Loading...

Tag: formazione

Terra Next: la Call per Startup nel settore della bioeconomia

Un progetto ambizioso all’insegna dell’innovazione.

Al via la nuova Call per StartupTerra Next“, promossa da CDP Venture Capital con Intesa Sanpaolo Innovation Center e Cariplo Factory, l’iniziativa dedicata a giovani imprese innovative impegnate nello sviluppo di soluzioni dedicate ai segmenti Nutraceutica, Circular & bio-materials e Agricoltura rigenerativa.

A conclusione della fase di candidatura, la commissione di valutazione di Terra Next selezionerà fino a 10 Startup e PMI innovative che accederanno al programma di accelerazione, beneficiando di un investimento iniziale e l’opportunità di accedere al programma di accelerazione di 3 mesi in modalità ibrida.

Le ore in presenza, che si svolgeranno a Napoli, presso il Campus di San Giovanni a Teduccio dell’Università Federico II, prevederanno sessioni di mentorship, formazione, networking e momenti di approfondimento frontale dedicati al consolidamento della value proposition e del modello di business, alla validazione tecnica e alla prototipazione delle soluzioni, al supporto al go-to-market e al fundraising. Il tutto andrà a completamento dell’apprendimento da remoto, al fine di garantire alle Startup e ai founder la flessibilità necessaria e il supporto nel loro percorso di crescita e sviluppo.

Le opportunità dell’acceleratore, inoltre, si manifestano anche nella dotazione iniziale di circa 3,8 milioni di euro stanziati dal Fondo Acceleratori di CDP Venture Capital e circa 1,3 milioni stanziati da Intesa Sanpaolo Innovation Center e i partners.

Per partecipare alla CallTerra Next“, la deadline è fissata entro il 26 febbraio 2023, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.terranextaccelerator.com/it/registration

“Myllennium Award 2023”: il Premio al talento delle nuove generazioni

Il primo premio generazionale italiano rivolto ai giovani tra i 18 ed i 30 anni.

Al via la nona edizione del contest “Myllennium Award 2023“, il primo premio interdisciplinare che si rivolge agli under 30 e ai loro progetti in ambito Startup, Imprenditoria sociale, Saggistica, Giornalismo, Opportunità di lavoro e formazione, Street Art e Rigenerazione Urbana, Cinema e Musica e Dual Career, con premi concreti quali riconoscimenti in denaro, pubblicazioni, programmi di accelerazione, opportunità formative e professionali.

Sono diverse le sezioni di partecipazione, nel particolare MySTARTUP e MySOCIALIMPACT premiano le migliori Startup e/o idee d’impresa ad elevato contenuto tecnologico, o ad impatto sociale misurabile.

I ragazzi verranno valutati sulla base della presentazione di pitch e del business plan della propria Startup e/o idea di impresa. È possibile partecipare singolarmente o in gruppo.

Ad esaminare i giovani candidati una giuria d’eccellenza composta da autorevoli personalità del mondo delle istituzioni, dell’economia, imprenditori, investitori della comunità scientifica, dell’industria e della società civile.

Per partecipare al contest “Myllennium Award 2023“, la deadline è fissata entro l’8 maggio 2023, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: myllenniumaward.org.

CLab UniParthenope: la Call che punta alla generazione di idee imprenditoriali attraverso la contaminazione di conoscenze, competenze e talenti sui temi dell’Economia circolare e dell’Economia blu

L’iniziativa che vuole avvicinare i giovani al mondo dell’imprenditorialità e del lavoro autonomo, contribuendo a stimolare una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva della realtà economica locale.

Al via la 5° edizione del CLab UniParthenope, il percorso di accompagnamento e formazione alla cultura d’impresa e all’imprenditorialità, promosso dal Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università degli Studi di Napoli Parthenope.

L’iniziativa è un’occasione unica per gli studenti che sono chiamati a mettersi alla prova con i fabbisogni di innovazione legati a una challenge proposta dalle imprese partner rispetto ai temi della blue e circular economy. I Team di giovani CLabbers saranno attivamente coinvolti nella realtà imprenditoriale, potendo così comprendere cosa vuol dire davvero fare impresa e agire in una struttura organizzativa e societaria per stimolare e supportare il cambiamento e l’innovazione.

I Team di giovani talenti, nel rispondere alla challenge, identificano possibili soluzioni innovative ai fabbisogni di innovazione delle imprese, avendo così l’opportunità, grazie al supporto di mentor e tutor esperti (CLab Expert), di mettere a fuoco la propria idea di Startup che sarà oggetto della competizione finale (CLab Competition).

Per partecipare alla Call CLab UniParthenope, la deadline è fissata entro le ore 12:00 del 30 gennaio, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: urly.it/3rr1z

“Navigating the United States: Expanding your Startup”: webinar per Startup giovedì 20 Ottobre 2022

L’evento formativo per espandere le proprie idee in USA.

