Loading...

Tag: sostenibilità

Boost Your Ideas: la Call per Startup e imprese con idee e soluzioni innovative per accompagnare la ripresa economica

L’iniziativa per dare forza alle idee per creare un futuro migliore.

Al via la seconda Call di Boost Your Ideas, il programma lanciato dalla Regione Lazio e da Lazio Innova in collaborazione con Eni e Gruppo FS, con l’obiettivo di sostenere la nascita e lo sviluppo di idee innovative, per accompagnare la ripresa economica, accelerare il cambiamento e contribuire ad una ripresa sostenibile post emergenza Covid-19.

La Call si rivolge ad imprese, Startup, micro, piccole e medie imprese e spinoff e team informali composti da almeno tre persone fisiche, maggiorenni, in possesso almeno di un diploma di maturità.

Saranno selezionate soluzioni innovative nei seguenti ambiti:

  • transizione ecologica, per valorizzare l’economia circolare, la bioeconomia e la green economy;
  • transizione digitale, con nuovi servizi e modelli di business, anche attraverso soluzioni che sfruttino il digitale;
  • cultura e turismo, per valorizzare la biodiversità e il patrimonio naturale e culturale, favorendo la ripresa delle filiere legate al turismo.

Ai migliori 45 progetti sarà riservato un percorso di mentoring, tutoraggio e pre-accelerazione, al termine del quale 12 idee innovative saranno premiate con servizi e contributi in denaro messi a disposizione da Lazio Innova:

  • 10 progetti riceveranno un premio di 5.000 euro;
  • 2 progetti un premio di 20.000 euro.

Per partecipare alla Call Boost Your Ideas, la deadline è fissata entro il 15 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://boostyourideas.lazioinnova.it/innovatori/candidatura/

GoBeyond 2022: lo Startup contest di Sisal con focus sull’innovazione responsabile

L’iniziativa che sostiene nuove idee per costruire un futuro più responsabile.

Al via per la sesta edizione la Call for ideas di GoBeyond 2022, la piattaforma di innovazione ideata da Sisal che sostiene lo sviluppo di Startup e progetti imprenditoriali innovativi e a vocazione sociale.

Per questa edizione tutti i progetti saranno inseriti in un’unica categoria focalizzata sull’innovazione responsabile. Le idee dovranno essere innovative, sostenibili e, al tempo stesso, portare soluzioni ai problemi attuali per contribuire a cambiare in profondità il tessuto sociale, ambientale ed economico del Paese.

La giuria e il comitato dei partner valuteranno e selezioneranno la migliore Startup assegnando:

  • un importante premio da 50.000 mila euro messo a disposizione interamente da Sisal;
  • un rinnovato network di autorevoli partner a supporto dell’iniziativa che offriranno competenze e know-how per rispondere a tutte le esigenze di sviluppo delle Startup;
  • un percorso di advisory in favore di tutti i finalisti.

Per partecipare alla Call GoBeyond 2022, la deadline è fissata entro il 31 ottobre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.gobeyond.info/login


Magic YouMan: la Call per Startup operanti nella sostenibilità

L’iniziativa a sostegno delle Startup, che con le loro soluzioni tecnologiche, mirano a creare uno stile di vita più sostenibile.

Digital Magics lancia la seconda edizione della Call per Startup Magic YouMan, il programma di accelerazione dedicato alla sostenibilità nell’ambito dell’Accordo Quadro con Innova Venture, con l’obiettivo di rendere la sostenibilità tangibile grazie all’innovazione.

La Call si rivolge alle Startup italiane ed europee che propongono soluzioni e tecnologie per migliorare la vita delle persone, nel loro ruolo sociale di Consumatori, Cittadini e Individui, promuovendo comportamenti virtuosi per l’ambiente e uno stile di vita più sostenibile.

Magic YouMan vuole rappresentare un potente motore di accelerazione dei processi di cambiamento in ambito sostenibilità, pertanto potranno accedere alla call tutte le startup che propongono piattaforme, tecnologie e soluzioni innovative pensate per abilitare comportamenti virtuosi dal punto di vista della sostenibilità in molteplici ambiti applicativi:

  • dai modelli di mobilità/trasporti di cose e persone;
  • alla Salute;
  • all’uso efficiente delle risorse (energia, materie prime);
  • ai temi della Circolarità;
  • della decarbonizzazione;
  • della riduzione degli agenti inquinanti;
  • ai nuovi comportamenti di acquisto;
  • all’inclusione;
  • bilanciamento vita/lavoro.

