Loading...

Tag: lventure

“Shaping the Future of Higher Education”: la call for startup con progetti di Education Technology

La Call per favorire lo sviluppo delle competenze a prova di futuro.

L’Università Luiss e LVenture Group hanno lanciato “Shaping the Future of Higher Education“, la Call per Startup e team con progetti nel campo dell’education technology.

Obiettivo della Call è stimolare la nascita di soluzioni e piattaforme tecnologiche che possano abilitare nuovi processi, percorsi o modelli formativi con particolare focus sulle nuove metodologie per l’apprendimento: strumenti data-driven ed esperienze immersive per facilitare l’interazione e l’engagement degli studenti sia in aula che online.

Le Startup che verranno selezionate avranno la possibilità di accedere alla selezione finale dell’edizione estiva 2021 di LUISS EnLabs – il Programma di Accelerazione di LVenture Group – ottenendo, a seguito dell’accesso al Programma, servizi per un valore di 60 mila euro e un finanziamento convertibile in equity fino a 100 mila euro.

Le Startup potranno inoltre validare il proprio MVP sulla popolazione studentesca e sul corpo docenti Luiss e accedere al network di corporate e investitori di Luiss e LVenture Group.

I team selezionati potranno ottenere un grant equity free del valore di 5 mila euro, sperimentare il proprio progetto sugli studenti e sui docenti Luiss e ottenere visibilità sui canali di comunicazione dell’Università per il contributo offerto allo sviluppo del modello educativo Luiss. Inoltre, potranno perfezionare i progetti grazie a un appuntamento di valutazione e feedback con il team di selezione nonché accedere ad attività formative di supporto all’imprenditorialità da parte di Luiss e Luiss Business School.

Per partecipare alla CallShaping the Future of Higher Education“, la deadline è fissata entro il 15 gennaio 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.shapinghighereducation.com/

The Startup Training: il programma di accelerazione online alla ricerca di 100 startup

Il percorso di accelerazione rivolto a Imprenditori e Startup.

The Startup Training – il pre-acceleratore Startup più grande d’Italia -, riparte il 22 novembre 2019 con la sua IV edizione. È alla ricerca delle migliori 100 Startup early-stage che aiuterà in 12 incontri – suddivisi in 3 incontri fisici a Milano e 9 online -, ad ottenere la traction necessaria per raccogliere il proprio primo round di finanziamenti.

Le Startup selezionate verranno divise in classi da 5-10 Startup omogenee per settore e stadio di sviluppo e seguite da mentors specializzati nel loro verticale. Un modello peer-to-peer, dove i mentors sono startupper di successo, che hanno raccolto fondi, fatto exit o lavorano per fondi di investimento.

Il lavoro sarà organizzato su 12 sabati, facendo brainstorming, condividendo problemi e soluzioni e seguendo un percorso che le porterà a raggiungere 4 milestones:

  1. ottimizzazione del modello di business;
  2. fine-tuning della go-to-market strategy;
  3. raggiungimento di una traction forte sulle 1-2 metriche di maggior rilievo per la Startup;
  4. preparazione agli investitori con la redazione di un pitch, investor deck e financial plan.

Per massimizzare l’opportunità di crescita delle Startup  e raccolta fondi per le Startup, alla fine del programma ci sarà un Investor Day con i migliori acceleratori, investitori, corporate e giornalisti, assisteranno le Startup presentare il progetto e i risultati raccolti sul mercato.

Nel particolare, saranno presenti i più importanti acceleratori e gruppi di business angels in Italia, come: Boost Heroes, Nuvolab, LVenture, Nana Bianca, Italian Angels for Growth, Seedble e tutte le realtà interessate a supportare progetti di talento con una forte validazione di mercato.

Per partecipare alla Call The Startup Training, la deadline è fissata entro il 30 ottobre 2019, è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.thestartuptraining.com/candidati?fbclid=IwAR02DipRzNL2RlTFxTZoYVr7HBHcKKjCByGMRReCqklurnBdfHibcT9ya90

AI Worklab 2.0: il roadshow di Luiss EnLabs e LVenture fa tappa a Napoli

Una grande opportunità per progetti innovativi nel settore dell’Intelligenza Artificiale: Luiss EnLabs e LVenture presentano la call per AI Worklab 2.0 giovedì 8 novembre a Napoli

AI Worklab 2.0 è il programma di incubazione per startup e talenti innovativi con progetti per applicazioni di Intelligenza Artificiale a cura di Luiss EnLabs e LVenture, in collaborazione con Amex, Cerved, Invitalia, Microsoft, Sanofi e Sara Assicurazioni.

