Loading...

Tag: incontri

StartUp Plus: due webinar gratuiti per le startup del tech – 16 e 17 febbraio 2021

L’iniziativa per lo sviluppo dell’innovazione e del digitale.

UniCredit lancia UniCredit StartUp Plus un nuovo evento dedicato al mondo delle aziende innovative, si tratta di un ciclo di due webinar gratuiti e accessibili da tutti in video streaming il 16 e il 17 febbraio 2021, dalle ore 9:30 alle ore 12:00.

I due incontri sono intitolati, rispettivamente:

  1. Elementi virtuosi ed errori da evitare nello sviluppo di una Startup
  2. Strumenti e opportunità per finanziare le Startup innovative

Con StartUp Plus, la banca vuole supportare tutte le Startup a contenuto tecnologico soprattutto quelle che hanno esigenze specifiche di individuare il mercato corretto, nel quale offrire le proprie soluzioni, mettere a punto modelli scalabili e costruire la corretta comunicazione del progetto imprenditoriale.

Per partecipare all’evento UniCredit StartUp Plus in modalità digitale è possibile attraverso i seguenti link:

Resto al Sud Days: il tour per formare i nuovi imprenditori

I Resto al Sud Days sbarcano a Napoli.

Invitalia e Mediocredito Centrale, arrivano nel capoluogo partenopeo con l’appuntamento Resto al Sud Day, per parlare degli incentivi a favore dei nuovi imprenditori.

Si tratta di tre giornate, dedicate a chi ha già un’idea imprenditoriale e vuole approfondirne aspetti tecnici e normativi: eventi organizzati da Invitalia insieme a Mediocredito Centrale, per andare incontro ai giovani e agli aspiranti imprenditori che intendono realizzare il loro progetto d’impresa nei territori d’origine con gli incentivi di Resto al Sud.

Sarà un’importante occasione per confrontarsi su:

  • idee di business;
  • approfondimenti progettuali;
  • approfondimenti interpretativi della normativa;
  • modalità di accesso alle agevolazioni.

Ecco il calendario delle giornate che si svolgeranno presso l’ufficio di Mediocredito Centrale in via Toledo,156 – Napoli.

  • 29 gennaio 2020 alle 10:00 alle 13:00 e dalle 14.30 alle 17.00;
  • 12 febbraio 2020 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00;
  • 26 febbraio 2020 dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.00.

Per partecipare alle giornate di Resto al Sud Days è necessario iscriversi compilando il form al seguente link: https://bit.ly/2tBhRGA

The Startup Training: il programma di accelerazione online alla ricerca di 100 startup

Il percorso di accelerazione rivolto a Imprenditori e Startup.

The Startup Training – il pre-acceleratore Startup più grande d’Italia -, riparte il 22 novembre 2019 con la sua IV edizione. È alla ricerca delle migliori 100 Startup early-stage che aiuterà in 12 incontri – suddivisi in 3 incontri fisici a Milano e 9 online -, ad ottenere la traction necessaria per raccogliere il proprio primo round di finanziamenti.

Le Startup selezionate verranno divise in classi da 5-10 Startup omogenee per settore e stadio di sviluppo e seguite da mentors specializzati nel loro verticale. Un modello peer-to-peer, dove i mentors sono startupper di successo, che hanno raccolto fondi, fatto exit o lavorano per fondi di investimento.

Il lavoro sarà organizzato su 12 sabati, facendo brainstorming, condividendo problemi e soluzioni e seguendo un percorso che le porterà a raggiungere 4 milestones:

  1. ottimizzazione del modello di business;
  2. fine-tuning della go-to-market strategy;
  3. raggiungimento di una traction forte sulle 1-2 metriche di maggior rilievo per la Startup;
  4. preparazione agli investitori con la redazione di un pitch, investor deck e financial plan.

Per massimizzare l’opportunità di crescita delle Startup  e raccolta fondi per le Startup, alla fine del programma ci sarà un Investor Day con i migliori acceleratori, investitori, corporate e giornalisti, assisteranno le Startup presentare il progetto e i risultati raccolti sul mercato.

