Loading...

Tag: mentor

MIT4LS SUB2022: al via la Call per Startup delle Life Sciences

L’iniziativa per Startup nei settori dei dispositivi medici.

Al via la settima edizione di StartUp Breeding la Call riservata alle Startup e idee di impresa impegnate nelle Life Sciences per il “Meet in Italy for Life Sciences StartUp Breeding 2022 – MIT4LS SUB2022“.

L’iniziativa è supportata da diversi fondi di investimento e operatori del settore, che metteranno a disposizione competenze, strumenti e networking per incrementare e sfruttare appieno il potenziale di business.

Le proposte selezionate dal comitato di esperti ed investitori specializzati affronteranno un percorso imprenditoriale calibrato su misura, con approfondimenti tematici e sessioni di coaching per affinare l’approccio al business e alla comunicazione. Sessioni che saranno tenute da esperti e mentor del settore.

La Call si rivolge a proposte di business nei settori dei:

  • dispositivi medici;
  • digital health;
  • farmaceutico/biotech;
  • filiere correlate.

Il percorso si concluderà a Milano con un pitch davanti a investitori internazionali e potenziali partner aziendali il 19 ottobre 2022. Inoltre, alla fine dell’evento, una giuria di esperti assegnerà il titolo per la proposta più innovativa del MIT4LS2022 (Atlantis Pitching Arena Award 2022) e i premi speciali, offerti dal network di partner dell’iniziativa.

Per partecipare alla Call MIT4LS SUB2022 , la deadline è fissata entro il 27 maggio 2022, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://meetinitalylifesciences.eu/programma-2022/sub2022/

iQ – i Quartieri dell’Innovazione: l’evento di presentazione dei progetti e incontro con i mentor – 5 aprile ore 14:30 CSI incubatore Napoli Est

L’iniziativa volta al cambiamento, alla creatività e all’innovazione, attivando nuovi processi di coesione e inclusione sociale.

Domani 5 aprile 2022 dalle ore 14:30 alle ore 19:00 presso il CSI incubatore Napoli Est a San Giovanni Teduccio si terrà l’evento di presentazione e mentoring di iQ – i Quartieri dell’Innovazione, progetto dell’Assessorato al Lavoro e alle Politiche Giovanili del Comune di Napoli che mira a promuovere inedite forme di innovazione, creatività e sostenibilità capaci di apportare trasformazioni di valore alla città.

Nel particolare, l’evento è dedicato ai 36 team del progetto IQ ed ha l’obiettivo di supportare i team finanziati con il programma iQ attraverso la creazione di nuove reti e connessioni all’interno del territorio, dando loro la possibilità di interfacciarsi con persone ed esperti in grado di creare sinergie e momenti di scambio.

Durante la Pitching Day sarà un momento di presentazione, confronto e networking per supportare i team iQ nello
sviluppo del proprio progetto e della propria rete. Successivamente ai team sarà data l’opportunità di confrontarsi con Mentor selezionati per avere un confronto costruttivo, uno scambio di idee e condividere esperienze.

Programma:

Ore 14:30 – 15:00
Registrazione partecipanti

Ore 15:00 – 16:00 – Saluti introduttivi

  • Chiara Marciani – Assessore alle Politiche Giovanili e al Lavoro
  • Fabio Esposito – Direttore Esecutivo del Contratto
  • Giampiero Bruno – Ideatore e coordinatore progetto Vulcanica-Mente: dal Talento all’Impresa
  • Marco Traversi – Consulente esterno iQ e presidente Project Ahead
  • Massimiliano Imbimbo – CEO e Founder di Hearth Srl, e COO e Co-Founder di Incubatore SEI

Ore 16:00 – 17:00 – Elevator’s Pitch – Presentazione dei 36 progetti finanziati
I progetti, divisi per tematiche in 4 gruppi/stanze, si presenteranno in 3 minuti agli altri team
e ad un selezionato gruppo di esperti/mentors

Ore 17:00 – 17:15 – Pausa e coffee break

Ore 17:15 – 19:00 – Mentors’ Meeting
Tavoli di confronto tematici tra i rappresentanti dei progetti e gli esperti/mentors selezionati

Ore 19:00 – 19:30 – Restituzione del lavoro ai tavoli da parte di moderatori ed esperti

Ore 19:30 – Conclusione dell’evento e rinfresco.

012Academy: la Call che ti accompagna nella creazione e nella trasformazione della tua azienda innovativa

Sei mesi con 36 advisor, 9 mentor, 12 moduli formativi, Startup Studio, incubazione e premio finale.