Per presentare la nuova edizione della call for ideas, AI Worklab 2.0 sarà in giro per l’Italia con un roadshow in quattro tappe: la prima tappa è fissata per l’8 novembre 2018 a Napoli, con un evento dedicato alla presentazione e selezione dei progetti candidati che sarà ospitato dall’Università Federico II presso la sede di Corso Nicolangelo Protopisani n. 70, Napoli.

L’evento dell’8 novembre per AI Worklab 2.0 sarà organizzato da LVenture in collaborazione con Campania New Steel, Sanofi, growITup e Invitalia: la partecipazione è totalmente gratuita e coloro che vorranno candidarsi per accedere al percorso di accelerazione dovranno presentare un pitch di 5 minuti, per spiegare agli esperti di Luiss EnLabs le potenzialità del proprio progetto incentrato sull’Intelligenza Artificiale. In questo modo, sarà possibile farsi conoscere dagli organizzatori e ottenere un prezioso e immediato feedback sul progetto, prima della candidatura ufficiale.

AI Worklab 2.0 rappresenta una grande opportunità per le startup che saranno selezionati: i team avranno accesso ad un percorso di accelerazione della durata di tre mesi, in partenza a gennaio 2019, presso l’hub di Luiss EnLabs e LVenture a Roma. Al termine dei tre mesi, le startup riceveranno un grant da 2.500 euro equity free. Inoltre, le startup che accedono all’ecosistema LVenture / Luiss EnLabs saranno tenute in attenta considerazione per ulteriori finanziamenti: basti pensare che dei 30 progetti selezionati nelle scorse 3 edizioni, 9 sono stati poi finanziati (con una raccolta complessiva di oltre 2.7M di euro) e dalla scorsa edizione dell’AI WorkLab ben 4 dei 10 progetti selezionati hanno  poi ottenuto un round di investimento.

E’ possibile inviare direttamente la propria candidatura online, ma è importante tener conto della grande opportunità che rappresenta la partecipazione al roadshow per coloro che vogliono sottoporre il progetto ai feedback del team di EnLabs: ricordiamo che, dopo la tappa di Napoli prevista per l’8 novembre, il roadshow di AI Worklab 2.0 proseguirà anche a Milano, Roma e Padova.

Scouting Day – 19/20 ottobre: ci saranno anche LUISS ENLABS e LVenture

 

Si arricchisce di nuove opportunità il Programma del secondo e ultimo Scouting Day di #VulcanicaMente4R, in programma il 19 e 20 ottobre.

Lo Scouting Day di “VulcanicaMente 4: dal talento all’impresa – Reloaded” è sempre più vicino: a partire dalle 9:30 e fino alle 19:00 del 19 e 20 ottobre, i partecipanti all’evento organizzato presso il CSI – Incubatore Napoli Est avranno la possibilità di perfezionare le proprie idee con i nostri mentor e di conoscere altri talenti innovativi con cui costituire team vulcanici per provare a trasformare la propria idea in una vera startup.

Lo Scouting Day prevede una serie di momenti dedicati alla formazione, alle attività di mentoring, al networking e all’approfondimento di tutte le opportunità e i premi previsti dalla call for ideas di #VulcanicaMente4R, in scadenza il prossimo 22 ottobre.

Tra le grandi opportunità riservate ai partecipanti, lo staff del CSI ha il piacere di poter confermare la presenza di Matteo Paradisi, direttamente dalla squadra di LVenture e LUISS ENLABS: nella grande realtà internazionale dell’innovazione con sede a Roma, Matteo ricopre il ruolo di Open Innovation Specialist / Business Analyst e sarà presente allo Scouting Day con un interessante speech dedicato al tema The Entrepreneurial Ecosystem e per ascoltare le idee di startup dei partecipanti e fornire il suo prezioso feedback a riguardo.

Partecipare allo Scouting Day è semplicissimo: basta compilare il form di iscrizione disponibile qui. L’evento è totalmente gratuito, previa registrazione obbligatoria (attenzione: i posti sono limitati!).

Per approfondire le opportunità della call for ideas di #VulcanicaMente4R: http://www.incubatorenapoliest.it/vulcanicamente-4-reloaded/