Loading...

Tag: ai

“Fin+Tech”: il programma di accelerazione per Startup fintech e insurtech

L’iniziativa a supporto delle Startup accelerate.

Al via “Fin+Tech“, il programma di accelerazione promosso da CDP Venture Capital insieme a Digital Magics, Startupbootcamp, Fintech District, Nexi e Credem, dedicato alle Startup che sviluppano soluzioni e servizi in ambito fintech e insurtech.

La Call è aperta a tutte le Startup e team che vogliono sviluppare o hanno già sviluppato un prodotto in ambito fintech e insurtech o che possiedono una tecnologia abilitante per questi due settori, come Blockchain, Web3, AI, etc.

Le realtà selezionate beneficeranno di un investimento iniziale e di un percorso di accelerazione che si svolgerà da ottobre a marzo, in cui riceveranno il supporto da parte del team dedicato dell’acceleratore e potranno accedere ad un ampio network di mentor, corporate di settore ed investitori.

La Call mette a disposizione, oltre al primo investimento, un ammontare complessivo pari ad almeno a 600 mila euro impegnandosi ad investire nei Follow on per le Startup che concluderanno il Programma di accelerazione.

Per partecipare alla CallFin+Tech“, la deadline è fissata entro il 25 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/finplustech-2023/apply

“ODIN”: l’Open Call per ospedali smart, in palio finanziamenti per 240 mila euro

L’iniziativa a sostegno della digitalizzazione nella sanità.

La Commissione Europea, nell’ambito del programma Horizon Europe, ha lanciato “ODIN” l’Open Call che mira a sviluppare una piattaforma altamente interoperabile per l’utilizzo diffuso di servizi digitali in contesti ospedalieri intelligenti.

Potranno presentare progetti, della durata di almeno 12 mesi, consorzi di ospedali pubblici e privati o organizzazioni sanitarie e fornitori di tecnologia. Inoltre, ODIN è alla ricerca di Startup tecnologiche innovative, PMI, MId cap, industrie, organizzazioni di ricerca e università.

Il progetto ODIN attirerà nuovi soggetti e utenti finali di prodotti e servizi in tutta Europa per espandere l’ecosistema ODIN, grazie al miglioramento della piattaforma esistente. In questo contesto, l’ecosistema ODIN coinvolgerà partner provenienti principalmente dai settori della sanità e delle TIC (IA, robotica, IoT).

La Call prevede due tipologie di progetti:

  1. Il primo consentirà alla tecnologia di risolvere casi d’uso tecnici che daranno alle organizzazioni l’opportunità di sviluppare ulteriormente le funzionalità della piattaforma. Prevede un budget di 180.000 euro per il finanziamento di tre proposte.
  2. Il secondo tipo consentirà di integrare fino a 2 ulteriori progetti pilota per testare i casi d’uso di ODIN (logistici, territoriali e clinici) o nuovi casi d’uso. Prevede un budget di 240.000 euro per il finanziamento di 2 proposte .

Per partecipare alla Open CallODIN“, la deadline è fissata entro il 29 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://odin-smarthospitals.eu/open-call/

CTE PRISMA: la Call per le Startup innovative del Fashion tech

L’iniziativa per le Startup selezionate di beneficiare del programma di accelerazione e di open innovation in cambio dell’impegno a partecipare alle attività della Casa delle tecnologie emergenti CTE PRISMA.

Al via la seconda Call del progetto CTE PRISMA, iniziativa promossa dal progetto Casa delle Tecnologie Emergenti PRISMA – Prato Industrial SMart Accelerator, in partnership con StartupItalia, con l’obiettivo di selezionare cinque Startup impegnate nell’innovare il settore del Tessile e Moda e del Made in Italy.

La Call prevede l’integrazione nel network di 5 Startup che innovano il settore del Fashion

Nel particolare, l’iniziativa darà la possibilità a cinque Startup di:

  • entrare a far parte del network dell’innovazione di Nana Bianca;
  • prendere parte al programma di accelerazione e a progetti di matchmaking tra aziende e laboratori universitari;
  • ottenere visibilità sui canali di PRISMA e StartupItalia;
  • ricevere un premio da 20.000 euro per la Startup più innovativa che porterà nuove soluzioni basate sulle tecnologie emergenti con finalità di efficientamento e ottimizzazione energetica.

Il team vincitore sarà quello le cui applicazioni di innovazione nei comparti dell’Internet of Things, dell’Intelligenza Artificiale, della Blockchain e del 5G possono portare anche soluzioni di efficientamento energetico applicate al distretto pratese.

