Loading...

Tag: seminario

PMI e start-up: il 17 settembre 2019 seminario a Napoli sulla proprietà intellettuale

L’iniziativa che ha come obiettivo quello di sensibilizzare in particolare le Piccole e Medie Imprese e le aziende di nuova costituzione.

Si svolgerà a Napoli il 17 settembre 2019 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, il seminarioLa Proprietà Intellettuale come asset strategico per le PMI e le Start-up” organizzato dall’Organizzazione Mondiale per la Proprietà Intellettuale – OMPI/WIPO e dalla Direzione Generale per la lotta alla contraffazione – Ufficio italiano brevetti e marchi – DGLC-UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con Confapi e la Camera di Commercio Internazionale – ICC Italia.

L’iniziativa ha l’obiettivo di sensibilizzare in particolare le Piccole e Medie Imprese e le aziende di nuova costituzione sui temi legati alla tutela e allo sfruttamento della Proprietà Industriale e alla lotta alla contraffazione, incoraggiando la conoscenza del valore dell’attività creatività e innovativa e della sua protezione nell’ambito produttivo ed universitario.

Di seguito il Programma dell’evento:

Martedì, 17 settembre 2019
Dalle ore 9:00 alle ore 9:30 REGISTRAZIONE PARTECIPANTI
Alle ore 10:00  APERTURA

Saluto di benvenuto:

  •  Prof. Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli Federico II;
  • Simona Marzetti, Dirigente – Ufficio affari internazionali, Direzione Generale per la lotta alla contraffazione (DGLC) – Ufficio italiano brevetti e marchi (UIBM), Ministero dello Sviluppo Economico;
  • Giovanni Napolitano, Vice Direttore, Dipartimento per i Paesi in transizione e sviluppati (TDC), Organizzazione mondiale per la proprietà intellettuale (OMPI)
  • Raffaele Marrone, Presidente, Confapi Napoli
  • Michele Elio de Tullio, Presidente, Commissione Proprietà Intellettuale, ICC Italia

Dalle ore 10:00 alle 10:40 – Cos’è la gestione della Proprietà industriale? Perché è importante per le PMI?
Relatore: Giovanni Napolitano
L’OMPI e il suo ruolo a supporto delle PMI nell’e-commerce, nel branding, nell’export
Q&A

Dalle ore 10:40 alle ore 11:30 – Marchi, Indicazioni Geografiche, Disegni
Relatore: Giovanni Napolitano
I Servizi, le Banche dati, le Pubblicazioni dell’OMPI e il loro utilizzo da parte delle PMI

Case Study: Giacomo Maggiaro, Sales Manager, Azienda Agricola Biologica “Franca Battista” Q&A

Dalle ore 11: 30 alle ore 11:45 – Coffee Break

Dalle ore 11.45 alle ore 13:00 – Il ruolo dei Brevetti per le PMI
Relatore: Giovanni Napolitano
“Prediagnosi aziendale: un nuovo strumento per aiutare le PMI ad usare la proprietà industriale per proteggere i propri asset”

Case Study: Flavio Farroni, CEO & co-founder, MegaRide

Q&A

Dalle ore 13:00 alle ore 14:00 – Pausa pranzo

Dalle ore 14:00 alle ore 15:30 – Segreti industriali, informazioni e strumenti di proprietà industriale per le PMI
Relatore: Avv. Michele Elio de Tullio, ICC Italia
Relatore: Roberto Sandrini, Referente italiano, Progetto europeo Value
IP for SMEs (VIP4SME)
Q&A

Dalle ore 15:30 alle ore 16:20 – L’Enforcement della Proprietà Industriale e le sue sfide
Relatore: Simona Marzetti, DGLC-UIBM
Relatore: Simona Rubeis, Funzionario, Agenzia ICE, Desk
Anticontraffazione e Assistenza per gli Ostacoli al Commercio, Ufficio di
Coordinamento Marketing
Relatore: Graziano Mazza, Fondatore, PREMIATA S.r.l.
Q&A

Il seminario sarà a partecipazione gratuita, previa registrazione entro il 12 settembre 2019, compilando la scheda di adesione al seguente link: http://www.uibm.gov.it/attachments/article/2008618/SCHEDA%20DI%20REGISTRAZIONE.pdf

SPORTELLO INNOVAZIONE: il nuovo spazio dedicato alle imprese e startup apre mercoledì 25 giugno 2019

Lo spazioe aperto alla diffusione sulla nuova cultura del lavoro.

