Loading...

Tag: digital tech

EIT Digital 2022: Call for Proposals rivolta agli innovatori europei

L’iniziativa per costruire soluzioni digitali europee con un impatto globale.

Al via la Call for Proposals EIT Digital 2022 il programma rivolto agli imprenditori che progettano di potenziare una Startup e un prodotto deep tech – Innovation Factory -, o di fornire programmi di formazione tecnologica digitale imprenditoriale – Entrepreneurial Academy.

I partecipanti potranno presentare idee nelle seguenti aree di interesse strategico:

  1. Digital Tech;
  2. Digital Industry;
  3. Digital Cities;
  4. Digital Wellbeing;
  5. Digital Finance.

Durante il percorso, le attività selezionate saranno affiancate dalla EIT Digital Innovation Factory, e inserite nell’ecosistema europeo di EIT Digital le quali riceveranno un co-investimento finanziario, per lanciare o potenziare la loro impresa e i propri prodotti digitali nell’ambito del deep tech.

Inoltre, la EIT Digital Entrepreneurial Academy offre un supporto per la realizzazione di programmi e corsi orientati allo sviluppo imprenditoriale, all’interno dei vari percorsi nelle Master School, Professional School e Summer School.

Per partecipare alla Call for Proposals EIT Digital 2022, la deadline è fissata entro il 12 maggio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.eitdigital.eu/eitdigital2022

EIT Digital 2022: l’iniziativa rivolta a chi fa innovazione di tipo deep tech

L’iniziativa che mira a identificare i migliori imprenditori europei del deep tech e aiutarli a crescere a livello internazionale, supportando così l’ecosistema europeo del deep tech.

Il 6 aprile parte la Call EIT Digital 2022 con lo scopo di favorire la nascita di collaborazioni tra Startup e attori industriali e finanziari come università, centri di ricerca, piccole e medie imprese e corporation, da un lato e sostenere lo sviluppo di nuove Startup.

Nel particolare, l’iniziativa ha il ruolo di favorire lo sviluppo di queste iniziative e il match making e partecipa in modo attivo anche al finanziamento delle Startup che nascono da questa iniziativa.

Possono candidarsi consorzi fatti da soggetti che hanno sede in almeno due Paesi europei e che possono essere composti sia da Startup già costituite accompagnate da un partner industriale o finanziario, sia da entità industriali e finanziarie che si accordano per collaborare alla creazione di una Startup on-purpose facendo leva sul concetto di venture builder.

Focus del progetto è quindi orientato fortemente verso la creazione di valore e di business, volta a dare supporto concreto allo sviluppo di iniziative deep-tech europee facendo leva sull’esperienza di EIT Digital e sulla sua rete di 350 partner da tutta Europa.

I settori di interesse sono quelli:

  • digital-tech come per esempio sono intelligenza artificiale e cyber security;
  • digital-industry che comprende anche logistica e retail;
  • digital wellbeing;
  • digital cities quindi mobilità e servizi a supporto della gestione delle città;
  • digital finance.

Per partecipare alla Call EIT Digital 2022, la deadline è fissata entro il 12 maggio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://eitdigitalchallenge.submittable.com/submit/191283/eit-digital-challenge-2021

B4i – Bocconi for Innovation: la call per startup e idee imprenditoriali, in palio 30 mila euro e un percorso di accelerazione

L’Hub in cui gli imprenditori possano crescere e confrontarsi consapevolmente con il mercato.

Al via la terza edizione di B4i – Bocconi for Innovation Startup Call, l’iniziativa promossa dall’Università Bocconi in partnership con IIT – l’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, il Politecnico di Milano, l’Università degli Studi di Milano e partner operativi come Plug and Play e Invitalia.

La Call B4i ha come obiettivo il sostegno alle Startup nel definire il loro business in ottica di crescita e sviluppo del prodotto e del team e ad interagire con mentor, consulenti esperti e società attive nei loro settori di interesse.

Possono partecipare alla Bocconi for Innovation Startup Call, le Startup composte di un team da almeno due persone, all’interno del quale almeno un membro della comunità Bocconi (studente, alumnus, membro dello staff o della faculty) o studenti e alunni dell’Università degli Studi di Milano e del Politecnico di Milano, o ricercatori dell’IIT – Istituto Italiano di Tecnologia.

I progetti verranno scelti in base a:

  • innovatività dell’idea imprenditoriale;
  • qualità del team di fondatori;
  • capacità di soddisfare il mercato;
  • attinenza alle tre aree di specializzazione di B4i – Bocconi for innovation, ovvero, Digital Tech, il Made in Italy e la sostenibilità.

