Loading...

Tag: sostenibilità

Boost Your Ideas: la call per lanciare soluzioni innovative al fine di accelerare la ripresa e il riposizionamento competitivo del Lazio

La Call per la ripartenza post emergenza sanitaria.

Boost Your Ideas è la nuova Call promossa dalla Regione e Lazio Innova per coinvolgere innovatori, team, MPMI, Startup, Spin-off di università e organismi della ricerca che propongono soluzioni per affrontare il futuro dopo l’emergenza Covid-19, accelerando la ripresa.
Il bando valorizza e supporta le soluzioni innovative per il riposizionamento competitivo del Lazio, assegnando premi sia sotto forma di servizi che di contributi in denaro.

Le tematiche previste riguardano:

  • sostenibilità e resilienza;
  • digitalizzazione;
  • cultura, turismo e life style;
  • semplificazione nella PA;
  • valorizzazione dei risultati della ricerca e innovazione;
  • fragilità sociali;
  • ripresa del lavoro;
  • logistica e distribuzione.

Per partecipare alla Call Boost Your Ideas, la deadline è fissata entro il 13 ottobre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://boostyourideas.lazioinnova.it/innovatori/candidatura/

Good Food Makers: la call per imprese agtech e alimentari

Risolvere le sfide di business immediati attraverso il buon cibo.

Al via Good Food Makers, il programma di accelerazione per Startup agtech e alimentari, nata dalla collaborazione tra BLU1877 – la società di venture capital di Barilla, in collaborazione con l’incubatore di Startup statunitense KitchenTownha.

Good Food Makers, è un programma di otto settimane, flessibile e che si svolge principalmente da remoto. Le Startup avranno l’opportunità di lavorare direttamente con Barilla per portare sul mercato prodotti innovativi e sostenibili.

La Call è aperta alle aziende che lavorano su soluzioni in queste quattro aree:

  1. Snacking per bambini;
  2. Canali di distribuzione alternativi;
  3. Tracciabilità;
  4. Agricoltura rigenerativa.

Il programma, elaborato su misura in base alle esigenze e alle sfide specifiche delle Startup selezionate, affronterà temi relativi allo sviluppo e validazione del prodotto, manufacturing, marketing e test sui consumatori, normativa e sicurezza alimentare.

Per partecipare alla Call Good Food Makers, la deadline è fissata entro l’8 agosto 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://goodfoodmakers.net/apply

 

 

Agro-Social: la call per finanziare progetti di agricoltura sociale di valore capaci di coniugare sostenibilità e innovazione in palio premi fino a 70 mila euro

L’iniziativa per valorizzare la creatività e l’imprenditorialità delle piccole realtà che lavorano a stretto contatto con il territorio e le comunità locali.

Al via “Agro-Social: seminiamo valore” – il nuovo programma di Confagricoltura, in collaborazione con JTI ItaliaJapan Tobacco International, che mette al centro l’agricoltura e le aziende agricole, con l’obiettivo di favorire lo sviluppo di attività imprenditoriali di crescita sostenibile dei territori, incentivando progetti di inserimento sociale e lavorativo dei soggetti più deboli.

La Call è rivolta non solo alle aziende agricole, ma anche ad imprese sociali, fondazioni, Startup innovative e soggetti interessati all’agricoltura sociale, per offrire sempre maggiori opportunità alle iniziative capaci di creare nuovi modelli di sviluppo nelle comunità rurali locali.

Nel particolare, la Call premierà, rispettivamente con 40.000 mila e 30.000 mila euro, due progetti capaci di coniugare sostenibilità e innovazione in quattro regioni:

  1. Veneto;
  2. Toscana;
  3. Umbria;
  4. Campania.

Per partecipare alla CallAgro-Social: seminiamo valore, la deadline è fissata entro l’11 settembre 2020, è possibile attraverso la compilazione della modulistica al seguente link: https://www.coltiviamoagricolturasociale.it/agro-social/modulistica/

 

RESTARTING TOGETHER: la call per favorire la ripresa mondiale

L’iniziativa globale per sostenere progetti innovativi volti a rilanciare l’economia dopo il COVID-19.

