Loading...

Tag: hackathon

Pulsee Play For Future 2021: il programma tra challenge e call for ideas e montepremi finale di 10 mila euro

L’iniziativa per diffondere i valori della tutela sociale ed ambientale.

Axpo Italia, che con il suo brand Pulsee, operatore di luce e gas 100% digitale, ha lanciato Pulsee Play For Future 2021, un programma di Open Innovation sviluppato su 3 sfide per supportare la generazione di idee e l’acquisizione di competenze utili in un mercato in continua trasformazione come quello dell’energia.

Il programma si estenderà fino agli inizi del prossimo anno con uno sviluppo su 3 Call for ideas cui potranno partecipare : Giovani talenti, studenti universitari, laureati e laureandi, appassionati di tecnologia, sviluppatori, esperti di UX/UI, comunicatori, innovatori, curiosi, cittadini consapevoli, community attive e Startup – chiunque sia in fase di sviluppo di un’idea imprenditoriale o ne abbia qualcuna cui voler dare il giusto slancio.

Tutti invitati a prendere parte alle sfide che si articoleranno lungo il corso dell’anno e che vedranno un hackathon finale, in calendario a gennaio 2022, cui parteciperanno i nove finalisti delle 3 challange.

I team si contenderanno il montepremi finale di 10.000 euro cui si aggiunge un corso di formazione su tematiche legate all’innovazione.

Per avere maggiori informazioni e dettagli sulla Call for ideas Pulsee Play For Future 2021 sono disponibili al seguente link: https://pulsee.it/playforfuture

“Soluzioni tecnologiche innovative per il cambiamento climatico”: l’Hackathon per combattere la crisi climatica globale – 29 aprile 2021

La sfida per il cambiamento climatico.

Fondazione Mondo Digitale e Invitalia continuano la loro collaborazione portando avanti il progetto “Talent’s Tour” con la sfida del 2021 in modalità totalmente virtuale che andrà in scena dalle ore 9:30 del 29 aprile 2021 in occasione della RomeCup 2021.

La sfida del 2021 è: “Soluzioni tecnologiche innovative per il cambiamento climatico“.

L’obiettivo è di stimolare i giovani talenti a proporre soluzioni tecnologiche e idee di business che possano fornire spunti nell’ambito del cambiamento climatico.

Possono accedere alla sfida startupper, ricercatori, esperti di robotica, studenti universitari i quali potranno proporre un’idea innovativa sulle Soluzioni tecnologiche innovative per il cambiamento climatico, nel particolare, un’idea di prototipo accompagnata da un modello di business per la sua eventuale diffusione sul mercato.

Al vincitore viene riconosciuto un premio di 3.000 euro offerto da Invitalia oltre alla possibilità,
insieme al secondo e al terzo classificato, di accedere ad un servizio di follow up dell’idea
presentata.

Per partecipare all’HackathonSoluzioni tecnologiche innovative per il cambiamento climatico“, la deadline è fissata entro il 21 aprile 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://romecup.org/hackathon/

“Vivere l’Università dentro e fuori l’Ateneo”: la call for ideas per spronare gli studenti a mettersi in gioco per proporre idee di nuova socialità e di costruzione di comunità anche in ambiente digitale

L’iniziativa volta a rendere gli studenti sempre più protagonisti nel disegnare la fisionomia dell’università del futuro.

Al via la Call for IdeasVivere l’Università dentro e fuori l’Ateneo“, l’iniziativa della Cattolica con la collaborazione del Sole 24 Ore rivolta a studenti di corsi di Laurea Triennale, Magistrale o a Ciclo unico dell’Università Cattolica che vogliano proporre idee creative e sostenibili.

Gli studenti possono candidarsi in tre modalità:

  1. Modalità 1. Proposta di un’idea da parte di un team composto da un numero di studenti compreso tra un minimo di tre e un massimo di otto;
  2. Modalità 2. Proposta di un’idea da parte di uno o più studenti che non abbiano ancora composto un team completo;
  3. Modalità 3. Proposta di adesione da parte di uno studente che segnali e metta a disposizione proprie competenze specifiche.