CTE PRISMA ha, infatti, l’obiettivo di favorire la creazione e l’accelerazione di nuove imprese e trasferire le soluzioni sviluppate alle società del settore tessile-moda Italiano rendendolo più competitivo ed efficiente, fornendo alle startup supporto mirato con un percorso personalizzato di miglioramento delle pratiche manageriali, sviluppo commerciale, analisi di nuovi mercati, audit tecnologico, azioni di networking e promozione.

Le 5 Startup saranno selezionate durante il mese di settembre inizieranno il programma di accelerazione a partire dal 1 ottobre, per concluderlo il 28 febbraio. Dal 1 marzo inizieranno le attività di open innovation che giungeranno a termine il 31 maggio.

Per partecipare alla Call CTE PRISMA, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/cte-prisma-5g-acceleration-program-2022/apply

Prisma: la Call for action alla ricerca di cinque startup per l’innovazione del tessile

L’iniziativa per Startup le cui attività e applicazioni siano in grado di favorire l’innovazione delle imprese del distretto tessile e moda.

Al via la seconda Call for action di PRISMA, per selezionare cinque Startup che lavorino per l’innovazione tecnologica del distretto tessile e moda.

Nel particolare, si cercano le Startup più innovative che operino con nuovi modelli di business, particolarmente basati su tecnologia 5G, Internet of things, Intelligenza artificiale, e blockchain.

Le Startup selezionate beneficeranno per un anno:

  • del programma di accelerazione con StartupItalia,
  • della possibilità di lavorare nei locali di PRISMA,
  • di utilizzare i servizi e le opportunità offerte dal progetto come la possibilità di incontrare le aziende del distretto. Inoltre quest’anno Estra, partner di PRISMA, metterà a disposizione un premio speciale di 20.000 euro per la Startup più innovativa, per premiare chi porterà nuove soluzioni basate sulle tecnologie emergenti, anche con finalità di efficientamento energetico, abbattimento dei costi derivanti da utilizzi energetici non ottimizzati e transizione a fonti rinnovabili.

Per partecipare alla Call for action di PRISMA, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/cte-prisma-5g-acceleration-program-2022/apply

I-Tech Innovation 2022: la Call per l’innovazione tecnologica

Il programma pluriennale di progetti congiunti per sostenere lo spazio fragile e strategico che da sempre divide il mondo della ricerca da quello dell’impresa.

La collaborazione tra CRIF e Fondazione Golinelli da il via a I-Tech Innovation 2022, la seconda edizione del programma di accelerazione che prevede investimenti per oltre 1,5 milioni di euro rivolti a Startup innovative.

Nel particolare, l’iniziativa è volta a favorire la creazione di una nuova imprenditorialità ad alto contenuto innovativo e tecnologico, investendo su settori strategici a livello nazionale e internazionale, e nel lungo periodo contribuire a colmare il grave ritardo dell’Italia in ambito tecnologico.

Il progetto si articola in 3 Call for Innovation nei settori principali:

  1. Life Science&Digital Health;
  2. Fintech&Insurtech;
  3. Agritech&FoodTech.

A queste si affiancano altre 2 Call for Plug In per due nuove verticali sperimentali:

  • la prima dedicata a Industry 4.0, Big Data processing-HCP & Applied Artificial Intelligence;
  • la seconda a Social Impact.

Saranno selezionate un massimo di 16 Startup tra quelle che proporranno soluzioni altamente innovative. I team selezionati parteciperanno a un programma strutturato di mentorship della durata di 4 mesi e potranno usufruire di una serie di facilities e servizi offerti dai promotori e dai partner delle call.

Per partecipare alle diverse Call di I-Tech Innovation 2022, la deadline è fissata entro i 19 giugno 2022 , è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link:

“NOOVLE CLOUD CHALLENGE”: la Call internazionale per Startup e PMI

L’iniziativa per individuare le realtà imprenditoriali più innovative negli ambiti dell’e-Health.

Al via “Noovle Cloud Challenge”, la Call internazionale promossa da Noovle – cloud company del gruppo Tim, e da TIM WCAP con l’obiettivo di individuare le soluzioni tecnologiche più all’avanguardia, in grado di sfruttare le potenzialità del Cloud e dell’Intelligenza Artificiale per supportare la trasformazione digitale di imprese e pubbliche amministrazioni, in linea con la strategia di Noovle focalizzata nella costruzione di un portafoglio di prodotti e servizi a valore aggiunto per il mercato.