Per partecipare alla Call Magic YouMan, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/magic-youman-2022

IFAB: la Call for Projects per idee innovative in palio 400 mila euro

Il Tecnopolo a caccia di Startup.

Al via la seconda Call for Projects IFAB l’iniziativa che mira a rafforzare la ricerca scientifica e le sue applicazioni interdisciplinari, per creare e rafforzare un Hub europeo di Big Data e Intelligenza Artificiale.

La Call è aperta a partner pubblici e privati con ha l’obiettivo di facilitare la comprensione di argomenti complessi e socialmente rilevanti e così realizzare e rafforzare un innovativo hub europeo che porti a una nuova forma di sviluppo umano più inclusivo, sostenibile e aperto.

Potranno essere presentati in forma di proof of concept, ricerca e sviluppo, applicazioni e soluzioni industriali. Sono quattro le aree tematiche indicate:

  1. Terra, ovvero, cambiamento climatico, green deal, energia da fonti rinnovabili ed efficienza energetica;
  2. Sanità e medicina, ovvero, sviluppo di piattaforme informatiche per i flussi di gestione delle cure, progettazione e riproposizione di farmaci e altro;
  3. Sistemi complessi e cioè sistemi urbani, supply chain, salute e sicurezza sul lavoro;
  4. Nuovi materiali ovvero lo sviluppo e la progettazione di materiali innovativi e loro applicazioni, con particolare riferimento a sostenibilità ambientale, energia, economia circolare.

Verrà finanziato almeno un progetto per ciascuna delle aree tematiche indicate tra quelli ritenuti idonei. Il finanziamento massimo ammissibile per ogni singolo progetto selezionato, e che dovrà avere una durata massima di 12 mesi, sarà di 125.000 euro.

Per partecipare alla Call for Projects IFAB, la deadline è fissata entro il 14 ottobre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.ifabfoundation.org/it/ifab-2022-call-for-projects/

Innovation Village Award 2022: il premio che valorizza l’innovazione sostenibile

Il Premio che mettere in rilievo le esperienze di innovazione sostenibile realizzate nei territori.

Giunto alla quarta edizione nel 2022, l’Innovation VIllage Award è il premio annuale che esalta le esperienze di innovazione sostenibile con riferimento ai 17 obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030.

L’Innovation Village Award è considerato particolarmente importante per il Sud Italia in quanto «connette Napoli e la Campania con le reti lunghe della ricerca e dell’innovazione del sistema italiano, con le organizzazioni, i centri di ricerca e le università», come sottolineato Valeria Fascione, assessore alla Ricerca, Innovazione e Startup della regione Campania.

Il Premio prevede sette settori in cui è possibile candidarsi, con l’aggiunta, per l’edizione 2022, di due sezioni speciali, infatti, sono state aggiunte la “Phygital Sustaiunability Expo” e “La cultura non isola“, quest’ultima avviata in occasione della nomina di Procida a Capitale italiana della Cultura 2022 e organizzata in collaborazione con Federica Web Learning.

Invece, la sezione “Phygital Sustaiunability Expo“, pianificata con il sostegno di Sustainable Fashion Innovation Society, è orientata alla creazione di progetti in tema di transizione ecologica a cui arrivare con tecnologie innovative, con focus sui settori moda e design.

I destinatari della Call sono gli innovatori, i ricercatori, i maker e i professionisti in forma singola o in gruppi, ma anche Startup e spinoff, PMI e imprese sociali, associazioni e fondazioni.

Il 27 ottobre 2022 a Città della Scienza si svolgerà la finale del premio, alla quale avranno accesso i due progetti considerati migliori per ciascuna area tematica e per le sezioni speciali. I finalisti dovranno presentarsi in un pitch della durata di 5 minuti a una giuria scelta di esperti nominati da Innovation Village che decreterà, alla fine, il miglior progetto, i premi e le menzioni speciali.

