Loading...

Tag: coaching

Wesportup: il programma di accelerazione startup e pmi di sport e salute

La Call per la promozione dello sport sociale e per valorizzare lo sport industry.

Al via WeSportUp – il primo acceleratore di Startup e PMI innovative focalizzato negli ambiti di sport e salute promosso da Sport e Salute in collaborazione a StartupBootcamp, i quali definiranno gli ambiti di scouting, selezioneranno le migliori Startup e PMI innovative e le accelereranno con attività di mentorship e business development.

L’iniziativa parte con una dotazione iniziale di 1,2 milioni di euro interamente sottoscritti, attraverso il Fondo Acceleratori, da Cdp Venture Capital Sgr. Il programma coinvolgerà circa 30 tra Startup e PMI innovative in 3 anni e contribuirà a fornire supporto finanziario, insieme ad investitori terzi, alle realtà più meritevoli.

Il programma di accelerazione è rivolto a Startup e PMI innovative che hanno sede in Italia, così come le realtà internazionali che desiderano sviluppare il proprio business nel nostro Paese aprendo una sede in Italia.

Gli ambiti di innovazione in cui si svilupperà il percorso di WeSportUp saranno:

  • la performance degli atleti;
  • il loro benessere e nutrizione;
  • l’engagement dei tifosi;
  • la gestione delle organizzazioni sportive;
  • le tecnologie per gli stadi;
  • le infrastrutture sportive;
  • gli e-sport e la sostenibilità.

Al momento si è in attesa di conoscere le date e le modalità di application per accedere al nuovo acceleratore. Per restare aggiornati, il sito web di Sport e Salute è disponibile qui: https://www.sportesalute.eu/

IHM Acceleration 2020: la call for equity per l’ambiente e il sociale in palio premi fino a 300K

La Call a supporto delle Startup nella fase di lancio e sviluppo sul mercato, preparandole ad essere pronte a ricevere investimenti e facilitandone l’incontro con gli investitori.

Impact Hub Milano lancia la quinta edizione di IHM Acceleration 2020, il programma di accelerazione indirizzato a Startup che generano impatto in ambito ambientale, sociale, culturale, sport e salute.

Per questo, le tre categorie proposte per i progetti della Call sono:

  1. ENVIRONMENT: Climate Change, Environmental Sustainability, Green Economy, Biodiversity, Energy Efficiency, SmartCities;
  2. SOCIALTECH & WELFARE: Healthcare, eHealth, HealthyLiving, Medical Devices, Prevention, People Care, Internet Of Things, Wellness, Wearable Devices, SportTech, Accessibility, Retirement, Disability, Social Inclusion, Welfare;
  3. CULTURAL HERITAGE & EDUCATION: Cultural Heritage, Smart Tourism, Accessibility, Education.

Verranno selezionate fino a 6 Startup che inizieranno il percorso di accelerazione a partire all’evento di pitching, previsto per il 18 Dicembre 2020.

La Call for equity è finanziata come ogni anno da IHM Club Deal, il club di investitori privati del network dell’incubatore disposti ad offrire a ciascuna delle imprese selezionate seed money per 20.000 euro. L’investimento in denaro si aggiunge al percorso di accelerazione di 6 mesi, del valore di 30.000 euro a Startup, che consiste in moduli di formazione, servizi di consulenza dedicati, un mentor a Startup, l’accesso agli spazi di coworking, ampliamento del network e supporto per la comunicazione.

Per partecipare alla Call IHM Acceleration 2020, la deadline è fissata entro l’8 dicembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://gust.com/programs/ih-acceleration-2020

InnoVits Gymnasium: il programma di accelerazione con il Politecnico di Milano

L’iniziativa che ti aiuta nel lancio della tua idea.

Al via InnoVits Gymnasium – il programma di accelerazione organizzato da InnoVits, con l’obiettivo di favorire la nascita e lo sviluppo di imprese e Startup innovative al fine di diffondere la cultura imprenditoriale attraverso un’aperta collaborazione fra Startuppers e professionisti appassionati di innovazione.

Il programma di accelerazione si svolgerà alla sede del MIP della Business School del Politecnico di Milano della durata di cinque mesi, durante il quale permetterà di validare, accrescere e presentare la propria idea di Startup davanti a una platea di imprenditori e investitori aperti a vagliare e supportare i progetti.

Per partecipare alla Call InnoVits Gymnasium, la deadline è fissata entro il 30 novembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLScROSd4nhE4F_9UZ0ZMkQFa7vBbrj0VRBUVTWoQGwO-07Qhvw/viewform

From Draft to Craft: il programma di incubazione per startup innovative in palio un montepremi di 60K

La Call per Startup innovative per validare soluzioni digitali, scalabili e altamente performanti. 

