Loading...

Tag: progetto

Horizon 2020, “European Data Incubator”: la nuova call per startup hi-tech con premi fino a 100k

La Call Europea per sostenere le Startup e le nuove aziende specializzate nelle tecnologie Big Data.

European Data Incubator – EDI,  il programma di avvio supportato dalla Commissione europea, è alla ricerca di 35 Startup per un programma di incubazione di 8 mesi .

Le Startup e le PMI partecipanti hanno la possibilità di lavorare su dati reali di società e istituzioni nei settori dello sport, della vendita al dettaglio, della finanza, dei trasporti e della logistica, del gioco d’azzardo, dell’agricoltura e dell’alimentazione, dell’ambiente e dell’energia, nonché di Internet e dei media.

Inoltre, alle Startup e PMI selezionate verrà offerto un insieme di servizi tecnici e commerciali per sviluppare un MVP e raggiungere accordi commerciali e/o di investimento con fornitori di dati, società e/o investitori privati.

La Call European Data Incubator è una opportunità per le imprese selezionate in quanto fornirà loro una grande infrastruttura tecnologica, dati e finanziamenti a fondo perduto fino a 100 mila euro.

Per partecipare a European Data Incubator, la deadline è fissata entro il 17 giugno 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.f6s.com/europeandataincubator2020/

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://edincubator.eu/wp-content/uploads/2020/03/D2.1-annex1_guidelinesforapplicants_vf_.pdf

Innovation2live: la seconda edizione della Call4Startup del Gruppo Enercom

La Call focalizzata su produzione energetica green e tecnologie per l’efficientamento energetico degli edifici.

Il Gruppo Enercom lancia la seconda edizione della Call4Startup Innovation2live che ha come focus l’universo della Smart Energy. L’obiettivo privilegiato del Gruppo è quello di individuare soluzioni e tecnologie integrabili in progetti d’avanguardia legati alle proprie attività core, trasferibili velocemente al mercato.

In particolare, per l’edizione 2020 il contest aspira a individuare progetti ‘tech’ che possono migliorare la produzione di energia da fonti rinnovabili, l’efficientamento energetico nell’ottica Smart City e Smart Building, così come proposte di Internet of Things, l’Intelligenza Artificiale e la Machine Learning, in grado di contribuire ad un’efficienza energetica e ad un controllo dei consumi nell’ottica della sostenibilità.

Alla Call possono partecipare le Startup e Scaleup, ma anche i technology provider, le software house con sede legale o operativa in Europa.

La Call offre l’opportunità di business e di sviluppo del progetto presentato, infatti, il Comitato di Valutazione selezionerà 5 finalisti che presenteranno la propria proposta all’evento conclusivo per concorrere alla vittoria finale al quale sarà data l’opportunità di avviare con il Gruppo Enercom, un percorso di conoscenza e di accelerazione del progetto.

Per partecipare alla Call4Startup Innovation2live, la deadline è fissata entro le ore 23:59 del 30 giugno 2020, unicamente mediante registrazione attraverso lo specifico form on line presente sul al seguente link: https://www.innovation2live.it/

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.innovation2live.it/wp-content/uploads/2020/04/REGOLAMENTO-INNOVATION2LIVE-2020-DEF.pdf

 

Call for Italy: innovare per ripartire – La call for startup del Terzo Settore

Call rivolta a Startup, PMI ed enti del Terzo Settore per favorire nuove iniziative imprenditoriali con forti potenzialità̀.

Call for Italy è il nuovo programma sostenuto da Entopan Innovation  per il supporto alle imprese che si trovano in difficoltà a causa del Covid-19. Il progetto prevede una rosa di interventi a favore delle iniziative imprenditoriali che mostrano notevoli potenzialità ma che attualmente non possono garantirsi un solido percorso di crescita.

