Loading...

Tag: blockchain

SkyDeck Europe, Milano: la Call per Startup europee

L’iniziativa per accogliere le nuove Startup sia italiane che europee che vogliono entrare in un percorso d’accelerazione dal respiro globale.

Al via la seconda Call Startup Europee che verranno selezionate per partecipare al programma di accelerazione Berkeley SkyDeck Europe, Milano, il progetto lanciato a dicembre dall’acceleratore dell’Università della California, Berkeley, noto come Berkeley SkyDeck, dall’hub di innovazione italiano Cariplo Factory, e dal gruppo internazionale di real estate, infrastrutture e rigenerazione urbana Lendlease.

Nel particolare, l’obiettivo del programma di accelerazione SkyDeck Europe è quello di accompagnare la crescita di Startup nel triennio di attività, garantendo anche il collegamento con qualificati operatori finanziari in grado di supportare lo sviluppo delle iniziative imprenditoriali attraverso investimenti in equity.

La Call SkyDeck Europe è alla ricerca di soluzioni innovative nei principali settori di mercato quali:

  • agritech;
  • energy;
  • enterprise software;
  • biotech;
  • greentech;
  • blockchain/crypto;
  • astro/aerospace.

Berkeley SkyDeck, Cariplo Factory e Lendlease, poi, procederanno alla valutazione e alle interviste per selezionare fino a un massimo di 12 Startup che avranno la possibilità di confrontarsi con uno dei migliori acceleratori della Silicon Valley e accederanno a un programma di accelerazione di 6 mesi che avrà inizio il 1° novembre.

Il programma prevede un primo trimestre curato dal team di Berkeley SkyDeck e un secondo trimestre curato dal team di Cariplo Factory e che farà leva sull’attivazione delle competenze, dei laboratori e dei network delle università selezionate attraverso il bando promosso da Fondazione Cariplo: Politecnico di Milano, Università degli Studi di Milano, Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, Università degli Studi del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”, Università degli Studi dell’Insubria, Istituto Universitario di Studi Superiori Pavia e Università degli Studi di Bergamo.

Le Startup selezionate per il percorso di accelerazione, inoltre, potranno beneficiare di un investimento di 145 mila euro da parte del fondo privato di investimenti creato da Lendlease e avranno l’opportunità di presentare il proprio progetto a un network di investitori internazionali durante il Demo Day finale.

Per partecipare alla Call Berkeley SkyDeck Europe, Milano, la deadline è fissata entro il 31 agosto 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/skydeck-batch-15/apply

“Alassio GameChain City”: la Call per PMI innovative e Startup di Gaming e Blockchain

L’evento che unisce gaming e blockchain nel metaverso urbano di Alassio.

Al via “Alassio GameChain City”, l’evento che si terrà dal 7 al 9 ottobre 2022, organizzato da Sport Digital House, Osservatorio Italiano Esports e Comune di Alassio, ospiterà Startup e aziende interessate a tenere sia eventi dal vivo che virtuali, mostrando i propri prodotti/servizi fisicamente o con delle simulazioni.

Nello specifico, possono candidarsi PMI, società e Startup fortemente legate al digitale, attive nei settori gaming, eSport, blockchain, criptovalute, nft, metaverso.

Le Startup potranno mostrare i propri prodotti e le proprie soluzioni al pubblico presente tra le strade e nei diversi quartieri di Alassio, ma potranno anche partecipare a una Startup competition, tenere dei pitch ed ottenere dei voucher tramite l’incubatore Sport-tech Wylab, il quale offrirà alla Startup che reputerà più interessante nella competizione un voucher dal valore di 2.500 euro in servizi.

Per partecipare alla Call “Alassio GameChain City”, la deadline è fissata entro il 31 agosto 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: http://gamechaincity.visitalassio.eu/

CTE PRISMA: la Call per le Startup innovative del Fashion tech

L’iniziativa per le Startup selezionate di beneficiare del programma di accelerazione e di open innovation in cambio dell’impegno a partecipare alle attività della Casa delle tecnologie emergenti CTE PRISMA.