Nel particolare, saranno presenti i più importanti acceleratori e gruppi di business angels in Italia, come: Boost Heroes, Nuvolab, LVenture, Nana Bianca, Italian Angels for Growth, Seedble e tutte le realtà interessate a supportare progetti di talento con una forte validazione di mercato.

Per partecipare alla Call The Startup Training, la deadline è fissata entro il 30 ottobre 2019, è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.thestartuptraining.com/candidati?fbclid=IwAR02DipRzNL2RlTFxTZoYVr7HBHcKKjCByGMRReCqklurnBdfHibcT9ya90

DigithON 2019: la call per idee digitali dal 5 all’ 8 settembre 2019 a Bisceglie

La maratona per idee di innovazione tecnologica e imprenditoriale, a Bisceglie dal 5 all’8 settembre. 

La Call for ideas promossa da DigithON – in collaborazione con Zona Bat di Confindustria Bari e Bat, Politecnico di Bari e l’Università degli studi di Baridedicata agli innovatori digitali, ha come obiettivo quello di essere un trampolino di lancio di progetti digitali nuovi e innovativi, avvicinando la comunità finanziaria a quella delle Startup.

DigithON nasce come occasione per 100 startupper digitali di presentare il proprio progetto ad una platea di grandi investitori nazionali e internazionali, funzionari e dirigenti di istituzioni finanziarie e multinazionali, banche, fondi di investimento, analisti, venture capitalist e piccole e medie imprese: un meccanismo che supera di fatto il complesso iter di selezione per l’accesso al finanziamento, poiché i progetti vengono valutati direttamente dai comitati di investimento.

Oltre alla Startup Competion, core event della manifestazione, DigithON è caratterizzata da incontri, eventi e confronti con i protagonisti del mondo delle imprese e delle istituzioni sull’impatto del digitale sulla società e sull’economia.

Anche per la quarta edizione DigithON chiamerà a raccolta tante idee digitali che si focalizzano sulle principali tematiche che sono al centro della rivoluzione digitale che viviamo tutti i giorni.

Per partecipare a DigithON 2019 basta semplicemente registrarsi al portale digithon.it, entro il 31 maggio 2019  al seguente link: https://www.digithon.it/#

 

“Ricerca e Innovazione – Infoday su 1° pillar Horizon 2020” – Appuntamento giovedì 8 ottobre al Palazzo PICO di Napoli

Giovedì 8 ottobre 2015 (a partire dalle ore 10:00 presso il Palazzo PICO di Via Terracina n. 230, Napoli) si terrà l’evento “Ricerca e Innovazione – Infoday su 1° pillar Horizon 2020”, inserito nel programma Inno4SMEdays, nato dall’iniziativa di Sviluppo Campania in collaborazione con Technapoli/APRE Campania, il CNR e l’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Napoli.

L’infoday si concentra sulle tematiche di Ricerca ed Innovazione, previste dal 1° pilastro di Horizon 2020, ed è rivolto a tutti coloro che siano interessati ai temi della ricerca di nuove tecnologie, in particolare nel campo dell’informazione e della comunicazione, e ai ricercatori impegnati in qualsiasi disciplina. Durante l’incontro saranno approfondite le opportunità relative ai programmi FET (Future Emerging Technologies) e Marie Sklodowska Curie Actions.

Il Programma della giornata prevede il susseguirsi dei seguenti interventi:

Ore 10:00 – Introduzione, a cura di Valeria Fascione (Assessore per l’Internazionalizzazione, Start up e Innovazione, Regione Campania)

Ore 10:15Future and Emerging Technologies (FET) e Marie Sklodowska Curie Actions (MSCA) 2016 – 2017, a cura di Maria Pia Pettinaroli, Capo Settore Unità Fostering Novel Ideas: Fet – Open, Research Executive Agency – Commissione Europea

Ore 11:15Opportunità per ricerca e innovazione: il programma H2020 FET e MSCA 2016 – 2017, a cura di Daniela Corda, Direttore Istituto Biochimica delle Proteine CNR Napoli e Rappresentante italiano del Comitato ERC/MSCA/FET in Horizon 2020

Ore 11:45Punti di forza delle proposte finanziate nel primo biennio e le raccomandazioni agli applicanti, a cura di Gianluigi Di Bello, Punto di Contatto Nazionale FET, APRE Bruxelles

