Loading...

Il Blog del CSI

Crowdfunding Workshop con Anna Ruggiero

Il nostro incubatore, in collaborazione con la consulente aziendale Anna Ruggiero, organizza due imperdibili sessioni di approfondimento sul Crowdfunding presso la sala convegni sita nella sede di San Giovanni a Teduccio:

Giovedì 16 febbraio 2023 – alle ore 15:00

Cos’è Il crowdfunding? Quante le sue anime? Come può essere impiegato per il sociale o per il lancio di progetti di startup e aziendali?

Martedì 14 marzo 2023 – alle ore 15:00

Crowdfunding e Crowdinvesting: come si sviluppa il progetto?

Questi i quesiti a cui Anna Ruggiero, consulente aziendale e crowdfunding specialist, darà risposta nell’ambito dei due incontri, presentando casi di settore.

Sarà l’occasione anche per avere risposte dirette su idee e progetti dei partecipanti.

La partecipazione è gratuita previa registrazione utilizzando esclusivamente il seguente form.


Modulo Iscrizione #CrowdfundingWorkshop

Dopo aver effettuato l'iscrizione riceverai una e-mail all’indirizzo da te indicato, con tutti i dati che hai inserito, da conservare come ricevuta. In caso tu non riceva tale e-mail entro pochi minuti dalla compilazione del form, contattaci all’indirizzo info@incubatorenapoliest.it

(richiesto)
(richiesto)
(richiesto)
(richiesto)
Sessione a cui s'intende partecipare
Dimensioni massime caricamento: 5MB.
Accetto il trattamento dei dati personali ai sensi dell'informativa accessibile al seguente link.

Almacube: la Call for Startup, talenti e internazionalizzazione

Il programma di incubazione a sostegno della crescita e innovazione.

Almacube, l’innovation hub, incubatore e acceleratore di Confindustria Emilia Area Centro e Università di Bologna lanciano la Call for Startup, talenti e internazionalizzazione con la mission di supportare aziende consolidate e realtà emergenti nel loro percorso di crescita e sviluppo, dando vita a percorsi di co-creazione e co-progettazione per lo sviluppo di nuovi prodotti e servizi.

Nel particolare, l’iniziativa mira a individuare Startup e spinoff che potranno aderire al programma della durata di 9 mesi, con inizio ad aprile e conclusione a dicembre 2023. Il programma sarà suddiviso in 9 moduli, ciascuno focalizzato su temi specifici che vanno dal business model, all’impatto sociale fino al fundraising e offrirà ai partecipanti workshop live, eventi di networking e 20 ore di consulenza e mentoring one-to-one per ogni Startup.

Per partecipare alla Call for Startup, talenti e internazionalizzazione, la deadline è fissata entro il 24 febbraio 2023, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfcgI7YEYetAxXDY2t-BeU9tpJ4jL7G43oRQXtKo3iyccyCEQ/viewform

“BIF – Business innovation factory”: il programma di accelerazione per lo sviluppo di soluzioni tecnologiche ad alto potenziale, in palio premi fino a 500 mila euro

L’iniziativa per Startup capaci di sviluppare servizi digitali.

Al via la seconda edizione del BIF – Business innovation factory, l’acceleratore di Startup di Leonardo realizzato in partnership con LVenture Group e volto allo sviluppo di soluzioni tecnologiche ad alto potenziale.

La nuova Call rientra in un percorso triennale dell’acceleratore che punta a selezionare fino a 10 Startup all’anno per un totale di 30. Potranno presentare i loro progetti le Startup e spin-off universitari nazionali e internazionali, anche in fase di costituzione, capaci di sviluppare soluzioni innovative che possano ampliare l’offerta dei servizi digitali di Leonardo in uno dei due settori oggetto del contest:

  1. simulation and gamification, che riguarda lo sviluppo di soluzioni di simulazione di scenari realistici e digital twin (per migliorare l’analisi, la pianificazione e la gestione di missioni critiche), di soluzioni di serious gaming per applicazioni di addestramento simultaneo da remoto, e di soluzioni per migliorare il supporto e il coinvolgimento dei clienti nell’utilizzo e nella gestione delle piattaforme Leonardo;
  2. networking & cybersecurity, che comprende soluzioni di IoT cybersecurity e infrastrutture di comunicazione basate su software, applicazioni zero-trust security, protezione dei dati e crittografia, active defence, quantum communication e quantum computing.