Al via il Webinar gratuito sul tema ‘Navigating the United States: Expanding your Startup’, che SelectUSA, l’agenzia del Governo Federale USA che supporta gli investimenti esteri negli USA, organizza il 20 Ottobre 2022 dalle ore 15:00 alle ore 16:00 (ora italiana).

Il webinar ha lo scopo di informare le startup, i fornitori di servizi e i partner tecnologici, inclusi gli incubatori e gli acceleratori, su come espandersi e crescere negli USA e navigare l’ecosistema tecnologico USA.

Per partecipare al webinar è possibile compilare il form presente al seguente link: https://www.surveymonkey.com/r/JTPL2C8

“Start Cup Manufacturing”: la Call alla ricerca di Startup operanti all’interno del settore Manifatturiero Campano

La Call per far emergere talenti e nuove imprese sui temi del Made in Italy e dell’industria 4.0.

Al via “Start Cup Manufacturing” la Call promossa dalla Medaarch srl, Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università Federico II di Napoli e dall’Ass. Terra Metelliana, co-finanziato dal programma POR Campania FSE 2014-2020 della Regione Campania e promosso dall’Assessorato alla Ricerca, Innovazione e Start up della Regione Campania.

L’iniziativa è alla ricerca di 30 idee che entreranno a far parte del programma di accelerazione della durata di 3 mesi, per favorire la creazione di nuove iniziative imprenditoriali di qualità, caratterizzate dalla fusione tra tecnologie all’avanguardia e il patrimonio di conoscenza delle imprese manifatturiere e dell’artigianato campano.

Nel particolare, la Call è rivolta a studenti universitari, ricercatori, privati, maker, professionisti, inoccupati,
imprenditori
e appassionati che abbiano che vogliono sviluppare idee, o intendono operare,
in regione Campania, con attività di carattere innovativo in settori coerenti con le filiere manifatturiere
interessate dal progetto, quali:

  • FASHION AND JEWERLY: ad esempio per l’identificazione di nuovi processi o prodotti che utilizzino le nuove tecnologie digitali (sistemi per i digital twin; soluzioni per il virtual fitting; Fashion bio&tech, etc.);
  • INDUSTRIAL DESIGN AND ARCHITECTURE: ad esempio sistemi di 3D printing per arredi in&out (innovazioni bio&tech per industrial product; innovazioni tecnologiche per la additive manufacturing e, in generale, per la digital fabrication; soluzioni tecnologiche o di nuovi prodotti e processi per l’architettura e le costruzioni; innovazioni tecnologiche per il design; etc.);
  • INTERIOR DESIGN FOR MOBILITY: ad esempio innovazioni bio&tech per interni e finiture nel settore della nautica, dei trasporti su gomma, ferro, aria. Innovazioni di prodotti accessori per la mobility;
  • FOOD: ad esempio innovazioni di processi e prodotti (sistemi di produzione di packaging bio&tech, sistemi di 3D printing per il food; etc.).

I candidati selezionati nell’ambito della presente Call potranno partecipare ad un programma gratuito di formazione e orientamento imprenditoriale e di networking, che si svolgerà nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2022, con l’obiettivo di consolidare le idee innovative e trasformarle in un vero e proprio “Proof of Concept” (POC),

Il programma avrà inizio il 17 ottobre 2022, prevederà un obbligo di frequenza pari almeno all’85% del totale delle ore d’aula e si svolgerà tra la sede dell’Università di Napoli Federico II e il Centro per l’Artigianato digitale di Cava de Tirreni.

Per partecipare alla CallStart Cup Manufacturing“, la deadline è fissata entro il 20 settembre 2022, è possibile attraverso la compilazione della documentazione presente al seguente link: https://www.campaniaadvancedmanufacturing.it/2022/08/23/start-cup-manufacturing-partecipa/

Comics & Games Factory: la Call for ideas per le industrie creative under 35

La Call per individuare e premiare le idee maggiormente innovative, capaci di generare un impatto socioculturale e nuove opportunità di lavoro.

Al via Comics & Games Factory, la Call for ideas promossa da Lucca Crea srl e Lucca Comics & Games con la partnership di Intesa Sanpaolo, con l’obiettivo di stimolare iniziative e progetti imprenditoriali under 35, nell’ambito dei quattro settori che rappresentano il cuore di Lucca Comics & Games: esports, videogiochi, content creation, web comics e webtoon.

Potranno partecipare all’iniziativa gruppi informali composti da un minimo di 2 ad un massimo di 5 partecipanti per gruppo.