Al via la Call 4 Open InnovationFrom Draft to Craft” promossa da Millennials XLab – il corporate incubator del Gruppo Millennials in collaborazione con Dock3, Startup Geeks, Blue Ocean Finance ed in scouting partnership con LVenture Group.

Nel particolare, il programma di incubazione è rivolto a Startup già costituite che operano in questi settori:

  • Analytics;
  • Big data;
  • Events & travel;
  • Smart community;
  • Education;
  • Fintech;
  • Develop tools;
  • Health;
  • IOT;
  • Smart mobility.

Alla chiusura della Call si terrà il Selection Day in cui le 8 finaliste, valutate prendendo in esame team, idea progettuale, mercato di riferimento e modello di business, esporranno i propri Pitch davanti ad una giuria composta dal board di Millennials XLab, dai partner e da qualificati addetti ai lavori.

Le 4 Startup selezionate accederanno al percorso di mentorship della durata di 13 settimane, percorso costruito con la finalità di validare i progetti d’impresa e dare loro un boost allo sviluppo, facilitandone l’ingresso sul mercato.

Complessivamente verranno erogati ad ogni Startup 15 mila euro sotto forma di grant e servizi con la possibilità di fruire degli spazi aziendali. Alla fine del programma tutte le Startup parteciperanno all’Investor Day aperto ad una platea di investitori e specialisti del mondo dell’innovazione.

Per partecipare alla Call 4 Open InnovationFrom Draft to Craft” , la deadline è fissata entro il 23 dicembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/fromdrafttocraft

B4i – Bocconi for Innovation: la call per startup e idee imprenditoriali, in palio 30 mila euro e un percorso di accelerazione

L’Hub in cui gli imprenditori possano crescere e confrontarsi consapevolmente con il mercato.

Al via la terza edizione di B4i – Bocconi for Innovation Startup Call, l’iniziativa promossa dall’Università Bocconi in partnership con IIT – l’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova, il Politecnico di Milano, l’Università degli Studi di Milano e partner operativi come Plug and Play e Invitalia.

La Call B4i ha come obiettivo il sostegno alle Startup nel definire il loro business in ottica di crescita e sviluppo del prodotto e del team e ad interagire con mentor, consulenti esperti e società attive nei loro settori di interesse.

Possono partecipare alla Bocconi for Innovation Startup Call, le Startup composte di un team da almeno due persone, all’interno del quale almeno un membro della comunità Bocconi (studente, alumnus, membro dello staff o della faculty) o studenti e alunni dell’Università degli Studi di Milano e del Politecnico di Milano, o ricercatori dell’IIT – Istituto Italiano di Tecnologia.

I progetti verranno scelti in base a:

  • innovatività dell’idea imprenditoriale;
  • qualità del team di fondatori;
  • capacità di soddisfare il mercato;
  • attinenza alle tre aree di specializzazione di B4i – Bocconi for innovation, ovvero, Digital Tech, il Made in Italy e la sostenibilità.

Le Startup e le idee imprenditoriali selezionate saranno premiate con un investimento di 30.000 euro ciascuna e un percorso di accelerazione della durata di quattro mesi. Durante questo tempo è previsto l’accesso a una rete di servizi (pacchetti legali, contabili, di marketing digitale e comunicazione) e sessioni dedicate con esperti.

Al termine dei quattro mesi del programma di accelerazione, B4i offrirà alle Startup accelerate l’opportunità di presentarsi di fronte ad angel investor e fondi di venture capital per raccogliere fondi per la fase successiva del loro business.

Per partecipare alla B4i – Bocconi for Innovation Startup Call, la deadline è fissata entro il 7 gennaio 2021, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.b4i.unibocconi.it/application/

Clab: il percorso di accompagnamento per gli studenti che vogliano sviluppare un’idea imprenditoriale

Il Bando sulla contaminazione dei saperi, interdisciplinarietà e intergenerazionalità, didattica innovativa e gaming. 

Al via la terza edizione di Clab il Contamination Lab UniParthenope, il percorso di accompagnamento e formazione alla cultura dell’impresa e dell’imprenditorialità destinato a studenti, –  promosso dal Dipartimento di Studi Economici e Giuridici dell’Università degli Studi di Napoli la Parthenope.

Nel particolare, da novembre 2020 fino a marzo 2021, in questo periodo, in remoto, è prevista una formazione extra curriculare con l’obiettivo di sviluppare un’idea imprenditoriale, un’idea per una Startup innovativa, le cui tematiche rientrino negli ambiti Blue Economy e Circular Economy.

