Loading...

Tag: Intesa Sanpaolo Innovation Center

Italian Lifestyle: Il programma di accelerazione per Startup che promuove le eccellenze e rafforza l’ecosistema dell’innovazione

Il programma che offre Formazione, Consulenze e Mentoring per Startup.

Al via la Italian Lifestyle il programma di accelerazione dedicato alla ricerca di Startup e PMI innovative che offrono soluzioni digitali nei settori del turismo, della moda, del food.

La Call è promossa da Intesa Sanpaolo Innovation Center, Fondazione CR Firenze, Nana Bianca e Fondazione per la Ricerca e l’Innovazione dell’Università di Firenze.

Nel particolare, il programma si concentra sul supporto delle imprese innovative digitali e sulle opportunità di integrazione e di lavoro sinergico con le aziende del territorio in ottica di open innovation.

Un percorso di accelerazione di 12 settimane dal forte impatto socio-economico che vedrà le Startup selezionate crescere, a Firenze, tramite mentorship, formazione e networking in uno spazio dedicato di alto livello.

Ogni Startup selezionata riceverà un grant di 20 mila euro messo a disposizione da Fondazione CR Firenze che potrà essere utilizzato per lo sviluppo dei prodotti e la crescita del team e avrà a disposizione una rete di supporto dedicato, momenti di formazione, servizi digitali, mentorship e workshop sui temi del digitale.

Per partecipare alla Call Italian Lifestyle, la deadline è fissata entro il 4 gennaio 2022, è possibile partecipare attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/italianlifestyleaccelerationprograminflorence/apply

BioInItaly: la call per realtà del biotech e dell’economia circolare

La Call per Startup e PMI innovative.

Al via la 14esima edizione di BioInItaly, la Call for Startup dedicata alla selezione di progetti in ambito Red Biotech&Medical Devices e Circular Bioeconomy organizzata da Intesa Sanpaolo Innovation Center, Assobiotec e da Cluster Spring.

Nel particolare, BioInItaly, attraverso il programma internazionale Intesa Sanpaolo StartUp Initiative, seleziona realtà promettenti, che avranno la possibilità di presentare la propria soluzione al BioinItaly Investment Forum, l’8 aprile 2021, arena popolata da business angels, Venture Capital firms, PE firms, SME’s, Large Corp, Grant Providers and institutional debt investors.

A conclusione del percorso, i protagonisti saranno chiamati a presentare il proprio progetto al deal line-up di fronte a un panelist selezionato fra investitori finanziari, esperti di settore e manager di impresa. Al termine di questo articolato viaggio, le Startup finaliste avranno la possibilità di presentare la propria realtà ad una platea internazionale di investitori che operano nei settori Red Biotech&Medical Devices e Circular Bioeconomy.

Per partecipare alla Call BioInItaly, la deadline è fissata entro il 7 febbraio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.startupinitiative.com/mysui/registration/new_startup.html

 

Circularity Goes Digital: la call per la selezione di startup innovative digitali

La Call per avviare processi di accelerazione per l’adozione di modelli di economia circolare.

Al via Circularity Goes Digital, l’iniziativa di open innovation promossa da Intesa Sanpaolo Innovation Center, Cariplo Factory, Microsoft e realizzata dal Circular Economy Lab, con l’obiettivo di selezionare le migliori Startup in fase post-seed e PMI innovative in grado di offrire soluzioni e tecnologie innovative per soddisfare i bisogni di trasformazione circolare delle aziende nelle seguenti aree:

  • DESIGN OUT WASTE & POLLUTION – Accelerare la progettazione di prodotti e processi zero waste e basati su fonti rinnovabili;
  • SUPPLY CHAIN OPTIMIZATION – Aumentare l’efficacia e ottimizzare i modelli di business dell’economia circolare, soprattutto in ottica di filiera integrata;
  • PRODUCTS & MATERIALS LIFE EXTENSION – Sviluppare l’infrastruttura necessaria per mantenere in uso più a lungo prodotti e materiali.

Circularity goes Digital è rivolta a Startup in fase post-seed e PMI innovative, in grado di operare in un ecosistema di innovazione aperto capace di puntare su strumenti tecnologici e finanziari per sostenere nuovi modelli trasformativi in prospettiva circolare lungo tutta la filiera.

Per partecipare alla Call Circularity goes Digital, la deadline è fissata entro il 21 ottobre 2020, è possibile attravero la compilazione del form presente al seguente link: https://trace.cariplofactory.it/circularity-goes-digital/

TRACE X GREENTHESIS: la call per startup e PMI sulla Circular Economy

La selezione di progetti imprenditoriali visionari sui temi del ciclo integrato dei rifiuti.

