Loading...

Tag: IoT

HiHack: la call for solution dedicata all’evoluzione tecnologica nel design

La Call per selezionare prodotti, tecnologie per gli spazi di coworking del DesignTech Hub.

Al via la seconda edizione della Call for solution Hi-Hack 2020, lanciata da Hi-Interiors S.r.l per favorire una collaborazione tra aziende, tech Startup e designer all’interno di un programma di Open Innovation che si pone l’obiettivo di fare scouting di soluzioni e prodotti per l’allestimento degli spazi di coworking destinati al progetto DesignTech all’interno del MIND Village.

La collaborazione tra Startup con tecnologie abilitanti per la trasformazione dei luoghi di lavoro e aziende del settore potranno offrire prodotti e soluzioni per uffici, che hanno a cuore i seguenti temi:

  • sostenibilità;
  • wellnesshealth;
  • connettività e smart working;
  • flessibilità e trasformabilità degli spazi.

Possono partecipare alla Call for solution le Startup ad alto contenuto tecnologico nei settori:

  • IoT,;
  • AI;
  • Big Data;
  • VR;
  • Blockchain;
  • 3D Printing;
  • Nanotecnologie.

Per partecipare alla Call for solution Hi-Hack 2020 , la deadline è fissata entro il 3 aprile 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://bit.ly/2ICHUkx

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.newventures.pwc.it/hihack2020

Ceetrus 4 Innovation – C4I: 75k per startup dei servizi

La Call alla ricerca di Startup nel settore dei servizi da applicare in un centro commerciale applicando i principi dell’economia circolare.

Ceetrus Italy S.p.a. – che opera nell’industria immobiliare commerciale in Italia – e PoliHubInnovation District & Startup Accelerator del Politecnico di Milano -, hanno lanciato la Call per startup “Ceetrus 4 Innovation – C4I“: mira a promuovere lo sviluppo e la diffusione di nuovi progetti imprenditoriali che espongano soluzioni e/o idee tecnologiche e innovative capaci di migliorare l’esperienza di vivibilità dei centri commerciali, trasformandoli in nuovi luoghi da vivere, inclusivi e attenti alle necessità di tutti.

L’iniziativa è concepita allo scopo di attivare un programma di scouting e accelerazione per aiutare i team imprenditoriali selezionati a individuare e sviluppare un business case coerente e integrabile con la value proposition di CEETRUS, mettendo a disposizione, durante le varie fasi del programma, risorse e capacità funzionali alla realizzazione del concept e all’attivazione di un’eventuale partnership commerciale con CEETRUS.

C4I è rivolta a Startup che abbiano un impatto nelle seguenti aree:

  • Building, ovvero soluzioni applicabili alla struttura fisica del centro commerciale;
  • Customer & Tenant Experience, ovvero soluzioni che hanno l’obiettivo di migliorare il rapporto con gli utenti;
  • Local Community, ovvero soluzioni che accrescano l’impatto e il valore del centro commerciale sul territorio e sulla comunità locale.

Saranno 3 i progetti vincitori, per i quali Ceetrus mette a disposizione un grant complessivo di 75.000 euro, destinato al finanziamento delle attività di technology development & validation per la creazione di un Proof of Concept (PoC), a cui seguirà un processo di validazione sul mercato.

Invece, PoliHub supporterà le Startup selezionate, accompagnandole in un periodo di training imprenditoriale, incentrato sulla realizzazione del progetto e la messa a punto del modello di business. Infine, tramite l’accelerazione di PoliHub, verrà creato un prototipo che sarà attivato all’interno di un centro commerciale Ceetrus, selezionato in base alle caratteristiche specifiche del progetto e alle esigenze del centro.

Per partecipare alla Call Ceetrus 4 Innovation – C4I , la deadline è fissata entro il 27 aprile 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.ceetrus4innovation.it/it/registration/4

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://go.aws/2Tza1Y4

Call4digital : la call per startup italiane in ambito digitale in palio premi fino a 60 mila euro

La Call che accompagna giovani imprenditori con idee innovative nell’ambito del digital business.

Al via la seconda selezione “Call4digital” promossa dall’incubatore IC406, con l’obiettivo di sostenere nuove idee imprenditoriali e incubare Startup nell’ambito digital business provenienti da tutta Italia.

