Loading...

Tag: call

“Lo sport nella blue economy”: la Call For Innovation per soluzioni sulla sostenibilità marina in palio contributi economici a fondo perduto fino a 200.000 euro

L’iniziativa che offre una grande opportunità di sviluppo, di promozione della città e dell’economia del mare.

Al via la “Call For Innovation – Lo sport nella blue economy“, l’iniziativa promossa dal Comune di Genova e sviluppata da Job Centre, con il sostegno di Fondazione Compagnia di San Paolo e in collaborazione con I3P, nella cornice del progetto “Verso The Ocean Race. Innovazione, Sostenibilità, Impresa” dedicata a Startup e PMI che sviluppano soluzioni innovative nell’ambito della sostenibilità marina e degli sport nautici.

Nel particolare, il progetto mira a utilizzare la portata mondiale della regata The Ocean Race come leva di innovazione per generare prodotti, servizi e nuove attività di impresa, capaci di misurarsi con l’utilizzazione sostenibile del mare favorendone al contempo la vivibilità, accessibilità e fruibilità per tutti.

Si cercano proposte progettuali di processi, prodotti o servizi che rendano disponibili innovazioni capaci di facilitare l’accesso e l’uso ottimale delle risorse, la partecipazione degli sportivi alla salvaguardia e ripristino dell’ambiente, l’uso di energie rinnovabili e la riduzione dell’impatto dei materiali utilizzati attraverso il design, compositi naturali o materie seconde o facilmente riciclabili.

Le proposte progettuali dovranno riguardare questi tre ambiti specifici:

  1. benessere, accessibilità, fruibilità, con individuazione di sistemi che favoriscono l’uso diffuso ed equilibrato nonché la valorizzazione delle risorse della costa e del mare;
  2. materiali, design, riuso, con focus sui materiali innovativi e sostenibili utilizzabili nella nautica e sull’economia circolare nella realizzazione di mezzi nautici e sportivi e nelle attrezzature;
  3. energia, con particolare attenzione ai sistemi di propulsione innovativi e green, anche nell’ambito degli sport del mare.

I progetti che supereranno positivamente la fase di selezione avranno l’opportunità di accedere al sostegno previsto dall’iniziativa, che consiste nell’insieme delle seguenti quattro tipologie di premialità:

  • un contributo economico a fondo perduto fino a 200.000 euro per la realizzazione del progetto proposto;
  • un percorso di accompagnamento imprenditoriale a cura di I3P;
  • un servizio di accompagnamento a cura di Job Centre per la partecipazione all’Innovation Village di Genova;
  • supporto alla comunicazione del progetto all’interno dell’Innovation Village.

Per partecipare alla “Call For Innovation – Lo sport nella blue economy“, la deadline è fissata entro il 4 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.genovabluedistrict.com/call4innovation/

CTE PRISMA: la Call per le Startup innovative del Fashion tech

L’iniziativa per le Startup selezionate di beneficiare del programma di accelerazione e di open innovation in cambio dell’impegno a partecipare alle attività della Casa delle tecnologie emergenti CTE PRISMA.

Al via la seconda Call del progetto CTE PRISMA, iniziativa promossa dal progetto Casa delle Tecnologie Emergenti PRISMA – Prato Industrial SMart Accelerator, in partnership con StartupItalia, con l’obiettivo di selezionare cinque Startup impegnate nell’innovare il settore del Tessile e Moda e del Made in Italy.

La Call prevede l’integrazione nel network di 5 Startup che innovano il settore del Fashion

Nel particolare, l’iniziativa darà la possibilità a cinque Startup di:

  • entrare a far parte del network dell’innovazione di Nana Bianca;
  • prendere parte al programma di accelerazione e a progetti di matchmaking tra aziende e laboratori universitari;
  • ottenere visibilità sui canali di PRISMA e StartupItalia;
  • ricevere un premio da 20.000 euro per la Startup più innovativa che porterà nuove soluzioni basate sulle tecnologie emergenti con finalità di efficientamento e ottimizzazione energetica.

Il team vincitore sarà quello le cui applicazioni di innovazione nei comparti dell’Internet of Things, dell’Intelligenza Artificiale, della Blockchain e del 5G possono portare anche soluzioni di efficientamento energetico applicate al distretto pratese.