L’assegnazione dei premi sarà compiuta sulla base di vari criteri, tra cui la coerenza con i diciassette obiettivi di sviluppo sostenibile, la potenzialità di diffusione dell’idea, la rilevanza dell’innovazione e la dimostrabilità dei risultati ottenuti. Inoltre, sarà preso in forte considerazione l’impegno dei progetti nel superare il divario di genere.

Il progetto primo classificato dell’Innovation Village Award riceverà un premio in denaro di 5.000 euro.

Per partecipare all’Innovation VIllage Award, la deadline è fissata entro il 25 luglio 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://innovationvillage.it/iv-award-2022/

Le Village by CA Triveneto: l’acceleratore dell’ecosistema internazionale

L’iniziativa per lo sviluppo di progetti imprenditoriali innovativi inerenti sei obiettivi di sostenibilità dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Le Village by CA Triveneto, il nuovo hub dell’innovazione del Gruppo Crédit Agricole con sede a Padova, lancia la sua prima Call4startup con l’obiettivo di inserire nuove realtà innovative nell’ecosistema internazionale Le Village by CA.

I partecipanti dovranno possedere al momento della candidatura i seguenti requisiti:

  • essere sul mercato con un prodotto o servizio;
  • avere registrato i primi ricavi;
  • avere una vocazione per la sostenibilità.

Gli ambiti della ricerca rientrano nell’Agenda2030 delle Nazioni Unite e sono:

  • Salute e Benessere;
  • Acqua Pulita e Servizi Igienico Sanitari;
  • Energia Pulita e Accessibile;
  • Imprese, Innovazione e Infrastrutture;
  • Città e Comunità Sostenibili;
  • Consumo e Produzione Responsabili;
  • Servizi offerti alle Startup.

Entrando in Le Village by CA Triveneto sarà possibile accrescere il proprio business con un programma di accelerazione tailor made che comprende: formazioni di alto livello, business matching con le corporate, internazionalizzazione, accompagnamento al fundraising, networking e molto altro.

Per partecipare alla Call Village by CA Triveneto, la deadline è fissata entro il 18 aprile 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://levillagebycatriveneto.it/candidati

ReStartApp: al via Call for ideas per l’incubatore per giovani imprese

L’iniziativa che si svolgerà per la prima volta sull’Appennino meridionale, in Irpinia.

Al via l’edizione 2022 di ReStartApp, il campus di formazione, incubazione e accelerazione per le giovani imprese del territorio appenninico italiano, promosso e realizzato da Fondazione Edoardo Garrone in collaborazione con il Comune di Avellino, con l’obiettivo di mettere le giovani generazioni al centro del rilancio e dello sviluppo sostenibile delle aree interne del nostro Paese, sostenendo la nascita di nuove attività imprenditoriali, innovative e sostenibili.

Al Campus residenziale gratuito, potranno partecipare 15 giovani di età inferiore ai 40 anni, in possesso di idee d’impresa e Startup innovative nelle filiere produttive tipiche della montagna:

  • agricoltura;
  • allevamento;
  • agroalimentare;
  • gestione forestale;
  • turismo;
  • artigianato;
  • cultura;
  • manifattura;
  • servizi.

In 10 settimane di formazione, dal 27 giugno al 7 ottobre 2022, i partecipanti avranno la possibilità di acquisire e perfezionare conoscenze e competenze per l’avvio di imprese attive in ambito montano e mettere a punto un Business Plan della propria idea imprenditoriale.

Per partecipare alla Call ReStartApp, la deadline è fissata entro il 6 maggio 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://fondazionegarrone.it/progetto-appennino/campus-restartapp/form-di-iscrizione/

“NOOVLE CLOUD CHALLENGE”: la Call internazionale per Startup e PMI

L’iniziativa per individuare le realtà imprenditoriali più innovative negli ambiti dell’e-Health.

Al via “Noovle Cloud Challenge”, la Call internazionale promossa da Noovle – cloud company del gruppo Tim, e da TIM WCAP con l’obiettivo di individuare le soluzioni tecnologiche più all’avanguardia, in grado di sfruttare le potenzialità del Cloud e dell’Intelligenza Artificiale per supportare la trasformazione digitale di imprese e pubbliche amministrazioni, in linea con la strategia di Noovle focalizzata nella costruzione di un portafoglio di prodotti e servizi a valore aggiunto per il mercato.

