Loading...

Tag: call

“Fin+Tech”: il programma di accelerazione per Startup fintech e insurtech

L’iniziativa a supporto delle Startup accelerate.

Al via “Fin+Tech“, il programma di accelerazione promosso da CDP Venture Capital insieme a Digital Magics, Startupbootcamp, Fintech District, Nexi e Credem, dedicato alle Startup che sviluppano soluzioni e servizi in ambito fintech e insurtech.

La Call è aperta a tutte le Startup e team che vogliono sviluppare o hanno già sviluppato un prodotto in ambito fintech e insurtech o che possiedono una tecnologia abilitante per questi due settori, come Blockchain, Web3, AI, etc.

Le realtà selezionate beneficeranno di un investimento iniziale e di un percorso di accelerazione che si svolgerà da ottobre a marzo, in cui riceveranno il supporto da parte del team dedicato dell’acceleratore e potranno accedere ad un ampio network di mentor, corporate di settore ed investitori.

La Call mette a disposizione, oltre al primo investimento, un ammontare complessivo pari ad almeno a 600 mila euro impegnandosi ad investire nei Follow on per le Startup che concluderanno il Programma di accelerazione.

Per partecipare alla CallFin+Tech“, la deadline è fissata entro il 25 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/finplustech-2023/apply

“Coopstartup Commons”: la Call che ha l’obiettivo di favorire il consolidamento e lo sviluppo delle Cooperative di comunità

L’iniziativa nazionale alla ricerca di 15 idee di impresa o di filiera.

Al via “Coopstartup Commons“, la Call promossa da Legacoop Nazionale e Coopfond per sperimentare nuovi processi di supporto e accompagnamento rivolti specificamente a Cooperative di comunità già costituite, aderenti a Legacoop nazionale e operanti su tutto il territorio nazionale.

Nel particolare, il progetto è orientato a favorire l’occupazione, la sostenibilità economica e ambientale, il recupero di spazi e luoghi e la rivitalizzazione delle comunità intorno ad essi e ha l’obiettivo di supportare progetti di sviluppo, di filiera e di rete promossi da Cooperative di comunità con l’obiettivo di cogliere le opportunità offerte dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e/o da altre fonti di finanziamento.

Le 15 cooperative che supereranno la selezione potranno disporre di:

  • un voucher per servizi di accompagnamento, con un valore massimo di 10 mila euro, erogato da Coopfond.
  • un servizio di accompagnamento che sarà svolto dalla Società SCS Consulting.

Per partecipare alla CallCoopstartup Commons“, la deadline è fissata entro le ore 14:00 del 15 novembre 2022 , è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://www.coopstartup.it/en/progetti/coopstartup-commons/

“IDEAS III – Ecosistema dell’innovazione nel Mediterraneo”: il concorso di idee innovative su turismo e digitalizzazione dei beni culturali

L’iniziativa che intende rafforzare la centralità delle idee nate e sviluppate in Sardegna.

Al via la CallIDEAS III – Ecosistema dell’innovazione nel Mediterraneo” promosso dalla Camera di Cooperazione Italo Araba con il contributo della Fondazione di Sardegna, con l’obiettivo di selezionare quattro proposte progettuali riferite a nuove idee di impresa Startup, rivolte alla progettazione, produzione e commercializzazione di prodotti e servizi ad elevato contenuto innovativo nei settori del Turismo e della Digitalizzazione dei Beni Culturali.

Tali idee di impresa dovranno essere destinate all’internazionalizzazione della Sardegna verso i mercati esteri. Le idee, o alcuni loro aspetti, devono essere innovative, quindi originali rispetto al contesto o allo stato dell’arte del settore di riferimento.

Delle quattro idee selezionate, al termine saranno individuate le due migliori idee, una sul Turismo e una sui Beni Culturali, che riceveranno una borsa del valore di 1.000 euro che consentirà di iniziare a validare l’idea sul mercato.

Per partecipare alla CallIDEAS III – Ecosistema dell’innovazione nel Mediterraneo“, la deadline è fissata entro le ore 12:00 del 13 ottobre 2022, è possibile attraverso la compilazione della documentazione indicata al seguente link: https://cameraitaloaraba.org/wp-content/uploads/2022/09/Call_IDEAS-III.pdf

“ODIN”: l’Open Call per ospedali smart, in palio finanziamenti per 240 mila euro

L’iniziativa a sostegno della digitalizzazione nella sanità.

La Commissione Europea, nell’ambito del programma Horizon Europe, ha lanciato “ODIN” l’Open Call che mira a sviluppare una piattaforma altamente interoperabile per l’utilizzo diffuso di servizi digitali in contesti ospedalieri intelligenti.