Le Startup selezionate potranno accedere a un programma di accelerazione della durata di sei mesi presso gli spazi Business innovation factory dell’hub di LVenture Group di Roma. Ognuna di esse riceverà 50 mila euro in contanti e potrà progettare e sviluppare un proof of concept con le business unit di Leonardo.

Le prime due o tre Startup più meritevoli potranno infine ottenere un investimento ulteriore fino a 500 mila euro.

Per partecipare alla Call BIF – Business innovation factory, la deadline è fissata entro il 24 marzo 2023, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/business-innovation-factory-2023

MSD Crowd Caring: la Call che vuole promuovere la cultura dell’attenzione agli altri e l’inclusione sociale

L’iniziativa a sostegno della collettività.

Al via MSD Crowd Caring, l’iniziativa promossa e gestita da Eppela, a supporto della rimozione delle barriere, per aiutare la quotidianità delle persone senza che la disabilità, la malattia o altra forma di diversità o di condizione possano costituire un limite alla loro vita.

L’iniziativa è aperta a chi ha voglia di lanciare le proprie idee testando prima sul mercato attraverso una piattaforma di reward crowdfunding, la nuova modalità meritocratica che permette a chiunque abbia un progetto concreto di cercare sostenitori tramite il coinvolgimento della propria rete di amici e dei social network.

Nel particolare, MSD CrowdCaring è alla ricerca dei migliori progetti che rientrino in uno dei seguenti ambiti:

  1. Disabilità: progetti volti all’abbattimento delle barriere e dei limiti causati dalla disabilità, dalla malattia o dalla diversità, a favorire l’inclusione sociale e/o lavorativa per persone con disabilità, a migliorare la vita quotidiana delle persone con disabilità, a promuovere la cultura dell’inclusione di ogni tipo di diversità;
  2. Next generation: progetti finalizzati ad agevolare la comunicazione inter-generazionale, favorire la connessione e la creazione di network tra soggetti appartenenti a generazioni differenti creando valore reciproco, all’abbattimento delle barriere sociali, culturali ed economiche per supportare le nuove generazioni a rendersi autonomi recuperando il gap generazionale, a diffondere la cultura della rimozione delle barriere educative di tutte le generazioni anche mediante percorsi di orientamento;
  3. Supporto alle Donne: progetti volti alla promozione dell’uguaglianza di genere, alla creazione/sviluppo di network di supporto reciproco per le donne, al contrasto di ogni forma di violenza e discriminazione, al supporto per il reintegro delle donne in contesti socio-lavorativi

Per partecipare all’iniziativa MSD Crowd Caring, la deadline è fissata entro il 22 dicembre 2023, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.eppela.com/login

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.eppela.com/web/content/16726

Terra Next: la Call per Startup nel settore della bioeconomia

Un progetto ambizioso all’insegna dell’innovazione.

Al via la nuova Call per StartupTerra Next“, promossa da CDP Venture Capital con Intesa Sanpaolo Innovation Center e Cariplo Factory, l’iniziativa dedicata a giovani imprese innovative impegnate nello sviluppo di soluzioni dedicate ai segmenti Nutraceutica, Circular & bio-materials e Agricoltura rigenerativa.

A conclusione della fase di candidatura, la commissione di valutazione di Terra Next selezionerà fino a 10 Startup e PMI innovative che accederanno al programma di accelerazione, beneficiando di un investimento iniziale e l’opportunità di accedere al programma di accelerazione di 3 mesi in modalità ibrida.

Le ore in presenza, che si svolgeranno a Napoli, presso il Campus di San Giovanni a Teduccio dell’Università Federico II, prevederanno sessioni di mentorship, formazione, networking e momenti di approfondimento frontale dedicati al consolidamento della value proposition e del modello di business, alla validazione tecnica e alla prototipazione delle soluzioni, al supporto al go-to-market e al fundraising. Il tutto andrà a completamento dell’apprendimento da remoto, al fine di garantire alle Startup e ai founder la flessibilità necessaria e il supporto nel loro percorso di crescita e sviluppo.