Le Startup e le idee imprenditoriali selezionate saranno premiate con un investimento di 30.000 euro ciascuna e un percorso di accelerazione della durata di quattro mesi. Durante questo tempo è previsto l’accesso a una rete di servizi (pacchetti legali, contabili, di marketing digitale e comunicazione) e sessioni dedicate con esperti.

Al termine dei quattro mesi del programma di accelerazione, B4i offrirà alle Startup accelerate l’opportunità di presentarsi di fronte ad angel investor e fondi di venture capital per raccogliere fondi per la fase successiva del loro business.

Per partecipare alla B4i – Bocconi for Innovation Startup Call, la deadline è fissata entro il 7 gennaio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.b4i.unibocconi.it/application/

EIT Digital 2021: la call for ideas per Startup nel settore digital

La Call rivolta alle menti imprenditoriali che intendono avviare una Startup digitale o fornire formazione in materia di tecnologia digitale.

L’Innovation Factory di EIT Digital attraverso la Call EIT Digital 2021 sostiene i team imprenditoriali pan-europei nel lancio di Startup e nuovi prodotti ad alto contenuto tecnologico, con l’obiettivo di migliorare l’impatto globale dell’industria digitale europea, stimolare la crescita economica sostenibile e migliorare la qualità della vita dei cittadini.

L’EIT Digital Entrepreneurial Academy fornisce supporto per lo sviluppo e l’implementazione di programmi e corsi orientati allo sviluppo di business. I partner contribuiscono alla trasformazione digitale dell’Europa e alla creazione di una forza lavoro digitalmente qualificata, da cui in futuro poter attingere.

Il programma di lavoro di EIT Digital 2021 è guidato dalla Strategic Innovation Agenda 2020-2022, che identifica le cinque aree strategiche del nostro programma di lavoro:

  1. Digital Tech;
  2. Digital Industry;
  3. Digital Cities;
  4. Digital Wellbeing;
  5. Digital Finance.

Con il supporto di pre-incubazione, le attività selezionate saranno integrate nell’ecosistema europeo e riceveranno un co-investimento finanziario per mettere a punto la loro tecnologia e attrarre investitori e clienti.

Per partecipare alla Call EIT Digital 2021, la deadline è fissata entro il 7 maggio 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://bit.ly/3a5Z5qB

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito al seguente link: eitdigital.eu/eitdigital2021

 

B4i – Bocconi For Innovation: la call per selezionare 10 startup da accompagnare con 4 mesi di accellerazione e premi fino a 30 mila euro

L’Accelleratore di Startup per aiutare la piccola e media impresa italiana a sviluppare imprenditorialità e innovazione.

B4i – Bocconi For Innovation, il nuovo Hub dell’Università Bocconi di Milano, nato per mettere in contatto la ricerca e la competenza dell’ateneo con le esigenze di crescita delle imprese, fornendo servizi qualificati e supporto alle attività imprenditoriali.
B4i combina un pre-acceleratore, un acceleratore e un promotore di corporate entrepreneurship e nasce dall’esperienza di SpeedMiUp – incubatore di Startup fondato da Università Bocconi e Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi con il supporto del Comune di Milano.

Come acceleratore, B4i accoglie idee imprenditoriali nei settori;

  • digital-tech;
  • made in Italy;
  • sostenibilità.

Per essere ammessi al programma B4i Acceleration, i criteri minimi sono i seguenti:

  • Un team pertinente di almeno due persone;
  • Almeno un membro del team deve essere: uno studente, un alunno, un ricercatore, un dipendente o un membro della facoltà dell’Università Bocconi o una delle istituzioni partner;
  • Essere costituiti come società a responsabilità limitata;
  • Proporre una soluzione innovativa a un’esigenza reale in un mercato in crescita.

L’Acceleratore supporterà lo sviluppo di 10 Startup all’anno, con un investimento economico di 30.000 euro e un percorso di accelerazione della durata di 4 mesi.

Inoltre, alla fine del percorso, avranno l’opportunità di presentarsi con un pitch a una community di business angel e fondi di venture capital, al fine di raccogliere ulteriori finanziamenti per sostenere la loro crescita.

