Loading...

Tag: team

Seedstars World Competition: l’evento mondiale online

Ridisegnare digitalmente l’evento in tutto il mondo per garantire la sicurezza dei nostri partner e della comunità a causa della crisi COVID-19.

Al via Seedstars World Competition 2020/21, la Call for Startup si svolgerà esclusivamente online, in seguito alla crisi COVID – 19, un nuovo formato offre anche l’opportunità a più Startup di accedere alla concorrenza e moltiplicare l’impatto sui mercati emergenti.

Il concorso si basa su tre fasi:

  1. locale;
  2. regionale;
  3. globale – Summit Seedstars online.

Nel particolare, per questa edizione 2020 – 2021, si prevedono prevediamo di formare 1.600 Startup attraverso la Online Seedstars Academy e di selezionare un vincitore di Startup locale per città per prendere parte al concorso a livello regionale. La Startup selezionata per ciascuna regione gareggerà quindi al Grand Finale globale al Summit Seedstars online previsto per aprile 2021 e durante l’evento online si scoprirà il nome della migliore Startup dai mercati emergenti che otterrà investimenti per 500.000 USD e il titolo del vincitore globale 2020 – 2021.

Per partecipare alla Call for Startup Seedstars World Competition 2020/21, la deadline è fissata entro il 31 luglio 2020, attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.seedstarsworld.com/local-competitions/#next_events_ajax_container

ReShape: una call globale per la transizione energetica

L’innovazione per il New Normal.

ReShape: Innovability to build a brighter future” è la nuova Call Internazionale lanciata dal Gruppo Enel che mira a innovare e rimodellare il Gruppo in tutte le sue linee di business, per reinventarsi in chiave New Normal.

La Call rivolta a Startup e PMI, ha lo scopo di trovare soluzioni per il futuro del settore energetico globale per rispondere alle nuove necessità che stanno emergendo in tutto il mondo.

Nel particolare, “Reshape: Innovability to build a brighter future” lancia 6 challenge, divise per obiettivo, che coprono tutte le sue linee di business, dalla Power Generation ai prodotti e servizi a valore aggiunto.

  • CHALLENGE #1 – Applying automation, robotics & remote management to renewable plant construction: nuove soluzioni per rendere le attività di costruzione, monitoraggio e messa in servizio dei suoi impianti più sicuro e più veloce, aumentando il numero di task che possono essere eseguite da remoto o in modo autonomo. Cerca in particolare -ma non solo- soluzioni di automazione e sistemi autonomi, robot collaborativi, intelligenza artificiale e piattaforme digitali. Le soluzioni innovative saranno integrate nel portafoglio di strumenti già adottati al fine di rimodellare il cantiere del futuro.
  • CHALLENGE #2 – Increasing employees’ safety and ensuring correct distancing and traceability: soluzioni per garantire le linee guida raccomandate per il distanziamento sociale e la sicurezza, sia in aree aperte che in spazi chiusi come i veicoli. Inoltre, questa sfida cerca una soluzione in grado non solo di identificare l’esposizione al contagio sul posto di lavoro, ma anche di monitorare in modo anonimo dipendenti che potrebbero essere stati esposti al virus, al fine di evitare che si diffonda ulteriormente.
  • CHALLENGE #3 – Ensuring rapid sanitisation in field operations and external spaces: soluzioni e tecnologie innovative in grado di migliorare i servizi igienico-sanitari degli spazi condivisi e l’igienizzazione dell’attrezzatura. Questa sfida mira a proteggere la salute e la sicurezza dei dipendenti, riducendo il rischio di diffusione di COVID-19.
  • CHALLENGE #4 – Providing remote site visits for Enel X’s industrial & residential customers: soluzioni a basso costo per fornire ai suoi clienti industriali e residenziali supporto remoto, assistenza e visite in loco da remoto, così da garantire un servizio più efficiente e sicuro. Le tecnologie o best practices presentate devono ridurre le visite fisiche dei tecnici presso i locali dei clienti, con una particolare attenzione alla facilità di installazione e utilizzo. Le soluzioni devono essere compatibili con i dispositivi personali più comuni.
  • CHALLENGE #5 – Improving End-User Profiling: per migliorare la comprensione dei comportamenti dei propri end-user, Enel cerca soluzioni capaci di raccogliere e consolidare dati per costruire profili unici dei consumatori, nonché identificare chi abbia bisogno di maggiore cura e attenzione.
  • CHALLENGE #6: Fostering Customers’ Digital Experience: al fine di fornire servizi più efficienti e accessibili, le imprese stanno ripensando il modo in cui gestire le loro interazioni, a favore di processi digitally oriented. Enel cerca soluzioni mirate a migliorare la consumer experience, riducendo il numero di passaggi e le operazioni coinvolte nel processo per firmare un nuovo contratto, richiedere e ottenere un nuovo prodotto o servizio. La sfida mira a snellire e digitalizzare l’intero percorso del cliente.