L’iniziativa mira a coinvolgere le migliori Startup, scaleup e PMI nazionali ed internazionali per individuare le realtà imprenditoriali più innovative che presenteranno progetti innovativi nei seguenti ambiti:

  • E-Health: soluzioni all’avanguardia, basate su Big Data e Intelligenza Artificiale, per la diagnosi, il monitoraggio e l’erogazione delle prestazioni sanitarie, con l’obiettivo di ottimizzare l’efficienza e la gestione dei servizi lungo la filiera della salute.
  • Sostenibilità: soluzioni avanzate, basate su Big Data e Intelligenza Artificiale, in grado di supportare il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità (per esempio: riduzione della dipendenza dai combustibili fossili, contenimento delle emissioni di CO2 ecc.)
  • Container as a Service (CaaS): soluzioni cloud-based altamente innovative in grado di supportare l’operatività, la gestione e la manutenzione di un’architettura di tipo MATCH, basata su Micro-servizi, API- first, cloud-native e headless.

Le proposte saranno valutate da una giuria composta da manager ed esperti che individueranno le società più innovative che avranno la possibilità di negoziare un accordo di collaborazione con Noovle.

Per partecipare alla CallNoovle Cloud Challenge”, la deadline è fissata entro il 31 marzo 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://wcap.tim.it/en/page/noovle-cloud-challenge-en

Up2Stars: il programma di accelerazione per Startup

L’iniziativa che vuole valorizzare 40 Startup innovative selezionando e individuando i migliori talenti.

Al via Up2Stars, il programma lanciato da Intesa Sanpaolo con il suo Innovation Center e Gellify, con l’obiettivo di stimolare il potenziale di innovazione che le Startup possono generare a supporto della trasformazione delle filiere nazionali, nel quadro della transizione digitale ed ecologica.

Il programma prevede il lancio di 4 Call di selezione consecutive, con cadenza bimestrale – febbraio, aprile, giugno e settembre – destinate alle autocandidature delle Startup attive nei settori identificati come strategici: Digitale e Industria 4.0; Bioeconomia con focus su Agri Tech e Food Tech; Medtech e Healthcare; Aerospace. Per ciascuna call verranno selezionate al massimo 10 Startup, per un numero complessivo di 40 che accederanno al programma 2022.

Al termine di ciascun percorso di accelerazione, ogni bimestre, è previsto un Demo Day di presentazione delle Startup accelerate ad una platea di investitori e imprese. Up2Stars concluderà il ciclo con un evento di valorizzazione e celebrazione finale delle 40 startup selezionate e accompagnate in un percorso di crescita che consentirà loro di incontrare coach, mentor e investitori, creare networking e favorire incontri con imprese mature.
Il percorso di ciascuna Startup selezionata da Up2Stars sarà erogato dal partner per l’accelerazione Gellify e prevede un piano personalizzato di contenuti e la mentorship di esperti di settore.

Invece, i partner Microsoft Italia, Cisco e Opening Future, metteranno a disposizione delle Startup servizi e strumenti utili all’accelerazione (es. cloud, licenze sw, Formazione tech, servizi di indicizzazione).

La prima Call è dedicata alla selezione delle startup attive nel settore Digitale e Industria 4.0 specializzate in:

  • Analytics e AI: soluzioni per la valorizzazione di big e open data, enhanced forecasting, nowcasting, decision support system, deep learning, hyper automation;
  • Interazione uomo-macchina: tecnologie di sviluppo, interfacce digitali, wearable smart equipment, Augmented Reality software (assistenza remota, pick & place, complex assembly);
  • Manifattura digitale: advanced and additive Manufacturing, stampa 3D, robotica, 5th generation mobile network, IoT sensors and infrastructure, interazione machine-to-machine, computer vision, digital Twin technologies (prototyping, maintenance), tecnologie per stoccaggio energia e ottimizzazione consumi;
  • Cybersecurity: cyber assessment and simulation, cryptography info protection, passwordless, Operational Technology (OT) security, zero trust security, Software-Defined Security (SDS).

Per partecipare alla Call Up2Stars, è possibile autocandidarsi al seguente link: urly.it/3htc9

Business Innovation Factory: la Call for Startup per ampliare l’offerta di servizi digitali futuri

Il programma di accelerazione per favorire la condivisione di idee e conoscenze, alimentando opportunità di sviluppo di nuove soluzioni tecnologiche.

Al via la Call per Startup Business Innovation Factory l’acceleratore di Startup di Leonardo realizzato in partnership con LVenture Group.