Per partecipare alla Call B4i – Bocconi For Innovation , la deadline è fissata entro il 6 gennaio 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://b4i.unibocconi.it/apply-now

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://b4i.unibocconi.it/content/b4i_call_for_startups_eng.pdf

EIT Digital: la competizione per le scaleup del deep tech In palio un totale di 750 mila euro

La Competition che offre la possibilità di diventare protagonisti del futuro delle tecnologie digitali. 

EIT Digital lancia la Competition EIT Digital Challenge 2019 , la competizione internazionale di Pitching incentrata su scale tecnologiche profonde di Startup in fase avanzata che cercano di accelerare la crescita. Obiettivo della Competition è aiutare le Scaleup che lavorano nel cosiddetto deep tech, termine con il quale si indicano tutte le tecnologie che si basano su scoperte scientifiche,in generale sono quelle di food, agri-tech, aerospazio, energia, clean-tech, tecnologie industriali, telecomunicazioni, chimica, fino ad arrivare a intelligenza artificiale, deep e machine learning.

La competizione è riservata alle Scaleup, ovvero a quelle Startup che stanno vivendo importanti fasi di crescita, in particolare la selezione è riservata alle aziende in possesso dei seguenti requisiti:

  • Azienda tecnologica in rapida crescita;
  • Società costituita nell’UE28 o nei paesi associati H2020;
  • Fatturato di almeno 300 mila euro;
  • Finanziamenti raccolti per almeno 2 milioni di euro;
  • Aziende che siano nate da meno di 10 anni.

Potranno prendere parte al concorso le Scaleup che ricadono sotto queste 5 categorie:

  1. Digital Tech;
  2. Digital Cities;
  3. Digital Industry;
  4. Digital Wellbeing;
  5. Digital Finance.

Tra tutte le aziende che faranno domanda ne verranno selezionate 25, ovvero cinque per categoria, per presentare il loro prodotto o servizio di fronte a una giuria internazionale di società e investitori nell’evento finale di ottobre a Bruxelles.

In tale occasione verranno annunciati 10 vincitori, due per ogni categoria. I 10 vincitori avranno diritto ad un anno di assistenza personalizzata nell’acceleratore digitale EIT del valore di 50.000 mila euro per potenziare la propria attività ed il vincitore di ogni categoria riceverà un premio cash in denaro di altri 50 mila euro.

Per partecipare alla Call EIT Digital Challenge, la deadline per le iscrizioni è fissata al 14 giugno 2019, è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://eitdigitalchallenge.submittable.com/submit

Per informazione sulla Call EIT Digital Challenge.

Per informazioni contattare all’indirizzo email: challenge@eitdigital.eu

EIT Digital Challenge: la Call per innovatori deep tech europei mette in palio un montepremi di 750 mila euro

EIT Digital Challenge, la Competition che punta a selezionare le migliori Startup ad alta tecnologia d’Europa.

EIT Digitall’acceleratore per Startup che si occupa di innovazione digitale – lancia la Competition EIT Digital Challenge 2019 con l’obiettivo di identificare gli imprenditori europei più ambiziosi e di maggior talento e sostenerli nella creazione di aziende che svolgeranno un ruolo dominante nel futuro delle tecnologie digitali.

La Competition è riservata alle Scaleup, ovvero a quelle aziende che fatturano almeno 300 mila euro o che hanno raccolto finanziamenti per almeno 2 milioni di euro, e che allo stesso tempo siano nate da meno di 10 anni.

Potranno prendere parte alla Competition le Scaleup che ricadono sotto queste 5 categorie:

  1. Digital Tech;
  2. Digital Cities;
  3. Digital Industry;
  4. Digital Wellbeing;
  5. Digital Finance.

In generale, i settori su cui vanno poi ad operare in maniera spesso rivoluzionaria sono quelle di:

  • Food;
  • Agri-tech;
  • Aerospazio;
  • Energia;
  • Clean-tech;
  • Tecnologie industriali;
  • Telecomunicazioni;
  • Chimica;
  • Intelligenza artificiale;
  • Deep;
  • Machine learning

Verranno selezionate 25 imprese che avranno l’opportunità di partecipare alla finale a Bruxelles, di fronte ad una giuria di investitori e di aziende di alto profilo. I 10 vincitori, due per ogni categoria, riceveranno un anno di supporto personalizzato nell’acceleratore digitale EIT del valore di 50.000 euro per potenziare la propria attività e il primo in classifica di ciascuna categoria riceverà un premio in contanti di 50.000 euro.

Per partecipare alla Competition, la deadline per le iscrizioni è fissata al 14 giugno 2019, al seguente link: https://eitdigitalchallenge.submittable.com/submit