La giuria selezionerà i 3 progetti vincitori i quali parteciperanno ad un programma di coaching, durante il quale un pool di esperti e di consulenti li affiancherà per affinare e sviluppare ulteriormente le idee di business. Durante questo periodo di formazione, ogni gruppo dovrà elaborare un progetto 2.0, sviluppato a partire dall’idea iniziale, utilizzando le nozioni acquisite durante il coaching.

Nei giorni del festival, sarà annunciata la classifica finale, i candidati presenteranno i loro lavori e verrà assegnato il budget destinato ad ogni progetto in termini di servizi e consulenze utili a trasformare l’idea candidata in una professione.

Per partecipare alla Call for ideas Comics & Games Factory, la deadline è fissata entro il 4 agosto 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: urly.it/3p7md

StepToStart: “Far crescere lo Spin-off: le relazioni con gli investitori e Call aperte” – venerdì 20 maggio Sala Agorà incubatore I3P

L’evento per Startup.

Venerdì 20 maggio, dalle ore 15:30 alle ore 17:30, si terrà l’evento StepToStartFar crescere lo Spin-off: le relazioni con gli investitori e Call aperte“, organizzato dall’area TRIN – Trasferimento Tecnologico e Relazioni con l’Industria del Politecnico di Torino in collaborazione con l’incubatore I3P.

Durante l’incontro verranno presentate le nozioni di base sul Venture Capital e sulla ricerca di investitori per la propria Startup, con un focus su alcune Call attualmente aperte.

A seguire, lo spin-off del Politecnico di Torino Aquaseek, incubato in I3P, presenterà la sua esperienza reale sulle tematiche affrontate, rispondendo a domande, dubbi o curiosità del pubblico.

Programma:

  • Come funziona un Venture Capital;
  • La ricerca di investitori;
  • Collaborare con i Venture Capital;
  • Testimonianza diretta degli spin-off;
  • Call aperte.

Per partecipare all’evento è necessaria l’iscrizione entro mercoledì 18 maggio, tramite la compilazione del form presente al seguente link: urly.it/3njqv

Per ulteriori informazioni è possibile contattare steptostart@polito.it

NEET Working Tour: la campagna informativa itinerante rivolta ai NEET- 6 e 7 maggio Piazza del Plebiscito

Il Comune di Napoli, ospiterà il 6 e 7 maggio 2022 a Piazza del Plebiscito, le tappe del NEET Working Tour.

Il NEET Working Tour la campagna informativa itinerante rivolta ai NEET – Not In Education, Employment or Training, giovani inattivi di età compresa tra i 14 e i 35 anni che non studiano, non lavorano e non fanno formazione.

L’iniziativa rientra nel “PianoNEET“, un piano strategico di emersione e orientamento dei giovani inattivi promosso dal Ministero per le Politiche Giovanili e dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali insieme all’Agenzia Nazionale dei Giovani.
Obiettivo della campagna che farà tappa nelle principali città italiane, è quello di raggiungere i giovani nella loro comfort zone, ingaggiarli e metterli a conoscenza dei progetti e delle iniziative che il Governo ha messo in atto, per raccontare ai ragazzi che l’Italia può essere un paese per giovani e offrire ad ognuno la possibilità di realizzarsi.
Per l’occasione sarà allestito un vero e proprio villaggio dedicato ai giovani, dove i partecipanti potranno seguire le diverse attività in programma, ricevere informazioni e assistenza, e confrontarsi con le numerose realtà (istituzionali, commerciali e del terzo settore) che sosterranno l’iniziativa.

Nel dettaglio saranno presenti:

  • il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio civile universale con il Portale Giovani2030, le iniziative dell’Anno europeo, la Carta giovani, il Piano NEET e l’Ufficio del Servizio Civile Universale con informazioni delle attività svolte in Italia e all’estero e con testimonianze dei volontari che partecipano a progetti sul territorio;
  • l’Agenzia Nazionale per i Giovani, che fornirà informazioni sui programmi europei Erasmus+: Youth e Corpo europeo di solidarietà e su tutte le iniziative promosse dall’Ente;
  • l’Agenzia Nazionale per le Politiche attive del lavoro (ANPAL), che offrirà informazioni relative al progetto “Garanzia giovani”, centri per l’impiego ed altre opportunità di formazione sul territorio, e assistenza nella redazione delle domande di lavoro e dei CV.
  • la Fondazione Vodafone, il Consorzio Elis, Maximus, Manpower e altri partner di G2030.

Inoltre, durante la giornata del 6 maggio ci sarà la testimonianza di Massimiliano Imbimbo – CEO di Hearth, Startup insediata nell’ambito del programma VulcanicaMente 4R del nostro Incubatore.