Nasce a Napoli l’iniziativa di lancio dello Sportello Innovazione – lo spazio informativo sulle opportunità europee e nazionali per imprese, start up, giovani, professionisti, associazioni, per traformare idee in concrete progettualità –  a cura dell’Associazione Prospettiva Europea, in collaborazione con l’Associazione ALEC, la Confederazione Europea di Unità dei Quadri (CEUQ) e Salerno Formazione, presso il Centro Parrocchiale SS Giovanni e Paolo, Napoli, piazza Ottocalli, 11.

L’iniziativa, attraverso l’organizzazione di momenti di condivisione, confronto e networking e lo scambio di buone pratiche, punta alla diffusione di una nuova cultura del lavoro, dell’innovazione, del fare rete e del fare impresa in una dimensione europea.

Lo Sportello mira ad aggregare le energie positive del territorio, mettendo in rete diverse competenze e professionalità nell’ambito di partenariati strutturati per la realizzazione di progetti di ampio respiro, partendo da Napoli per poi estendere il raggio di azione sul territorio regionale e nazionale attraverso i network dei partner aderenti all’iniziativa.

Lo Sportello offre i seguenti servizi:

  • informazione sulle opportunità di finanziamento per nuove attività e progetti innovativi;
  • monitoraggio bandi europei, nazionali e regionali;
  • laboratori formativi di progettazione e comunicazione;
  • supporto alla “trasformazione” di idee e intuizioni in concrete progettualità;
  • accompagnamento ad una prima stesura di una proposta progettuale e di una prima bozza di business plan.

In occasione del lancio del progetto,  mercoledì 5 giugno alle ore 16:00 vi sarà il seminario: “L’Innovazione parte dal Territorio: verso una nuova cultura del lavoro e del fare impresa” nel corso del quale sarà presentato il libro “Europa 4.0: Il Futuro è già qui” a cura del team di Prospettiva Europea, edito da Livingston.

Il ciclo di presentazioni di questo volume, una raccolta di 20 differenti punti di vista per trarre spunti di riflessione dallo studio dalle trasformazioni avvenute e quelle in divenire, sarà occasione di discussione sui temi legati all’innovazione e di confronto con altre reatà al fine di diffondere l’iniziativa dello Sportello sul territorio nazionale.

Modera: Dott. Alfonso Angrisani – Presidente Nazionale Federazione Europea Professionisti e lavoratori autonomi CEUQ .

Introduce: Dott. Roberto Giuliani – Presidente Prospettiva Europea.

Interventi: Prof. Mario Raffa – delegato dell’Università Federico II al Premio Nazionale per l’Innovazione e allo Start Cup Campania.

Seminario sul tema Open Smart City: appuntamento a Casoria domani, 25 giugno

Le associazioni iMobility e Apotema presentano il seminario incentrato sulla tematica “Open Smart City – Sistemi di conoscenza e trasparenza”, che si terrà domani 25 giugno 2015 a partire dalle ore 15:00 presso la Biblioteca Comunale di Casoria (Via A. Moro n. 26 – Casoria – NA).

Si tratta di un evento incentrato sulla tematica Smart City, che sarà analizzata e trattata da svariati punti di vista: la prima parte del pomeriggio sarà svolta sotto forma di seminario vero e proprio, con la presentazione di alcune esperienze già realizzate e in corso di realizzazione a Napoli; mentre la seconda parte prevede un vero e proprio workshop/laboratorio, a cura di Maurizio Difronzo e Germana Pignatelli (Elaborazioni.org), in cui i partecipanti si suddivideranno in gruppi per sviluppare nuove idee e proposte per concorrere alle opportunità offerte da Horizon 2020.

smart_city_classifica

Tra gli interventi previsti dal Programma, abbiamo innanzitutto i saluti affidati al Sindaco di Casoria Vincenzo Carfora, seguiti dagli interventi di Salvatore Visone (Presidente Ordine APPC Napoli), Teresa Blasotti (Presidente Ass. iMobility) e Vittorio Piccolo (Presidente Ass. Apotema e Consigliere Ordine degli Ingegneri prov. di Napoli).

