Loading...

Categoria: Senza categoria

“Cielo, una finestra sostenibile per domani”: la Call for Ideas per creare la finestra sostenibile in palio 5.000 euro

L’iniziativa alla ricerca di innovazione finalizzata a costruire soluzioni ideali per l’architettura contemporanea.

Al via la Call for IdeasCielo, una finestra sostenibile per domani” l’iniziativa promossa da Edil Sider S.p.A alla ricerca di innovatori che vogliano perfezionare il concetto stesso di finestra, trasferendo il capitale scientifico, architettonico e creativo in un momento nuovo della produzione e del commercio.

La Call è aperta a tutte le Startup costituite e non, ai creativi, agli ingegneri e agli architetti, ai privati in grado di esprimere idee originali e innovative per la finestra del futuro.

I partecipanti sono chiamati a individuare soluzioni innovative in tema di: produzione, design, tecnologia, IOT, sostenibilità, economia circolare, commercio e distribuzione.

Le idee saranno selezionate da una giuria di esperti e il vincitore riceverà 5.000 euro con la possibilità di realizzare la sua idea.

Per partecipare alla Call for IdeasCielo, una finestra sostenibile per domani“, la deadline è fissata entro il 1 dicembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.cieloedge.it/call-for-ideas/

“Startup Wise Guys”: il programma di accelerazione rivolto alle Startup SAAS B2B

L’iniziativa che aiuta ad accelerare la crescita delle attività e scalare a livello internazionale.

Al via la CallSaaS Startup Accelerator“, il programma di accelerazione di Startup Wise Guys rivolto alle Startup operanti nel mercato SaaS B2B.

Nel particolare la Call prevede l’accelerazione del prodotto, dell’azienda e dei suoi fondatori, attraverso sessioni di mentorship, product market fit e sviluppo dell’azienda, vendite e marketing, raccolta di capitali e l’accesso alla community di Startup Wise Guys Alumni, dove il team di SWG e i mentor continueranno a supportare le Startup e i founder anche dopo il programma.

Le Startup selezionate riceveranno un investimento fino a 90 mila euro, l’accesso a un ecosistema di oltre 350 mentors, più di 200 investitori, 600 Alumni e a un programma di accelerazione della durata di 5 mesi (in remoto e in presenza) con sede a Milano, al termine del quale saranno possibili investimenti di follow fino a circa 300 mila euro.

Per partecipare alla CallSaaS Startup Accelerator“, la deadline è fissata entro il 1 dicembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://bit.ly/3gclMkW

G-Gravity Award: il premio dedicato alle Startup che operano nell’Healthcare

L’iniziativa utile a migliorare la vita dei pazienti.

G-Gravity, l’hub phygital milanese dedicato all’Innovazione e alle Competenze nell’ambito Healthcare, ha lanciato la prima edizione della G-Gravity Award, il premio dedicato alle migliori Startup disruptive che operano nell’industria sanitaria.

Nello specifico saranno premiate 3 Startup innovative che operano nelle industry pertinenti al modello sanitario “One Health” (l’approccio volto a favorire la collaborazione tra i vari settori legati agli universi della sanità e della salute – umana e non), con Technology Readiness Level (TRL), compreso tra 4 e 7.

Possono partecipare i progetti che hanno rilevanza in questi ambiti:

  • Economia Circolare applicata in ambito Salute (Pharma, Medtech, altri settori correlati);
  • ESG e Approcci alla gestione della Sostenibilità per le Imprese;
  • Sostenibilità e Soluzioni in ambito Industriale (primariamente Settori Pharma e Medtech);
  • Medicina di Precisione;
  • Medicina Rigenerativa;
  • OMICS;
  • Inclusione per accesso alla Cura e Salute Donna;
  • Applicazioni Deep Tech in ambito Salute e Diagnostica;
  • Diagnostica (POC e IVD);
  • Innovazione in ambito Nutraceutica / Food;
  • Neuroscienze;
  • DTX.

A vincere la Call saranno 3 Startup, valutate dagli addetti ai lavori, le quali verranno premiate con un percorso di supporto e mentorship, accesso al network di G-Gravity, entrando così a far parte della Community dell’hub.