Al via la IX edizione di 012Academy, il percorso di alta formazione con grandi partner nazionali rivolto a chi vuole rendere innovativa la propria azienda, a Startup in pre-seed, team informali e aspiranti imprenditori.

Nel particolare, l’Academy è strutturata come scambio e condivisione di competenze ed esperienze per costituire la propria realtà, imparare come accedere alle forme di finanziamento e a posizionarsi sul mercato per entrare nell’ecosistema dell’innovazione.

Si va dalla comprensione della metodologia adatta fino alla costruzione del team; dalla definizione del business plan all’analisi dei mercati e dei competitor; dalla prototipazione e dalla raccolta dei feedback alla comunicazione, con uno sguardo importante alla misurazione dei risultati, alla parte legale e all’accesso alle forme di finanziamento disponibili.

Al termine della prima fase, i progetti selezionati accedono a 012Studio: ogni settimana, le singole necessità vengono approfondite attraverso slow meeting dedicati con le 63 startup e PMI innovative incubate in 012factory.

Questo Startup Studio consente di far crescere il progetto, di aumentare la qualità e di ridurre in maniera significativa i rischi. Permette inoltre di accelerare l’idea di business, con quella che viene definita imprenditoria parallela per la creazione di nuove Startup di successo.

I più interessanti vengono poi incubati ed entrano a far parte del network di investitori di 012factory, con la possibilità di crescere ulteriormente attraverso modelli di Open e di Peer Innovation.

Il migliore riceve anche un premio di 10.000 mila euro.

Per partecipare alla Call 012Academy, la deadline è fissata entro il 30 aprile 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.012factory.it/candidatura-academy/

Nestlé Startup Program: la Call di Nestlé rivolta ai giovani imprenditori per un’agricoltura rigenerativa

L’iniziativa per proporre soluzioni sostenibili per il pianeta e lungimiranti per il sistema alimentare.

Al via la seconda edizione di Nestlé Startup Program la Call di Nestlé in collaborazione con il Future Food Institute e Steriltom a supporto dei giovani imprenditori e destinato allo sviluppo di progetti innovativi per il raggiungimento di un’agricoltura rigenerativa nell’ambito della filiera del pomodoro.

L’azienda sta cercando, infatti, giovani che contribuiscano a «implementare soluzioni tecnologie all’avanguardia per supportare la sostenibilità delle coltivazioni e un approvvigionamento responsabile lungo la filiera agricola», In particolare, il progetto riguarda la coltivazione del pomodoro utilizzato per la realizzazione delle pizze Buitoni dello stabilimento di Benevento.

Le Startup, ma anche team consolidati, gruppi di ricerca universitari o centri di ricerca privati e pubblici sono i destinatari dell’opportunity. Il requisito fondamentale è che il gruppo sia composto prevalentemente da persone con meno di trent’anni.
Una commissione di valutazione composta dai rappresentati di Nestlé, ma anche del Future Food Institute e da esperti del settore si occuperà di visionare e valutare i progetti.

La prima fase di selezione prevede che il 28 febbraio 2022, la commissione annuncerà i 15 team selezionati che potranno partecipare a un programma di formazione della durata di quattro settimane. Il percorso di training, condotto dal partner scientifico su system-thinking, prosperity thinking e metodologia lean, sarà caratterizzato da lezioni frontali, analisi di case study e laboratori.

Al termine della prima fase saranno annunciati, i tre progetti scelti che per sei settimane lavoreranno con i mentor di Nestlé e l’innovation coach di Future Food. Questa seconda fase consisterà nella validazione del progetto. Tra aprile e maggio i tre team fortunati avranno la possibilità di sperimentare direttamente sul campo la propria soluzione per poi ascoltare le reali sfide dagli agricoltori della filiera e impegnarsi così nella ricerca di una soluzione per risolverle.

Il progetto si concluderà infine con un bootcamp di quattro giorni in cui i tre team presenteranno i risultati della sperimentazione, che poi Nestlé implementerà effettivamente.

Per partecipare alla Call Nestlé Startup Program, la deadline è fissata entro il 13 febbraio 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://nestlestartupprogram.futurefood.community/

‘Startup Livornine2030’: l’iniziativa per promuovere e rafforzare l’innovazione del sistema imprenditoriale livornese

L’impegno del Comune di Livorno per promuovere imprese sostenibili e innovative.

Al via la CallStartup Livornine 2030” promosso da Comune di Livorno rivolto ad aspiranti imprenditori che vogliono trasformare idee innovative in attività imprenditoriali, nonché a micro e piccole imprese già costituite che abbiano la propria sede legale nel comune di Livorno.