Per partecipare alla CallCovid e: Innovability to build a brighter future“, la deadline è fissata entro il 30 settembre 2020, attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://startup.enel.com/it/unisciti-a-noi/reshape-global-call.html

“CUSTOMER EXPERIENCE – ASSOCONTACT FOR INNOVATION”: Il settore dei call center lancia la sua prima Call for ideas dedicata ai giovani talenti e alle startup

Coraggio e innovazione per progettare il futuro.

AssocontactAssociazione Nazionale di categoria dei Contact Center in Outsourcing, in collaborazione con Grownnectia, lancia il programma “CUSTOMER EXPERIENCE – ASSOCONTACT FOR INNOVATION” finanziato dalle 4 aziende aderenti: Linetech Group, Netith, Network Contacts e 3G.

La Call è aperta a Startupper, studenti e ricercatori senza limiti di età, residenti in Italia o all’estero e i quali potranno presentare il loro progetto attraverso tre diversi ambiti per i quali inviare la candidatura:

  1. Sales & Marketing;
  2. HR;
  3. Operation.

I progetti selezionati saranno inseriti nel percorso di accelerazione Pay4Growth di Grownnectia, e i team potranno sfruttare gli spazi di co-working e l’assistenza di mentorship presso le aziende promotrici della Call per la durata di sei mesi.

Per partecipare alla Call “CUSTOMER EXPERIENCE – ASSOCONTACT FOR INNOVATION“, la deadline è fissata entro il 30 giugno 2020 attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.grownnectia.com/call4ideas-innovazione-assocontact/

 

Impact EdTech: Tecnologie digitali per l’educazione con finanziamenti fino a 195 mila euro

La prima Call Impact EdTech per Startup e PMI per soluzioni personalizzate basate su bisogni educativi speciali e gruppi vulnerabili.

Il progetto Impact EdTech , finanziato nell’ambito del programma Horizon 2020, ha aperto la prima Call per soluzioni all’avanguardia in materia di Education Technology – EdTech a sostegno dell’educazione inclusiva, dell’apprendimento personalizzato e dello sviluppo delle competenze.

La Call è rivolta a Startup e PMI che forniscono soluzioni, basate su tecnologie digitali, a sfide educative rivolte all’istruzione obbligatoria formale o ad altri sistemi di educazione formale ed informale.

In particolare, le soluzioni devono essere inerenti una delle seguenti aree di interesse:

  • educazione inclusiva dedicata a gruppi vulnerabili o scarsamente serviti;
  • giovani che hanno abbandonato precocemente gli studi o per il miglioramento dei risultati di apprendimento per tutti;
  • apprendimento personalizzato (basato su tecnologie come Intelligenza Artificiale, learning analytics, ecc.) con un focus sugli approcci nuovi e basati sulla ricerca per l’educazione in classe e l’apprendimento permanente;
  • sviluppo delle capacità di bambini, insegnanti e altri discenti con un focus sulle materie STEM, Computational Thinking, pensiero critico, creatività, collaborazione, ecc.