Ore 12:15Le Opportunità della Programmazione Nazionale per la Ricerca, cura di Fabrizio Cobis, UFFICIO VII Promozione e incentivazione della specializzazione, cooperazione e coesione territoriale della ricerca, Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca

Ore 12:45I servizi di APRE Campania per la partecipazione ad Horizon 2020, a cura di Marco Matarese, Consorzio Technapoli. Coordinatore APRE Campania

Ore 13:00Best Practice: MSCA Research and Innovation Staff Exchange RISE “Il progetto SUPERCONCRETE”, a cura di Marco Pepe, Dipartimento di Ingegneria Civile, Università degli Studi di Salerno

Dalle 14:00 in poi, inoltre, “Ricerca e Innovazione – Infoday su 1° pillar Horizon 2020” prevede la possibilità di incontri one-to-one con gli esperti di APRE Campania.

Per partecipare a “Ricerca e Innovazione – Infoday su 1° pillar Horizon 2020” o per prenotare un incontro one-to-one con gli esperti di APRE Campania, bisogna scaricare e compilare la scheda di registrazione ed inviarla all’indirizzo e-mail promozione@sviluppocampania.it

Le schede di registrazione sono scaricabili al seguente link: http://www.sviluppocampania.it/risorse/view/580/ricerca-e-innovazione-infoday-su-1-pillar-horizon-2020-gioved-8-ottobre-2015

Come per ciascun evento del programma Inno4SMEdays, saranno attribuiti tre crediti validi per la formazione dei Dottori Commercialisti.

Napoli, 02/10/2015

ItaliaRestartsUp: da ICE, Smau e MISE l’evento che fa incontrare startup innovative italiane e investitori esteri

Abbiamo parlato ieri, in questo post del nostro blog, della prossima edizione della BIAT – Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia, prevista a Bari nel febbraio 2016. Si tratta di un’iniziativa promossa dall’ICE Italian Trade Agency, che rientra tra le attività implementate in favore delle startup e imprese innovative con potenzialità di espansione sul mercato internazionale. La partecipazione alla BIAT è riservata a startup e imprese con sede operativa in una delle Regioni Convergenza.

Per attori di tutte le altre Regioni d’Italia, invece, l’ICE organizza l’evento ItaliaRestartsUp: la manifestazione, nata dalla collaborazione tra ICE, Ministero dello Sviluppo Economico e Smau, si svolgerà a Milano il 22 e 23 ottobre presso Smau Internazionale e nasce allo scopo di offrire agli attori dell’ecosistema innovativo italiano la possibilità di incontrare investitori internazionali.

smaumilano2012b1-300x199

La partecipazione a ItaliaRestartsUp è gratuita, ma con posti limitati: le iscrizioni alle selezioni sono aperte fino al 4 settembre 2015. (N.B. iscrizioni prorogate al 9 settembre 2015) Possono partecipare:

1) Startup in possesso dei seguenti requisiti: impegnate nello sviluppo di un prodotto o servizio innovativo, in attività da non oltre 6 anni, che abbiano ottenuto finanziamenti per almeno 100.000€, con un piano di espansione di almeno 500.000€.

2) Investitori in startup

3) Enti di sviluppo territoriale attivi nel sostegno alle startup

ICE

Per le startup, il modulo di iscrizione on-line è disponibile qui: https://docs.google.com/forms/d/1gR7BrgWbE_-ejysSzD7SyHu0C4cKE8VeKCJRq1xPD3o/viewform

Per gli investitori e gli enti, il modulo di iscrizione on-line è disponibile qui: https://docs.google.com/forms/d/1Iil8gLho0N8ZKcSW4TlA54MY5nWgax4y8eIuYn5FRfc/viewform

Ingresso di Via Molise, 2

Il programma dell’evento prevede, nella prima giornata (22 ottobre) una sessione plenaria e una serie di seminari tematici, mentre nel pomeriggio si terranno i primi incontri B2B tra startup italiane e investitori esteri.
La seconda giornata (23 ottobre) sarà invece dedicata agli incontri B2B tra investitori esteri, investitori italiani, enti di sviluppo territoriale.
Saranno inoltre organizzati eventi di netwroking riservati ai partecipanti.