L’iniziativa mira a coinvolgere le migliori Startup, scaleup e PMI nazionali ed internazionali per individuare le realtà imprenditoriali più innovative che presenteranno progetti innovativi nei seguenti ambiti:

  • E-Health: soluzioni all’avanguardia, basate su Big Data e Intelligenza Artificiale, per la diagnosi, il monitoraggio e l’erogazione delle prestazioni sanitarie, con l’obiettivo di ottimizzare l’efficienza e la gestione dei servizi lungo la filiera della salute.
  • Sostenibilità: soluzioni avanzate, basate su Big Data e Intelligenza Artificiale, in grado di supportare il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità (per esempio: riduzione della dipendenza dai combustibili fossili, contenimento delle emissioni di CO2 ecc.)
  • Container as a Service (CaaS): soluzioni cloud-based altamente innovative in grado di supportare l’operatività, la gestione e la manutenzione di un’architettura di tipo MATCH, basata su Micro-servizi, API- first, cloud-native e headless.

Le proposte saranno valutate da una giuria composta da manager ed esperti che individueranno le società più innovative che avranno la possibilità di negoziare un accordo di collaborazione con Noovle.

Per partecipare alla CallNoovle Cloud Challenge”, la deadline è fissata entro il 31 marzo 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://wcap.tim.it/en/page/noovle-cloud-challenge-en

Zero: il nuovo acceleratore del cleantech lancia la call alle Startup

L’iniziativa per una nuova generazione di imprenditori che puntano a fare business nell’ambito dell’economia circolare.

Al via la Call per startup di ZERO , l’acceleratore dedicato alle Startupclean tech“, lanciato da CDP Venture Capital, Eni, LVenture Group ed ELIS in collaborazione con i corporate partner Acea, Maire Tecnimont e Microsoft.

ZERO selezionerà fino a 11 nuove Startup con soluzioni innovative nel campo della produzione e stoccaggio di energia, gestione delle risorse idriche e del ciclo dei rifiuti e per la sostenibilità delle città del futuro.

Tutte le applicazioni saranno valutate e le migliori presenteranno il proprio pitch al Selection Day e 10 di loro avranno accesso al Programma .

Le Startup selezionate riceveranno un investimento di 80 mila euro da parte di CDP Venture Capital, LVenture Group ed ELIS e il supporto nella prototipazione, produzione industriale e verifica di impatto ambientale da parte di Eni e dei corporate partner.

Per partecipare alla Call ZERO, la deadline è fissata entro il 1 aprile 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.zeroacceleratorcleantech.com/

WORTH: la Call Europea per sviluppare idee imprenditoriali innovative e orientate al design

Nuove opportunità per valorizzare le idee affrontando i principi di sostenibilità, inclusione e bellezza.

Al via la seconda edizione di WORTH, l’iniziativa che mira a creare collaborazioni transfrontaliere e interdisciplinari tra designer, artigiani, produttori di PMI, aziende tecnologiche e Startup nei paesi dell’UE, per sviluppare prodotti unici e di alta gamma nei seguenti settori: moda e tessile, calzature, pellicce e pelle, mobili/decorazione per la casa/architettura, accessori e gioielli.

La Call è finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito di COSME – Programma dell’UE per la competitività delle Piccole e Medie Imprese e si basa sulla creazione di partenariati transnazionali e sul supporto di progetti/idee orientati al design. Il valore aggiunto risiede fermamente nei concetti di design, integrando in modo creativo tecniche e tecnologie dirompenti.

I candidati dovranno mostrare un vivo interesse a connettersi, creare e innovare su base transnazionale. Le idee e i progetti presentati saranno valutati in base alla qualità e alle capacità operative dei membri del partenariato per attuare il progetto con successo.

I progetti selezionati potranno beneficiare di un programma di incubazione composto da:

  • Kit multimediale che include attività di relazioni con i media internazionali, pubblicità e social media;
  • Da 10.000 euro a 20.000 euro di budget iniziale;
  • Partecipazione a due eventi internazionali di design;
  • Un programma di tutoraggio su misura;
  • Collaborazione intersettoriale e partecipazione a eventi di networking;
  • Visibilità del proprio profilo professionale sulla WORTH Gallery.

Per partecipare alla Call WORTH, la deadline è fissata entro il 16 febbraio 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://worthproject.eu/apply-now-2021/

1 2 3 13