Al via Trace x Greenthesis, progetto realizzato dal Circular Economy Lab, iniziativa di Cariplo Factory e Intesa Sanpaolo Innovation Center, in collaborazione con Greenthesis Group.
L’iniziativa Trace x Greenthesis è rivolta a Startup in fase post seed e PMI innovative in grado di offrire soluzioni tecnologiche funzionali alle attività e alle aree di interesse specifico di Greenthesis.

La Call promuove l’accompagnamento diretto alla trasformazione circolare dell’azienda Greenthesis, e delle sue aziende partecipate, ed è finalizzata alla ricerca di soluzioni innovative che possano garantire un elevato livello di maturità tecnologica, di efficienza energetica e un ridotto impatto ambientale misurabile.

La ricerca è focalizzata su tre aree di interesse:

  1. The Value of Waste: Waste to Materials – soluzioni destinate alla valorizzazione di sottoprodotti e rifiuti al fine di favorire logiche di upcycling, zero waste e collaborazioni cross-filiera.
  2. Circular Technology of Biological Cycle – soluzioni volte a promuovere la valorizzazione della matrice biologica dei rifiuti, anche in ottica di simbiosi industriale, e l’upgrade delle soluzioni tecnologiche esistenti.
  3. Circular Services Platform – soluzioni utili a supportare i processi di waste management e di monitoraggio delle performance ambientali incoraggiando il coinvolgimento degli stakeholder.

Greenthesis, grazie al supporto del CE Lab, selezionerà fino a un massimo di 10 progetti che saranno invitati a partecipare al Selection Day.

Per partecipare alla Call Trace x Greenthesis, la deadline è fissata entro le ore 23:59 del 30 giugno 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://trace.cariplofactory.it/trace-x-greenthesis/

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://trace.cariplofactory.it/wp-content/uploads/2018/05/bando-trace.pdf

Al via la terza edizione di IREN Start-Up Award: la call a sostegno dell’innovazione con premi fino a 30 mila euro

La Call rivolta alle giovani imprese europee che hanno sviluppato soluzioni innovative nei settori core dell’azienda: energia, ciclo idrico, ambiente, reti, mobilità e servizi a valore aggiunto.

Il Gruppo IREN lancia la nuova edizione di Iren Start-up Award, l’iniziativa giunge alla terza edizione inserendosi all’interno di IREN UP – programma di Corporate Venture Capital lanciato lo scorso anno, con l’obiettivo di investire circa 20 milioni di euro entro il 2021 in start-up/PMI Innovative ad alto potenziale nel settore del cleantech.

La Call Iren Start-up Award, sviluppata in collaborazione con Intesa Sanpaolo StartUP Initiative, leader nei programmi di accelerazione internazionale, si propone di ricercare e selezionare giovani imprese che si distinguano per originalità e innovazione e che intendano collaborare con il Gruppo IREN nel loro percorso di crescita.

Attraverso un percorso di selezione che si svilupperà attraverso tre fasi, IREN offrirà alle Startup sessioni di formazione per prepararle al confronto con il mercato e per farle incontrare con gli attori dell’ecosistema dell’innovazione, dando loro la possibilità di collaborare con la Società per lo sviluppo e l’applicazione sul campo delle soluzioni innovative.

Per questa edizione il programma prevede due categorie, con due riconoscimenti distinti, e un premio speciale aggiuntivo:

  • Categoria SEED, dedicata alle Startup o spin-off che abbiano sviluppato una tecnologia o un prodotto, ancorché in forma prototipale, o abbiano depositato una domanda di brevetto, a cui saranno riconosciuti 15.000 € e un programma di accelerazione personalizzato in collaborazione con IREN e importanti player dell’ecosistema cleantech.
  • Categoria GROWTH, dedicata alle Startup o PMI con soluzioni innovative già sul mercato, che abbiano già effettuato in precedenza un round di investimento seed oppure che abbiano già raggiunto un volume d’affari di almeno 1 milione di euro, a cui saranno riconosciuti 15.000 € e un programma volto a costruire una partnership con il Gruppo IREN.

Inoltre, per il 2019 è previsto un premio speciale da parte di Intesa Sanpaolo Innovation Center: inclusione nel portafoglio di Start-up ad alto potenziale di ISP-IC con accesso preferenziale ai servizi di business development come ad esempio programmi di scale up e tech-matching services.

Per partecipare alla Call Iren Start-up Award, la deadline è fissata entro il 22 settembre 2019,  è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: http://www.startupinitiative.com/mysui/registration/new_startup.html

Per ulteriori informazione consulta il Regolamento al seguente link: https://www.gruppoiren.it/startupaward/docs/IREN_Startup_Award_EN_2019.pdf