Nel particolare, l’iniziativa mira a favorire la nascita e lo sviluppo di nuove Startup attraverso l’erogazione di servizi di incubazione e accelerazione e al tempo stesso promuovere l’imprenditorialità sostenibile ed innovativa, sviluppata o collegata al territorio di Livorno.

Le domande saranno esaminate da un comitato di selezione che predisporrà una prima graduatoria, nell’ambito della quale, in seguito ad un ulteriore passaggio, saranno individuate le tre proposte migliori.

Queste, per tre mesi, avranno a disposizione un mentor e assistenza per lo sviluppo del progetto.

Per partecipare alla CallStartup Livornine 2030“, la deadline è fissata entro il 14 febbraio 2022, è possibile attraverso la compilazione della modulistica presente al seguente link: https://www.livornine2030.it/call-startup-livornine-2030/

Magic Spectrum: il programma di accelerazione per 5G e IoT

L’iniziativa che investe nelle migliori Startup e le prepara alla scalabilità.

Al via la prima edizione di Magic Spectrum, il programma di accelerazione lanciato da Digital Magics, in partnership con Cisco, Compagnia di San Paolo, Inwit, Irideos, Melita e UnipolTech.

L’iniziativa è rivolta a Startup e Scaleup italiane ed europee che realizzino servizi e prodotti B2b, B2c o B2b2c in uno dei segmenti chiave del 5G e dell’IoT: smart home & building, smart mobility, smart factory, retail & logistics, agrifood, health, wellness.

Il programma rappresenta la prima edizione di un’iniziativa triennale che, in partnership con esperti, aziende e investitori, ha lo scopo di creare un hub italiano per investire, testare e fornire soluzioni tecnologiche e indirizzarle rapidamente verso il loro mercato di riferimento.

Digital Magics e i partner individueranno una shortlist di circa 20 Startup che saranno invitate a presentare i propri progetti a una giuria composta da Digital Magics e dai partner del programma per il Pitch Day.

La giuria selezionerà fino a 15 Startup che avranno accesso al programma di Accelerazione composto da due fasi: “Discovery” e “Validation” della durata di circa due mesi ciascuna. Al termine della prima verranno selezionate le otto Startup che entreranno nella fase finale del programma, in cui il progetto sarà testato per poi accedere all’Investor Day: l’incontro con investitori, mentor e aziende.

Per partecipare alla Call Magic Spectrum, la deadline è fissata entro il 21 gennaio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/magic-spectrum-acceleration-program-2021-2022

Quasar: l’open call per le Startup space-tech

La Call per supportare la prossima generazione di imprenditori dello spazio in Italia.

Primo Space – fondo italiano di venture capital dedicato alle tecnologie spaziali – insieme a G-nous – azienda italiana specializzata in servizi per il settore spaziale lanciano la CallQuasar” con l’obiettivo di rafforzare l’ecosistema imprenditoriale italiano dello spazio, permettendo alle Startup emergenti e agli “astroimprenditori” di entrare in contatto con i protagonisti dell’industria spaziale italiana.

Nel particolare, la Call punta a facilitare lo sviluppo di queste realtà attraverso un percorso personalizzato e l’accesso al network delle eccellenze del settore.

Possono candidarsi le Startup operanti:

  • nel contesto dell’infrastruttura spaziale (upstream);
  • che fanno uso di dati satellitari per erogare servizi specifici (downstream);
  • che utilizzano tutte le tecnologie critiche per la crescita del settore aerospace come cybersecurity, AI, materiali innovativi e tecnologie quantistiche.

I sei team selezionati avranno accesso a un percorso esclusivo di mentoring costruito assieme al team di Quasar sulla base dei loro bisogni. Il pool di mentor include professionisti con competenze specifiche in quattro verticali: tech, business, funding, policy & legal.

A seguito del percorso di mentorship, i team presenteranno le loro Startup davanti a una platea di investitori, aziende del settore ed enti istituzionali. L’evento, che si terrà a Milano il 3 dicembre 2021, sarà l’occasione per discutere riguardo agli sviluppi più rilevanti della new space economy e creare nuove opportunità di collaborazione tra gli attori dell’ecosistema.

Per partecipare alla CallQuasar“, la deadline è fissata entro il 22 ottobre 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://airtable.com/shrq4HRAhht2CBBah

Immediate: il primo programma acceleratore per Startup MEDIA e Intrattenimento

L’iniziativa per sviluppare Startup legate al mondo dei media.

Al via la II edizione della Call Immediate l’iniziativa aperta a progetti nei settori di supporto, di comunicazione, entertainment e gamification, progettato e gestito da RS PRODUCTIONS e Rolling Stone e sostenuta da Intesa Sanpaolo Innovation Center e H-FARM .

