Loading...

Tag: business

“StartUp For Planet”: la Call per Startup esistenti o anche giovani con semplici idee di impresa ad alto valore ambientale e sociale

Giovani e imprese, per lo sviluppo di idee di business ad elevato valore ambientale e sociale.

Attraverso l’iniziativa “StartUp For Planet“, il The Green Hub chiama a raccolta aziende visionarie e i giovani talentuosi, per creare un modello di sviluppo sostenibile capace di generare business di successo e attenzione agli impatti sul Pianeta.

StartUp For Planet si articola in 3 fasi pensate per raccogliere prima i partners – Fase 1, che hanno intenzione di essere parte e sostenere l’iniziativa, per poi selezionare insieme a loro le idee di Startup dei giovani del territorio e guidarle nella loro realizzazione.

A Giugno è partita la selezione di 5 team ai quali verrà data l’opportunità di far crescere la propria idea di impresa, migliorando il business model, supportandone l’inserimento nel mercato o il suo sviluppo internazionale. Nel particolare, l’obiettivo è di fornire loro le condizioni per essere protagonisti della transizione ecologica in atto sui nostri territorio, guidati dalle aziende partners e dal team di consulenti vicini al The Green Hub!

Successivamente, a settembre partiranno i 6 mesi di accelerazione di impresa per i team di giovani che saranno stati selezionati durante la Fase 2 – Call for Ideas.

Nell’arco di 6 mesi – Fase 3, ai team di giovani saranno offerti benefits e servizi (postazioni di lavoro, consulenze gratuite, eventi di networking, etc…), tesi ad accelerare le loro idee di imprese. Il valore dell’offerta per ciascun team è stato stimato in 10.000 euro. Ai migliori team verranno assegnati premi in denaro per il sostegno della propria impresa fino ad un valore di circa 2.000 euro.

Per partecipare alla CallStartUp For Planet“, la deadline è fissata entro il 16 luglio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfWDgZgdpcsullkjpTp-jmWsZ3ClrpbEOBQvW8f4XWKjverCg/viewform

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.thegreenhub.org/wp-content/uploads/2021/06/Startup4Planet_Call-for-Ideas-06_2021.pdf

Maratona Startup!: Una maratona dedicata ai giovani – Fiera d’Oltremare 19 giugno 2021

L’evento per chi vuole diventare imprenditori prendendo ispirazione da chi già ha avviato il proprio business.

Sabato 19 giugno 2021 avrà luogo – nei padiglioni della Fiera d’Oltremare di Napoli, durante la 24esima edizione di BMT e la quarta edizione di Expo Franchising Napoli – la “Maratona Startup” la più grande vetrina del Centro Sud dedicata a franchising, Startup e business

L’evento, che si aprirà alle ore 10:00 e si concluderà alle ore 18:00, sarà così organizzato: la mattina verrà dedicata alle interviste di molte Startup che si trovano ancora a un livello iniziale ed il pomeriggio vedrà succedersi gli elevator pitch di Startup più mature, il cui core business punta all’economia reale, con momenti di formazione.

I pitch potranno avvenire sia in presenza sia dai canali online così come l’interazione con i potenziali investitori, grazie a una nuova e performante tecnologia software.

Tra le Startup partecipanti verrà selezionata la più idonea per un periodo di incubazione professionale da parte di Ventive Deal, del valore di 10 mila euro.

Per partecipare all’iniziativa “Maratona Startup” è importante compilare il form di iscrizione presente al seguente link: https://expofranchisingnapoli.it/visita-la-fiera/

MIT4LS SUB2021: l’iniziativa dedicata agli startupper delle scienze della vita

Lo Startup Bootcamp che mette a disposizione competenze, strumenti e networking per incrementare e sfruttare il potenziale di business.

Al via MIT4LS SUB2021 il principale evento internazionale di networking, dedicato alle Startup e a realtà emergenti nel settore delle scienze della vita in Italia, che si terrà a Genova dal 29 settembre al 1 ottobre, presso i Magazzini del Cotone.