CTE PRISMA ha, infatti, l’obiettivo di favorire la creazione e l’accelerazione di nuove imprese e trasferire le soluzioni sviluppate alle società del settore tessile-moda Italiano rendendolo più competitivo ed efficiente, fornendo alle startup supporto mirato con un percorso personalizzato di miglioramento delle pratiche manageriali, sviluppo commerciale, analisi di nuovi mercati, audit tecnologico, azioni di networking e promozione.

Le 5 Startup saranno selezionate durante il mese di settembre inizieranno il programma di accelerazione a partire dal 1 ottobre, per concluderlo il 28 febbraio. Dal 1 marzo inizieranno le attività di open innovation che giungeranno a termine il 31 maggio.

Per partecipare alla Call CTE PRISMA, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/cte-prisma-5g-acceleration-program-2022/apply

“Call for High Innovative Sustainable Solutions”: la Call a sostegno delle soluzioni sostenibili ad alto innovativo

L’iniziativa che offre l’opportunità di networking per connettersi con investitori e acquirenti.

Al via la “Call for High Innovative Sustainable Solutions“, organizzata da UNIDO ITPO Italy e dalla Regione Friuli Venezia Giulia, con il supporto tecnico di Area Science Park con l’obiettivo di individuare e selezionare 5 Startup o PMI dalla Regione FVG che verranno supportate attraverso un programma di preparazione per partecipare alla prossima edizione di North Startech shows per le Startup innovative – dal 10 al 13 ottobre 2022 a Dubai.

Nel particolare la Call intende dare forma ad un circolo virtuoso tra il settore privato, accademico, finanziario ed istituzionale della Regione FVG, gli Emirati Arabi Uniti e non solo, per supportare i giovani imprenditori e gli ecosistemi di Startup che operano nei settori della:

  • Trasformazione digitale;
  • Smart factory;
  • Sviluppo sostenibile (tra cui IA, robotica ed immersive tech);
  • Transizione energetica;
  • Economia circolare;
  • Sostenibilità.

Per partecipare alla “Call for High Innovative Sustainable Solutions” , la deadline è fissata entro il 15 luglio 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://form.jotform.com/221723224867356

Prisma: la Call for action alla ricerca di cinque startup per l’innovazione del tessile

L’iniziativa per Startup le cui attività e applicazioni siano in grado di favorire l’innovazione delle imprese del distretto tessile e moda.

Al via la seconda Call for action di PRISMA, per selezionare cinque Startup che lavorino per l’innovazione tecnologica del distretto tessile e moda.

Nel particolare, si cercano le Startup più innovative che operino con nuovi modelli di business, particolarmente basati su tecnologia 5G, Internet of things, Intelligenza artificiale, e blockchain.

Le Startup selezionate beneficeranno per un anno:

  • del programma di accelerazione con StartupItalia,
  • della possibilità di lavorare nei locali di PRISMA,
  • di utilizzare i servizi e le opportunità offerte dal progetto come la possibilità di incontrare le aziende del distretto. Inoltre quest’anno Estra, partner di PRISMA, metterà a disposizione un premio speciale di 20.000 euro per la Startup più innovativa, per premiare chi porterà nuove soluzioni basate sulle tecnologie emergenti, anche con finalità di efficientamento energetico, abbattimento dei costi derivanti da utilizzi energetici non ottimizzati e transizione a fonti rinnovabili.

Per partecipare alla Call for action di PRISMA, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/cte-prisma-5g-acceleration-program-2022/apply

Comics & Games Factory: la Call for ideas per le industrie creative under 35

La Call per individuare e premiare le idee maggiormente innovative, capaci di generare un impatto socioculturale e nuove opportunità di lavoro.

Al via Comics & Games Factory, la Call for ideas promossa da Lucca Crea srl e Lucca Comics & Games con la partnership di Intesa Sanpaolo, con l’obiettivo di stimolare iniziative e progetti imprenditoriali under 35, nell’ambito dei quattro settori che rappresentano il cuore di Lucca Comics & Games: esports, videogiochi, content creation, web comics e webtoon.