La Call selezionerà 21 Startup o PMI che parteciperanno a un percorso di incubazione e accelerazione e che potranno ricevere fino a 195 mila euro in fondi equity.

Per partecipare alla Call Impact EdTech, la deadline è fissata entro il 30 giugno 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://impactedtech.fundingbox.com/signin

Bando Comune di Centola per l’individuazione di un partner operativo cui conferire il patrocino per la sperimentazione di un circuito valutario complementare

L’Avviso esplorativo per indagine di mercato.

Il Comune di Centola, promuove l’avvio della sperimentazione di un circuito valutario complementare, scambiabile anche tramite app per smartphone, mediante la concessione del patrocinio da parte dell’Amministrazione Comunale.

Nel particolare, il presente Avviso  è volto ad accogliere una o più adeguate manifestazioni di interesse da parte degli operatori economici in possesso dei requisiti minimi, al fine di individuare un partner qualificato al quale conferire il patrocino per una collaborazione, volta alla sperimentazione di un circuito valutario complementare, nell’ambito del territorio comunale, che sia di supporto agli acquisti e vendite delle imprese aderenti.

Possono partecipare tutti i soggetti rientranti in una delle categorie, sia in forma singola che associata, purché:

  • non si presentano condanne;
  • non siano sottoposti a fallimento, concordato preventivo o altra procedura concorsuale;
  • possano garantire la tracciabilità delle transazioni effettuate nell’ambito del circuito e la condivisione dei dati derivanti dalla gestione del circuito di credito commerciale ai fini del monitoraggio dei risultati attesi;
  • Iscrizione camera commercio;
  • Regolarità contributiva (Durc Regolare);
  • Possesso di idonea referenza bancaria indirizzata al Comune di Centola con la quale un istituto bancario con cui il concorrente intrattiene rapporti, attesti la capacita economica e finanziaria dell’impresa.
  • contratto di assicurazione della responsabilità civile professionale riferita all’attività di intermediazione.

I soggetti interessati dovranno presentare un progetto dell’attività ove siano esplicitate:

  • le modalità che si intendono adottare per l’erogazione del servizio,
  • le relative metodologie del servizio,
  • le modalità di coinvolgimento delle imprese partecipanti,
  • le modalità di compensazione delle posizioni tra imprese,
  • le caratteristiche della piattaforma digitale prescelta per le transazioni,
  • il valore aggiunto complessivo ipotizzabile per il territorio locale con le possibili estensioni del modello ai consumatori.

Per partecipare all’Avviso del Comune di Centola, la deadline è fissata  entro il 15 luglio 2020, attraverso la compilazione del modello scaricabile al seguente link: https://bit.ly/3e6cH7g

Per eventuali richieste di chiarimenti o di informazioni potranno essere trasmesse all’indirizzo di posta elettronica indicato all’attenzione del Responsabile del Procedimento, dott.sa Nicolina Luongo. all’indirizzo email provveditorato@comune.centola.sa.it

Power2Innovate: la call for ideas per i giovani imprenditori del Sud con premi alle sei migliori idee di sviluppo

La Call per l’imprenditorialità del Mezzogiorno.

Power2Innovate è un’iniziativa promossa e sostenuta da Total E&P in collaborazione con The European House – Ambrosetti, rivolta a Startup e aspiranti imprenditori, del Mezzogiorno con idee innovative e ad alto potenziale, per lo sviluppo di soluzioni sostenibili in Basilicata .

Nel particolare, le idee innovative devono essere applicate ai territori della Basilicata in una delle tre aree strategiche della Regione:

  1. Industria High Tech;
  2. AgriFood;
  3. Cultura e Turismo.

Saranno premiate le migliori 6 idee, che potranno:

  • prendere parte ad un percorso di accelerazione imprenditoriale di 6 mesi volto al perfezionamento del modello di business progettato e sviluppato dell’Innovation & Technology Hub di The European House – Ambrosetti;
  • partecipare ad una Pitch Presentation in occasione del Forum finale del Think Tank Basilicata 2020, in cui saranno votati live i 3 progetti migliori;
  • avere accesso alle infrastrutture tecnologiche abilitanti all’interno dell’ufficio;
  • ricevere mentoring e supporto da parte dei manager di Total nello sviluppo dei propri progetti;
  • avere accesso diretto alle gare lanciate da Total E&P Italia nei rispettivi settori di competenza.