A seguire, il Prof. Arch. Luigi Scarpa parlerà ai presenti del tema “Open Data e fruizione del territorio”, mentre Maurizio Difronzo e Germana Pignatelli offriranno una panoramica sul tema “Smart City: applicazioni e criticità”.

Riguardo invece alle esperienze pratiche che verranno presentate ai partecipanti, saranno presenti i team di Cleanap, Napoli Città Intelligente e iGOon srl.

La partecipazione al seminario prevede l’attribuzione di 4 cfp per gli iscritti all’Ordine degli Architetti della Provincia di Napoli.

Per maggiori informazioni: http://www.imobilityassociation.com/home/attivita/eventi/seminario-smart-city/

Napoli, 24/06/2015

“Verso una nuova imprenditorialità: ricerca, sperimentazione, innovazione” il 1° aprile a Napoli, seminario con focus sulle startup innovative

Mercoledì 1° aprile 2015, a partire dalle 9:30, il Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica Alberto Calza Bini dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” (Via Forno Vecchio, 36 – IV piano, Scala C) ospita il seminario intitolato “Verso una nuova imprenditorialità: ricerca, sperimentazione, innovazione”.

Il seminario nasce dalla collaborazione tra il Dipartimento di Architettura e il CSI – Centro Servizi Incubatore Napoli Est e rappresenta il secondo appuntamento sul tema dopo quello organizzato lo scorso anno.
Lo scopo dell’incontro è quello di approfondire le tematiche dell’imprenditorialità giovanile ed innovativa, e delle relazioni che intercorrono tra il mondo accademico, istituzionale e delle imprese.

Il focus di “Verso una nuova imprenditorialità: ricerca, sperimentazione, innovazione” sarà anche per quest’anno particolarmente incentrato sulle startup innovative: il programma della la mattinata, infatti, prevede un momento dedicato alla presentazione del nuovo Avviso Pubblico di “VulcanicaMente: dal talento all’impresa ® 3”, a cura di Giampiero Bruno (A.T. CSI – Centro Servizi Incubatore Napoli Est).

Sempre in tema di startup e di “VulcanicaMente”, ricordiamo inoltre gli interventi di Marco Meola (CEO & founder di ReHub, tra le startup vincitrici della prima edizione) dal titolo “Startup, Ricerca, Sperimentazione” e di Simona Panaro e Federica Russillo, vincitrici della seconda edizione di VulcanicaMente, che racconteranno l’esperienza del loro progetto Agritettura 2.0.

Inoltre, il Programma prevede, dopo i saluti affidati al prof. Mario Losasso (Direttore del Dipartimento di Architettura), un’introduzione delle tematiche al centro del seminario affidata all’Assessore al Lavoro e Attività produttive del Comune di Napoli Enrico Panini.

A seguire, il prof. Luigi Fusco Girard (Direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica Alberto Calza Bini) presenta un intervento sul tema “Verso una imprenditorialità creativa e innovativa”.

Seguirà l’intervento di Alessia Guernaccia (PANDORA GROUP), con il suo intervento intitolato “La capacità di visione per un imprenditore e i vantaggi di essere architetto”.

Dopo la presentazione dell’Avviso Pubblico di “VulcanicaMente 3”, la mattinata prosegue con l’intervento di Vincenzo Quagliano (QS & Partners) incentrato sui progetti e le attività di “Think Thank Sassano”.

Il seminario si chiude infine con gli interventi di Marco Meola, Simona Panaro e Federica Russillo.

LocandinaSeminarioUniNA

Napoli, 27/03/2015

Eventi per startup e imprese in Campania: domani, due appuntamenti sulle opportunità di finanziamento da EEN e Unioncamere Campania

Segnaliamo per la giornata di domani, martedì 16 dicembre, due interessanti appuntamenti dedicati a imprese e startup campane in cerca di opportunità di finanziamento: si tratta di due iniziative organizzate da Enterprise Europe Network e Unioncamere Campania, con differenti partner per ciascuno dei due seminari.