La Call è aperta a Startup, PMI, aziende Corporate ed enti di Terzo Settore, attività che possono beneficiare di quattro linee di intervento:

  1. individuazione e attivazione di partner finanziari a supporto dello sviluppo aziendale e delle iniziative in difficoltà congiunturale per COVID-19, con un focus sulle misure anticrisi e sull’innovazione strategica in funzione anticiclica;
  2. supporto e assistenza tecnica per gli ambiti particolarmente sotto pressione per via dell’emergenza e per le funzioni Governance, Legal, Risk & Compliance;
  3. creazione di percorsi di Capacity Building per favorire processi di riorganizzazione, sia nell’ottica di affrontare la crisi in atto, sia allo scopo di rimodellare il modello di business per fare fronte agli scenari post-crisi, grazie all’innovazione di prodotto e di processo;
  4. internazionalizzazione digitale, per favorire l’accesso a nuovi mercati e trovare occasioni di espansione.

Per partecipare alla Call for Italy, la deadline è fissata entro il 30 maggio 2020, è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://callforitaly.entopan.com/

 

ItalyUp: la call rivolta alle startup per affrontare l’emergenza Covid-19 in palio un grant di 30 mila euro

Il programma rivolto a Startup e progetti indipendenti pronti a sviluppare soluzioni innovative contro il coronavirus.

LVenture Group – principale operatore early stage Venture Capital a livello europeo – ha lanciato assieme al Gruppo Telepass e in collaborazione con l’Università Campus Bio-Medico di Roma, il progetto ItalyUp con l’obiettivo di individuare e sviluppare progetti e tecnologie per contribuire concretamente al rilancio del Sistema Paese e per supportare il tessuto socio-economico nei cambiamenti e nelle trasformazioni che si verificheranno nel prossimo futuro.

Dalla salute, alla mobilità, alla logistica, alla digitalizzazione delle imprese e della pubblica amministrazione, sono diversi i settori in cui le Startup stanno dimostrando di poter sviluppare risposte concrete a bisogni attuali e alle nuove esigenze del mercato.

Le Startup selezionate riceveranno fino a 30 mila euro per lo sviluppo dei loro progetti assieme al supporto del team di esperti di LVenture Group e delle corporate ed Enti partner.

Inoltre, il Gruppo Telepass, supporterà il programma con l’obiettivo di accelerare la contaminazione tra le Startup e i progetti innovativi oggi presenti sul mercato nel settore della mobilità e dei servizi ad essa connessi.

Per partecipare alla Call ItalyUp, la deadline è fissata entro il 20 luglio 2020 , attraverso la compilazione del form al seguente link: italyuplventuregroup.com

Startup Wise Guys e CSI per le startup: appuntamento on-line il 22 maggio 2020

Il programma di Startup online volto ad aiutare a ri-energizzare l’ecosistema innovativo e Startup italiano.

Il 22 maggio 2020 il nostro CSI – Incubatore Napoli Est supporta, con i propri coach, l’unica tappa napoletana dell’IDEA GARAGE del programma online JUMP/IL SALTO di Startup Wise Guysper aiutare l’Italia a rimettersi in piedi e “lanciare” nuove Startup.

L’IDEA GARAGE è un evento pubblico online che unirà developer, designer, imprenditori e non solo, ricercatori e creativi nell’affrontare sfide digitali del nostro tempo. I partecipanti metteranno in campo le proprie competenze per trovare soluzioni innovative.

Se sei un imprenditore, un innovatore, uno sviluppatore o semplicemente desideroso di costruire la tua azienda… partecipa all’evento.

Le iscrizioni per gli eventi Idea Garage sono già aperte, infatti è possibile presentare la tua idea o partecipare come ascoltatore per poi unirti alla squadra con l’idea che ti è piaciuta di più.

Per partecipare è possibile registrarsi al form online presente al seguente link: https://swgform.typeform.com/to/Pt90Br

Verranno selezionate circa 10 idee per evento da presentare di fronte a un pubblico e mentor. Ogni persona o team riceverà un feedback individuale sulla propria idea.