Dopo la raccolta delle candidature, gli studenti che hanno proposto un’idea (modalità 2) avranno la possibilità di comporre il proprio team con gli studenti che hanno aderito alla Call segnalando le proprie competenze (modalità 3).

Saranno particolarmente apprezzati team con una composizione varia rispetto al genere e alla disciplina di specializzazione degli studenti.

L’hackathon, concepito come un momento di progettazione partecipata, durerà un’intera giornata e vedrà il coinvolgimento di docenti ed esperti dell’Ateneo di diversi settori disciplinari. A ciascun team sarà affiancato un giovane ricercatore dell’Ateneo per svolgere un servizio di coaching per lo sviluppo dell’idea progettuale e del gruppo di lavoro.

A fine giornata, i team sono chiamati a fare un pitch che presenti in maniera dettagliata l’idea progettuale nella sua interezza:

  • Idea creativa;
  • Piano di fattibilità (bozza di Business plan);
  • Breve video di racconto dell’idea creativa presentata da inserire nel piano editoriale dei social del Sole24Ore.

I primi team classificati verranno accompagnati, a partire da settembre 2021, nella realizzazione del progetto anche con il supporto di ConLab, lo spazio di coworking dell’Università Cattolica, attraverso percorsi ad-hoc.

Avranno inoltre la possibilità di collaborare, a discrezione del media partner, con la redazione digitale de IlSole24ore per la produzione di contenuti per il piano editoriale di un canale social del Il Sole24Ore.

Per partecipare alla Call for IdeasVivere l’Università dentro e fuori l’Ateneo“, la deadline è fissata entro il 18 aprile 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://emea.radiusbycampusmgmt.com/ssc/eform/zx703mC0B03Fx6700oC675.ssc

Alfathon: l’hackathon full digital Premio finale di 5.000 euro a chi proporrà il miglior progetto

L’hackathon dedicato all’innovazione e alla ricerca farmaceutica.

Al via Alfathon, il primo hackathon full digital organizzato da Alfasigma, in partnership con l’Università di Bologna e con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

L’evento nasce con l’obiettivo di avvicinare le nuove generazioni all’innovazione e alla ricerca scientifica, creando contesti stimolanti e approfondendo temi di notevole rilevanza in ambito farmaceutico.

La competizione si articolerà in tre sfide, tutte con soggetti di ambito farmaceutico:

  1. sviluppo della forma farmaceutica che innovi la modalità di rilascio dei principi attivi;
  2. elaborazione software/hardware per la gestione di una patologia;
  3. la consulenza del farmacista sempre più vicino.

Tutti i progetti verranno valutati dal team Alfasigma per l’eventuale sviluppo che vedrà protagonisti i team selezionati ei i migliori esperti del settore.

Il premio, che consiste in 5.000 euro, verrà consegnato al vincitore presso il nuovo Centro di Ricerca Farmaceutica Alfasigma di Pomezia, che sarà ufficialmente inaugurato per la speciale occasione.

Per partecipare all’evento Alfathon, la deadline è fissata entro il 30 novembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://alfathon.com/

 

Startup Wise Guys e CSI per le startup: appuntamento on-line il 22 maggio 2020

Il programma di Startup online volto ad aiutare a ri-energizzare l’ecosistema innovativo e Startup italiano.

Il 22 maggio 2020 il nostro CSI – Incubatore Napoli Est supporta, con i propri coach, l’unica tappa napoletana dell’IDEA GARAGE del programma online JUMP/IL SALTO di Startup Wise Guysper aiutare l’Italia a rimettersi in piedi e “lanciare” nuove Startup.