SUB2021 è rivolto a realtà che operano nei settori:

  • Dispositivi medici;
  • Applicazioni ICT per la salute;
  • Farmaceutico;
  • Medicina, salute umana e benessere;
  • Filiere correlate.

SUB2021 mette a disposizione diverse opportunità per le realtà che saranno selezionate dal comitato di esperti ed investitori specializzati.

I finalisti potranno immergersi in un percorso imprenditoriale su misura, attraverso seminari e sessioni di approfondimento tenute da coach esperti del settore, che li aiuteranno ad affinare e sfruttare appieno il proprio potenziale di business, in vista dell’evento finale dell’iniziativa, l’Atlantis Pitching Arena 2021, 1 ottobre 2021 a Genova, dove si concluderà il loro percorso con la presentazione dei pitch davanti a potenziali partner aziendali e investitori internazionali.

Alla fine dell’evento una giuria di esperti assegnerà il titolo per la Startup più innovativa del MIT4LS2021 Atlantis Pitching Arena Award 2021 ed i Premi Speciali offerti dal network di partner dell’iniziativa.

Per partecipare allo Startup Bootcamp MIT4LS SUB2021, la deadline è fissata entro le ore 17:00 del 4 giugno 2021, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://meetinitalylifesciences.eu/programma-2021/bootcamp/

FOOD INNOVATION HUB – “Migliora la tua competitività”: la Call del settore agroalimentare laziale

La Call per dare a nuove imprese e a nuovi talenti la possibilità di inventare, crescere, rispondere alle sfide del mercato e aprirsi alle opportunità dell’internazionalizzazione.

Al via la seconda Call del progetto Food Innovation Hub – “Migliora la tua competitività” promossa da Lazio Innova, si propone di avviare un percorso condiviso per favorire la progettazione e l’immissione sul mercato di innovazioni nei prodotti e/o nei processi, al fine di potenziare il posizionamento competitivo delle imprese del settore agroalimentare.

Possono partecipare le MPMI del settore agroalimentare, anche in forma aggregata, che abbiano un’idea di nuove specialità alimentari o nuove modalità d’immissione sul mercato di specialità tradizionali, o di innovazione del ciclo produttivo.

Per partecipare alla Call Food Innovation Hub – “Migliora la tua competitività”, la deadline è fissata entro il 31 luglio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: http://www.lazioinnova.it/bandi-post/food-innovation-hub-migliora-la-tua-competitivita/

AdditiveStartup Italia: la call for startup in ambito additive manufacturing

La Call che favorisce innovazione tecnologica e innovazione strategica in grado di generare approcci alla produzione, proposte di valore e modelli di business radicalmente innovativi.

Al via la seconda Call di AdditiveStartup Italia, l’iniziativa di AM Ventures e Friuli Innovazione con l’obiettivo di selezionare e valorizzare le migliori idee imprenditoriali e Startup innovative che sviluppano servizi, prodotti, tecnologie, applicazioni, materiali nell’ambito delle tecnologie additive a livello italiano.
Nel particolare, l’iniziativa offre alle idee di business e imprese selezionate l’occasione di presentarsi a un pool d’investitori qualificati e cogliere interessanti opportunità di networking con il mondo dell’industria e della ricerca, sviluppo e crescita, nonché di usufruire di un supporto mirato di mentoring da parte di AM Ventures e supporto di tipo tecnologico da altri partner.

Le idee e le Startup selezionate avranno anche l’occasione di essere protagoniste all’RM Forum, la più importante Conferenza a livello nazionale che mette in mostra la catena del valore della produzione additiva in programma il 22 e 23 settembre a Milano.

Per partecipare alla Call AdditiveStartup Italia, la deadline è fissata entro il 30 giugno 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: http://lotus.friulinnovazione.it/apps/dataentry.nsf/wModulo?OpenForm&Modulo=MANUFACT

“Campus Unifi 2021”: il percorso di accompagnamento per trasformare la propria idea in un’azienda innovativa

Training e mentoring di accompagnamento per progetti di impresa giovanile universitaria.