Le opportunità dell’acceleratore, inoltre, si manifestano anche nella dotazione iniziale di circa 3,8 milioni di euro stanziati dal Fondo Acceleratori di CDP Venture Capital e circa 1,3 milioni stanziati da Intesa Sanpaolo Innovation Center e i partners.

Per partecipare alla CallTerra Next“, la deadline è fissata entro il 26 febbraio 2023, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.terranextaccelerator.com/it/registration

“Traiano”: la Call for Ideas per Startup al servizio delle aree interne

L’iniziativa per aspiranti imprenditori con idee innovative.

SEI Sannio, il secondo Innovation HUB di SEI Ventures con sede a Benevento, lancia la sua prima Call for Ideas “Traiano”.

Il programma di formazione e incubazione è un’opportunità per i giovani imprenditori e le Startup emergenti di elaborare e attuare idee innovative, contribuendo così a rivitalizzare l’economia delle regioni interne del nostro paese.

La Call si articola in tre fasi:

  • La prima fase è costituita dalle lezioni in aula, la cui finalità è quella di trasferire tutte le competenze e gli strumenti necessari per abilitare i team a lavorare sulla validazione dei propri progetti imprenditoriali;
  • La seconda fase, denominata coaching, a cui avranno accesso 10 team valutati dalla Commissione e prevede un percorso di validazione;
  • La terza è la fase di incubazione durante la quale i finalisti verranno concretamente supportati nell’avvio della propria attività di impresa, in base al livello di maturazione raggiunto dai team durante la prime due fasi, con l’obiettivo di creare nuove attività imprenditoriali.

Il percorso si concluderà con il “Pitch Day“, un evento in cui i team presenteranno al network SEI lo stato dell’arte dei loro progetti. Sarà l’occasione per individuare gli attori da coinvolgere per il supporto alle Startup che si costituiranno o che sono già sul mercato. L’obiettivo è erogare tutti i servizi necessari (spazi, costituzione, contabilità, fundraising, pre-seed e seed) per una rapida crescita e consolidamento, senza gravare sulle attività strategiche del team.

Prima della chiusura delle candidature, il 27 gennaio, si terrà un evento di orientamento per aiutare gli aspiranti imprenditori a perfezionare e definire le loro idee imprenditoriali, e per fornire supporto nella costruzione del team.

Per partecipare alla Call for Ideas “Traiano”, la deadline è fissata entro le ore 23:59 del 12 febbraio 2023., è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://form.typeform.com/to/M3OOZYZ3

Berkeley SkyDeck Europe, Milano: il programma di accelerazione progettato per le Startup focalizzate sull’Europa

L’iniziativa a caccia di soluzioni innovative.

Al via la terza edizione della Call per Startup europee Berkeley SkyDeck Europe, Milano, il progetto lanciato dall’acceleratore dell’Università della California Berkeley, Berkeley SkyDeck, dall’hub di innovazione italiano Cariplo Factory, e dal gruppo internazionale di real estate, infrastrutture e rigenerazione urbana Lendlease.

La Call SkyDeck Europe concentra la propria ricerca di soluzioni innovative nei principali settori di mercato, quali:

  • agritech;
  • energy;
  • enterprise software;
  • biotech;
  • greentech.

Berkeley SkyDeck, Cariplo Factory e Lendlease, poi, procederanno alla valutazione delle candidature e alle interviste per selezionare fino a un massimo di 12 Startup che avranno la possibilità di confrontarsi con uno dei migliori acceleratori al mondo e accederanno a un programma di accelerazione di 6 mesi che avrà inizio il 2 maggio 2023.

Inoltre, le Startup selezionate per il percorso di accelerazione potranno beneficiare di un investimento di 145 mila euro da parte del fondo di investimenti creato da Lendlease e avranno l’opportunità di presentare il proprio progetto a un network di investitori internazionali durante il Demo Day.