Possono candidarsi, studenti universitari di primo e secondo livello, iscritti ad un Master, ad un Corso di Dottorato, ad una Scuola di Specializzazione e studenti al quarto e quinto anno della scuola superiore.

Per partecipare al Clab il Contamination Lab UniParthenope, la deadline è fissata entro il 5 novembre 2020, è possibile attraverso la compilazione della modulistica presente al seguente link:

Bravo Innovation Hub: acceleratore d’impresa al Sud

L’acceleratore d’impresa per le Startup innovative del Mezzogiorno.

Bravo Innovation Hub, il primo acceleratore d’impresa promosso da Invitalia e Ministero dello Sviluppo Economico dedicato alle imprese innovative del Mezzogiorno. Il nuovo hub ha sede a Brindisi e rientra nel “Piano di azione per la diffusione dell’imprenditorialità e dell’innovazione“.

Al fine di velocizzare l’ingresso nel mercato delle imprese, Bravo Innovation Hub propone programmi di accelerazione verticali per consentire alle Startup di validare e sviluppare il modello di business, implementare fatturato, accedere al mercato dei capitali e intercettare partner strategici.

Nell’ambito del nuovo hub nasce il programma di accelerazione “Bravo Innovation Hub +Turismo+Cultura” dedicato alle imprese della filiera turistico-culturale, destinato alle Startup e microimprese in qualsiasi forma giuridica costituite dal 1° gennaio 2016 con sede con sede operativa in Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia.

L’offerta prevede un budget di 40 mila euro per ciascuna impresa e comprende:

  • un contributo di 20 mila euro, di cui 15 mila erogati all’inizio e 5 mila a conclusione del programma;
  • spazi di lavoro all’interno del Bravo Innovation Hub di Palazzo Guerrieri in Brindisi;
  • formazione sulle competenze imprenditoriali;
  • mentoring e coaching per lo sviluppo del prodotto/servizio, modello di business, tecnologia, comunicazione, marketing, raccolta fondi;
  • assessment per identificare i punti di forza e le aree di miglioramento;
  • una giornata di confronto con testimonianze nazionali e internazionali specifiche del settore turismo e cultura;
  • iniziative di business matching e open innovation.

Per partecipare a Bravo Innovation Hub, la deadline è fissata entro il 3 novembre 2020, è possibile inviare la domanda all’indirizzo PEC finanzaimpresa@pec.invitalia.it

BlockStart: l’opportunità di finanziamento per le startup e le PMI Blockchain

La Call per facilitare partnership orientate agli obiettivi, incentrate sul business e reciprocamente vantaggiose tra fornitori di soluzioni blockchain / DLT e PMI.

Al via BlockStart, il programma di accelerazione rivolto a Startup attive in ambito tecnologie blockchain, DLT applicabili ai settori fintech, ICtT e retail con l’obiettivo di mettere in contatto e adattare soluzioni DLT ai bisogni di PMI europee per collocare nuovi prodotti/servizi sul mercato.

La Call si rivolge a Innovatori tecnologici (sviluppatori DLT) o potenziali utenti finali (PMI), in grado di sviluppare/fornire o integrare/adottare soluzioni basate su blockchain e altri DTT.

In palio verrano erogati premi:

  • Coaching personalizzato e tutoraggio da parte dei team esperti Bright Pixel, CIVITTA e F6S;
  • 20.000 dollari per perfezionare la soluzione e implementare progetti pilota commerciali con PMI innovative (adopters);
  • Opportunità pilota per aiutare gli sviluppatori a esplorare nuovi flussi di valore per la tecnologia blockchain pronta per il mercato.

Per partecipare alla Call BlockStart, la deadline è fissata entro le ore 17:00 CET (ora di Bruxelles) del 30 settembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/blockstartopencall2/apply

I-Tech Innovation 2021: tre call per startup innovative con investimenti per oltre 1,6 milioni di euro

La Call volta a favorire la creazione di una nuova imprenditorialità ad alto contenuto innovativo e tecnologico, investendo sui settori di eccellenza italiani.

Al via I-Tech Innovation 2021, il programma promosso da Fondaz- azienda specializzata in sistemi di informazioni creditizie e di business information e Fondazione Golinelli – holding filantropica particolarmente attiva nei settori dell’istruzione e dell’innovazione con la partecipazione dell’incubatore – acceleratore  G-Factor.

Il programma prevede 3 distinte Call rivolti a Startup innovative nei settori:

Obiettivo è quello di selezionare 13 Startup, che parteciperanno a un programma di mentorship e di supporto allo sviluppo dei loro modelli di business della durata di 8 mesi, che prevede giornate di formazione in presenza a Bologna alle quali si alternano incontri di mentoring a distanza.