Al via la seconda Call del progetto CTE PRISMA, iniziativa promossa dal progetto Casa delle Tecnologie Emergenti PRISMA – Prato Industrial SMart Accelerator, in partnership con StartupItalia, con l’obiettivo di selezionare cinque Startup impegnate nell’innovare il settore del Tessile e Moda e del Made in Italy.

La Call prevede l’integrazione nel network di 5 Startup che innovano il settore del Fashion

Nel particolare, l’iniziativa darà la possibilità a cinque Startup di:

  • entrare a far parte del network dell’innovazione di Nana Bianca;
  • prendere parte al programma di accelerazione e a progetti di matchmaking tra aziende e laboratori universitari;
  • ottenere visibilità sui canali di PRISMA e StartupItalia;
  • ricevere un premio da 20.000 euro per la Startup più innovativa che porterà nuove soluzioni basate sulle tecnologie emergenti con finalità di efficientamento e ottimizzazione energetica.

Il team vincitore sarà quello le cui applicazioni di innovazione nei comparti dell’Internet of Things, dell’Intelligenza Artificiale, della Blockchain e del 5G possono portare anche soluzioni di efficientamento energetico applicate al distretto pratese.

CTE PRISMA ha, infatti, l’obiettivo di favorire la creazione e l’accelerazione di nuove imprese e trasferire le soluzioni sviluppate alle società del settore tessile-moda Italiano rendendolo più competitivo ed efficiente, fornendo alle startup supporto mirato con un percorso personalizzato di miglioramento delle pratiche manageriali, sviluppo commerciale, analisi di nuovi mercati, audit tecnologico, azioni di networking e promozione.

Le 5 Startup saranno selezionate durante il mese di settembre inizieranno il programma di accelerazione a partire dal 1 ottobre, per concluderlo il 28 febbraio. Dal 1 marzo inizieranno le attività di open innovation che giungeranno a termine il 31 maggio.

Per partecipare alla Call CTE PRISMA, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/cte-prisma-5g-acceleration-program-2022/apply

Prisma: la Call for action alla ricerca di cinque startup per l’innovazione del tessile

L’iniziativa per Startup le cui attività e applicazioni siano in grado di favorire l’innovazione delle imprese del distretto tessile e moda.

Al via la seconda Call for action di PRISMA, per selezionare cinque Startup che lavorino per l’innovazione tecnologica del distretto tessile e moda.

Nel particolare, si cercano le Startup più innovative che operino con nuovi modelli di business, particolarmente basati su tecnologia 5G, Internet of things, Intelligenza artificiale, e blockchain.

Le Startup selezionate beneficeranno per un anno:

  • del programma di accelerazione con StartupItalia,
  • della possibilità di lavorare nei locali di PRISMA,
  • di utilizzare i servizi e le opportunità offerte dal progetto come la possibilità di incontrare le aziende del distretto. Inoltre quest’anno Estra, partner di PRISMA, metterà a disposizione un premio speciale di 20.000 euro per la Startup più innovativa, per premiare chi porterà nuove soluzioni basate sulle tecnologie emergenti, anche con finalità di efficientamento energetico, abbattimento dei costi derivanti da utilizzi energetici non ottimizzati e transizione a fonti rinnovabili.

Per partecipare alla Call for action di PRISMA, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/cte-prisma-5g-acceleration-program-2022/apply

“Cluster Crowd Open Innovation”: la Call for innovation per intraprendere un percorso di Co-Innovazione

L’iniziativa per favorire il matching tra aziende e Startup.

Cluster Fabbrica Intelligente in collaborazione con SkipsoLabs – società che fornisce servizi di advisor lanciano la CallCluster Crowd Open Innovation” per disegnare il futuro dell’industria italiana attraverso lo sviluppo di sperimentazioni tecnologiche sempre più all’avanguardia.

Il progetto rappresenta il punto di congiunzione tra le Startup e le maggiori aziende del settore manifatturiero associate a Cluster Fabbrica Intelligente.