Per maggiori informazioni, la Circolare Informativa è disponibile al seguente link: http://www.innovationitaly.it/attachments/article/132/ItaliaRestartsUp%202015%20circolare%20partecipanti%20italiani.pdf

Napoli, 27/08/2015

Gli eventi del prossimo weekend in Campania per startup, impresa ed innovazione

Il weekend del 27, 28 e 29 marzo si prepara ad essere ricco di interessanti appuntamenti per startupper, imprenditori ed innovatori in Campania: vediamo quali sono nel dettaglio gli eventi in programma.

calendario31-copia
Gli eventi del prossimo weekend in Campania: startup, impresa e innovazione

ARTE&IMPRESA. INNOVATORI A PALAZZO

Venerdì 27 marzo a partire dalle ore 15:00 il teatro dell’Accademia di Belle Arti di Napoli ospita il secondo appuntamento del ciclo “Arte&Impresa. Innovatori a Palazzo”, promosso dalla Fondazione Premio Napoli e dall’Accademia di Belle Arti di Napoli in collaborazione con Kogito.net, impresa di comunicazione e cultura digitale.

Il ciclo “Arte&Impresa. Innovatori a Palazzo” nasce dalla considerazione che, proprio come l’artista, anche l’imprenditore ha bisogno di ispirazione. A maggior ragione ne ha bisogno quando si tratta di innovazione: come gli ideatori del ciclo di incontri fanno notare, infatti, “Che si tratti di opere d’arte o di prodotti di consumo, la sfida degli innovatori rimane infatti la stessa: spostare anche solo di un millimetro l’asticella della prospettiva comune, farci scoprire nuovi bisogni e soprattutto trovare un modo inedito di soddisfarli”.

Lo scopo di “Arte&Impresa. Innovatori a Palazzo” è quindi quello di fornire un punto di incontro a ricercatori, imprenditori e artisti per capire quale significato comune questi tre mondi possono dare alla parola “innovazione”.

L’incontro di venerdì 27 sarà dedicato al tema “Natura/Artificio” e sarà moderato da Vito De Ceglia, giornalista economico. Interverranno:

Pina Mengano Amarelli, presidente della “Amarelli Liquirizie”;
Carla Ascione, docente di Elaborazione Digitale dell’Immagine presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli;
Antonio Ferraioli, amministratore delegato del gruppo “La Doria”;
Pasquale Napolitano, docente di “Digital video” presso la Scuola di Nuove Tecnologie per l’Arte – Accademia di Belle Arti di Napoli;
Orazio Miglino, docente di Psicologia Generale e responsabile del NAC – Natural and Artificial Cognition Laboratory (Federico II) e associato presso l’Istc-Cnr di Roma;
Lucio Pastore, docente di Biochimica clinica e Biologia molecolare clinica (Federico II) e team leader presso il Ceinge – Centro di Biotecnologie Avanzate di Napoli.

Per maggiori informazioni: http://www.premionapoli.it/arteimpresa-innovatori-a-palazzo/

ARDUINO DAY 2015 AVELLINO

La giornata di sabato 28 marzo è invece dedicata all’Arduino Day 2015, la giornata mondiale dedicata alla scheda di prototipizzazione Open Source italiana più diffusa nel mondo.

L’Arduino Day è un evento internazionale organizzato in concomitanza con l’anniversario della nascita del progetto, e ospita una serie di presentazioni, workshop e mostre in tutto il mondo: in ciascun evento gli appassionati si riuniscono per condividere esperienze e conoscenze, all’insegna di un approccio Open.

In Campania l’evento sarà ospitato ad Avellino, dalle ore 16:00 alle ore 20:00, presso il complesso monumentale Ex Carcere Borbonico.
L’evento sarà focalizzato non soltanto su Arduino, ma su una serie di tematiche interessanti per startupper e innovatori: tra questi, ricordiamo ad esempio robotica, stampa 3D, domotica e Internet of Things.

Tra gli appuntamenti della giornata: “IoT and RealSense, the Intel Vision” a cura di Fabrizio Lapiello e “Arduino: uno strumento didattico per l’educazione al pensiero computazionale”, affidato a Mauro D’Angelo (Perlatecnica).