L’IDEA GARAGE è un evento pubblico online che unirà developer, designer, imprenditori e non solo, ricercatori e creativi nell’affrontare sfide digitali del nostro tempo. I partecipanti metteranno in campo le proprie competenze per trovare soluzioni innovative.

Se sei un imprenditore, un innovatore, uno sviluppatore o semplicemente desideroso di costruire la tua azienda… partecipa all’evento.

Le iscrizioni per gli eventi Idea Garage sono già aperte, infatti è possibile presentare la tua idea o partecipare come ascoltatore per poi unirti alla squadra con l’idea che ti è piaciuta di più.

Per partecipare è possibile registrarsi al form online presente al seguente link: https://swgform.typeform.com/to/Pt90Br

Verranno selezionate circa 10 idee per evento da presentare di fronte a un pubblico e mentor. Ogni persona o team riceverà un feedback individuale sulla propria idea.

I migliori team dell’Idea Garages saranno invitati a partecipare alle prossime fasi del programma, vale a dire l’Hackathon online e il Pre-acceleratore online. In particolare, il programma prevede altre due fasi:

  1. HACKATHON è un autentico evento che ha luogo in tempi rapidi, dove i partecipanti formano team che trovano soluzioni e formalizzano progetti da zero, con l’intento di risolvere problemi esistenti.
    Gli hackathon possono avere format e durate diversi, ma una caratteristica che hanno in comune, è che tutti si concentrano su un tema specifico. IL SALTO è infatti focalizzato nel rilancio dell’ecosistema Italia. L’hackathon online inizierà martedì 26 Maggio e sarà interamente organizzato da remoto, usando le più aggiornate tecnologie video e di piattaforma online.
    Durante questo evento di quasi 3 giorni, ogni team avrà il compito di sviluppare una soluzione concreta agli obiettivi scelti. I partecipanti possono registrarsi sia come parte di un team che individualmente.
    Una sessione online di chiusura avrà luogo il 28 Maggio, durante la quale i risultati raggiunti saranno presentati al pubblico generale.
  2. ONLINE PRE-ACCELERATOR Costruisci il tuo MVP, perfeziona il processo di vendita, trova il prodotto adatto al mercato e scopri come fare la raccolta fondi. Un programma di 6 settimane per i team selezionati per mettere in ordine tutte le basi del business attraverso corsi online, webinar, tutoring 1-1 e supporto da altri nella tua stessa situazione.

Per ulteriori informazioni contattare:
Andrea Orlando
andrea@startupwiseguys.com

 

 

 

Fishery Hackathon: la call a sostegno della salvaguardia degli ecosistemi marini del Litorale Flegreo con un montepremi di 6700 euro

La Call alla ricerca di idee, proposte e suggestioni per valutare lo stato d’innovazione nell’ambito della pesca.

Nell’ambito della programmazione 2014-2020 il FEAMP – Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e della Pesca, ha previsto gli strumenti del FLAG Pesca Flegrea volto a favorire la crescita economica e l’inclusione sociale nella comunità flegrea, legate alle attività della pesca e degli affari marittimi nell’ambito dei comuni del litorale flegreo di Bacoli, Monte di Procida e Pozzuoli.

A tal fine il FLAG Pesca Flegrea intende lanciare la Call Fishery Hackathon per individuare soluzioni innovative nel settore della pesca e rappresenta l’unica esperienza in Europa per la promozione e la creazione di StartUp per il pescato.
Il format scelto è quello dell’hackathon ovvero una competizione che, a partire da una tema principale, propone delle sfide ai suoi partecipanti, i quali, organizzati in gruppi eterogenei, hanno il compito di affrontarle, ricercando e progettando nuove soluzioni, modelli, processi o servizi innovativi.

Per tutte i partecipanti sarà un’esperienza di grande valore perché avranno l‘opportunità di apprendere strumenti e metodologie innovative di co-progettazione, di condividere la loro visione di società e di futuro e di esporre le proprie idee e soluzioni dinanzi a esperti ed  esponenti del settore.