I migliori team dell’Idea Garages saranno invitati a partecipare alle prossime fasi del programma, vale a dire l’Hackathon online e il Pre-acceleratore online. In particolare, il programma prevede altre due fasi:

  1. HACKATHON è un autentico evento che ha luogo in tempi rapidi, dove i partecipanti formano team che trovano soluzioni e formalizzano progetti da zero, con l’intento di risolvere problemi esistenti.
    Gli hackathon possono avere format e durate diversi, ma una caratteristica che hanno in comune, è che tutti si concentrano su un tema specifico. IL SALTO è infatti focalizzato nel rilancio dell’ecosistema Italia. L’hackathon online inizierà martedì 26 Maggio e sarà interamente organizzato da remoto, usando le più aggiornate tecnologie video e di piattaforma online.
    Durante questo evento di quasi 3 giorni, ogni team avrà il compito di sviluppare una soluzione concreta agli obiettivi scelti. I partecipanti possono registrarsi sia come parte di un team che individualmente.
    Una sessione online di chiusura avrà luogo il 28 Maggio, durante la quale i risultati raggiunti saranno presentati al pubblico generale.
  2. ONLINE PRE-ACCELERATOR Costruisci il tuo MVP, perfeziona il processo di vendita, trova il prodotto adatto al mercato e scopri come fare la raccolta fondi. Un programma di 6 settimane per i team selezionati per mettere in ordine tutte le basi del business attraverso corsi online, webinar, tutoring 1-1 e supporto da altri nella tua stessa situazione.

Per ulteriori informazioni contattare:
Andrea Orlando
andrea@startupwiseguys.com

 

 

 

STEP Call for future 2020: la call per startup che tagliano i gas a effetto serra

La Call con l’accesso al programma di accelerazione di sei mesi dentro lo STEP Tech Park di Treviglio.

STEP green – tech, naturally ha lanciato la Call for future 2020 con lo scopo di raccogliere le candidature di Startup e pionieri che puntino a combattere i cambiamenti climatici ed, in particolare, a ridurre le emissioni di gas a effetto serra attraverso tecnologie, prodotti e servizi innovativi.

La Call è rivolta a tutte le imprese innovative in grado di dare un contributo concreto al taglio dei gas clima alteranti in atmosfera.

Il criterio di selezione principale per accedere allo STEP Tech Park sarà la carbon reduction, ovvero le potenzialità del prodotto, servizio o tecnologia che la Startup può garantire per ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

Nel particolare, l’idea verrà valutata in base ai seguenti criteri:

  • impatto ambientale;
  • potenziale aziendale;
  • forza della squadra.

Le tre Startup selezionate accederanno a STEP, l’Innovation Hub di Treviglio, per intraprendere un percorso di accelerazione di sei mesi a cominciare da giugno.

Nel corso dei sei mesi di percorso, le tre Startup vincitrici della STEP Call for future 2020 avranno a loro disposizione professionisti, tra i quali Business Developer e Technical Expert interamente dedicati, oltre a mentor altamente preparati provenienti dal mondo della ricerca, dell’università e dell’industria per perfezionare ulteriormente le soluzioni da portare sul mercato.

Inoltre, dentro l’Innovation Hub di Treviglio le Startup avranno infine accesso gratuito a tutte le strutture, compreso il laboratorio dove testare, perfezionare ed industrializzare i propri prodotti.

Per partecipare a STEP Call for future 2020, la deadline è fissata entro il 15 maggio 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.steptechpark.com/call-for-future/

Per avere maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.steptechpark.com/001-STEP-call.pdf

Store del futuro: la Call per startup per migliorare l’esperienza di acquisto e di pagamento in ambito retail

La Call per la selezione di idee innovative e soluzioni tech, con un significativo impatto nel mondo dell’Acquiring e del Digital Payment.