Per partecipare alla Call Berkeley SkyDeck Europe, Milano, la deadline è fissata entro il 17 febbraio 2023, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/skydeck-batch-16/apply

Next Age: il programma di accelerazione per Startup della silver economy

Le Startup interessate potranno concorrere a ottenere un investimento iniziale di 102 mila euro.

Al via la nuova Call di Next Age, il primo programma di accelerazione in Europa dedicato alle Startup della silver economy, nato su iniziativa di Cdp venture capital e Ac75 startup accelerator.

Nel particolare, Next Age è alla ricerca di Startup innovative nell’ambito della silver economy, in particolare nella:

  • finanza (gestione degli investimenti, formazione continua, gestione del risparmio, retaining talent & re-skilling);
  • salute e benessere (cibo & nutraceutici, dispositivi indossabili, salute mentale, sport, cura della salute);
  • aging in place (servizi di energia, luce e gas, cure a casa, propTech per gli anziani, mobilità, assistenza da remoto, casa intelligente);
  • divertimento & tempo libero (socializzazione, intrattenimento, viaggi, turismo).

Circa 10 Startup in fase seed e pre-seed potranno accedere a un percorso della durata di quattro mesi e ottenere un supporto finanziario e operativo con il contributo del team del programma di accelerazione e dei suoi partner industriali, istituzionali e scientifici.

Le Startup interessate potranno concorrere a ottenere un investimento iniziale di 102 mila euro, oltre a due successivi round di follow-on per un budget complessivo di 1,8 e 4,8 milioni di euro destinato alle realtà con il maggiore potenziale di crescita.

Per partecipare alla Call Next Age , la deadline è fissata entro il 28 febbraio 2023, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://nextage.io/it/homepage-it/

“Best practices in creating Startups: incubators or accelerators?” – il webinar sulle sfide future dell’imprenditorialità e della gestione dell’innovazione

L’iniziativa sul futuro degli incubatori.

Domani 20 gennaio alle ore 17:30 andrà in scena il webinar Best practices in creating startups: incubators or accelerators?” seconda puntata della serie “Global Expert Talks“; iniziativa realizzata dalla MIT Sloan School of Management e dai suoi partner tra cui l’Università degli Studi di Napoli “Parthenope” – con il MEIM | Master in Entrepreneurship Innovation Management.

Nell’episodio di venerdì interverranno:

  • Bill Aulet – Managing Director del Martin Trust Center for MIT Entrepreneurship e autore di “The Disciplined Entrepreneurship”;
  • Valeria Fascione – Assessore alla Ricerca, Innovazione e Startup della Regione Campania.

Modera Marco Ferretti Professore Università degli Studi di Napoli “Parthenope”.

E’ possibile seguire il webinarBest practices in creating startups: incubators or accelerators?“domani 20 gennaio al seguente link: https://meim.uniparthenope.it/globalexperttalk/

“Myllennium Award 2023”: il Premio al talento delle nuove generazioni

Il primo premio generazionale italiano rivolto ai giovani tra i 18 ed i 30 anni.

Al via la nona edizione del contest “Myllennium Award 2023“, il primo premio interdisciplinare che si rivolge agli under 30 e ai loro progetti in ambito Startup, Imprenditoria sociale, Saggistica, Giornalismo, Opportunità di lavoro e formazione, Street Art e Rigenerazione Urbana, Cinema e Musica e Dual Career, con premi concreti quali riconoscimenti in denaro, pubblicazioni, programmi di accelerazione, opportunità formative e professionali.

Sono diverse le sezioni di partecipazione, nel particolare MySTARTUP e MySOCIALIMPACT premiano le migliori Startup e/o idee d’impresa ad elevato contenuto tecnologico, o ad impatto sociale misurabile.

I ragazzi verranno valutati sulla base della presentazione di pitch e del business plan della propria Startup e/o idea di impresa. È possibile partecipare singolarmente o in gruppo.

Ad esaminare i giovani candidati una giuria d’eccellenza composta da autorevoli personalità del mondo delle istituzioni, dell’economia, imprenditori, investitori della comunità scientifica, dell’industria e della società civile.

Per partecipare al contest “Myllennium Award 2023“, la deadline è fissata entro l’8 maggio 2023, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: myllenniumaward.org.