Fishery Hackathon è aperto a coloro che siano interessati a partecipare allo sviluppo dell’innovazione e della tecnologia nel tessuto economico/sociale del settore della pesca e nel particolare, la Call è rivolta a coloro che abbiano esperienze nell’ambito proposto come:

  • hacker, sviluppatori e fabbricatori digitali;
  • creativi, grafici, designer e web designer;
  • esperti di marketing e comunicazione;
  • specialisti di strategie d’impresa e studenti dei relativi settori.

Le Aree disciplinari consigliate dall’organizzazione sono: sviluppo informatico, marketing, comunicazione e strategie d’impresa relative ai seguenti ambiti di intervento:

  • Processi di Tracciabilità e rintracciabilità;
  • Innovazione per la Sostenibilità della pesca;
  • Soluzioni per Distribuzione e commercializzazione;
  • Innovazioni in acquacoltura.

I team aderenti alla Call dovranno inviare la propria proposta progettuale secondo lo schema del Business Model Canvas e le proposte progettuali dovranno dimostrare la capacità di impatto sulla economia del territorio di competenza del Flag pesca Flegrea.
Al termine della maratona i gruppi provvederanno a presentare in un pitch il loro lavoro ad una giuria che sceglierà i migliori progetti.

Una Commissione di esperti proclamerà i vincitori ed alle squadre vincitrici dell’hackathon sarà data la possibilità, attraverso la partecipazione ad altre esperienze formative e laboratoriali, di acquisire nuove conoscenze e competenze partecipando ad altre iniziative di livello nazionale.

La premiazione prevede l’assegnazione da parte della Giuria di riconoscimenti in premi ai team vincitori per un importo complessivo di 6.700 euro secondo il seguente ordine:

  • 1° team classificato premio di valore pari a circa 3.500 euro;
  • 2° team classificato premio di valore pari a circa 2.100 euro;
  • 3° team classificato premio di valore pari a circa 1.100 euro;

Per partecipare alla Call Fishery Hackathon, la deadline è fissata entro le ore 24:00 del 20 novembre 2019, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfH0QE48XTJ90R-5CTqNZ1d1JpUqqYdBP340tJJCjLPGJfpEg/viewform

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.flagpescaflegrea.it/wp-content/uploads/2019/11/hackathon-AVVISO.pdf

Digital Health Lab: la call4innovation nel settore della Salute

La Call che si propone di affrontare in modo sperimentale e concreto il tema dell’Innovazione in riferimento a specifici trend del settore Salute.

Digital Health Lab – spazio pensato per facilitare l’incontro tra le Startup del settore Salute, portatrici di innovazione e approcci tecnologici all’avanguardia, con investitori, imprenditori ed esperti di business – lancia la Call for INNOVATION G2, rivolta a progetti innovativi nel settore Salute.

Possono partecipare alla Call tutte le Startup innovative già costituite o in fase di costituzione e sono ammessi anche i progetti di innovazione, compresi quelli promossi da PMI e da qualunque forma di persona giuridica purché intercettino uno o più dei 4 focus indicati:

  1. Ambient Assisted Living;
  2. Pharmacy of the Future;
  3. Prevention and Remote Care;
  4. Active Ageing.

I team promotori dei progetti selezionati potranno partecipare alle attività previste dal Digital Health Lab nel periodo tra ottobre 2019 e giugno 2020, i quali verranno coinvolti in importanti eventi e workshop legati al settore Salute. Tra i focus non solo le tecnologie per la cura e la prevenzione, ma anche i modelli di business più adatti a sviluppare prodotti e servizi.

Inoltre, i team scelti avranno la possibilità di entrare in contatto diretto con enti, organizzazioni e imprese, infatti, sono previsti hackathon con alcuni clienti di G2 Startups, partner e investitori; oltre a pitch session che coinvolgeranno aziende farmaceutiche e Medtech e incontri di matching con il mercato.