Per partecipare alla Call Power2Innovate, la deadline è fissata entro il 15 ottobre 2020, attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://eventi.ambrosetti.eu/ttbasilicata2020/form-di-candidatura/

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://bit.ly/3cVMTtd

Le Village by CA Milano: il programma di accompagnamento personalizzato per startup

La Call for Startup studiata per raggiungere un’elevata crescita in breve tempo.

È aperta la Call for Startup Le Village by CA, uno dei più grandi ecosistemi innovativi al mondo: 31 Village nel mondo, oltre 700 Startup accelerate e oltre 600 partner corporate.

Possono partecipare al programma di accompagnamento le Startup:

  • che hanno dai 6 mesi ai 5 anni di vita;
  • che hanno intenzione di collocare l’intero team o una consistente parte di esso presso gli spazi di Le Village;
  • con la presenza di almeno un prodotto e/o un servizio già validato dal mercato;
  • con fatturato superiore a 25.000 euro.

E che il loro prodotto/servizio rientri tra le seguente tematiche:

  • Innovazione per cibo, vino e ristorazione;
  • Innovazione per banche e assicurazioni;
  • Innovazione per mobilità e trasporti;
  • Innovazione per design, artigianato e arredo;
  • Innovazione per moda, lusso e accessori;
  • Innovazione nel campo farmaceutico;

Il programma Le Village by CA permette alle Startup residenti di poter ottenere diversi servizi:

  • Percorso di accompagnamento Tailor Made ed Equity Free;
  • Supporto per lo sviluppo sui mercati internazionali;
  • Programma di Fundraising senza Fee sul raccolto;
  • Business Matching con aziende Corporate e l’ecosistema del Village;
  • Location esclusiva nel cuore di Milano.

Per partecipare a Le village by CA, la deadline è fissata entro il 26 giugno 2020, attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://levillagebyca.it/it/call-4-startup/#1556632036841-b225035b-5603

Regione Lazio, al via la Open Innovation challenge di Telsy in palio 20 mila euro e servizi specialistici per startup

La Call alla ricerca soluzioni innovative di autenticazione per dispositivi mobili.

La sfida, lanciata attraverso Lazio Innova, mette in palio 20 mila euro e servizi specialistici per startup, team imprenditoriali e spin off

La Regione Lazio, tramite Lazio Innova, lancia con Telsy, società del gruppo TIM che si occupa di sicurezza e servizi ICT, la challengeAutenticazione innovativa per dispositivi mobili“. L’obiettivo è promuovere lo sviluppo di progetti innovativi che implementino metodi e tecnologie per l’autenticazione su dispositivi mobili. Ai partecipanti è richiesto in particolare di ideare soluzioni che pongano attenzione a parametri quali la sicurezza e l’affidabilità.

La Call si rivolge a:

  • Startup e PMI innovative registrate nelle apposite sezioni del Registro delle imprese
  • microimprese, startup e PMI
  • team informali composti da almeno tre persone
  • spin off universitari e di centri di ricerca.

Una giuria formata da rappresentati di Lazio Innova e di Telsy selezionerà 6 team che accederanno ad un percorso gratuito di mentorship per la definizione e validazione dei modelli di business. Al termine i partecipanti presenteranno i propri progetti nel corso di un apposito evento di premiazione.

Il primo classificato sì aggiudicherà un premio in denaro del valore di 20 mila euro e servizi specialistici. Al secondo e terzo classificato, servizi specialistici per lo sviluppo del proprio business.