In mattinata, a partire dalle 9:30, l’appuntamento è a Salerno (Hotel Mediterranea – Via S. Allende n.8) per il Seminario Informativo sull’Accesso al Credito per le PMI nato dalla collaborazione con la Camera di Commercio di Salerno e Invitalia.
I relatori previsti dal Programma dell’evento (consultabile qui) sono Ciro Di Leva (Presidente CCIAA Salerno), Beatrice Pernarella (Invitalia – Incentivi per le Imprese), Stefano Immune (Invitalia – Procedure per la presentazione delle domande ed introduzione alla stesura di un business plan).
La partecipazione all’evento è gratuita previa registrazione obbligatoria (il link per la registrazione è http://www.unioncamere.campania.it/index.phtml?Id_VMenu=349).
La conclusione dell’evento è prevista per le ore 13:00.

Nel pomeriggio, invece, è previsto per le 15:30 l’inizio del Tavolo Operativo sulle Opportunità per le PMI dall’Unione Europea – “Innovazione, Competitività, Mercato”. L’evento è organizzato in collaborazione con Camera di Commercio di Caserta ed ENEA.
Dopo il benvenuto di Francesco Geremia, componente di Giunta della CCIAA di Caserta, gli interventi previsti dal Programma saranno affidati a Michele Di Natale (Preside della Facoltà di Ingegneria SUN – L’innovazione nel comparto produttivo in Campania), Filippo Ammirati (ENEA Unità Trasferimento Tecnologico – H2020 e COSME: focus sulle PMI), Simone Sparano (Unioncamere Campania – I servizi di Enterprise Europe Network alle PMI).
Anche per questo appuntamento, la registrazione è obbligatoria ed è effettuabile a questo link: http://www.unioncamere.campania.it/index.phtml?Id_VMenu=349
La chiusura del Tavolo Operativo è prevista per le ore 17:30.

Napoli, 15/12/2014

Eventi per PMI e startup: il 13/06 a Napoli, seminario sulle opportunità di Horizon2020 nei settori Smart, Green and Integrated Transport & Space

Venerdì 13 giugno, a partire dalle ore 9:30, la sede della C.C.I.A.A. di Napoli (Via S.Aspreno n. 2 – Sala Parlamentino) ospiterà un seminario organizzato da Cesvitec, APRE (Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea) e Technapoli dedicato al tema “HORIZON 2020: Smart, Green and Integrated Transport & Space”.

Nella programmazione per il periodo 2014/2020, la Commissione Europea ha infatti destinato 6,5 miliardi di euro al Challenge “Smart, Green and Integrated Transport”: per il biennio 2014/2015 i fondi a disposizione ammontano a 1,5 miliardi di euro di cui il 20% è destinato direttamente alle PMI.

All’interno di Horizon 2020 sono infatti aperte alcune call dedicate al finanziamento di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione nel settore trasporti, mobilità e aeronautica, tra cui Mobility for Growth Green Vehicles.

 

Per il settore Spazio, invece, l’UE ha destinato 94 milioni di euro per il biennio 2014/2015 di cui anche qui il 20% è direttamente riservato alle PMI. Le call cui è attualmente possibile partecipare sono:

Applications in Satellite Navigation – Galileo
Protection of European Assets in and from Space
Earth Observation
Competitiveness of the European Space Sector: Technology and Science

Durante il seminario del 13 giugno, sarà offerto ai partecipanti un quadro delle opportunità di Horizon 2020 e delle modalità di partecipazione agli strumenti di finanziamento: saranno inoltre approfondite nel dettaglio le call cui le PMI possono attualmente partecipare.

Per partecipare è necessario compilare il form disponibile al seguente link:
http://www.technapoli.it/gestione_eventi/dettaglio1.php?pag=N00&id_dettaglio=14

Per informazioni e per il programma della giornata: http://www.technapoli.it/gestione_eventi/dettaglio1.php?pag=H00&id_dettaglio=14

Napoli, 09/06/2014

Eventi per startup, imprese e innovazione a Napoli: domani “Quale ruolo per la Piccola impresa oggi? Dalla subfornitura alla partnership”

Domani, mercoledì 21 maggio 2014, la Scuola Politecnica e delle Scienze di Base (Piazzale Tecchio 80 – Napoli) ospiterà a partire dalle ore 13:30 un seminario dedicato al tema Quale ruolo per la Piccola impresa oggi? Dalla subfornitura alla partnership.