Potranno presentare progetti, della durata di almeno 12 mesi, consorzi di ospedali pubblici e privati o organizzazioni sanitarie e fornitori di tecnologia. Inoltre, ODIN è alla ricerca di Startup tecnologiche innovative, PMI, MId cap, industrie, organizzazioni di ricerca e università.

Il progetto ODIN attirerà nuovi soggetti e utenti finali di prodotti e servizi in tutta Europa per espandere l’ecosistema ODIN, grazie al miglioramento della piattaforma esistente. In questo contesto, l’ecosistema ODIN coinvolgerà partner provenienti principalmente dai settori della sanità e delle TIC (IA, robotica, IoT).

La Call prevede due tipologie di progetti:

  1. Il primo consentirà alla tecnologia di risolvere casi d’uso tecnici che daranno alle organizzazioni l’opportunità di sviluppare ulteriormente le funzionalità della piattaforma. Prevede un budget di 180.000 euro per il finanziamento di tre proposte.
  2. Il secondo tipo consentirà di integrare fino a 2 ulteriori progetti pilota per testare i casi d’uso di ODIN (logistici, territoriali e clinici) o nuovi casi d’uso. Prevede un budget di 240.000 euro per il finanziamento di 2 proposte .

Per partecipare alla Open CallODIN“, la deadline è fissata entro il 29 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://odin-smarthospitals.eu/open-call/

“StartupHER” : La Call to action per Startup al femminile

L’iniziativa che promuovere l’imprenditorialità femminile innovativa di aspiranti imprenditrici tech.

Al via la Call to actionStartupHER” il progetto voluto da AGOS ed ideato da Daxo Group, con il sostegno dell’Associazione DONNE 4.0 e Le Village by Crédit Agricole Milano, con l’obiettivo comune quello di valorizzare la ricchezza dei progetti di imprenditoria innovativa al femminile trasformandoli in imprese capaci di affrontare i contesti sempre più mutevoli dell’era dell’Industria 4.0.

Nel particolare, la Call è aperta alle startupper di tutto il territorio nazionale che propongono progetti innovativi favorendo la nascita di nuove imprese in progetti imprenditoriali e supportando le imprese di nascita recente
al fine di favorirne lo sviluppo.

Saranno 3 i progetti che otterranno il supporto strategico per affrontare lo sviluppo della propria idea imprenditoriale attraverso attività di mentoring e formazione ma anche con l’affiancamento di professionisti tech, il coaching, lo sviluppo del piano di marketing e il successivo business development.

Nello specifico le idee imprenditoriali prescelte otterranno:

  • una formazione specifica con professionisti del settore tech, digitale e finanziario;
  • un percorso individuale di incubazione;
  • la definizione del business model;
  • la creazione del branding e del piano strategico di marketing a supporto del progetto;
  • la partecipazione a laboratori in team;
  • il lancio della startup;
  • l’attività di disseminazione e presentazione ai possibili investitori;
  • la possibilità di uno spazio fisico di insediamento (opzionale) all’interno della Startup House di Daxo Group;

Il 23 settembre verranno comunicate le startupper vincitrici dando inizio al percorso di formazione che si concluderà il 30 novembre 2022.

Per partecipare alla CallStartupHER“, la deadline è fissata entro il 16 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.startupher.it/

“Start Cup Manufacturing”: la Call alla ricerca di Startup operanti all’interno del settore Manifatturiero Campano

La Call per far emergere talenti e nuove imprese sui temi del Made in Italy e dell’industria 4.0.

Al via “Start Cup Manufacturing” la Call promossa dalla Medaarch srl, Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università Federico II di Napoli e dall’Ass. Terra Metelliana, co-finanziato dal programma POR Campania FSE 2014-2020 della Regione Campania e promosso dall’Assessorato alla Ricerca, Innovazione e Start up della Regione Campania.

L’iniziativa è alla ricerca di 30 idee che entreranno a far parte del programma di accelerazione della durata di 3 mesi, per favorire la creazione di nuove iniziative imprenditoriali di qualità, caratterizzate dalla fusione tra tecnologie all’avanguardia e il patrimonio di conoscenza delle imprese manifatturiere e dell’artigianato campano.