Il Programma dell’evento è consultabile qui: http://arduino.irlug.it/

Per informazioni e registrazioni: http://www.eventbrite.co.uk/e/registrazione-arduino-day-avellino-16051500470

SOCIAL CHANGE WEEKEND NAPOLI

Ricordiamo infine che da venerdì 27 a domenica 29 marzo torna a Napoli la quatra edizione del Social Change Weekend, a cura della cooperativa Project Ahead.

L’iniziativa rappresenta un’opportunità per innovatori ed aspiranti startupper con un progetto nel campo delle imprese sociali: si tratta di una vera e propria startup competition per la selezione e il supporto di nuove imprese sostenibili ad impatto sociale.

In questo post de. nostro blog abbiamo approfondito il Programma e le tematiche al centro di #SCWNapoli: http://www.incubatorenapoliest.it/torna-il-social-change-weekend-dal-27-al-2903-a-napoli-la-startup-competition-per-linnovazione-sociale/

Per maggiori informazioni e per iscrizioni: http://socialchangeweekend.com/

Napoli, 26/03/2015

Il Roadshow per l’Internazionalizzazione dell’Agenzia ICE fa tappa a Napoli (24/09): sono aperte le iscrizioni per startup e imprese

Si sono chiuse da poche ore le domande per la partecipazione alla BIAT – Borsa dell’Innovazione e dell’Alta Tecnologia che l’Agenzia ICE presenterà a Napoli dal 10 al 12 dicembre 2014, ma le opportunità offerte a startup e imprese innovative da parte dell’Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane continuano: si terrà infatti a Napoli il 24 settembre 2014 la tappa prevista in Campania del “Roadshow per l’internazionalizzazione: l’ICE incontra le startup”.

Nell’ambito delle attività di promozione all’estero per le startup innovative italiane, infatti, l’ICE prevede una serie di incontri diretti tra le startup e istituzioni pubbliche, organizzazioni private delle imprese e i principali player del mondo della finanza, per momenti di incontro e dibattito sui temi dell’internazionalizzazione.

Le tappe del Roadshow rappresentano un momento di confronto diretto ed informale per le startup con i principali attori di riferimento in ambito internazionale, aperti a startup, incubatori, acceleratori, esperti e curiosi che si incontreranno alla Mostra d’Oltremare di Napoli il 24 settembre 2014.

Il format prevede una mattinata dedicata alla sessione plenaria, con ospiti appartenenti alle istituzioni e al mondo finanziario, che presenteranno alla platea strumenti e strategie a sostegno dell’internazionalizzazione delle imprese.
Il pomeriggio sarà invece dedicato agli incontri tra startupper e imprenditori con i rappresentanti delle organizzazioni presenti, tra cui ricordiamo: ICE-Agenzia, Confindustria, Regione Campania e Camera di Commercio di Napoli.
Infine, è previsto uno spazio per incontri b2b durante i quali le singole startup potranno avere a disposizione gli esperti ICE per elaborare una strategia di mercato personalizzata.

Per partecipare alla Tappa del Roadshow per l’Internazionalizzazione prevista a Napoli il 24 settembre 2014, occorre compilare il form di iscrizione disponibile nella sezione “Iscriviti” al seguente link: http://st.formazione.ilsole24ore.com/a/roadshowice/Napoli/index.html

Per maggiori informazioni sulle attività ICE per startup: https://sites.google.com/a/ice.it/icestartup/

Napoli, 01/08/2014

Una serie di eventi interessanti per startup, imprese ed innovatori: gli EEN DAYS in Campania dal 25 al 30 novembre

Sono in programma dal 25 al 30 novembre gli EEN DAYS: una settimana di eventi promossa da ENEA Enterprise Europe Network dedicata ad imprese ed enti di ricerca.

Gli incontri si incentreranno sui temi dell’innovazione, della competitività, della ricerca e dei nuovi mercati, con un focus particolare sugli strumenti e i finanziamenti della nuova programmazione dell’Unione Europea (2014-2020) e momenti dedicati all’internazionalizzazione, al networking e ad opportunità riservate alle startup.