L’iniziativa nasce in occasione della presentazione del nuovo numero della rivista “Piccola Impresa/Small Business”: durante il seminario si analizzerà l’attuale scenario della Piccola impresa con un focus sul ruolo centrale e crescente che l’ICT detiene nell’evoluzione di questa realtà.

Tra gli interventi previsti, segnaliamo: Mario Raffa, Decano di Ingegneria Gestionale (Università Federico II di Napoli); Giuseppe Bruno, Coordinatore del Corso di Studi in Ingegneria Gestionale (Università Federico II di Napoli); Alessandro Ancarani, Docente di Ingegneria Gestionale (Università degli Studi di Catania ); Rosa De Vivo (Rete Wister e Stati Generali dell’Innovazione); Carmen Padula, Presidente Commissione Attività Produttive (ODCEC Napoli) e Amleto Picerno Ceraso (Mediterranean FabLab).

Il seminario, di interesse per imprenditori, manager, ricercatori e divulgatori, è a partecipazione libera e gratuita previa registrazione dai siti www.marioraffa.eu e www.innovationday.info (i posti sono limitati).

Il Programma del seminario Quale ruolo per la Piccola impresa oggi? Dalla subfornitura alla partnership è disponibile al seguente link: http://www.marioraffa.eu/wp-content/uploads/2014/05/Small-Business-21-maggio1.pdf

Napoli, 20/05/2014

Presentazione Sportello Bando Startup: appuntamento lunedì 19 presso la Sede Unione Industriali Napoli

Lunedì 19 maggio 2014, a partire dalle ore 15:00, la Sede dell’Unione Industriali Napoli (Piazza dei Martiri, 58) ospiterà l’evento di presentazione dell’apertura dello Sportello per il Bando Startup, la prima ad entrare in vigore tra le misure previste dal Fondo PMI della Regione Campania.

Interverranno al seminario: Vincenzo Caputo, Vice Presidente Giovani Imprenditori Confindustria; Francesco Paolo Iannuzzi, Direttore Generale DG Sviluppo Economico e Attività Produttive, Regione Campania e Teresa Zannelli, Responsabile Comunicazione e Sviluppo – Sviluppo Campania.
Prima della chiusura dei lavori, è prevista una sessione dedicata alle domande dei partecipanti.

Il Bando, come anticipato in questo post del nostro blog sull’argomento, nasce allo scopo di sostenere la nascita di nuove imprese sul territorio campano (in particolare quelle formate in prevalenza da giovani under 35 e donne): sarà possibile accedere alle agevolazioni a partire dal 29 maggio 2014.

Le agevolazioni del Bando Startup consistono in finanziamenti a tasso agevolato a copertura del 100% degli investimenti ammissibili, da restituire in 7 anni con un periodo di 24 mesi di differimento. I finanziamenti possono essere ricompresi in una fascia tra 25.000 e 250.000 euro per ciascuna impresa.

La dotazione finanziaria complessiva messa a disposizione dalla Regione Campania per il Bando Startup è pari a 30 milioni di euro.

Per maggiori informazioni e adesioni: http://www.unindustria.na.it/Unindustria/it/ricercaeinnovazione.wp?contentId=EVN125545

Napoli, 16/05/2014

Il 9 maggio a Napoli, seminario sulle nuove opportunità per le PMI dai programmi europei Horizon 2020 e COSME

Con la nuova programmazione per il periodo 2014/2020, la Commissione Europea ha deciso di destinare una dotazione finanziaria di 9 miliardi di euro alle PMI degli Stati Membri: in particolare, i Programmi Horizon 2020 e COSME prevedono strumenti specifici per startup e PMI che supportano le imprese in tutte le fasi del ciclo di vita dell’innovazione.

Gli strumenti di Horizon 2020 e COSME diventano così un’opportunità di crescita e supporto per startup e PMI europee: per conoscerl meglio, il 9 maggio 2014 a partire dalle ore 10:00 sarà la Sala Saffo di Città della Scienza ad ospitare il seminario dal titolo “HORIZON 2020 e COSME. Le opportunità per le PMI nei nuovi programmi europei di ricerca ed innovazione”

Il Seminario nasce dalla collaborazione tra Città della Scienza, TechNapoli, APRE (Agenzia per la Promozione della Ricerca Europea), Eurosportello (Azienda Speciale della CCIAA di Napoli per le Attività Internazionali) e Camera di Commercio di Napoli.