La partecipazione è gratuita, per avere accesso a tutte le attività, è necessario iscriversi compilando il form al seguente link: https://forms.gle/n7s61wTE4PLdz2MW7

DIGITHON 2022: la Call for Ideas per 100 Startup

La più grande maratona digitale italiana per far crescere la rete di opportunità dell’ecosistema delle Startup.

Al via la nuova edizione di DigithON, la Call for Ideas per gli inventors, per intercettare nuovi progetti da mettere in contatto con investitori privati e istituzionali, italiani e internazionali, nel corso della maratona.

Quattro giorni non-stop con una full immersion nel mondo del digitale, 48 ore di competition tra le Startup, confronto con le aziende, formazione, grandi eventi e momenti di approfondimento con nomi di primo piano del mondo delle istituzioni e delle imprese.

Nel particolare, gli inventors possono misurarsi con le più brillanti realtà del panorama digitale italiano, ampliare il loro network di contatti, sviluppare nuove sinergie e occasioni di collaborazione con le aziende, dialogando in maniera diretta con i principali investitori.

Inoltre, DigithON offre agli startupper preziosi momenti di formazione, con i coding bootcamp, stage e sessioni di training gratuiti, realizzati in collaborazione con i partner della manifestazione, con docenti di alto livello e manager d’azienda con esperienza diretta di settore.

Saranno 100 i progetti ammessi alla valutazione del comitato scientifico che selezionerà i migliori per la fase finale dal vivo a luglio durante DigithON, dove potranno così presentare la loro idea di business davanti alla platea degli investitori sul palco delle Vecchie Segherie di Bisceglie per aggiudicarsi il Premio DigithON2022, che porta con sé un assegno del valore di 10.000 euro offerto da Confindustria Bari BAT, o uno degli altri prestigiosi riconoscimenti messi a disposizione dalle aziende partner, per un montepremi totale di 50.000 euro.

Per partecipare alla Call DigithON, la deadline è fissata entro il 10 giugno 2022, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.digithon.it/#register-or-login

“I percorsi virtuosi di supporto allo sviluppo delle nuove imprese” – 26 aprile 2022

Giornata di formazione dedicato allo sviluppo di idee di impresa.

Martedì 26 aprile 2022 presso l’Aula Magna Università degli Studi di Napoli Federico II Piazzale Tecchio, 80 – Napoli si terrà l’incontro “I percorsi virtuosi di supporto allo sviluppo delle nuove imprese” rivolto a tutti gli attori dell’ecosistema dell’innovazione, in cui verranno presentate le iniziative per il supporto ai processi di creazione di impresa da parte di studenti, alumni, dottorandi, ricercatori, professori del sistema delle università campane e dei centri di ricerca pubblici e privati.

Saluti Introduttivi: 9:00 – 9:15
Apertura lavori: Cristina Ponsiglione e Pierluigi Rippa
Edoardo Cosenza – Presidente Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli
Gioconda Moscariello – Presidente Scuola Politecnica e delle Scienze di Base, Federico II
Antonio Pescapè – Delegato all’Innovazione e Terza Missione, Federico II

Parte I – Linee di rafforzamento dell’ecosistema Campano: 9:15 – 9:45
Modera: Cristina Ponsiglione
Campania Advanced Manufactoring – Amleto Picerno Ceraso, Medaarch
Digital Tech Challange, Bruno Uccello, Areatech Bagnoli
Giffooni For Kids, Roberto Parente, Università degli Studi di Salerno
Startups Go Global, Mariangela Contursi, SPICI

Parte II – Strumenti, luoghi e servizi per fare impresa: 9:45 – 11:00
Modera: Diletta Capissi
I poli umanistici: verso una istituzionalizzazione della cultura d’impresa, Maria Valeria Del Tufo, Suor Orsola Benincasa e
Alberto Celentano, Seedup
012 Academy, Enrico Vellante, Co-Founder 012
Le azioni della Commissione Startup dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, Flavio Farroni, Federico II
Gli aspetti legali per la creazione di impresa, Ludovico Capuano, Notaio
I processi di accompagnamento al mercato, Massimo Varrone, Campania New Steel
Scienze umane e imprenditorialità, Johanna Monti, L’Orientale
Innovation Village Awards, Annamaria Capodanno, CEO K4B
La StartCup Campania 2022 “Mario Raffa”, Pierluigi Rippa, Direttore Startcup Campania

Parte III – Fare e promuovere imprese innovative e creative: 11:00 – 11:45
Modera: Carmen Piccolo
Il progetto MANN, Francesco Bifulco e Daniela Savy, Federico II
HEU Legal, Luca Visconti, CEO HEU
Design per l’innovazione, Pietro Nunziante, Federico II
Le iniziative degli studenti, a cura dei rappresentanti degli studenti

Q&A e chiusura dei lavori: 11.45 – 12.00

1 2 3 21