Per partecipare alla Call for INNOVATION G2, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2019, è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://g2-startups.it/applicationdhlab

Per eventuali ulteriori informazioni è possibili consultare il Regolamento al seguente link: https://g2-startups.it/wp-content/uploads/2019/07/regolamento_partecipazioneDHLab.pdf oppure scrivi all’indirizzo mail info@g2-startups.com

 

Heroes Tour 2019 fa tappa a Napoli il 23 maggio presso la Digita Academy

Tutte le novità della Heroes Competition 2019 per Startup e team informali che hanno un’idea di business innovativa.

Heroes Prize Competition è il contest promosso da Heroes S.r.l. aperto a Startup, imprese,
persone fisiche e team informali iscritti all’evento, che premia le realtà più innovative,
sostenibili ed in grado di dimostrare la capacità di rispondere efficacemente alle principali
sfide economiche e sociali dell’attualità.

Per raccontare tutte le novità dell’edizione 2019, Heroes ha organizzato l’Heroes tour, il format itinerante dove scoprire l’esperienza Heroes nelle università, negli incubatori, nei co-working e nelle imprese dell’ecosistema innovativo nazionale.

Accanto ai momenti di approfondimento sui temi più attuali del mondo business, a cura di speaker esperti, ci sarà l’opportunità di partecipare alla Competition organizzata in ogni tappa del tour e di avere tante anticipazioni su quello che succederà a Maratea dal 19 al 21 settembre.

In palio per la prime tre classificate di ogni tappa l’accesso a Heroes, Meet in Maratea 2019.

1° PREMIOTicket Team (Accesso per tre persone a tutti gli eventi in programma);
2° PREMIO2 Ticket Only (Accesso per due persone a tutti gli eventi in programma);
3° PREMIO – Ticket Only (Accesso per una persona a tutti gli eventi in programma).

Prossima tappa dell’Heroes tour è a Napoli, il 23 maggio 2019 presso la Digita Academy 

PROGRAMMA:

Dalle ore 9:30

Benvenuto e Introduzione a cura di
Antonio Pescapè  – Professore di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni e Direttore della Digita Academy Università degli Studi di Napoli Federico II.

Speaker:
Cristina MeleProfessoressa di Economia e Gestione delle imprese dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II
Alessia Guarnaccia, CEO Pandora Group
Viviana Cavaliere e Salvatore SicaBuzzoole.

Moderatore:
Michele Scai Franzese –  Founder di Heroes meet in Maratea.

Giuria:
Cristina Mele –  Professoressa di Economia e Gestione delle imprese dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II
Antonio PescapèDirettore della Digita Academy, Università degli Studi di Napoli Federico II
Francesco Bifulco – Professore di Economia e Gestione dell’Innovazione dell’ Università degli Studi di Napoli Federico II
Massimo Varrone – Responsabile Campania NewSteel;
Giovanni De Caro, CEO Favilla
Amedeo Giurazza, Ceo & Founder Vertis
Giuseppe Venezia –  Founder GVA

Per partecipare all’evento è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.goheroes.it/heroes-tour/

Info sul Regolamento

Torna a Napoli HackNight@Museum – The Big Hack: appuntamento il 6 e 7 ottobre!

Un interessante appuntamento per l’ecosistema napoletano dell’innovazione: torna HackNight@Museum – The Big Hack

E’ previsto per domani e dopodomani, sabato 6 e domenica 7 ottobre 2018, l’appuntamento con HackNight@Museum – The Big Hack. Si tratta di un intero weekend di creatività, tecnologia e condivisione non-stop ospitato dalla suggestiva location del Salone delle Feste del Museo e Real Bosco di Capodimonte.