L’iniziativa punta a selezionare, per i prossimi tre anni, fino a 10 Startup all’anno che svilupperanno soluzioni innovative in grado di ampliare l’offerta di servizi digitali della azienda, tra i leader mondiali nell’Aerospazio Difesa & Sicurezza.

Due sono i campi di interesse oggetto della Call, aperta a Startup e spin-off universitari nazionali e internazionali, anche in fase di costituzione:

  1. Il primo è in ambito servitization, e riguarda lo sviluppo di soluzioni e piattaforme per la data collection e la data exploitation in grado di permettere creazione e erogazione di servizi innovativi in modalità Anything-as-a-service (Xaas);
  2. Nel secondo sono comprese soluzioni per la mobilità, la navigazione, la pianificazione e l’interazione dei movimenti per autonomous systems e per l’integrazione e il potenziamento dei sistemi esistenti.

Le Startup devono aver sviluppato soluzioni software con un Minimum Viable Product (Mvp) funzionante, o hardware con una traction consolidata nei due verticali di interesse, che utilizzino in particolare tecnologie quali Cloud, 5G e Artifical Intelligence (Ai).

Il programma metterà a disposizione delle Startup le competenze verticali del suo team nei principali ambiti strategici per la crescita delle imprese, secondo l’approccio “Full-Stack“, ossia di supporto a 360° dall’accelerazione all’exit, che contraddistingue la società. Le Startup che concluderanno con successo il programma di accelerazione potranno quindi accedere a un ulteriore investimento da parte di Leonardo e di LVenture Group e allo sviluppo di Proof of Concept (PoC), processi di sperimentazione delle loro soluzioni tecnologiche con le diverse business unit di Leonardo.

Per partecipare alla Call for Startup Business Innovation Factory, la deadline è fissata entro il 14 marzo 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/business-innovation-factory-2022

“Cluster Crowd Open Innovation”: la Call for innovation per intraprendere un percorso di Co-Innovazione

L’iniziativa per favorire il matching tra aziende e Startup.

Cluster Fabbrica Intelligente in collaborazione con SkipsoLabs – società che fornisce servizi di advisor lanciano la CallCluster Crowd Open Innovation” per disegnare il futuro dell’industria italiana attraverso lo sviluppo di sperimentazioni tecnologiche sempre più all’avanguardia.

Il progetto rappresenta il punto di congiunzione tra le Startup e le maggiori aziende del settore manifatturiero associate a Cluster Fabbrica Intelligente.

Verranno favorite le realtà che sviluppano soluzioni che hanno maggiore affinità con gli obiettivi strategici degli associati nel particolare idee e progetti relative al:

  1. MIGLIORAMENTO DELLA INTERAZIONE TRA SISTEMI E OPERATORI;
  2. SOSTENIBILITA’ DEI PROCESSI MANIFATTURIERI;
  3. EVOLUZIONE DELLA COOPERAZIONE DELLE FILIERE.

Verranno selezionate dieci Startup che presenteranno la propria soluzione durante il Pitch Day ai rappresentati di Cluster Fabbrica Intelligente e SkipsoLabs.

Per partecipare alla CallCluster Crowd Open Innovation“, la deadline è fissata entro il 30 gennaio 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://innovation.fabbricaintelligente.it/it/register/as/Startup

Vittoria hub: la Call for Ideas per Startup nel settore Insurtech e Lean Insurance in palio premi fino a 60 mila euro

Il Programma di Incubazione, Adozione e Accelerazione per Startup.

Vittoria hub ha lanciato la nuova Call for Ideas con l’obiettivo di aiutare le Startup nel loro percorso dall’idea al go to market in ambito Insurtech.

Nel particolare la Call for Ideas di Vittoria hub è caratterizzata da due percorsi:

  1. Il primo riguarda l’approfondimento dello sviluppo di ecosistemi Persona (Health & Wealth) e Casa. Le idee dovranno evolvere l’ecosistema insurtech che permette al consumatore di accedere a servizi e tecnologie in qualsiasi momento;
  2. Il secondo prevede la realizzazione di nuove formule assicurative, indirizzate ad una clientela di una fascia di età più ampia e con diversa capacità di spesa, denominate Lean Insurance. L’obiettivo è dar vita a nuove esperienze d’uso con particolare interesse nell’utilizzo di piattaforme AI.

Il programma permetterà di accedere a condizioni favorevoli di Financing e premi incrementali fino a 60.000 euro.

Per partecipare alla Call for Ideas, la deadline è fissata entro il 15 febbraio 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://c4i.vittoriahub.com/

1 2 3 5