Realizzata con il supporto di TREE – azienda italiana specializzata in formazione e programmi di open innovation -, la Call è rivolta a persone fisiche, o Startup innovative già esistenti in fase di pre-seed o seed, che intendono sviluppare tecnologie e modelli di business innovativi.

Le categorie si possono racchiudere in 5 macro-categorie:

  1. Fintech & Insurtech;
  2. Smart Cities & Smart Mobility;
  3. Gaming & Entertainment;
  4. Sharing Economy & Circular Economy;
  5. Foodtech & Agritech.

In particolare, l’Incubatore rivolge la propria attenzione alle iniziative imprenditoriali incentrate sulle seguenti tecnologie:

  • IoT;
  • Robotics;
  • Virtual assistant;
  • Voice-activated assistants;
  • Blockchain;
  • Data mining;
  • Data analytics;
  • AI Artificial Intelligence;
  • ML Machine Learning;
  • Big data;
  • 5G e servizi per il Cittadino;
  • Virtual Reality;
  • Augmented Reality;
  • Mixed Reality;
  • eXtended Reality.

Per i team ammessi alla Call4digital è prevista una settimana di training e di empowerment imprenditoriale, tenuta da specialisti del PoliHub di Milano. Sono previste lezioni frontali alternate con attività da svolgere in team, oltre a incontri con esperti e mentor.

Al termine del percorso, i progetti finalisti saranno valutati durante un pitch day, dove i team selezionati presenteranno dal vivo il proprio progetto a una giuria composta da docenti dell’Università degli Studi di Bari, dell’Università del Salento e del Politecnico di Bari.

Le Startup che saranno incubate accederanno ad un programma della durata di 6 mesi, ottenendo anche un pacchetto di servizi dedicati allo sviluppo del progetto imprenditoriale, per un valore complessivo di 40.000 euro, oltre ad un eventuale grant in denaro nella misura massima di 20.000 euro per particolari esigenze di sviluppo della startup selezionata che esulino dai servizi offerti dal programma di incubazione.

Per partecipare alla Call4Digital 2020, la deadline è fissata entro il 30 aprile 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.ic406.com/call4digital/#jointhecall

Cleantech Camp: la call europea per le startup dell’energia con premi fino a 180 mila euro

La Call per lo sviluppo di tecnologie green che aiutino la transizione energetica in Europa.

Al via la V edizione di Cleantech Camp, iniziativa promossa da Eit – Istituto europeo di innovazione e tecnologia, in collaborazione con InnoEnergy, Naturgy, Enagas, CRH, Prio, Barcelona Activa e il Comune di Lisbona, un programma di sostegno e sviluppo di Startup e idee di business per promuovere nuove soluzioni tecnologiche e nuove applicazioni “clean” & “green” nel settore della trasformazione energetica.

Obiettivi del progetto è promuovere l’open innovation tra le imprese partner e le Startup partecipanti, al fine di generare un ecosistema di idee di cui beneficeranno grandi e piccole imprese.

Nel particolare, la Call si rivolge a candidati e imprenditori di tutta Europa e si pone l’obiettivo di trasformare i progetti in realtà imprenditoriali per sviluppare tecnologie pulite in diversi settori, tra cui:

  • le smart city;
  • l’efficienza energetica;
  • l’IA;
  • l’internet delle cose;
  • la mobilità elettrica e sostenibile.;
  • IoT – Internet of Things;
  • l’economia circolare.

Verranno selezionati 15 progetti, che parteciperanno a un programma di accellerazione, formazione e workshop specializzati condotti da esperti del settore e eventi di networking, che si terrà a Barcellona, Madrid e Lisbona nel periodo da marzo a giugno e, successivamente, parteciperanno al Cleantech Camp 2020.

Ai vincitori della Call saranno assegnati premi in denaro:

  • Primo classificato premio di 20.000 euro;
  • Secondo classificato premio di 5.000 euro;
  • Terzo classificato premio di 5.000 euro.

e il finanziamento dei progetti per un valore di oltre 150.000 euro.

Per partecipare alla Call Cleantech Camp, la deadline è fissata entro il 1 marzo 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.cleantechcamp.com/en/registration/

Startup University 2020: aperto il programma di formazione e pre – accellerazione per Startup

Il programma che ti consente di validare il Business Model utilizzando il Lean Startup e le metodologie della Silicon Valley.