L’evento, promosso dalla Regione Campania e realizzato da Maker Faire Rome e Sviluppo Campania, in collaborazione con Museo e Real Bosco di Capodimonte e con la Apple Developer Academy – Federico II di Napoli, è totalmente gratuito e si rivolge a developer, maker, ingegneri, designer, startupper, studenti e communication expert con tanta voglia di mettersi in gioco e cimentarsi nella realizzazione di nuovi progetti e applicazioni in svariati ambiti: monitoraggio energetico, salvaguardia dell’ambiente, gamification, georeferenziazione e soluzioni digitali per la user experience.

HackNight@Museum – The Big Hack sarà una vera e propria maratona che partirà con la presentazione dell’iniziativa alle 9:00 di sabato 6 ottobre, per concludersi alle 15:00 di domenica 7 ottobre. Nel corso della maratona, i partecipanti formeranno dei team che saranno supportati e assistiti nello sviluppo dei progetti dai mentor.

Al termine della giornata di domenica, saranno scelti i migliori progetti per ciascuna delle challenge in concorso e saranno assegnati i relativi premi. Tra i promotori delle challenge di HackNight@Museum – The Big Hack: RFI – Rete Ferroviaria Italiana, Tecno, Procter & Gamble, Regione Campania – Almaviva e tanti altri (qui, l’elenco dettagliato delle challenge proposte e qui quello dei relativi premi).

Per iscrizioni: http://hacknight.makerfairerome.eu/it/iscrizione/
Per leggere il Regolamento: http://hacknight.makerfairerome.eu/it/regolamento/
Per tutte le altre info: http://hacknight.makerfairerome.eu/it/Ancora tante opportunità riservate a innovatori e startupper napoletani (e non solo!): è aperta la call for ideas di #VulcanicaMente4R! Tanti premi in palio, sia in denaro che in servizi, per le migliori idee di impresa innovativa che avranno accesso ai percorsi di validazione del CSI – Incubatore Napoli Est: tutte le informazioni per partecipare sono disponibili qui! 

Vi ricordiamo, infine, l’appuntamento con il secondo e ultimo Scouting Day di #VulcanicaMente4R è fissato per il 19 e 20 ottobre: per partecipare all’evento, completamente gratuito, basta compilare il modulo di partecipazione disponibile qui

Fintech Gaming Hackathon: appuntamento a Palermo il 27 novembre

Si terrà a Palermo il 27 novembre 2015 il Fintech Gaming Hackathon: un evento dedicato a sviluppatori e programmatori per lo sviluppo di progetti innovativi dedicati al mondo fintech.

Fintech Gaming Hackathon si svolgerà a partire dalle 9:30 presso la Residenza Universitaria Santissima Nunziata di Palermo (in Piazza Casa Professa) e prevede per i team vincitori la possibilità di un premio consistente in un Warm Up e un BootCamp presso Banca Sella.

L’evento, targato Microsoft, è organizzato a cura di Associazione ItaliaCamp e di At-Factory, in partnership con Sella Lab e Startup Revolutionary Road.

fintech palermo

Di seguito il Programma della giornata:

Ore 09.00 – Registrazione dei partecipanti e distribuzione delle credenziali di accesso per il WiFi;
Ore 10.00 – Welcome & Presentazione challenge (Banca Sella tema e della sfida fintech)
Ore 10.30 – Formazione team (Atfactory e Microsoft)
Ore 11.30 – Inizio Sessione di sviluppo
Ore 13.00 – Pranzo
Ore 14.00 – Sessione di sviluppo (Banca Sella, Microsoft, Atfactory)
Ore 17.00 – Break
Ore 17:30 – Presentazione progetti
Ore 19.00 – Premiazione (Warm Up e/o BootCamp presso Banca Sella)
Ore 19.30 – Fine Evento

Per partecipare a Fintech Gaming Hackathon è necessario effettuare la registrazione on-line. Il form è disponibile qui: https://msevents.microsoft.com/cui/EventDetail.aspx?EventID=1032696560&culture=it-IT

Napoli, 19/11/2015

1 2