Al via la Call for ideasCampus Unifi 2021” – l’iniziativa promossa dal Centro di Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e la gestione dell’Incubatore universitario, in collaborazione con la Fondazione per la ricerca e l’innovazione e il contributo della Fondazione CR Firenze, con l’obiettivo di trasformare le idee provenienti dal mondo della ricerca accademica in Startup innovative di successo, promuovendo la cultura imprenditoriale tra i giovani nel mondo universitario.

L’iniziativa è riservata a studenti prossimi alla laurea, neolaureati, dottorandi, dottori di ricerca, assegnisti e specializzandi, che possono così candidarsi con i loro progetti per partecipare a un percorso di formazione e accompagnamento che li aiuti a lanciarli poi sul mercato.

I passi da compiere sono la definizione del modello di business e di una strategia per avviare l’attività aziendale, passando dall’analisi delle potenzialità e della propensione imprenditoriale.

Il percorso ha una durata di circa 4 mesi ed è diviso in due fasi:

  • prima fase (circa 20 ore): aperta a tutti coloro che fanno domanda di partecipazione, centrata su team building e messa a fuoco delle idee di business;
  • seconda fase (circa 50 ore): rivolta ai team che superano la valutazione, dedicata al training formativo e all’affiancamento personalizzato con esperti.

Per partecipare alla Call for ideasCampus Unifi 2021“, la deadline è fissata entro il 30 giugno 2021, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://www.unifi.it/cmpro-v-p-10070.html

Motor Valley Accelerator: le Call per Startup italiane che operano nell’ambito dell’industria automobilistica

Un’opportunità per le Startup che operano nell’ambito dell’industria automobilistica, della mobilità sostenibile e precision farming.

Al via la Call Motor Valley Accelerator: acceleratore nato da un’iniziativa Cdp Venture Capital in collaborazione con Fondazione di Modena e UniCredit, con il supporto di Crit e Plug and Play.

Il programma di accelerazione ha lo scopo di valorizzare le migliori esperienze, diffondere know-how nazionale e internazionale e favorire l’interscambio di best practice fra tutti gli attori coinvolti.

Potranno candidarsi Startup già costituite o che intendono essere costituite entro fine maggio in Italia e che siano guidate da un team qualificato, fortemente motivato e ambizioso che presenti una visione progettuale chiara e pratica capacità di esecuzione: tecnologie, prodotti o servizi in grado di rivoluzionare il modo di concepire la mobilità.

Le Startup, identificate in fase pre-seed e seed, riceveranno supporto tramite un percorso strutturato che porti alla validazione del modello di business. La crescita sarà favorita dalla costante esposizione all’expertise, al network e ai fondi messi a disposizione dai partner dell’Acceleratore.

Le Startup selezionate riceveranno 90 mila euro e saranno supportate per un periodo di accelerazione di 5 mesi, dopo i quali quelle che mostreranno maggiore crescita e riscontro dal mercato potranno ricevere fino a 500 mila euro di ulteriore apporto di investimento. Nel programma rientra inoltre l’assegnazione di un office space dotato di connettività e di tutti i servizi necessari a garantire le proprie attività.

Per partecipare alla Call Motor Valley Accelerator, la deadline è fissata entro il 16 maggio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.motorvalleyaccelerator.com/it/application.html

Zero: l’acceleratore di Startup in ambito cleantech

L’iniziativa per progetti che hanno una vera spinta di rinnovamento.

Al via la prima edizione del Programma Zero – l’Acceleratore di Startup Cleantech della Rete Nazionale Acceleratori di Cdp lanciato da Cdp Venture Capital, Eni, LVenture Group ed Elis.

Nel particolare, Zero selezionerà 30 nuove Startup early-stage nei prossimi 3 anni con soluzioni nel campo delle “clean technologies” per rispondere alla sfida globale dell’abbattimento di emissioni inquinanti (Net-Zero), sviluppando progetti per la transizione green del nostro Paese.