Airbus BizLab, BASF, Boston Consulting Group, CEMEX, Citi, Endeavour, IDB Lab, Microsoft for Startups, South Summit e Telefonica hanno lanciato la Call Restarting Toghether, con l’obiettivo di identificare progetti sviluppati da Startup e PMI che possano contribuire ad accelerare e stimolare la ripresa economica in modo sostenibile, mirati in particolare a migliorare l’occupazione, rivitalizzare l’ecosistema delle piccole imprese e a creare reti e meccanismi di aiuto finanziario per le situazioni di crisi.

Allo stesso modo, la sfida incoraggia i partecipanti a proporre soluzioni che creino una società più resiliente e che rafforzino la risposta delle città contro future crisi, siano esse sanitarie, economiche o relative a problemi ambientali o del cambiamento climatico.

Saranno selezionati 9 progetti che parteciperanno ad un digital Pitch day il prossimo 9 settembre, dove i partecipanti potranno presentare direttamente le loro soluzioni alle società che hanno organizzato la competizione ed in tale occasione saranno selezionati tre vincitori che avranno poi la possibilità di presentare la loro idea e visione ai leader globali delle imprese che hanno lanciato Restarting Together.

I vincitori accederanno alle risorse messe a disposizione dalle aziende organizzatrici inclusi percorsi di accelerazione e investimenti, oltre che all’esperienza e know-how di aziende leader in diversi settori.

Per partecipare alla Call Restarting Toghether, la deadline è fissata entro il 30 giugno 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://restartingtogether.com/calls/restartingtogether

Bocconi e Plug and Play: al via la seconda call B4i per startup con premi fino a 30 mila euro

La Call per portare le Startup nell’ecosistema globale.

La seconda Call di B4i – Bocconi for innovation parte con una marcia in più, infatti, l’Università Bocconi annuncia la partnership con Plug and Play – la più grande piattaforma di open innovation che riunisce le migliori Startup e le più grandi società del mondo con l’obiettivo di collaborare allo sviluppo di iniziative e progetti nel campo dell’innovazione e dell’imprenditoria aziendale.

Nel particolare, l’Università BocconiPlug and Play lavoreranno insieme per collegare le Startup del programma B4i – Bocconi for innovation al mondo corporate e dei Venture Capital, sia nell’hub italiano, e quello della Silicon Valley, che negli altri hub a livello globale.

Per le Startup selezionate, in palio un investimento di 30 mila euro ciascuna e un percorso di accelerazione della durata di quattro mesi che prevede l’accesso a una rete di servizi – pacchetti legali, contabili, di marketing digitale e comunicazione – e sessioni dedicate con esperti e mentor, come professori di Università Bocconi, alumni Bocconi provenienti da diversi continenti e settori, e professionisti esperti come imprenditori, investitori e C-levels di aziende.

Oltre a questo, le Startup possono sviluppare reti commerciali e canali di vendita verso clienti B2B, usufruire di servizi scontati a loro riservati da B4i e dai partner, inclusi database, cloud, CRM, e molto altro.

I progetti verranno scelti in base a innovatività dell’idea imprenditoriale, qualità del team di fondatori, capacità di soddisfare il mercato e attinenza con le tre aree di specializzazione di B4i – Bocconi for innovation, ovvero: 

  1. Digital Tech; 
  2. Sostenibilità;
  3. Made in Italy.

Per partecipare alla Call B4i – Bocconi for innovation, le candidature partiranno dal 3 giugno fino al 19 luglio 2020.

Per candidature e maggiori informazioni, è possibile visitare il sito ufficiale al seguente link: https://www.b4i.unibocconi.it/

 

Innovation2live: la seconda edizione della Call4Startup del Gruppo Enercom

La Call focalizzata su produzione energetica green e tecnologie per l’efficientamento energetico degli edifici.

Il Gruppo Enercom lancia la seconda edizione della Call4Startup Innovation2live che ha come focus l’universo della Smart Energy. L’obiettivo privilegiato del Gruppo è quello di individuare soluzioni e tecnologie integrabili in progetti d’avanguardia legati alle proprie attività core, trasferibili velocemente al mercato.

