Loading...

Tag: giovani

L’agenda dei prossimi eventi per giovani, startup e innovatori in Campania

La prossima settimana si annuncia ricca di eventi interessanti per giovani, startuppers ed innovatori di Napoli e dintorni: segnaliamo alcuni appuntamenti in programma dal 16 dicembre in poi.

1. Microsoft BizSpark Camp a Napoli

Lunedì 16 dicembre 2013 è in programma una giornata formativa ad hoc per le startup, organizzata da Microsoft in collaborazione con Campania Innovazione e l’Università Federico II presso l’Aula Informatica (edificio 8) del Complesso universitario di Monte Sant’Angelo (a partire dalle ore 10).

A tutti i partecipanti sarà assicurata l’ammissione al programma triennale di Microsoft “BizSpark”, che mette a disposizione delle startup software, consulenza tecnica, supporto marketing e accesso al network di investitori. Inoltre, si avrà accesso alla piattaforma Cloud Windows Azure per lo sviluppo, la produzione e il testing del progetto.

Per partecipare è necessario inviare entro le ore 12 di venerdì 13 dicembre una mail all’indirizzo bic@agenziacampaniainnovazione.it contenente il nome della startup, nome e cognome di ciascun partecipante, indirizzo e-mail e numero di cellulare di ciascun partecipante.

2. MeeTalents a Nola (NA)

Sarà ospitato dal Palazzo dei Servizi dell’Interporto di Nola il 19 e 20 dicembre il Convegno Meetalents 2013 sui temi della mobilità dei giovani e del rientro dei talenti.
L’evento, organizzato tra gli altri da Campania Innovazione, si propone come momento di incontro e partecipazione tra giovani italiani che studiano e lavorano all’estero, talenti rientrati in Italia ed esperti e istituzioni a livello locale, nazionale ed europeo.

MeeTalents nasce allo scopo di analizzare il fenomeno della “fuga dei talenti”, e prevede di fare il punto sulle iniziative e le politiche locali e nazionali per far fronte al problema: saranno costituiti quattro gruppi di lavoro che metteranno a punto altrettante iniziative legislative da presentare presso la Camera dei Deputati a fine convegno.

L’evento è aperto a giovani lavoratori, imprenditori, ricercatori, dottorandi, laureati, studenti universitari, di nazionalità italiana, attualmente impegnati all’estero per studio o lavoro.

Per partecipare a MeeTalents occorre pre-registrarsi al seguente link: http://archivi.agenziacampaniainnovazione.it/MeeTalents/anagrafica/NuovaScheda.aspx
A chi dovrà sostenere spese di viaggio e pernottamento sarà riconosciuto un contributo parziale per le spese di trasferimento.

Per maggiori informazioni: http://www.agenziacampaniainnovazione.it/target/giovani/progetti/camback-talenti-campani-a-r/registrati-al-convegno

Napoli, 11/12/2013

Il Premio Perotto – Zucca 2013: fino a 10.000 euro per giovani innovatori nell’ICT

Resteranno aperte fino alle ore 12 del 13 gennaio 2014 le candidature per l’edizione 2013 del Premio Nazionale per l’Innovazione dell’ICT “Perotto Zucca – Plug Your Mind”, destinato a giovani italiani (di età inferiore ai 30 anni) con un’idea basata sull’utilizzo innovativo dell’ICT.

E’ possibile partecipare con una tesi di laurea, un documento di ricerca, un prototipo o un business plan imprenditoriale, presentati da un singolo proponente o da un team, attraverso il format disponibile al seguente link: http://www.premioperottozucca.it/cms/index.php/candidatura.

Le domande pervenute saranno esaminate da un’apposita Commissione di Valutazione, composta da rappresentanti di enti ed organizzazioni tra cui figurano AICA, Confindustria Genova, ASPHI, Unione Industriale di Torino, le Regioni Liguria e Piemonte. I componenti della Commissione valuteranno i progetti sulla base dei seguenti criteri:

– Originalità
– Innovatività
– Applicabilità
– Impatto sociale ed economico
– Valore scientifico e/o industriale
– Attualità
– Visione futura

Durante la manifestazione finale, saranno premiati i primi tre classificati con altrettanti premi in denaro (al primo classificato un premio di 10.000 euro, al secondo e al terzo rispettivamente 5.000 e 3.000 euro). Si prevede inoltre l’assegnazione di un Premio Speciale ASPHI di 4.000 euro, destinato al progetto più in linea con la missione della Fondazione, che consiste nel promuovere la partecipazione delle persone con disabilità in tutti i contesti attraverso il ricorso all’ICT.

Per scaricare il Bando in formato PDF, il link di riferimento è: http://www.premioperottozucca.it/cms/index.php/bando.

Napoli, 14/11/2013

Diventa Social Entrepreuner con “Social App Italia”!

Nasce Social App Italia, la competition per Start up creata da Italian Business & Investment Initiative Youth, la divisione young di Italian Business & Investment Initiative, l’organizzazione indipendente che fornisce una piattaforma per creare e sviluppare business tra l’Italia e l’America (New York e San Francisco in particolar modo).
In collaborazione con Thinking Technologies, azienda leader in Italia per lo sviluppo di soluzioni web, software, ria e mobile ad alto contenuto tecnologico, IB&II promuove la creazione di StartUp Innovative e, in particolare, con Social App Italia si propone di promuovere la figura dell’imprenditore sociale in Italia.

Lo slogan della competition è infatti: “Diventa un Social Entrepreuner in 90 giorni!“: l’iniziativa si rivolge a idee ad alto contenuto di innovazione tecnologica, sostenibili dal punto di vista economico-finanziario, con un alto impatto sociale e che riguardino lo sviluppo di una Mobile App in uno dei seguenti settori:

  • Sostenibilità Ambientale
  • Educazione
  • Disabili e anziani
  • Pari opportunità
  • Agricoltura sostenibile
  • Alimentazione
  • Beni culturali ed artistici
  • Salute
  • Sicurezza

La call for ideas è aperta dal 25 marzo al 15 Maggio 2013, da inviare previa registrazione al link http://www.socialappitalia.it/Login.aspx.
Entro il 20 maggio verranno selezionate le cinque idee finaliste, parteciperanno all’evento di chiusura il 30 Maggio 2013 a Milano. Dopo la presentazione dei pitch, verrà decretata l’idea vincitrice. La partecipazione è riservata a giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni.

Al vincitore verrà garantito il supporto tecnico e manageriale che lo accompagnerà al lancio sul mercato dell’App, prevista per il 1° settembre 2013. Tale supporto sarà fornito da due team: il team di advisory, che supporterà il vincitore nell’implementazione del Business Model Canvas e la stesura del Social Business Plan, ed il team tecnico, formato dagli sviluppatori, ingegneri informatici, sistemisti di rete e designer di Thinking Technologies, che curerà lo sviluppo dell’App.
Il premio comprende inoltre una borsa di studio per la Startup School di Mind the Bridge a San Francisco, la promozione dell’app sui canali Microsoft, un Google kit for entrepreneurs ed un plafond di Windows Azure da parte di Microsoft.

Per maggiori informazioni, consultate il seguente link: http://www.socialappitalia.it/Default.aspx

1 2 3 4