Il Programma della giornata prevede il susseguirsi di una serie di interventi: dopo i saluti di benvenuto a cura di Mariangela Contursi (Polo Tecnologico di Città della Scienza), sarà Marco Matarese (Sportello APRE Campania, TechNapoli) ad affrontare il tema “Horizon2020 Struttura e Modalità di Partecipazione“. Segue l’intervento di Antonio Carbone (APRE Roma) dedicato all’approfondimento dello “Strumento PMI in Horizon2020“. Per il “Programma COSME e la Rete Enterprise Europe Network” l’intervento sarà a cura di Riccardo de Falco (Camera di Commercio di Napoli), seguito dall’intervento di Alessia Guernaccia (Pandora Group, Napoli) dal titolo “Best Practice PMI: Progetto CIP EcoInnovation“. Sarà infine dedicato uno spazio alle domande del pubblico, per concludere la mattinata alle ore 13:00.

Inoltre, dalle 13:00 alle 13:30, sarà possibile partecipare alla visita guidata alla mostra “Hall of Fame ospitata dal Polo Tecnologico di Città della Scienza.

Per registrarsi al seminario “HORIZON 2020 e COSME. Le opportunità per le PMI nei nuovi programmi europei di ricerca ed innovazione“: http://www.technapoli.it/gestione_eventi/dettaglio1.php?pag=N00&id_dettaglio=11

Napoli, 30/04/2014

VulcanicaMente 2 e Università Federico II: “Verso una nuova imprenditorialità”

Il programma degli eventi del CSI – Centro Servizi Incubatore Napoli Est in calendario per il mese di settembre si arricchisce ulteriormente: le opportunità di VulcanicaMente 2: dal talento all’impresa saranno infatti tra i temi trattati durante il seminario “Verso una nuova imprenditorialità”, che si terrà mercoledì 18 settembre presso il Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica “Alberto Calza Bini” del Dipartimento di Architettura dell’Università degli Studi di Napoli Federico II.

L’evento rappresenta un importante momento di incontro tra il mondo dell’imprenditoria giovanile, l’Università e le Istituzioni: parteciperanno infatti il prof. Mario Losasso (Direttore del Dipartimento di Architettura), l’Assessore al Lavoro e alle Attività Produttive del Comune di Napoli Enrico Panini, il prof. Luigi Fusco Girard (Direttore del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica Alberto Calza Bini), con un intervento dedicato al tema dell’imprenditorialità giovanile creativa.

Seguirà la presentazione dell’Avviso VulcanicaMente 2, la seconda edizione dell’iniziativa del Comune di Napoli dedicata ai giovani talenti creativi ed innovativi che vogliono provare a trasformare un’idea imprenditoriale in startup.

Ultimo intervento previsto, quello di Marco Meola, CEO & Fouder della startup ReHub S.r.l.c.r., attualmente insediata presso il CSI – Incubatore Napoli Est: la sua sarà una testimonianza importante per raccontare a chi ha voglia di mettersi in gioco l’esperienza di chi è riuscito a trasformare la propria idea e il proprio sogno in una vera startup innovativa. Marco racconterà ai presenti il suo percorso, iniziato proprio con la partecipazione alla prima edizione di VulcanicaMente: dal talento all’impresa.

Il seminario si chiuderà con uno spazio dedicato ai giovani aspiranti startuppers, che potranno confrontarsi con i presenti e parlare delle proprie proposte e suggerimenti.

Qui puoi visualizzare il programma dell’evento.

Scarica qui la locandina.

Vi ricordiamo che il seminario “Verso una nuova imprenditorialità” è un’iniziativa totalmente gratuita: l’appuntamento è fissato per mercoledi 18/09/2013 alle ore 9:30 presso il Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica “Alberto Calza Bini” (Napoli, Via Forno Vecchio, 36 – IV piano).

Per tutte le informazioni su VulcanicaMente 2, inoltre, è possibile visitare la sezione Eventi & Iniziative del sito internet www.incubatorenapoliest.it

Napoli, 11/09/2013