Nel particolare, la Call è rivolta a studenti universitari, ricercatori, privati, maker, professionisti, inoccupati,
imprenditori
e appassionati che abbiano che vogliono sviluppare idee, o intendono operare,
in regione Campania, con attività di carattere innovativo in settori coerenti con le filiere manifatturiere
interessate dal progetto, quali:

  • FASHION AND JEWERLY: ad esempio per l’identificazione di nuovi processi o prodotti che utilizzino le nuove tecnologie digitali (sistemi per i digital twin; soluzioni per il virtual fitting; Fashion bio&tech, etc.);
  • INDUSTRIAL DESIGN AND ARCHITECTURE: ad esempio sistemi di 3D printing per arredi in&out (innovazioni bio&tech per industrial product; innovazioni tecnologiche per la additive manufacturing e, in generale, per la digital fabrication; soluzioni tecnologiche o di nuovi prodotti e processi per l’architettura e le costruzioni; innovazioni tecnologiche per il design; etc.);
  • INTERIOR DESIGN FOR MOBILITY: ad esempio innovazioni bio&tech per interni e finiture nel settore della nautica, dei trasporti su gomma, ferro, aria. Innovazioni di prodotti accessori per la mobility;
  • FOOD: ad esempio innovazioni di processi e prodotti (sistemi di produzione di packaging bio&tech, sistemi di 3D printing per il food; etc.).

I candidati selezionati nell’ambito della presente Call potranno partecipare ad un programma gratuito di formazione e orientamento imprenditoriale e di networking, che si svolgerà nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2022, con l’obiettivo di consolidare le idee innovative e trasformarle in un vero e proprio “Proof of Concept” (POC),

Il programma avrà inizio il 17 ottobre 2022, prevederà un obbligo di frequenza pari almeno all’85% del totale delle ore d’aula e si svolgerà tra la sede dell’Università di Napoli Federico II e il Centro per l’Artigianato digitale di Cava de Tirreni.

Per partecipare alla CallStart Cup Manufacturing“, la deadline è fissata entro il 20 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://www.campaniaadvancedmanufacturing.it/2022/08/23/start-cup-manufacturing-partecipa/

Boost Your Ideas: la Call per Startup e imprese con idee e soluzioni innovative per accompagnare la ripresa economica

L’iniziativa per dare forza alle idee per creare un futuro migliore.

Al via la seconda Call di Boost Your Ideas, il programma lanciato dalla Regione Lazio e da Lazio Innova in collaborazione con Eni e Gruppo FS, con l’obiettivo di sostenere la nascita e lo sviluppo di idee innovative, per accompagnare la ripresa economica, accelerare il cambiamento e contribuire ad una ripresa sostenibile post emergenza Covid-19.

La Call si rivolge ad imprese, Startup, micro, piccole e medie imprese e spinoff e team informali composti da almeno tre persone fisiche, maggiorenni, in possesso almeno di un diploma di maturità.

Saranno selezionate soluzioni innovative nei seguenti ambiti:

  • transizione ecologica, per valorizzare l’economia circolare, la bioeconomia e la green economy;
  • transizione digitale, con nuovi servizi e modelli di business, anche attraverso soluzioni che sfruttino il digitale;
  • cultura e turismo, per valorizzare la biodiversità e il patrimonio naturale e culturale, favorendo la ripresa delle filiere legate al turismo.

Ai migliori 45 progetti sarà riservato un percorso di mentoring, tutoraggio e pre-accelerazione, al termine del quale 12 idee innovative saranno premiate con servizi e contributi in denaro messi a disposizione da Lazio Innova:

  • 10 progetti riceveranno un premio di 5.000 euro;
  • 2 progetti un premio di 20.000 euro.

Per partecipare alla Call Boost Your Ideas, la deadline è fissata entro il 15 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://boostyourideas.lazioinnova.it/innovatori/candidatura/

“coLABoRA”: la Call per far cresce la tua idea dimpresa

L’iniziativa per formare e far crescere imprenditori consapevoli e responsabili, portatori di idee d’impresa innovative e sostenibili, legate alle vocazioni tipiche del territorio e ai maggiori trend globali di sviluppo.

Al via la VI edizione del progetto “coLABoRA“, l’iniziativa promossa dal Comune di Ravenna finalizzato a selezionare i progetti d’impresa che avranno accesso gratuito agli spazi e ai servizi offerti dall’incubatore della Darsena.

Alla Call possono partecipare Startup già avviate, spin-off universitari ma anche singoli cittadini, gruppi informali o associazioni con idee imprenditoriali più o meno definite. In palio un percorso d’incubazione di 6 mesi e un montepremi complessivo di 4.000 euro messo a disposizione dall’amministrazione comunale.

Per partecipare alla Call coLABoRA“, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://colaboravenna.it/bando-startup/

“Lo sport nella blue economy”: la Call For Innovation per soluzioni sulla sostenibilità marina in palio contributi economici a fondo perduto fino a 200.000 euro

L’iniziativa che offre una grande opportunità di sviluppo, di promozione della città e dell’economia del mare.