Potranno partecipare all’iniziativa gruppi informali composti da un minimo di 2 ad un massimo di 5 partecipanti per gruppo.

La giuria selezionerà i 3 progetti vincitori i quali parteciperanno ad un programma di coaching, durante il quale un pool di esperti e di consulenti li affiancherà per affinare e sviluppare ulteriormente le idee di business. Durante questo periodo di formazione, ogni gruppo dovrà elaborare un progetto 2.0, sviluppato a partire dall’idea iniziale, utilizzando le nozioni acquisite durante il coaching.

Nei giorni del festival, sarà annunciata la classifica finale, i candidati presenteranno i loro lavori e verrà assegnato il budget destinato ad ogni progetto in termini di servizi e consulenze utili a trasformare l’idea candidata in una professione.

Per partecipare alla Call for ideas Comics & Games Factory, la deadline è fissata entro il 4 agosto 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: urly.it/3p7md

“Agrifood e turismo: percorsi di open innovation nell’ecosistema territoriale campano”

L’iniziativa per sostenere la creazione di strumenti innovativi e per condividere con gli stakeholder le priorità di sviluppo tecnologico di questi due settori, strategici per la crescita del sistema Paese.

Al via la Call for innovationAgrifood e turismo: percorsi di open innovation nell’ecosistema territoriale campano“, l’iniziativa promossa da Agrifotoi, associazione temporanea d’impresa costituita dall’Università degli Studi di Napoli Parthenope, Digital Magics, Universitas Mercatorum, Riformed S.r.L., con l’obiettivo di creare percorsi di Open Innovation volti a favorire lo sviluppo di idee, risorse e competenze tecnologiche fornite da Startup e PMI innovative, in risposta a fabbisogni di innovazione manifestati dalle imprese partner dei settori Agrifood e Turismo coinvolte nel progetto.

La Call for Innovation si rivolge a tutte le Startup e PMI innovative che sviluppano tecnologie per la digitalizzazione dei processi agricoli al fine di rendere la produzione sostenibile e tracciabile e assistere l’agricoltore nella gestione della coltivazione e nella formazione. Oggetto della call sono, inoltre, le realtà che sviluppano progetti atti a rinnovare la filiera produttiva in termini di sostenibilità, dalle fasi di lavorazione del prodotto, al confezionamento e al monitoraggio della distribuzione in un’ottica di circolarità.

Per quanto riguarda il settore turistico la Call for Innovation si propone di identificare piattaforme di booking e prodotti turistici innovativi, dynamic packaging con particolare attenzione alle offerte territoriali campane. Esperienze sostenibili a impatto zero, etiche e focalizzate all’open door, accessibili a gruppi e singoli con bisogni personalizzati.

Per partecipare alla Call for InnovationAgrifood e turismo: percorsi di open innovation nell’ecosistema territoriale campano“, la deadline è fissata entro il 23 giugno 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://challenge.agrifotoi.it/

StepToStart: “Far crescere lo Spin-off: le relazioni con gli investitori e Call aperte” – venerdì 20 maggio Sala Agorà incubatore I3P

L’evento per Startup.

Venerdì 20 maggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:30, si terrà l’evento StepToStartFar crescere lo Spin-off: le relazioni con gli investitori e Call aperte“, organizzato dall’area TRIN – Trasferimento Tecnologico e Relazioni con l’Industria del Politecnico di Torino in collaborazione con l’incubatore I3P.

Durante l’incontro verranno presentate le nozioni di base sul Venture Capital e sulla ricerca di investitori per la propria Startup, con un focus su alcune Call attualmente aperte.

A seguire, lo spin-off del Politecnico di Torino Aquaseek, incubato in I3P, presenterà la sua esperienza reale sulle tematiche affrontate, rispondendo a domande, dubbi o curiosità del pubblico.

Programma:

  • Come funziona un Venture Capital;
  • La ricerca di investitori;
  • Collaborare con i Venture Capital;
  • Testimonianza diretta degli spin-off;
  • Call aperte.