Per partecipare alla prima edizione G-Gravity Award, la deadline è fissata entro il 25 ottobre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://program-one.eu/ggravityaward/

“Fin+Tech”: il programma di accelerazione per Startup fintech e insurtech

L’iniziativa a supporto delle Startup accelerate.

Al via “Fin+Tech“, il programma di accelerazione promosso da CDP Venture Capital insieme a Digital Magics, Startupbootcamp, Fintech District, Nexi e Credem, dedicato alle Startup che sviluppano soluzioni e servizi in ambito fintech e insurtech.

La Call è aperta a tutte le Startup e team che vogliono sviluppare o hanno già sviluppato un prodotto in ambito fintech e insurtech o che possiedono una tecnologia abilitante per questi due settori, come Blockchain, Web3, AI, etc.

Le realtà selezionate beneficeranno di un investimento iniziale e di un percorso di accelerazione che si svolgerà da ottobre a marzo, in cui riceveranno il supporto da parte del team dedicato dell’acceleratore e potranno accedere ad un ampio network di mentor, corporate di settore ed investitori.

La Call mette a disposizione, oltre al primo investimento, un ammontare complessivo pari ad almeno a 600 mila euro impegnandosi ad investire nei Follow on per le Startup che concluderanno il Programma di accelerazione.

Per partecipare alla CallFin+Tech“, la deadline è fissata entro il 25 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/finplustech-2023/apply

“Coopstartup Commons”: la Call che ha l’obiettivo di favorire il consolidamento e lo sviluppo delle Cooperative di comunità

L’iniziativa nazionale alla ricerca di 15 idee di impresa o di filiera.

Al via “Coopstartup Commons“, la Call promossa da Legacoop Nazionale e Coopfond per sperimentare nuovi processi di supporto e accompagnamento rivolti specificamente a Cooperative di comunità già costituite, aderenti a Legacoop nazionale e operanti su tutto il territorio nazionale.

Nel particolare, il progetto è orientato a favorire l’occupazione, la sostenibilità economica e ambientale, il recupero di spazi e luoghi e la rivitalizzazione delle comunità intorno ad essi e ha l’obiettivo di supportare progetti di sviluppo, di filiera e di rete promossi da Cooperative di comunità con l’obiettivo di cogliere le opportunità offerte dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) e/o da altre fonti di finanziamento.

Le 15 cooperative che supereranno la selezione potranno disporre di:

  • un voucher per servizi di accompagnamento, con un valore massimo di 10 mila euro, erogato da Coopfond.
  • un servizio di accompagnamento che sarà svolto dalla Società SCS Consulting.

Per partecipare alla CallCoopstartup Commons“, la deadline è fissata entro le ore 14:00 del 15 novembre 2022 , è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://www.coopstartup.it/en/progetti/coopstartup-commons/

“B2B FinTech for Future”: la Call sull’ecosistema finanziario rivolta alle Startup

L’iniziativa nata dalla necessità di incoraggiare la cooperazione tra i diversi attori del mercato fintech attraverso un approccio open innovation.

Al via la CallB2B FinTech for Future“, l’iniziativa promossa tra Federated Innovation @MIND e Fabrick, rivolta alle Startup del mondo fintech che abbiano idee innovative da voler realizzare.

L’obiettivo è favorire e promuovere la trasformazione di queste idee perché diventino prodotti, processi o servizi che possano contribuire al rilancio economico e finanziario dell’Italia.

La Call è aperta a tutte le Startup, indipendentemente dalla fase in cui si trovano (pre-seed, seed, early stage, early growth, growth) e dal loro livello di maturità (prototype, MVP, ready to market, product on the market).

Gli ambiti coinvolti sono:

  • fatturazione;
  • pagamenti;
  • credito;
  • analisi dati di prospect e clienti;
  • digitalizzazione del processo di acquisto /vendita;
  • soluzioni SaaS per specifici verticali di settore.

I progetti ritenuti più promettenti potranno entrare a far parte dell’ecosistema finanziario aperto di Fabrick.

Per partecipare alla CallB2B FinTech for Future“, la deadline è fissata entro il 16 ottobre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.federatedinnovation-mind.com/en/registration/with/extrauser/as/Other

IFAB: la Call for Projects per idee innovative in palio 400 mila euro

Il Tecnopolo a caccia di Startup.