Il Calendario degli eventi previsti in Campania prevede seminari, rassegne, incontri formativi, momenti di aggregazione e confronto ed incontri gratuiti one-to-one di assistenza specialistica.

Si parte lunedì 25 novembre con due workshop ospitati dalla Camera di Commercio di Napoli (Via S. Aspreno 2):

– ore 9-13: “Le nuove opportunità della programmazione europea 2014-2020: crescere, competere, innovare”. Il tema centrale del workshop sarà presentato alle imprese campane anche con un collegamento streaming con la Camera di Commercio di Torino.

– ore 14:30-16:30: “Standing EEN-ovation”. Si tratta di una rassegna di esperienze di successo in materia di internazionalizzazione ed innovazione.

Il 25 novembre parte inoltre il Corso di Europrogettazione (5 giornate dal 25 al 29 novembre) presso il Palazzo Borsa Merci di Napoli (Corso Meridionale 58), destinato a chi voglia approfondire il proprio approccio al tema dei finanziamenti UE.

Martedì 26 novembre sarà ancora il Palazzo Borsa Merci ad ospitare dalle 9 alle 13:30 la Tavola Rotonda “Orizzonte Campania. Quali aree di specializzazione intelligente per la Campania in prospettiva del traguardo 2020”. L’evento sarà occasione di incontro e confronto con istituzioni e stakeholders regionali, per identificare i driver di sviluppo regionale in prospettiva del traguardo 2020.

Lo stesso giorno parte anche il percorso formativo aziendale di Assisistenza Specialistica “Gli Standard BRC e IFS per l’accesso alla GDO europea: opportunità e primi elementi per l’applicazione”: ancora una volta presso il Palazzo Borsa Merci, si tratta di 4 mezze giornate (dal 26 al 29 novembre) in collaborazione con Agroqualità e Unioncamere Campania.

Nelle stesse giornate (dal 26 al 29 novembre) e nella stessa sede (Palazzo Borsa Merci) sarà inoltre possibile ottenere degli incontri one-to-one su temi di fondamentale interesse per aziende aperte all’internazionalizzazione, tra i quali ad esempio i contratti di rete, la contrattualistica internazionale, il marketing internazionale.

Mercoledì 27 novembre il Palazzo Borsa Merci sarà inoltre sede del Seminario “AGISCI. REAGISCI. DECIDI – Scegli tu il nuovo Parlamento Europeo”, con un focus particolare dedicato ai giovani che voteranno per la prima volta i rappresentanti italiani al Parlamento UE.

Il Centro Ricerche Enea di Portici (P.zza E. Fermi 1) sarà invece sede del workshop previsto per giovedi 28 (ore 14:30-17:30) sul tema “Investire in Cina: proprietà intellettuale e buone pratiche”, nato dalla collaborazione con IPR CHINA HELPDESK.
Il rapporto commerciale tra Cina e UE in generale, e tra Italia e Cina in particolare rappresenta il punto di partenza e il filo conduttore dell’evento dedicato in particolare alle PMI, che potranno approfondire temi centrali per i rapporti tecnico-commerciali con il colosso cinese.

Gli ultimi due eventi in programma per gli EEN DAYS si terranno nella mattinata del 29 novembre 2013: Unioncamere Campania presenta la Company Mission di imprese canadesi nella nostra regione in occasione di “Countdown on Horizon 2020 International Information and Brokerage Event”, incontro con il distretto aerospaziale campano e visita del CIRA. L’evento sarà ospitato dal CIRA di Capua (CE) dalle ore 10:00 alle ore 16:00.
Il secondo evento previsto venerdì 29 è il Seminario “reACT: EU in the world”, dedicato a startuppers e imprenditori interessati agli strumenti dell’Unione Europea per l’internazionalizzazione delle imprese: l’appuntamento è al Maschio Angioino dalle 9:30 alle 13:30.

Infine, tutti i giorni dal 26 al 29 novembre, il Centro Ricerche Enea di Portici ospiterà incontri one-to-one gratuiti con le PMI che ne faranno richiesta: durante questi appuntamenti verrà fornita assistenza specialistica sull’innovazione e i servizi gratuiti offerti da Enterprise Europe Network.

Napoli, 20/11/2013