Store del Futuro – Experience More è la Call4Startup lanciata da Axepta, società del gruppo BNP Paribas, in collaborazione con PoliHub, Innovation District & Startup Accelerator del Politecnico di Milano al fine di selezionare le migliori Startup che propongono soluzioni tecnologiche e idee innovative in grado di migliorare l’esperienza di acquisto e di pagamento in ambito retail.

I progetti possono essere presentati da team imprenditoriali che saranno supportati nell’individuazione e nello sviluppo di un business case coerente e integrabile con la value proposition di Axepta.

Possono partecipare alla Call le Startup costituite entro il 31 dicembre 2019 operanti nel mondo del retail e dell’e-commerce, ideatrici di tecnologie volte a migliorare l’esperienza di acquisto nei canali:

  • Seamless Checkout;
  • Omnichannel Model;
  • Invisible Payment;
  • In-Store Analytics;
  • E-commerce Innovation;
  • Geofencing;
  • Shopping Experience.

I 3 progetti vincitori avranno accesso al programma di accelerazione di 4 mesi in PoliHub, inoltre, Axepta mette a disposizione un grant complessivo pari a 75 mila euro, suddiviso in 3 premi di importo pari a 25 mila euro.

Per partecipare alla Call Store del Futuro – Experience More, la deadline è fissata entro il 5 aprile 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://polihub.wufoo.com/forms/axepta-store-del-futuro/

Per avere maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.polihub.it/wp-content/uploads/2020/02/Regolamento-Axepta-Call4Startup.pdf

—–

 

Call4digital : la call per startup italiane in ambito digitale in palio premi fino a 60 mila euro

La Call che accompagna giovani imprenditori con idee innovative nell’ambito del digital business.

Al via la seconda selezione “Call4digital” promossa dall’incubatore IC406, con l’obiettivo di sostenere nuove idee imprenditoriali e incubare Startup nell’ambito digital business provenienti da tutta Italia.

Realizzata con il supporto di TREE – azienda italiana specializzata in formazione e programmi di open innovation -, la Call è rivolta a persone fisiche, o Startup innovative già esistenti in fase di pre-seed o seed, che intendono sviluppare tecnologie e modelli di business innovativi.

Le categorie si possono racchiudere in 5 macro-categorie:

  1. Fintech & Insurtech;
  2. Smart Cities & Smart Mobility;
  3. Gaming & Entertainment;
  4. Sharing Economy & Circular Economy;
  5. Foodtech & Agritech.

In particolare, l’Incubatore rivolge la propria attenzione alle iniziative imprenditoriali incentrate sulle seguenti tecnologie:

  • IoT;
  • Robotics;
  • Virtual assistant;
  • Voice-activated assistants;
  • Blockchain;
  • Data mining;
  • Data analytics;
  • AI Artificial Intelligence;
  • ML Machine Learning;
  • Big data;
  • 5G e servizi per il Cittadino;
  • Virtual Reality;
  • Augmented Reality;
  • Mixed Reality;
  • eXtended Reality.

Per i team ammessi alla Call4digital è prevista una settimana di training e di empowerment imprenditoriale, tenuta da specialisti del PoliHub di Milano. Sono previste lezioni frontali alternate con attività da svolgere in team, oltre a incontri con esperti e mentor.

Al termine del percorso, i progetti finalisti saranno valutati durante un pitch day, dove i team selezionati presenteranno dal vivo il proprio progetto a una giuria composta da docenti dell’Università degli Studi di Bari, dell’Università del Salento e del Politecnico di Bari.

Le Startup che saranno incubate accederanno ad un programma della durata di 6 mesi, ottenendo anche un pacchetto di servizi dedicati allo sviluppo del progetto imprenditoriale, per un valore complessivo di 40.000 euro, oltre ad un eventuale grant in denaro nella misura massima di 20.000 euro per particolari esigenze di sviluppo della startup selezionata che esulino dai servizi offerti dal programma di incubazione.