Al via la seconda Call for Projects IFAB l’iniziativa che mira a rafforzare la ricerca scientifica e le sue applicazioni interdisciplinari, per creare e rafforzare un Hub europeo di Big Data e Intelligenza Artificiale.

La Call è aperta a partner pubblici e privati con ha l’obiettivo di facilitare la comprensione di argomenti complessi e socialmente rilevanti e così realizzare e rafforzare un innovativo hub europeo che porti a una nuova forma di sviluppo umano più inclusivo, sostenibile e aperto.

Potranno essere presentati in forma di proof of concept, ricerca e sviluppo, applicazioni e soluzioni industriali. Sono quattro le aree tematiche indicate:

  1. Terra, ovvero, cambiamento climatico, green deal, energia da fonti rinnovabili ed efficienza energetica;
  2. Sanità e medicina, ovvero, sviluppo di piattaforme informatiche per i flussi di gestione delle cure, progettazione e riproposizione di farmaci e altro;
  3. Sistemi complessi e cioè sistemi urbani, supply chain, salute e sicurezza sul lavoro;
  4. Nuovi materiali ovvero lo sviluppo e la progettazione di materiali innovativi e loro applicazioni, con particolare riferimento a sostenibilità ambientale, energia, economia circolare.

Verrà finanziato almeno un progetto per ciascuna delle aree tematiche indicate tra quelli ritenuti idonei. Il finanziamento massimo ammissibile per ogni singolo progetto selezionato, e che dovrà avere una durata massima di 12 mesi, sarà di 125.000 euro.

Per partecipare alla Call for Projects IFAB, la deadline è fissata entro il 14 ottobre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.ifabfoundation.org/it/ifab-2022-call-for-projects/

“Call for High Innovative Sustainable Solutions”: la Call a sostegno delle soluzioni sostenibili ad alto innovativo

L’iniziativa che offre l’opportunità di networking per connettersi con investitori e acquirenti.

Al via la “Call for High Innovative Sustainable Solutions“, organizzata da UNIDO ITPO Italy e dalla Regione Friuli Venezia Giulia, con il supporto tecnico di Area Science Park con l’obiettivo di individuare e selezionare 5 Startup o PMI dalla Regione FVG che verranno supportate attraverso un programma di preparazione per partecipare alla prossima edizione di North Startech shows per le Startup innovative – dal 10 al 13 ottobre 2022 a Dubai.

Nel particolare la Call intende dare forma ad un circolo virtuoso tra il settore privato, accademico, finanziario ed istituzionale della Regione FVG, gli Emirati Arabi Uniti e non solo, per supportare i giovani imprenditori e gli ecosistemi di Startup che operano nei settori della:

  • Trasformazione digitale;
  • Smart factory;
  • Sviluppo sostenibile (tra cui IA, robotica ed immersive tech);
  • Transizione energetica;
  • Economia circolare;
  • Sostenibilità.

Per partecipare alla “Call for High Innovative Sustainable Solutions” , la deadline è fissata entro il 15 luglio 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://form.jotform.com/221723224867356

Università, Innovazione e Territorio: la lezione di Mario – Aula Magna “L. Massimilla” 6 maggio 2022

Una giornata dedicata al ricordo del Prof. Mario Raffa.

Venerdì 6 Maggio 2022 a partire dalle ore 15:30 presso l’Aula MagnaL. Massimilla” si terrà l’evento “Università, Innovazione e Territorio: la lezione di Mario“, un momento di riflessione sul patrimonio morale che il Prof. Mario Raffa ha lasciato, con l’obiettivo di rilanciare con maggiore determinazione il progetto di impegno culturale, civico e sociale dell’Ingegneria Gestionale a Napoli ed in Campania.

Il Suo ricordo rimarrà sempre vivo nei suoi amici e compagni e nei colleghi, negli studenti ed in tutti coloro che hanno avuto l’occasione di condividere con Lui momenti di lavoro, di impegno sociale e conviviali. Le sue doti umane e la sua dedizione all’istituzione universitaria saranno sempre di insegnamento per i suoi allievi e per quanti lo hanno conosciuto e apprezzato.