Al via Startup University 2020, il programma di pre-accelerazione “Made in Puglia” che aiuta team di innovatori e Startup a validare il modello di business e incontrare investitori professionali e business angels.

Possono partecipare tutte le idee e Startup appartenenti ai settori quali:

  • Digital;
  • Robotica;
  • Fintech;
  • Blockchain;
  • IoT;
  • A.I.;
  • Health;
  • Energy;
  • Fashion;
  • Biotech;
  • AgriFood;
  • Circular Economy.

Grazie al supporto di alcuni dei migliori mentor italiani, tra i migliori a livello nazionale ed internazionale in grado di trasferire efficacemente alle Startup la loro competenza ed esperienza ed in partnership con aziende innovative e acceleratori, le Startup partecipanti entrano a far parte di un qualificato network, accedendo anche a seed di investimento.

Startup University è rappresentato dai partner che la supportano, tra cui alcuni primari venture capital italiani come B-Heroes, Vertis Venture, Meta Group; acceleratori quali Sellalab e UniCredit Start Lab; aziende innovative come Macnil-Gruppo Zucchetti; il network di business angels “al femminileAngels4Women. Tra essi, indispensabile l’apporto del BaLab, spazio per l’innovazione dell’Università di Bari, che ospita il percorso e favorisce il networking.

Per partecipare al programma Startup University 2020, la deadline è fissata entro il 25 gennaio 2020, è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/1ysabinLoecoPsaFgEdBkWUyPf4mKUDQkgDkq-1rGRu4/viewform?edit_requested=true

Klimahouse 2020: la call europea per rende più sostenibile il Pianeta

La call per l’invio di nuove idee tasselli per la costruzione di un futuro migliore.

La Call for Innovation Fiera Klimahouse 2020, il luogo dove trenta Startup provenienti da tutta Europa potranno raccontarsi davanti alla platea più prestigiosa in tema di efficienza energetica e risanamento in edilizia; uno Startup Village che riunirà aziende e prodotti innovativi e in cui si alterneranno pitch di presentazione, appuntamenti di matchmaking tra imprese, partner strategici e operatori, workshop e convegni.

Chi verrà selezionato per partecipare al Future Hub, concorrerà al Klimahouse Startup Award 2020 – dal 22 al 25 gennaio 2020 in Fiera a Bolzano –   riconoscimento dedicato a tutte le imprese Startup operanti:

  • nel settore delle green technologies;
  • del risparmio energetico;
  • della sostenibilità;
  • delle costruzioni;
  • dell’energia;
  • dei servizi It – Information Technology;
  • IoT – Internet of Things applicati al sistema casa.

Il premio prevede due sessioni di pitching delle Startup in cui potranno presentarsi:

  • nel primo caso sarà il pubblico presente a decretare la migliore presentazione;
  • nel secondo ci penserà invece una giuria tecnica formata da investitori e stakeholder a scegliere la startup più innovativa di Klimahouse 2020.

I vincitori porteranno a casa uno stand gratuito per Klimahouse 2021 del valore di oltre 1.800 euro.

Per partecipare alla Call for Innovation Fiera Klimahouse 2020, la deadline è fissata entro il 10 novembre 2019, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://whataventure.typeform.com/to/iGUQ1g?utm_source=xxxxx&utm_medium=xxxxx&utm_term=xxxxx&utm_content=xxxxx&utm_campaign=xxxxx?utm_source=&utm_medium=&utm_term=&utm_content=&utm_campaign=&discount=

BeLeaf: Be the Future – La Call for Innovation sulla digitalizzazione del processo per la produzione del tabacco

La Call for Innovation alla ricerca di strumenti tecnologici e formazione avanzata per l’utilizzo di tecniche agricole innovative.

La Call for Innovation BeLeaf: Be the Future, lanciata da Philip Morris Italia in collaborazione con Digital Magics, ha l’obiettivo di individuare le start up e le piccole e medie imprese in grado di portare innovazione nell’Agritech e nella filiera di lavorazione del tabacco.

Verranno selezionate Startup e piccole e medie imprese che propongono progetti per la:

  • digitalizzazione dei processi agricoli;
  • rilevamento di pratiche agricole sostenibili;
  • monitoraggio della produzione di tabacco in tutte le sue fasi incluse lavorazione, confezionamento e distribuzione.