Verranno favorite le realtà che sviluppano soluzioni che hanno maggiore affinità con gli obiettivi strategici degli associati nel particolare idee e progetti relative al:

  1. MIGLIORAMENTO DELLA INTERAZIONE TRA SISTEMI E OPERATORI;
  2. SOSTENIBILITA’ DEI PROCESSI MANIFATTURIERI;
  3. EVOLUZIONE DELLA COOPERAZIONE DELLE FILIERE.

Verranno selezionate dieci Startup che presenteranno la propria soluzione durante il Pitch Day ai rappresentati di Cluster Fabbrica Intelligente e SkipsoLabs.

Per partecipare alla CallCluster Crowd Open Innovation“, la deadline è fissata entro il 30 gennaio 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://innovation.fabbricaintelligente.it/it/register/as/Startup

Forward Factory: l’acceleratore dedicato alle Startup che sviluppano prodotti o soluzioni in ambito digital manufacturing

Il programma di accelerazione per sostenere lo sviluppo delle competenze e delle imprenditorialità nel settore dell’innovazione.

CDP Venture Capital sgr, attraverso il suo Fondo Acceleratori, ha lanciato Forward Factory, l’acceleratore dedicato alle Startup che sviluppano prodotti o soluzioni in ambito digital manufacturing, realizzato insieme a Gellify , Comer Industries, Angelini Industries, SCM Group, Vis Hydraulics, Poggipolini, Auxiell e Industrio Ventures.

Forward Factory avrà sede a Casalecchio di Reno (Bologna) presso il Phygital Hub Gellify e potrà essere seguito dalle startup partecipanti in modalità ibrida: fisica e digitale.

Il programma è rivolto a Startup in fase seed e early stage in grado di offrire servizi digitali per innovare i processi produttivi manifatturieri attraverso blockchain, AR, VR, industrial IoT, AI e big data, cyber security, cloud computing e robotica digitale.

Con una dotazione complessiva di 8,64 milioni di euro, di cui 3,57 milioni per successivi follow on post accelerazione, il programma di Forward Factory si estende su un arco di tre anni, coinvolgendo circa 10 Startup ogni anno, che potranno accedere a un percorso della durata di 6 mesi volto a consolidare il proprio ingresso sul mercato.

Per partecipare alla Call Forward Factory, la deadline è fissata entro l’8 aprile 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://forwardfactory.io/candidati/

Camst: la Call for startup per rinnovare i servizi del food

L’iniziativa per creare un food system più sostenibile e nuovi servizi a misura di persona.

Camst Group lancia l’Innovatio Call per Startup con l’obiettivo di sviluppare soluzioni innovative nei settori food, retail tech e facility management.

La Call è riservata a:

  • Startup già costituite con prototipo validato o soluzioni pronte in 6-10 mesi;
  • Scalabilità delle tecnologie proposte;
  • Team affiatato con un buon mix di esperienze e soluzioni che rispondano a uno o più dei 17 obiettivi di sviluppo sostenibile.

Una giuria composta da manager Camst Group e partner selezionerà 15 Startup che prenderanno parte ai virtual pitch che si terranno nei primi giorni di dicembre. Da quel momento, per i progetti più interessanti cominceranno dei percorsi di co-innovazione insieme all’azienda, con possibilità di investimento in equity.

Le aree d’innovazione della Call sono:

  • Automated commerce;
  • In-store & restaurant tech;
  • Disruptive food;
  • Blockchain & traceability;
  • Innovative packaging;
  • Facility services;
  • Socio health caring food;
  • Circular economy & food waste;
  • Welfare, Inclusion & Community Engagement;
  • Education, Nutrition & health.

Per partecipare all’Innovatio Call, la deadline è fissata entro il 14 novembre 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/camst-group-innovation-call/apply

“IA, Blockchain, Big Data: la valorizzazione del territorio passa dall’innovazione”: la call for ideas per il rilancio turistico sostenibile

La ripartenza post-pandemia e la valorizzazione del Piemonte. 