Al via la “Call For Innovation – Lo sport nella blue economy“, l’iniziativa promossa dal Comune di Genova e sviluppata da Job Centre, con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo e in collaborazione con I3P, nella cornice del progetto “Verso The Ocean Race. Innovazione, Sostenibilità, Impresa” dedicata a Startup e PMI che sviluppano soluzioni innovative nell’ambito della sostenibilità marina e degli sport nautici.

Nel particolare, il progetto mira a utilizzare la portata mondiale della regata The Ocean Race come leva di innovazione per generare prodotti, servizi e nuove attività di impresa, capaci di misurarsi con l’utilizzazione sostenibile del mare favorendone al contempo la vivibilità, accessibilità e fruibilità per tutti.

Si cercano proposte progettuali di processi, prodotti o servizi che rendano disponibili innovazioni capaci di facilitare l’accesso e l’uso ottimale delle risorse, la partecipazione degli sportivi alla salvaguardia e ripristino dell’ambiente, l’uso di energie rinnovabili e la riduzione dell’impatto dei materiali utilizzati attraverso il design, compositi naturali o materie seconde o facilmente riciclabili.

Le proposte progettuali dovranno riguardare questi tre ambiti specifici:

  1. benessere, accessibilità, fruibilità, con individuazione di sistemi che favoriscono l’uso diffuso ed equilibrato nonché la valorizzazione delle risorse della costa e del mare;
  2. materiali, design, riuso, con focus sui materiali innovativi e sostenibili utilizzabili nella nautica e sull’economia circolare nella realizzazione di mezzi nautici e sportivi e nelle attrezzature;
  3. energia, con particolare attenzione ai sistemi di propulsione innovativi e green, anche nell’ambito degli sport del mare.

I progetti che supereranno positivamente la fase di selezione avranno l’opportunità di accedere al sostegno previsto dall’iniziativa, che consiste nell’insieme delle seguenti quattro tipologie di premialità:

  • un contributo economico a fondo perduto fino a 200.000 euro per la realizzazione del progetto proposto;
  • un percorso di accompagnamento imprenditoriale a cura di I3P;
  • un servizio di accompagnamento a cura di Job Centre per la partecipazione all’Innovation Village di Genova;
  • supporto alla comunicazione del progetto all’interno dell’Innovation Village.

Per partecipare alla “Call For Innovation – Lo sport nella blue economy“, la deadline è fissata entro il 4 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.genovabluedistrict.com/call4innovation/

CTE PRISMA: la Call per le Startup innovative del Fashion tech

L’iniziativa per le Startup selezionate di beneficiare del programma di accelerazione e di open innovation in cambio dell’impegno a partecipare alle attività della Casa delle tecnologie emergenti CTE PRISMA.

Al via la seconda Call del progetto CTE PRISMA, iniziativa promossa dal progetto Casa delle Tecnologie Emergenti PRISMA – Prato Industrial SMart Accelerator, in partnership con StartupItalia, con l’obiettivo di selezionare cinque Startup impegnate nell’innovare il settore del Tessile e Moda e del Made in Italy.

La Call prevede l’integrazione nel network di 5 Startup che innovano il settore del Fashion

Nel particolare, l’iniziativa darà la possibilità a cinque Startup di:

  • entrare a far parte del network dell’innovazione di Nana Bianca;
  • prendere parte al programma di accelerazione e a progetti di matchmaking tra aziende e laboratori universitari;
  • ottenere visibilità sui canali di PRISMA e StartupItalia;
  • ricevere un premio da 20.000 euro per la Startup più innovativa che porterà nuove soluzioni basate sulle tecnologie emergenti con finalità di efficientamento e ottimizzazione energetica.

Il team vincitore sarà quello le cui applicazioni di innovazione nei comparti dell’Internet of Things, dell’Intelligenza Artificiale, della Blockchain e del 5G possono portare anche soluzioni di efficientamento energetico applicate al distretto pratese.

CTE PRISMA ha, infatti, l’obiettivo di favorire la creazione e l’accelerazione di nuove imprese e trasferire le soluzioni sviluppate alle società del settore tessile-moda Italiano rendendolo più competitivo ed efficiente, fornendo alle startup supporto mirato con un percorso personalizzato di miglioramento delle pratiche manageriali, sviluppo commerciale, analisi di nuovi mercati, audit tecnologico, azioni di networking e promozione.

Le 5 Startup saranno selezionate durante il mese di settembre inizieranno il programma di accelerazione a partire dal 1 ottobre, per concluderlo il 28 febbraio. Dal 1 marzo inizieranno le attività di open innovation che giungeranno a termine il 31 maggio.

Per partecipare alla Call CTE PRISMA, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/cte-prisma-5g-acceleration-program-2022/apply

1 2 3 65