In particolare, Philip Morris Italia ritiene di primaria importanza identificare progetti che possano fornire supporto decisionale agli agricoltori di tabacco per digitalizzare l’intero processo produttivo.

In particolare, sono stati individuati cinque ambiti di azione:

  1. Digitalizzazione Agricola – “Smart Tobacco Farming”;
  2. Tracciabilità – “Footprint of Tobacco”;
  3. Visione end-to-end della foglia di tabacco – “The Tobacco Journey”;
  4.  Tecnologie di Filiera;
  5. All-In-One Portal.

In occasione dell’Innovation Day, una giuria composta dal Top management di Philip Morris Italia e Digital Magics valuterà i progetti presentati e sceglierà le startup e piccole e medie imprese con cui eventualmente creare una collaborazione commerciale e tecnologica.

Per partecipare alla Call for Innovation BeLeaf: Be the Future, la deadline è fissata entro il 24 novembre 2019, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://openinnovation.digitalmagics.com/it/registration/14

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://openinnovation.digitalmagics.com/it/challenge/BeLeaf-Be-the-Future

 

 

INNOVATION NEEDS LEGA SERIE A : la call per startup e neolaureati con montepremi fino a 10 mila euro

La Call che promuove la metamorfosi digitale nel calcio.

Social Media Soccer S.r.l. in collaborazione con il digital partner AlmavivA S.p.A., ha lanciato la Call Innovation Needs Lega Serie A, che mira a facilitare i modelli collaborativi di open innovation tra Società di calcio, Imprese, Startup, Giovani brillanti ed Investitori attivi nell’ecosistema italiano per promuovere un efficace matching tra domanda e offerta di innovazione. Il fine è promuovere proattivamente cambiamenti positivi nella società ed in questo contesto la Lega Serie A si sta ponendo come incubatore e fruitore delle nuove tecnologie e di nuovi modelli di business.

Nel particolare ai partecipanti sarà richiesto di presentare progetti in fase di sviluppo, prodotti, idee progettuali o idea di business con l’obiettivo di definire e individuare chi sono gli utenti e la loro applicabilità.

Sono ammessi alla Call Innovation Needs Lega Serie A tutti i progetti di impresa innovativa formali ed informali presentati sia in forma singola, sia di gruppo, da soggetti residenti in Italia.

Innovation needs Lega Serie A si basa su una doppia Call:

  1. La Call for Growth: si rivolge a Startup che alla data di presentazione della candidatura, operino principalmente in ambito UE e siano in grado di presentare una forma divulgativa inerente alla loro soluzione tecnologica. I partecipanti dovranno confrontarsi sulle seguenti tematiche: Fans Experience, Analisi Performance e Media HouseLotta alla pirateria e Media House, E-Store, lotta alla contraffazione;
  2. La Call for Talents: si rivolge a giovani neolaureati che alla data di presentazione della candidatura abbiano conseguito una laurea triennale o specialistica in Ingegneria, Economia, Matematica, Fisica, Statistica, Marketing e Comunicazione da meno di 12 mesi. I partecipanti dovranno confrontarsi sulle tematiche come: Smart Ticketing, sistemi per la gestione del ticketingintegrazione servizi,  mobilità sostenibile, accesso allo stadio o valutazione di servizi per il raggiungimento di location per eventi sportivi.

Per le due diverse tipologie di Call, Social Media Soccer assegna i seguenti premi:

Per la Call for Growth

  • 1° Premio 5.000 mila euro e opportunità di partnership con AlmavivA per lo sviluppo
    dell’idea di Business;
  • 2° Premio Voucher 3.000 euro in servizi/consulenza di marketing e comunicazione
    della Società Go Project srl;
  • 3° Premio Voucher 2.000 euro in servizi/consulenza di marketing e comunicazione
    della Società Go Project srl.

Per la Call for Talents
Premio Stage presso AlmavivA, e studio di fattibilità tecnica per la realizzazione del progetto presentato;
2° e 3° Premio Stage presso AlmavivA.