Per partecipare alla Call4Digital 2020, la deadline è fissata entro il 30 aprile 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.ic406.com/call4digital/#jointhecall

Equity Crowdfunding per la crescita delle start up – 4 marzo 2020

Il Workshop sullo strumento di finanza innovativa a sostegno di progetti di crescita di Startup e PMI.

Il 4 marzo 2020 dalle ore 10:00 alle ore 13:00, GOPMI S.R.L, organizza il workshop gratuito dal titolo: “Equity Crowdfunding per la crescita delle Startup“.

L’Equity Crowdfunding è una forma di investimento che consente agli investitori di finanziare Startup innovative e piccole e medie imprese attraverso portali online autorizzati, erogando un contributo finanziario in cambio di quote societarie delle stesse imprese.

Di seguito, il programma dettagliato dell’iniziativa:

                                          PROGRAMMA – EQUITY CROWDFUNDING

1. CROWDFUNDING E L’EQUITY CROWDFUNDING

• Definizioni e Normativa.

2. EQUITY CROWDFUNDING:

• Vantaggi per le imprese;
• Vantaggi per gli investitori;
• Agevolazioni fiscali per gli investitori;
• Rischi per gli investitori;
• Verifica di appropriatezza.

3. PROCEDURA DI SELEZIONE CAMPAGNE

• Valutazione Tecnica;

i. Business idea,
ii. Team,
iii. Modello di business,
iv. Mercato, target e traction,
v. Utilizzo fondi e previsioni finanziarie.

4. DOCUMENTAZIONE CAMPAGNA

• Dashboard;
• Pitch;
• Valore Pre-Money;
• Variazioni Statutarie;
• Verbale di Aumento di Capitale.

Per partecipare al workshop Equity Crowdfunding per la crescita delle Startup” è possibile effettuare la registrazione compilando il form disponibile a questo link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-equity-crowdfunding-per-la-crescita-delle-start-up-90645120997

INNOPROM 2020: la manifestazione dell’innovazione tecnologica dal 7 al 10 luglio a Ekaterinburg – Russia

L’evento fieristico russo per il settore dell’innovazione tecnologica applicata alla produzione industriale.

ICE-Agenzia organizza la partecipazione italiana come Paese partner all’undicesima edizione della Fiera INNOPROM, che si svolgerà a Ekaterinburg – Federazione Russa dal 7 al 10 luglio 2020. L’iniziativa si realizzerà nell’allestimento di un Padiglione nazionale e nella realizzazione di un forum bilaterale di livello governativo e di altre azioni collaterali e di comunicazione.

La partecipazione al programma speciale è riservata alle Startup e PMI innovative iscritte
nell’apposita Sezione Speciale del Registro delle imprese presso le CCIAA italiane.

La manifestazione è accompagnata da un ampio programma collaterale di convegni, seminari ed altri momenti di incontro e di approfondimento, ai quali partecipano rappresentanti governativi, investitori istituzionali, centri di ricerca e formazione ed altri soggetti a vario titolo interessati al tema dell’innovazione industriale in tutte le sue declinazioni.

A completare questa parte saranno ospitati altri esempi di creatività tecnologica italiana, in
grado di colpire l’immaginazione dei visitatori e di far percepire capacità di innovazione al
di là della proposta commerciale delle ditte espositrici.

All’interno della Fiera INNOPROM, vi sarà un programma speciale per le Startup tecnologiche italiane, attraverso la collaborazione con Maker Faire Rome – The European Edition, le quali saranno inserite in sessioni di pitch rivolti a potenziali partner locali ed avranno a
disposizione una postazione per incontri di approfondimento con controparti selezionate
dagli Uffici ICE di Mosca.

Per partecipare alla Fiera INNOPROM, la deadline è fissata entro il 16 marzo 2020, attraverso
l’invio della domanda al seguente indirizzo email:  coord.promozione@cert.ice.it

Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina dedicata al seguente link: https://www.ice.it/it/area-clienti/eventi/dettaglio-evento/2019/M1/019

1 2 3 4 60