Loading...

Tag: corso di formazione

Apple Developer Academy di Napoli: la Call for Applications per 400 futuri sviluppatori

La Call targata Apple Academy che mira ad aiutare i futuri sviluppatori a raggiungere il loro potenziale.

La Apple Developer Academy presso l’Università Federico II di Napoli, lancia la Call for Applications per la selezione dei nuovi studenti. Sono quasi 400 i posti disponibili per futuri sviluppatori e imprenditori che vogliono partecipare al corso gratuito di un anno che aiuta i partecipanti ad acquisire competenze pratiche e formazione su come sviluppare app per l’ecosistema di app più vivace al mondo.

Il corso è stato appositamente progettato da esperti di formazione Apple, e tutti gli studenti saranno dotati dell’hardware e del software necessario per i loro studi, fra cui iPhone e Mac.

La Call è aperta a tutti gli studenti provenienti dall’Italia così come da tutto il mondo, infatti, l’Academy vuole attrarre un ampio mix di studenti interessati a lavorare nell’app economy. Con una forte enfasi sulla collaborazione, gli studenti acquisiscono una vasta esperienza pratica, competenze di coding e di sviluppo software, oltre a frequentare corsi progettati per acquisire nozioni e fiducia sulla creazione di Startup e il design delle app.

Inoltre, gli studenti hanno l’opportunità di partecipare a un “Enterprise Track”, che fornisce una formazione approfondita sull’intero ciclo di vita di un’app, dalla progettazione all’implementazione, all’utilizzo sul cloud, alla sicurezza, alla risoluzione dei problemi e all’archiviazione dei dati.

Per partecipare alla Call for Applications della Apple Developer Academy di Napoli, le iscrizioni chiudono il 21 giugno 2019, gli studenti sono tenuti a compilare una domanda online sul sito https://www.developeracademy.unina.it/it/ .

 

IL SUPPORTO ALLA CREATIVITA’ DI IMPRESA: APPUNTAMENTO A NAPOLI L’11 MARZO 2019

La Scuola Politecnica e delle Scienze di Base ospita il workshop – “Il supporto alla creatività di Impresa: il ruolo della formazione per lo sviluppo dell’imprenditorialità accademica”

Lunedì 11 Marzo 2019 ore dalle ore 15:00 alle ore 18:00 presso l’Aula Magna della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base si terrà l’incontro per presentare le iniziative a supporto dell’ecosistema innovativo campano: il bando StartCup Campania 2019, le call di Campania New Steel, e l’innovativo Corso di formazione su “Innovation Management e Technologytransfer” per supportare il percorso di imprenditorialità degli studenti, degli alunni, dei dottorandi, dei ricercatori e professori del sistema universitario della Campania e dei componenti degli enti pubblici/privati della ricerca della Campania.

L’incontro è rivolto a tutti gli attori dell’ecosistema dell’innovazione.

Il programma dell’evento prevede:

Alle ore 15:00 – Apertura e Saluti introduttivi Giuseppe Bruno –  Coordinatore Commissione Corso di Studi in Ingegneria Gestionale;

I PARTE Il supporto alla creatività di impresa – modera Pierluigi Rippa, Ingegneria Gestionale Federico II;

  • Il progetto di formazione all’imprenditorialità della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base” Giovanni Landi, Borsista di ricerca presso l’ufficio trasferimento tecnologico e terza missione dell’Università di Napoli Federico II UTTTM
  • Presentazione del Bando StartCup Campania 2019 www.startcupcampania.unina.it” – Valeria Del Tufo, pro-rettrice Suor Orsola Benincasa e responsabile StartCup Campania 2019;
  • Presentazione del Bando CampaniaNewSteel” –  Mariangela Contursi –  Direttore Generale Incubatore Campania NewSteel

II PARTEL’ecosistema di supporto alla progettualità d’impresa – modera Gennaro Varriale, Direttore Ateneapoli

  • “Presentazione dei progetti vincitori di StartCup Campania 2018” – Chestvir, Virocol, Biotompack, Gradì, Geosyl;

ore 18:00 – Chiusura dei lavori.

Coordinatori: Mario Raffa, Pierluigi Rippa – Comitato organizzatore: Lorella Cannavacciuolo, Sabatino Catuogno, Gabriella Ferruzzi, Carmen Piccolo, Ivana Quinto – Info: pierluigi.rippa@unina.it

www.startcupcampania.unina.it 

Di seguito, la locandina dell’evento:

 

EIT Jumpstarter 2019: la call europea per l’innovazione nei settori health, food e raw materials

L’European Istitute of Technology – EIT ha lanciato la call congiunta “EIT Jumpstarter 2019” per individuare le migliori idee di business in tre diversi ambiti – alimentare, salute e materie prime – e accompagnarle nella ricerca di potenziali investitori.