In particolare, per l’edizione 2020 il contest aspira a individuare progetti ‘tech’ che possono migliorare la produzione di energia da fonti rinnovabili, l’efficientamento energetico nell’ottica Smart City e Smart Building, così come proposte di Internet of Things, l’Intelligenza Artificiale e la Machine Learning, in grado di contribuire ad un’efficienza energetica e ad un controllo dei consumi nell’ottica della sostenibilità.

Alla Call possono partecipare le Startup e Scaleup, ma anche i technology provider, le software house con sede legale o operativa in Europa.

La Call offre l’opportunità di business e di sviluppo del progetto presentato, infatti, il Comitato di Valutazione selezionerà 5 finalisti che presenteranno la propria proposta all’evento conclusivo per concorrere alla vittoria finale al quale sarà data l’opportunità di avviare con il Gruppo Enercom, un percorso di conoscenza e di accelerazione del progetto.

Per partecipare alla Call4Startup Innovation2live, la deadline è fissata entro le ore 23:59 del 30 giugno 2020, unicamente mediante registrazione attraverso lo specifico form on line presente sul al seguente link: https://www.innovation2live.it/

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.innovation2live.it/wp-content/uploads/2020/04/REGOLAMENTO-INNOVATION2LIVE-2020-DEF.pdf

 

European Startup Prize for mobility: la call per startup della mobilità sostenibile in palio un programma di accelerazione di 6 mesi

Il Premio Europeo Startup per la mobilità.

L’European Startup Prize for mobility, è l’iniziativa pubblico-privata, co-fondata dalla Presidente della Commissione Trasporti al Parlamento Europeo, Karima Delli, dal Boston Consulting Group e da Via ID.

L’EUSP, attraverso il programma di accelerazione, mira a selezionare e sostenere ogni anno le 10 Startup di mobilità più innovative e sostenibili in Europa al fine di creare un nuovo scenario per la mobilità sostenibile nell’UE e in tutto il mondo.

Il Premio consiste in un programma di accelerazione di 6 mesi: mentoring da parte del Boston Consulting Group, e un tour di 4 grandi eventi tecnologici al fine di esplorare gli ecosistemi tecnologici locali e individuare occasioni di partnership (investitori, autorità pubbliche, grandi aziende di trasporto, ecc.) per poter scalare.

Possono candidarsi Startup da tutta Europa, infatti, l’application può essere presentata da tutti i membri dell’UE, dal Regno Unito e dai Paesi associati al programma UE Horizon 2020 for Innovation, che collega l’Europa con vivaci ecosistemi tecnologici quali Israele, Turchia, Norvegia, Svizzera.

Per partecipare alla Call European Startup Prize for mobility, la deadline è fissata entro il 31 marzo 2020, attraverso la compilazione del form presente a questo link: https://bit.ly/2x1qiMw

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://startupprize.eu/prize-rules-2020/

HiHack: la call for solution dedicata all’evoluzione tecnologica nel design

La Call per selezionare prodotti, tecnologie per gli spazi di coworking del DesignTech Hub.

Al via la seconda edizione della Call for solution Hi-Hack 2020, lanciata da Hi-Interiors S.r.l per favorire una collaborazione tra aziende, tech Startup e designer all’interno di un programma di Open Innovation che si pone l’obiettivo di fare scouting di soluzioni e prodotti per l’allestimento degli spazi di coworking destinati al progetto DesignTech all’interno del MIND Village.

La collaborazione tra Startup con tecnologie abilitanti per la trasformazione dei luoghi di lavoro e aziende del settore potranno offrire prodotti e soluzioni per uffici, che hanno a cuore i seguenti temi:

  • sostenibilità;
  • wellnesshealth;
  • connettività e smart working;
  • flessibilità e trasformabilità degli spazi.

Possono partecipare alla Call for solution le Startup ad alto contenuto tecnologico nei settori:

  • IoT,;
  • AI;
  • Big Data;
  • VR;
  • Blockchain;
  • 3D Printing;
  • Nanotecnologie.