Per partecipare alla challengeAutenticazione innovativa per dispositivi mobili“, la deadline è fissata entro il 3 giugno 2020, è possibile candidarsi compilando i moduli presenti al seguente link: https://bit.ly/2ZM9h5d ed inoltrare la propria candidatura all’indirizzo mail: roma.casilina@lazioinnova.it

Bocconi e Plug and Play: al via la seconda call B4i per startup con premi fino a 30 mila euro

La Call per portare le Startup nell’ecosistema globale.

La seconda Call di B4i – Bocconi for innovation parte con una marcia in più, infatti, l’Università Bocconi annuncia la partnership con Plug and Play – la più grande piattaforma di open innovation che riunisce le migliori Startup e le più grandi società del mondo con l’obiettivo di collaborare allo sviluppo di iniziative e progetti nel campo dell’innovazione e dell’imprenditoria aziendale.

Nel particolare, l’Università BocconiPlug and Play lavoreranno insieme per collegare le Startup del programma B4i – Bocconi for innovation al mondo corporate e dei Venture Capital, sia nell’hub italiano, e quello della Silicon Valley, che negli altri hub a livello globale.

Per le Startup selezionate, in palio un investimento di 30 mila euro ciascuna e un percorso di accelerazione della durata di quattro mesi che prevede l’accesso a una rete di servizi – pacchetti legali, contabili, di marketing digitale e comunicazione – e sessioni dedicate con esperti e mentor, come professori di Università Bocconi, alumni Bocconi provenienti da diversi continenti e settori, e professionisti esperti come imprenditori, investitori e C-levels di aziende.

Oltre a questo, le Startup possono sviluppare reti commerciali e canali di vendita verso clienti B2B, usufruire di servizi scontati a loro riservati da B4i e dai partner, inclusi database, cloud, CRM, e molto altro.

I progetti verranno scelti in base a innovatività dell’idea imprenditoriale, qualità del team di fondatori, capacità di soddisfare il mercato e attinenza con le tre aree di specializzazione di B4i – Bocconi for innovation, ovvero: 

  1. Digital Tech; 
  2. Sostenibilità;
  3. Made in Italy.

Per partecipare alla Call B4i – Bocconi for innovation, le candidature partiranno dal 3 giugno fino al 19 luglio 2020.

Per candidature e maggiori informazioni, è possibile visitare il sito ufficiale al seguente link: https://www.b4i.unibocconi.it/

 

FOUNDAMENTA#10 | Impact Makers for the Future con seed fund fino a 100k

La Call a supporto dei migliori team imprenditoriali “capaci di futuro” nello sviluppo di prodotti, servizi e modelli innovativi.

SocialFareCentro per l’Innovazione Sociale, in collaborazione con Invitalia, UBI Banca e Engie Eps lanciano la nuova Call FOUNDAMENTA#10 | Impact Makers for the Future rivolta a Startup e imprese a impatto sociale in grado di offrire risposte innovative alle sfide sociali contemporanee.

Nel particolare, la Call seleziona Startup e imprese le quali rispondo alle domande più attuali e alle nuove sfide di futuro della nostra società:

  • Welfare;
  • Socialtech;
  • Healthcare;
  • Environment;
  • Knowledge;
  • Cultural Heritage.

Alle migliori Startup e imprese a impatto sociale selezionate attraverso la Call FOUNDAMENTA#10 offre:

  • 4 mesi di accelerazione intensiva;
  • Seed fund fino a 100 mila euro cash per ogni impresa selezionata in cambio di equity fino al 15%;
  • Acceleration Team dedicato, mentor e advisor di eccellenza e approccio Social Impact Acceleration sviluppato da SocialFare.

Inoltre, le Startup avranno accesso a un network di oltre 50 social impact investor e un desk gratuito in Rinascimenti Sociali hub e rete dedicati all’innovazione sociale nel cuore di Torino.

Per partecipare alla Call FOUNDAMENTA#10 | Impact Makers for the Future, la deadline è fissata entro il 12 luglio 2020, attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://nku1ypkk.paperform.co/

Per maggiori informazioni consultare il Regolamento al seguente link: https://socialfare.org/wp-content/uploads/2020/05/Bando-F10-1.pdf

1 2 3 4 5 67