Nel particolare, la Call ha lo scopo di avviare un programma di scouting e accelerazione rivolto a Startup e scaleup che offrono soluzioni consumer e business nei seguenti campi:

  • MEDIA: media digitali, pubblicità, social media, nuovi media, app e piattaforme;
  • INTRATTENIMENTO: produzioni audio-video, produzioni video, nuove tecnologie e strumenti, podcast, formazione, ecc.;
  • GAMING: tecnologie e metodologie per la ludicizzazione dei contenuti.

I migliori 20 team avranno accesso a una piattaforma di accelerazione internazionale unica, che supporterà gli imprenditori nel go to market e nello sviluppo del business dei loro progetti, con il supporto professionale dei mentor di Intesa Sanpaolo Innovation Center.

Tra i finalisti, fino a 5 innovatori vincitori potranno accedere al programma di accelerazione e beneficiare di un programma di accelerazione personalizzato composto da 3 fasi:

  1. Assessment & Program Design: analisi preliminare del contesto, secondo le esigenze espresse dell’Azienda e delle sue caratteristiche;
  2. Business & Solutions Acceleration Track: revisione del modello di business e del possibile piano di sviluppo;
  3. Content & Media Acceleration Track: attività per le singole Startup finalizzate alla definizione di una strategia di go-to-market, allo studio di un piano di comunicazione, alla creazione di contenuti, all’identificazione di partner e alla messa a disposizione di reti, risorse, supporto commerciale e legale, personalizzato.

Per partecipare alla Call Immediate, la deadline è fissata entro il 25 maggio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.startupinitiative.com/mysui/registration/new_startup.html

012Academy 2021: il programma di educazione all’impresa della durata di 6 mesi

L’iniziativa che punta sulle persone, sui loro talenti e le loro capacità.

Al via la Call 012Academy 2021 il programma di educazione all’impresa dalla durata di 6 mesi suddivisi in un percorso di formazione, coaching, mentorship e work-based, che mira a formare aspiranti imprenditori, fornendo loro gli strumenti essenziali per creare nuove imprese con un elevato tasso di innovazione.

Il programma 012Academy prevedrà:

  • 12 webinar con i mentor;
  • 6 incontri in azienda;
  • 12 incontri dal vivo con ospiti del mondo dell’innovazione e, infine, un premio finale.

Startup, corporate, investitori e mentors lavoreranno al fianco degli aspiranti imprenditori per aiutarli a sviluppare la loro PERSONALE imprenditorialità accompagnandoli passo passo nella concretizzazione della loro idea innovativa.

Per partecipare alla Call 012Academy 2021 è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://bit.ly/3deceSH

Enel Sustainability Startup Program: call per trasformare la tua idea innovativa in una startup sostenibile

La Call sui più importanti trends del 2021, quali la sostenibilità e la green economy.

Al via Enel Sustainability Startup Program, il programma nato dalla collaborazione tra Enel e Peekaboo, la più grande community di innovatori sostenibili in Italia con l’obiettivo di favorire la nascita di nuove Startup in grado di sviluppare progetti e tecnologie sostenibili per una gestione efficiente delle risorse energetiche.

Nel particolare, il programma prevede tre challenge che riguardano:

  1. la progettazione di un sistema di rilevazione e monitoraggio del meteo capace di trasmettere dati in real time e geo-localizzati dagli oltre 600 impianti di produzione di energia elettrica che Enel gestisce sul territorio nazionale;
  2. l’ideazione di nuovi sistemi in grado di raccogliere e integrare i dati sulla sostenibilità delle Pubbliche Amministrazioni locali, così da rendere più efficiente la gestione dell’energia, della mobilità e dei rifiuti;
  3. la valorizzazione del patrimonio tecnologico, storico e architettonico costituito dalle Centrali di produzione di energia elettrica, per renderle fruibili alle comunità locali attraverso visite ed eventi di sensibilizzazione su tematiche ambientali ed energetiche e per trasformarle in un motore di sviluppo sostenibile dei territori.

L’opportunità è aperta sia a Startup già in attività che a singoli e team di innovatori che ancora non hanno costituito una società, ma che hanno buone idee e inseguono il sogno di realizzarle. I team selezionati saranno inseriti in un percorso di formazione di 8 settimane, dal taglio molto pratico, durante il quale riceveranno supporto da parte dei mentors di Peekaboo, una squadra di professionisti e imprenditori che hanno già contribuito al lancio di decine di Startup.

Per partecipare alla Call Enel Sustainability Startup Program, la deadline è fissata entro il 24 marzo 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://peekaboovision.typeform.com/to/XNTLvj41

 

1 2 3 8