Per partecipare all’evento è necessaria l’iscrizione entro mercoledì 18 maggio, tramite la compilazione del form presente al seguente link: urly.it/3njqv

Per ulteriori informazioni è possibile contattare steptostart@polito.it

VeniSIA: la Call for ideas per soluzione sul cambiamento climatico ed economia circolare

L’acceleratore alla ricerca di Startup e innovatori per la sostenibilità.

Al via la seconda Call for ideas di VeniSIA – Venice Sustainability Innovation Accelerator, l’acceleratore che ha sede all’Università Ca’ Foscari, rivolta a Startup italiane e internazionali con l’obiettivo di trovare soluzioni innovative per l’ambiente e fare di Venezia un polo per giovani innovatori e talenti.

Le Startup candidate dovranno misurarsi su una delle sette challenge proposte:

  1. Low-carbon mobility, per soluzioni su veicoli elettrici o a basse emissioni e infrastrutture;
  2. Materiali innovativi e sostenibili;
  3. Idee per la social acceptance di impianti di energie rinnovabili;
  4. Applicazioni di Data Analytics;
  5. AI e IoT per l’analisi di parametri climatici;
  6. Supply Chain sostenibili, economia circolare e Waste Management.
  7. Smart Cities e Communities per proporre edifici sostenibili, piattaforme IoT per città intelligenti, soluzioni per il turismo sostenibile e l’inclusione digitale.

Le Startup avranno l’opportunità di realizzare un progetto di co-innovation insieme a una delle aziende partner di VeniSIA. L’acceleratore selezionerà circa 30 “innovatori residenti“: i team potranno trasferirsi in città per i mesi del programma e le Startup finaliste riceveranno anche un premio di 20.000 mila euro.

Per partecipare alla Call for ideas VeniSIA, la deadline è fissata entro il 30 giugno 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.venisia.org/it/accelerazione/

Enterprise Ireland: la Call for ideas per l’agricoltura del futuro

La più importante vetrina internazionale dell’agricoltura del futuro.

Enterprise Ireland, l’agenzia governativa per l‘innovazione e lo sviluppo, 1° Venture Capital del mondo, lancia la Call per le Startup dell’agri-tech.

L’Innovation Arena torna dal vivo al centro del National Ploughing Championships, la più grande fiera agricola all’aperto del mondo, dal 20 al 22 settembre a Ratheniska, nella contea di Laois.

Sono previsti una serie di premi in diverse categorie e i candidati prescelti saranno invitati a esporre le loro soluzioni agri-tech innovative nel padiglione dell’Innovation Arena, insieme ai vincitori del concorso del 2020 e del 2021.

Per partecipare alla Call Enterprise Ireland, la deadline è fissata entro il 1 giugno 2022, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: urly.it/3n8nc

MIT4LS SUB2022: al via la Call per Startup delle Life Sciences

L’iniziativa per Startup nei settori dei dispositivi medici.

Al via la settima edizione di StartUp Breeding la Call riservata alle Startup e idee di impresa impegnate nelle Life Sciences per il “Meet in Italy for Life Sciences StartUp Breeding 2022 – MIT4LS SUB2022“.

L’iniziativa è supportata da diversi fondi di investimento e operatori del settore, che metteranno a disposizione competenze, strumenti e networking per incrementare e sfruttare appieno il potenziale di business.

Le proposte selezionate dal comitato di esperti ed investitori specializzati affronteranno un percorso imprenditoriale calibrato su misura, con approfondimenti tematici e sessioni di coaching per affinare l’approccio al business e alla comunicazione. Sessioni che saranno tenute da esperti e mentor del settore.

La Call si rivolge a proposte di business nei settori dei:

  • dispositivi medici;
  • digital health;
  • farmaceutico/biotech;
  • filiere correlate.

Il percorso si concluderà a Milano con un pitch davanti a investitori internazionali e potenziali partner aziendali il 19 ottobre 2022. Inoltre, alla fine dell’evento, una giuria di esperti assegnerà il titolo per la proposta più innovativa del MIT4LS2022 (Atlantis Pitching Arena Award 2022) e i premi speciali, offerti dal network di partner dell’iniziativa.

Per partecipare alla Call MIT4LS SUB2022 , la deadline è fissata entro il 27 maggio 2022, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://meetinitalylifesciences.eu/programma-2022/sub2022/

1 2 3 4 65