Per partecipare alla Call for solution Hi-Hack 2020 , la deadline è fissata entro il 3 aprile 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://bit.ly/2ICHUkx

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.newventures.pwc.it/hihack2020

ideAmbiente 2020: la Forza di fare Rete – venerdì 6 marzo 2020 presso Aula Consiliare del Comune Di Vietri Sul Mare

L’evento per far nascere nuove idee attraverso il confronto di diverse realtà.

Green Tech Solution in partnership con Marevivo, venerdì 6 marzo 2020 presso l’Aula Consiliare del Comune Di Vietri Sul Mare, lanciano la prima edizione di ideAmbiente l’evento che mira a generare un ciclo virtuoso per la cooperazione sociale originata da Idee per l’Ambiente.

Nel particolare, l’obiettivo dell’evento è quello di condividere e divulgare le buone pratiche che coinvolgono l’ambito delle tecnologie e metodologie per la salvaguardia ambientale e dell’attivismo sociale.

Programma:

ore 18:00 –
Saluti del Sindaco di Vietri Sul Mare – Dott. Giovanni De Simone;

Dott. Pietro VuoloMarevivo – Delegazione Campania;
Ing. Emanuele Della Volpe – CEO StartUp Green Tech Solution – La Forza di fare rete – “Litter Hunter: tecnologia tra ambiente e innovazione”.

ore 18:30 interventi di:

Vittorio MendozziDirettivo Gestionale Distretto Turistico Costa d’Amalfi
“Mare e turismo sostenibile”;

Mariateresa Imparato – Presidente Legambiente Campania
“Volontariato e Citizen Science per combattere il Marine Litter”;

Davide De Stefano – Presidente Associazione Fondalicampania
“L’unione fa la forza”;

Vincenzo Capasso – Presidente Let’s do it Italy
“Partecipazione e cittadinanza attiva per la sostenibilità ambientale”;

Ciro Carolei – Ing. Civile Federico II
“Circular Economy e la valorizzazione dei rifiuti marini”.

ore 19:30
Saluti e Ringraziamenti.

Inoltre, durante l’evento, il team Green Tech Solution comunicherà la disponibilità di utilizzo gratuito del sito www.marinelitter.it come ulteriore mezzo per raggiungere a livello nazionale gli stakeholders del problema dell’inquinamento marino divulgando con un’azione corale il modello campano ed essere portavoce delle nuove possibilità.

L’evento ideAmbiete è gratuito ed aperto a tutti gli esponenti ambientalisti, professori universitari, esperti tecnici e operatori nel settore della salvaguardia ambientale per esporre criticità e dibattere sulle possibili soluzioni.

La call di FSI: la sfida per una mobilità sicura e sostenibile con premio di 1500 euro

La Call di Ferrovie dello Stato dedicata alle tematiche di sicurezza e sostenibilità nei trasporti

Per una mobilità sicura e sostenibile“, la Startup challenge lanciata da Ferrovie dello Stato Italiane, in partnership con Le Village by Credit Agricole, ha come obiettivo quello di individuare idee e soluzioni innovative sulla sostenibilità declinata sui seguenti temi:

  • Mobilità / Mobility: idee che incentivino le persone a utilizzare mezzi di trasporto condivisi o favoriscano il trasporto delle merci su ferro;
  • Sicurezza / Safety: idee che aumentino la sicurezza dei clienti e delle persone che operano su mezzi e infrastrutture del Gruppo FS;
  • Energia ed Emissioni / Energy and emissions: idee che contribuiscano a diminuire o ad azzerare le emissioni di CO2 prodotte dai mezzi e dagli impianti del Gruppo FS.

La Startup selezionata da Ferrovie dello Stato Italiane riceverà in premio biglietti ferroviari, del valore complessivo di 1.500 euro, da dividere tra i componenti del team.

Per partecipare alla CallPer una mobilità sicura e sostenibile“, la deadline è fissata entro il 3 gennaio 2020 , attraverso la compilazione del form al seguente link: https://podio.com/webforms/23680938/1707096

1 2 3 7