Per partecipare alla Call Innovation Needs Lega Serie A, la deadline è fissata entro il 12 novembre 2019, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.socialfootballsummit.com/innovation-needs-lega-serie-a/

Per avere maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.socialfootballsummit.com/wp-content/uploads/2019/07/REGOLAMENTO_INNOVATION_NEEDS_LEGA_SERIE_A_DEF-2.pdf

The New Aroma of Innovation: la call sul caffè per start-up e pmi innovative

La Call per sviluppare nuovi modelli di business applicabili alla vendita del caffè.

La Call for Innovation The New Aroma of Innovation di illy, realizzata in collaborazione con Digital Magics, rivolta a Startup e PMI innovative che propongono soluzioni e modelli di business che possano ampliare l’ecosistema e gli aspetti funzionali del sistema per la preparazione del caffè per quanto riguarda la sua fruizione ovunque nel mondo.

L’obiettivo della Call for Innovation è quello di individuare Startup e PMI innovative in grado di sviluppare processi e modelli di business innovativi basati su tecnologie applicabili alla vendita del caffè, sia nel mercato B2B che in quello B2C, al fine di valorizzare le caratteristiche di un nuovo sistema per la preparazione del caffè e di aumentare il numero di prodotti dedicati al cliente finale.

La Call The New Aroma of Innovation si focalizza in particolar modo sull’ambito della Esperienza immersiva e personalizzata, ossia su servizi e prodotti volti ad ampliare l’ecosistema di illycaffè S.p.A., ad arricchire l’offerta legata alla consumazione del caffè ovunque venga preparato e a ingaggiare la clientela attraverso la proposta di un’esperienza unica, personale e replicabile in ogni parte del mondo.

I 10 progetti più promettenti, potranno presentare il loro pitch durante la giornata del 3 dicembre 2019 presso la sede di illycaffè S.p.A. a Trieste. Le Startup che passeranno la selezione avranno l’opportunità di allacciare partnership commerciali e tecnologiche con illycaffè S.p.A, in un’ottica di Open Innovation.

Per partecipare alla Call The New Aroma of Innovation, la deadline è fissata entro il 10 novembre 2019, è possibile facendo application nella sezione “Partecipa” della piattaforma dedicata, attraverso il seguente link: https://openinnovation.illy.com

Per maggiori informazioni è possibile consultare il regolamento al seguente link: https://openinnovation.illy.com/en/challenge/illy-call-for-innovation

 

 

 

 

CAMPANIA DIGITAL SUMMIT: NAPOLI 26 SETTEMBRE presso il Polo Universitario di San Giovanni a Teduccio

La Campania protagonista della scena digitale nazionale.

A Napoli, presso il Polo Universitario di San Giovanni a Teduccio il 26 settembre 2019 si terrà il “Campania Digital Summit” che promuove il confronto tra i soggetti attivi nell’innovazione istituzionale, organizzativa e tecnologica della Campania, nella Pubblica Amministrazione e nei sistemi territoriali, in collaborazione con i Governi Locali, le Associazioni imprenditoriali, le Università, i Centri di Ricerca e le Imprese.

Il Summit è organizzato da The Innovation Group, in collaborazione con il Consiglio Regionale della Campania, la Giunta Regionale della Campania e l’Università degli Studi di Napoli Federico II.

L’agenda dei lavori vedrà il coinvolgimento di speaker di rilievo nazionale e sarà articolata in diversi momenti:

  • Sessione Plenaria di Apertura “Lo sviluppo economico, le attività produttive e l’attuazione della digital transformation in Campania“;
  • Sessione Parallela A “Infrastrutture, trasporti e mobilità: il modello di sviluppo regionale“;
  • Sessione Parallela B “Innovazione organizzativa: il nuovo welfare, le filiere della continuità assistenziale e la sanità digitale“;
  • Sessione Parallela C “La digitalizzazione come leva di promozione e sviluppo per i beni culturali e il turismo“;
  • Tavola Rotonda “Le priorità dell’Agenda Digitale nella Regione Campania: opportunità del 5G, intelligenza artificiale, IoT, robotica, open data, big data e cybersecurity“;
  • Sessione Plenaria Conclusiva “Le eccellenze dei territori e dell’industria campana verso l’economia del digitale“.

La partecipazione al SummitCAMPANIA DIGITAL SUMMIT” è gratuita, ma è necessaria la registrazione attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.theinnovationgroup.it/events/campania-digital-summit/?reg=1&lang=it

 

1 2 3