1. Call for Innovation Life Science/Digital Health
Per la call dedicata al settore Life Science/Digital Health, che può contare su un budget complessivo di 450.000 euro, il focus è sui settori terapeutici, dei dispositivi medici e diagnostici, della bioingegneria e bioinformatica, in particolare soluzioni in cui le convergenze tra le discipline scientifiche e la tecnologia digitale possano generare innovazioni potenzialmente disruptive rispetto all’esistente.
Le risorse saranno destinate a supportare 5 progetti imprenditoriali in un percorso di incubazione-accelerazione della durata di 8 mesi.

2. Call FinTech & InsurTech
400.000 euro a disposizione per il secondo bando, focalizzato su:

  • Alternative Evaluation of Risk: sistemi alternativi di valutazione del rischio assicurativo e finanziario, mediante l’utilizzo di fonte dati alternative nel rispetto della normativa GDPR e mediante l’utilizzo di algoritmi o metodologie innovativi;
  • New and improved customer experience in the post COVID world: nuovi sistemi e processi per la gestione del cliente in modo digitale;
  • Robo Advisor: sistemi automatici ed intelligenti di analisi dei bisogni assicurativi e finanziari, analisi semantica delle condizioni in essere e gap analysis per fornire all’utente finale consigli personalizzati;
  • IoT for Insurance (Motor, Home, Health, Engineering, Construction): supporto al cliente grazie a processi innovativi basati su IoT che abilitino le compagnie alla prevenzione dei rischi, alla gestione di interventi immediati ed all’analisi dei dati successiva per determinare le cause ed i relativi rimborsi assicurativi.
  • IoT for Banking: modalità innovative in cui i dati dei dispositivi IoT (sia Industry 4.0 che in altri settori) possano contribuire ai processi di gestione finanziaria;
  • Innovation in Claims management: miglioramento ed automatizzazione nella gestione dei Claims su tutti i segmenti assicurativi (Motor, Non-Motor / Consumer, Industry);
  • Alternative Banking Services: servizi e soluzioni connesse alla gestione di prestiti, finanziamenti e micro credito al di fuori del circuito bancario, supporto del mondo finanziario al tema del Green finance e della Circular e Sharing Economy.
    Anche in questo caso, le risorse saranno destinate a supportare fino ad un massimo di 5 progetti imprenditoriali in un percorso di incubazione-accelerazione della durata di 8 mesi.

3. Call for Innovation FoodTech/Agritech
Al settore FoodTech/Agritech sono dedicati 240.000 euro per progetti negli ambiti:

  • Farm management software: Sistemi di decisioning per l’agricoltura (gestione, organizzazione e ottimizzazione), in campo e in ufficio;
  • Satelliti, droni e altri dispositivi (IOT): Nuovi strumenti per la raccolta dei dati in agricoltura a supporto del decisioning e del miglioramento dell’efficienza;
  • Marketplace: piattaforme per acquisto/vendita di input (fitofarmaci, sementi, fertilizzanti, ecc.) e output (commodity, ortofrutta, vino, ecc.);
  • Market intelligence: identificazione delle quotazioni, analisi su andamenti di mercato e previsioni su scenari futuri (prezzi e quantità);
  • Traceability: tecnologie e software per risalire alle origini e ai metodi di produzione di un prodotto alimentare.

Per partecipare alle Call del programma I-Tech Innovation 2021, la deadline è fissata entro il 3 dicembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.fondazionegolinelli.it/it/area-impresa/g-factor

 

 

STARTUP WISE GUYS E CSI PER LE STARTUP: APPUNTAMENTO ON-LINE IL 7 settembre 2020

Il programma di Startup online volto ad aiutare a ri-energizzare l’ecosistema innovativo e Startup italiano.

Il 7 settembre 2020 alle ore 18:00 il nostro CSI – Incubatore Napoli Est supporta la tappa napoletana del programma online Startup Wise Guys Pitch Battle, alla ricerca delle migliori Startup SaaS B2B.

Nel particolare, le Startup B2B SaaS dall’Italia o le Startup desiderose di espandersi in Italia sono invitate a prendere parte a una battaglia Pitch per mostrare il loro prodotto di fronte al team e ai mentori di Startup Wise Guys e ricevere feedback 1-on-1 da esperti.

Programma:

ore 18:00 Benvenuto di SWG e partner – SWG;
ore 18:10 Presentazione di idee;
ore 18:40 Speed ​​mentoring di 20 minuti per ciascun team;
ore 20:20 Saluti finali.

Per partecipare alla Startup Wise Guys Pitch Battle è pssibile registrarsi al form online presente al seguente link: https://swgform.typeform.com/to/Pt90Br

1 2 3 4 7