VisitPiemonte lancia la Call for ideasIA, Blockchain, Big Data: la valorizzazione del territorio passa dall’innovazione” per progetti innovativi basati su Intelligenza Artificiale, big data, blockchain e le altre tecnologie capaci di contribuire in modo alternativo e sostenibile alla valorizzazione del Piemonte.

Nel particolare, la Call intende coinvolgere imprese private, associazioni di categoria, enti pubblici, atenei e alle altre DMO  – Destination Management Organization –  Italiane con l’obiettivo di disegnare una nuova visione di sviluppo sostenibile, attraverso progetti innovativi per il rilancio del turismo regionale:

  • sia sotto il profilo enogastronomico e agroalimentare;
  • sia sotto quello culturale e artistico, senza dimenticare la dimensione storico-spirituale.

Inoltre, requisiti indispensabili, rispetto dell’ambiente e delle collettività locali, miglioramento della fruizione del territorio sia per i visitatori sia per i residenti e più accessibilità per i portatori di abilità psico-fisiche diverse dai normodotati.

I progetti per la valorizzazione e il rilancio del territorio e delle ricchezze del Piemonte dovranno essere improntati sull’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale nelle diverse tecnologie e ambiti di applicazione: Big Data, Robotics, IoT, Sentiment Analysis, Gamification, Machine Learning, Language Technology, ecc.

Per partecipare alla Call for ideasIA, Blockchain, Big Data: la valorizzazione del territorio passa dall’innovazione“, la deadline è fissata entro il 15 giugno 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.visitpiemonte-dmo.org/call-for-ideas/

TruBlo: la Open Call che finanzia la ricerca sulla tecnologia blockchain in palio premi fino a 175 mila euro

La Call per tecnologie e metodologie innovative che aumentano i livelli di fiducia nello scambio di informazioni basato su blockchain.

Al via TruBlo la prima Open Call che intende facilitare la ricerca di avanguardia sulla tecnologia blockchain per portare a soluzioni e applicazioni basate su blockchain più scalabili, per contribuire a garantire lo scambio di contenuti affidabili sui social network e sui media.

Nel particolare, la Call si rivolge a Team accademici, ricercatori, PMI e Startup con l’obiettivo di fornire finanziamenti iniziali per lo sviluppo di nuovi software, piattaforme o strumenti realizzati attraverso le tecnologie blockchain.

La Call supporterà la definizione e realizzazione di progetti di ricerca su piccola scala su due aree di interesse correlate:

  • Trust and reputation models on blockchains;
  • Proof-of-validity and proof-of-location.

I selezionati potranno ottenere fino a 175.000 euro, l’accesso a conoscenze specializzate, tecnologia, capitali e mercati e l’opportunità di essere coinvolti in un programma di 15 mesi diviso in 2 fasi per sviluppare e sperimentare la loro soluzione.

Per partecipare alla Call TruBlo, la deadline è fissata entro il 19 marzo 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.trublo.eu/apply/

Murate Idea Park: Soluzioni tecnologiche per il rilancio del settore moda in palio 20 mila euro di servizi

Idee innovative per la moda.

Al via la Murate Idea Park, la Call for fashion promossa dalla Scuola di Scienze Aziendali e Tecnologie Industriali “Piero Baldesi” di Firenze, in collaborazione con CNA Firenze e BAN Firenze – BusinessAngels.Network, con l’obiettivo di ricercare soluzioni tecnologiche e innovative per rilanciare il settore della moda.

Le idee e progetti innovativi dovranno interessare il fashion system con particolare importanza:

  • intelligenza artificiale;
  • blockchain;
  • big data;
  • augmented reality;
  • economia circolare;
  • sostenibilità ambientale.

Per i vincitori è in programma un percorso di un anno che porterà alla realizzazione del prototipo e alla prima market validation. Ogni team avrà a disposizione un budget di 5.000 euro per acquistare servizi, forniture e consulenze, in accordo con il mentor.

Per partecipare alla Call Murate idea park, la deadline è fissata entro il 31 gennaio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://gust.com/programs/mip-banforideas2

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://murateideapark.it/callforfashion/

1 2 3 5