L’Istituto EIT, organismo indipendente dell’UE, intende promuovere lo sviluppo sostenibile e la creazione di posti di lavoro, stimolando l’innovazione e l’imprenditorialità in Europa, attraverso le sue Comunità della conoscenza e dell’innovazione Knowledge and Innovation CommunitiesKIC.

Il concorso EIT Jumpstarter 2019,  EIT Food, EIT Health e EIT Raw Materials, lanciano congiuntamente la call EIT Jumpstarter 2019, per migliorare le prestazioni dell’innovazione intersettoriale nei paesi EIT RIS nelle seguenti aree tematiche:

  • Cibo;
  • Salute: Biotech, Medtech, Digital Health;
  • Materie prime: produzione primaria di materie prime, produzione secondaria di materie prime.

Possono partecipare al concorso team composti da un minimo di due persone che vogliono sviluppare la propria idea di business col supporto della rete EIT.

Saranno selezionati 90 team che in primavera potranno partecipare ai bootcamp – in programma in diverse città europee – presentando la propria idea imprenditoriale. Al termine dei bootcamp saranno individuati 45 team che parteciperanno ad appositi corsi di formazione per sviluppare il proprio progetto imprenditoriale, definendo la roadmap e la strategia di accesso al mercato. A novembre si svolgerà la competizione finale e i team vincitori riceveranno un premio in denaro per realizzare la propria idea di business.

Per inoltrare la candidatura, registra la tua idea innovatativa entro le ore 17.00 del 1° marzo 2019 al seguente link: https://www.lyyti.fi/reg/EIT_JUMPSTARTER2019_JointProgram/en 

Per ulteriori informazioni consultare il Regolamento.

“Strumenti digitali per artigiani tecnologici”: Comune di Napoli e FabLab Napoli per il corso di formazione gratuito

Il Comune di Napoli – Assessorato ai Giovani e Politiche Giovanili, Creatività e Innovazione, assieme all’Associazione “Fab Lab Napoli”, ha aperto il Bando per la partecipazione al corso di formazione gratuito “Strumenti digitali per artigiani tecnologici”.

Il Corso è aperto a 15 giovani aspiranti makers napoletani (+ cinque uditori) che acquisiranno le basi indispensabili per le attività di prototipazione e produzione digitale, tra cui:

Progettazione CAD,
Stampa 3D,
Arduino.

La formazione ottenuta attraverso la partecipazione al corso prevede il raggiungimento di tre step (obiettivi):

1) Obiettivi di Breve periodo: accrescere le competenze individuali nei campi sopra indicati, incuriosire e stimolare l’artigianato locale attraverso le nuove tecnologie di autofabbricazione.

2) Obiettivi di Medio periodo: benefici indiretti ottenuti attraverso il learning by doing e la collaborazione in rete, anche con gli artigiani locali, che traggono nuovi spunti e idee dalla collaborazione con i giovani partecipanti.

3) Obiettivi di Lungo periodo: stimolare i giovani all’autoimprenditorialità, grazie all’acquisizione di know-how e competenze su uno degli ambiti ad elevato potenziale di sviluppo sul mercato.

Per partecipare alle selezioni è necessario compilare il form on-line disponibile al seguente link: http://fablabnapoli.it/artigianodigitale/
La procedura di invio delle domande di partecipazione è aperta dal 16 luglio al 3 settembre 2015.

Tra il 3 ed il 20 settembre 2015, si svolgeranno i colloqui conoscitivi con la Commissione di Valutazione, durante i quali sarà necessario presentare l’autodichiarazione attestante il reddito ISEE.

L’elenco dei partecipanti ammessi al corso di formazione gratuito “Strumenti digitali per artigiani tecnologici” sarà reso pubblico entro il 25 settembre 2015, le lezioni partiranno il 30 settembre.

Come previsto dal Programma del corso (disponibile in formato PDF qui), la formazione durerà 18 settimane, per concludersi con una giornata dedicata alla presentazione dei progetti realizzati. Il corso si svolgerà presso la Casa della Cultura e dei Giovani di Pianura.

Per maggiori informazioni, si rimanda alla lettura del testo integrale del Bando: http://fablabnapoli.it/wp-content/uploads/2015/07/bando1.pdf

Il sito web di riferimento è disponibile qui: http://fablabnapoli.it/artigianodigitale/

locfablabna

Napoli, 17/07/2015