I settori di interesse spaziano:

  • dall’economia circolare alla prevenzione e riduzione degli sprechi;
  • dalle nuove fonti energetiche allo stoccaggio e trasporto di energia;
  • dalla cattura, stoccaggio e riutilizzo della CO2 alla riduzione delle emissioni.

Durante il programma le Startup saranno immerse in un ambiente industry driven con lo scopo di ricevere supporto riguardo alla tecnologia e al mercato di riferimento. Oltre agli obiettivi tecnici e di business, ogni Startup dovrà tracciare e dimostrare il raggiungimento di determinati obiettivi di impatto.

Possono candidarsi alla prima edizione del programma, che avrà una durata di 5 mesi, Startup sia software che hardware con, rispettivamente, un MVP funzionante o un prototipo funzionante e una roadmap definita per la produzione di massa.

Per partecipare al Programma Zero – l’Acceleratore di Startup Cleantech , la deadline è fissata entro il 18 giugno 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/zero-lacceleratorecleantech/apply

Imprenditore dell’anno: il premio che vuole valorizzare le realtà che stanno affrontando con tenacia e resilienza l’emergenza pandemica

L’iniziativa per imprenditori, che hanno affrontato la crisi con tenacia, puntando sulle persone e sull’innovazione.

Al via le candidature per il Premio L’Imprenditore dell’Anno, ideato e promosso da EY, azienda leader nei servizi professionali per le aziende. Il riconoscimento, giunto alla XXIV edizione, celebra gli imprenditori capaci di contribuire in modo significativo allo sviluppo italiano, sotto il lato economico, ambientale e sociale.

Possono candidarsi tutti coloro che sono alla guida di aziende attive da almeno tre anni, con sede legale in Italia e con un fatturato minimo di 25 milioni di euro. Il premio valorizza le realtà che sono riuscite a innovarsi, adottando modelli di business capaci di unire creatività, internazionalità e, appunto, innovazione.

Sono tre le caratteristiche alla base della selezione: coraggio, tenacia e innovazione.

Saranno valutati i partecipanti che si sono contraddistinti per spirito imprenditoriale, valorizzazione del capitale umano, innovazione, direzione strategica, respiro globale e integrità personale. I vincitori verranno proclamati nel corso di una cerimonia il prossimo novembre a Milano. Come consuetudine, il vincitore dell’edizione avrà l’opportunità di competere per il titolo di “World Entrepreneur of the Year“, sfidando i vincitori nazionali dei 65 Paesi in cui è attivo il Premio. Il tutto, in occasione di un appuntamento speciale in programma a Montecarlo.

Per partecipare al Premio L’Imprenditore dell’Anno, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://eoy.ey.com/home

EIT Digital 2022: Call for Proposals rivolta agli innovatori europei

L’iniziativa per costruire soluzioni digitali europee con un impatto globale.

Al via la Call for Proposals EIT Digital 2022 il programma rivolto agli imprenditori che progettano di potenziare una Startup e un prodotto deep tech – Innovation Factory -, o di fornire programmi di formazione tecnologica digitale imprenditoriale – Entrepreneurial Academy.

I partecipanti potranno presentare idee nelle seguenti aree di interesse strategico:

  1. Digital Tech;
  2. Digital Industry;
  3. Digital Cities;
  4. Digital Wellbeing;
  5. Digital Finance.

Durante il percorso, le attività selezionate saranno affiancate dalla EIT Digital Innovation Factory, e inserite nell’ecosistema europeo di EIT Digital le quali riceveranno un co-investimento finanziario, per lanciare o potenziare la loro impresa e i propri prodotti digitali nell’ambito del deep tech.

Inoltre, la EIT Digital Entrepreneurial Academy offre un supporto per la realizzazione di programmi e corsi orientati allo sviluppo imprenditoriale, all’interno dei vari percorsi nelle Master School, Professional School e Summer School.

Per partecipare alla Call for Proposals EIT Digital 2022, la deadline è fissata entro il 12 maggio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.eitdigital.eu/eitdigital2022

1 2 3 87