PROGRAMMA:

ore 15:30 – Afflusso dei partecipanti

ore 16:00 – Introduzione a cura di Emilio Esposito – Decano Ingegneria Gestionale Federico II)

ore 16:10 – Saluti Istituzionali

  • Gaetano Manfredi – Sindaco di Napoli
  • Rita Mastrullo – Pro-Rettore Federico II
  • Gioconda Moscariello – Presidente Scuola Politecnica e delle Scienze di Base, Federico II
  • Nicola Bianco – Direttore Dipartimento di Ingegneria Industriale, Federico II
  • Guido Trombetti – già Rettore Federico II
  • Edoardo Cosenza – Presidente Ordine Ingegneri della Provincia di Napoli

ore 16:40 – “La nascita e sviluppo della cultura gestionale nelle scuole di Ingegneria

Modera Giuseppe Zollo

  • Raffaella Cagliano – Presidente Associazione italiana Ingegneria Gestionale
  • Giovanni Perrone – Ordinario di Ingegneria Gestionale, Università di Palermo
  • Alessandro Ancarani – Ordinario di Ingegneria Gestionale, Università di Catania
  • Vito Albino – Ordinario di Ingegneria Gestionale, Politecnico di Bari
  • Luigi Napolitano (Fondatore Associazione Studenti di Ingegneria
  • Fabio Pacelli – CSO Innovaway, ex studente di Mario

ore 17:30 – “Le relazioni tra il il corso di Ingegneria Gestionale a Napoli ed il Sistema delle Imprese e
degli Enti Territoriali

Modera Guido Capaldo

  • Vito Grassi – Vice presidente Confindustria
  • Edoardo Imperiale – Direttore DIH Campania
  • Antonio Pescapè – Delegato Innovazione e terza missione e Direttore Digita, Federico II

ore 18:00 – “I corsi di Ingegneria Gestionale in Campania tra passato e futuro

Modera Giuseppe Bruno

  • Cristina Ponsiglione – Coordinatrice Laurea Triennale Ingegneria Gestionale Federico II
  • Pierluigi Rippa – Coordinatore Laurea Magistrale Ingegneria Gestionale Federico II
  • Renato Passaro – Ordinario Ingegneria Gestionale, Università Parthenope
  • Roberto Macchiaroli – Ordinario di Impianti Industriali, Università Vanvitelli

ore 18:30 – Chiusura con il saluto della famiglia

E’ consigliato inoltrare conferma di partecipazione al seguente indirizzo mail: g.pastore@unina.it

DIGITHON 2022: la Call for Ideas per 100 Startup

La più grande maratona digitale italiana per far crescere la rete di opportunità dell’ecosistema delle Startup.

Al via la nuova edizione di DigithON, la Call for Ideas per gli inventors, per intercettare nuovi progetti da mettere in contatto con investitori privati e istituzionali, italiani e internazionali, nel corso della maratona.

Quattro giorni non-stop con una full immersion nel mondo del digitale, 48 ore di competition tra le Startup, confronto con le aziende, formazione, grandi eventi e momenti di approfondimento con nomi di primo piano del mondo delle istituzioni e delle imprese.

Nel particolare, gli inventors possono misurarsi con le più brillanti realtà del panorama digitale italiano, ampliare il loro network di contatti, sviluppare nuove sinergie e occasioni di collaborazione con le aziende, dialogando in maniera diretta con i principali investitori.

Inoltre, DigithON offre agli startupper preziosi momenti di formazione, con i coding bootcamp, stage e sessioni di training gratuiti, realizzati in collaborazione con i partner della manifestazione, con docenti di alto livello e manager d’azienda con esperienza diretta di settore.

Saranno 100 i progetti ammessi alla valutazione del comitato scientifico che selezionerà i migliori per la fase finale dal vivo a luglio durante DigithON, dove potranno così presentare la loro idea di business davanti alla platea degli investitori sul palco delle Vecchie Segherie di Bisceglie per aggiudicarsi il Premio DigithON2022, che porta con sé un assegno del valore di 10.000 euro offerto da Confindustria Bari BAT, o uno degli altri prestigiosi riconoscimenti messi a disposizione dalle aziende partner, per un montepremi totale di 50.000 euro.

Per partecipare alla Call DigithON, la deadline è fissata entro il 10 giugno 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.digithon.it/#register-or-login

1 2 3 11