Loading...

Tag: hub

GoBeyond: call for ideas per il business resiliente e la collettività con montepremi da 110 mila euro

Il premio alle Startup che hanno una ricetta per ripartire dopo il Covid-19. 

Al via la quarta edizione di GoBeyond il contest di Sisal in collaborazione con CVC Capital Partners per promuovere e incoraggiare i giovani talenti a elaborare nuove idee per un’imprenditoria Made in Italy che possa dare un contributo effettivo al miglioramento della società.

L’edizione 2020 vuole essere un contributo alla ripartenza del Paese, per questo ci saranno due categorie:

  1. una per favorire il business resiliente di fronte alla crisi e al delicato periodo economico che stiamo vivendo;
  2. l’altra per la collettività, affinché l’imprenditoria non perda mai di vista la comunità e il territorio.

Il sostegno per i vincitori del contest è sia di carattere economico, sia conoscitivo, infatti, ci sarà un premio assoluto del valore di 50 mila euro per sostenere la Startup idea vincitrice, mentre per ogni categoria il riconoscimento sarà di 30 mila euro.

A questo sostegno materiale si accompagnerà però il supporto di esperti per dare forma e solidità al nuovo business, che fase per fase sarà nella sua crescita costretto ad affrontare nuove sfide, per le quali spesso non basta disporre solo delle giuste risorse economiche. Alla Call for Ideas sarà inoltre associato un Content Hub sull’innovazione, una sorta di magazine digitale per conoscere tendenze e spunti legati all’imprenditoria giovanile, magari mettendo in contatto attori chiave per promuovere le singole attività.

Per partecipare alla Call for ideas GoBeyond, la deadline è fissata entro il 31 ottobre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.gobeyond.info/it/iscrizione

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.gobeyond.info/sites/default/files/blocco-b/gobeyond2020.pdf

Power2Innovate: la call for ideas per i giovani imprenditori del Sud con premi alle sei migliori idee di sviluppo

La Call per l’imprenditorialità del Mezzogiorno.

Power2Innovate è un’iniziativa promossa e sostenuta da Total E&P in collaborazione con The European House – Ambrosetti, rivolta a Startup e aspiranti imprenditori, del Mezzogiorno con idee innovative e ad alto potenziale, per lo sviluppo di soluzioni sostenibili in Basilicata .

Nel particolare, le idee innovative devono essere applicate ai territori della Basilicata in una delle tre aree strategiche della Regione:

  1. Industria High Tech;
  2. AgriFood;
  3. Cultura e Turismo.

Saranno premiate le migliori 6 idee, che potranno:

  • prendere parte ad un percorso di accelerazione imprenditoriale di 6 mesi volto al perfezionamento del modello di business progettato e sviluppato dell’Innovation & Technology Hub di The European House – Ambrosetti;
  • partecipare ad una Pitch Presentation in occasione del Forum finale del Think Tank Basilicata 2020, in cui saranno votati live i 3 progetti migliori;
  • avere accesso alle infrastrutture tecnologiche abilitanti all’interno dell’ufficio;
  • ricevere mentoring e supporto da parte dei manager di Total nello sviluppo dei propri progetti;
  • avere accesso diretto alle gare lanciate da Total E&P Italia nei rispettivi settori di competenza.

Per partecipare alla Call Power2Innovate, la deadline è fissata entro il 15 ottobre 2020, attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://eventi.ambrosetti.eu/ttbasilicata2020/form-di-candidatura/

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://bit.ly/3cVMTtd

Bocconi e Plug and Play: al via la seconda call B4i per startup con premi fino a 30 mila euro

La Call per portare le Startup nell’ecosistema globale.

La seconda Call di B4i – Bocconi for innovation parte con una marcia in più, infatti, l’Università Bocconi annuncia la partnership con Plug and Play – la più grande piattaforma di open innovation che riunisce le migliori Startup e le più grandi società del mondo con l’obiettivo di collaborare allo sviluppo di iniziative e progetti nel campo dell’innovazione e dell’imprenditoria aziendale.

Nel particolare, l’Università BocconiPlug and Play lavoreranno insieme per collegare le Startup del programma B4i – Bocconi for innovation al mondo corporate e dei Venture Capital, sia nell’hub italiano, e quello della Silicon Valley, che negli altri hub a livello globale.

Per le Startup selezionate, in palio un investimento di 30 mila euro ciascuna e un percorso di accelerazione della durata di quattro mesi che prevede l’accesso a una rete di servizi – pacchetti legali, contabili, di marketing digitale e comunicazione – e sessioni dedicate con esperti e mentor, come professori di Università Bocconi, alumni Bocconi provenienti da diversi continenti e settori, e professionisti esperti come imprenditori, investitori e C-levels di aziende.

Oltre a questo, le Startup possono sviluppare reti commerciali e canali di vendita verso clienti B2B, usufruire di servizi scontati a loro riservati da B4i e dai partner, inclusi database, cloud, CRM, e molto altro.

I progetti verranno scelti in base a innovatività dell’idea imprenditoriale, qualità del team di fondatori, capacità di soddisfare il mercato e attinenza con le tre aree di specializzazione di B4i – Bocconi for innovation, ovvero: 

  1. Digital Tech; 
  2. Sostenibilità;
  3. Made in Italy.

Per partecipare alla Call B4i – Bocconi for innovation, le candidature partiranno dal 3 giugno fino al 19 luglio 2020.

Per candidature e maggiori informazioni, è possibile visitare il sito ufficiale al seguente link: https://www.b4i.unibocconi.it/

 

Horizon 2020, “European Data Incubator”: la nuova call per startup hi-tech con premi fino a 100k

La Call Europea per sostenere le Startup e le nuove aziende specializzate nelle tecnologie Big Data.

European Data Incubator – EDI,  il programma di avvio supportato dalla Commissione europea, è alla ricerca di 35 Startup per un programma di incubazione di 8 mesi .

Le Startup e le PMI partecipanti hanno la possibilità di lavorare su dati reali di società e istituzioni nei settori dello sport, della vendita al dettaglio, della finanza, dei trasporti e della logistica, del gioco d’azzardo, dell’agricoltura e dell’alimentazione, dell’ambiente e dell’energia, nonché di Internet e dei media.

Inoltre, alle Startup e PMI selezionate verrà offerto un insieme di servizi tecnici e commerciali per sviluppare un MVP e raggiungere accordi commerciali e/o di investimento con fornitori di dati, società e/o investitori privati.

La Call European Data Incubator è una opportunità per le imprese selezionate in quanto fornirà loro una grande infrastruttura tecnologica, dati e finanziamenti a fondo perduto fino a 100 mila euro.

Per partecipare a European Data Incubator, la deadline è fissata entro il 17 giugno 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.f6s.com/europeandataincubator2020/

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://edincubator.eu/wp-content/uploads/2020/03/D2.1-annex1_guidelinesforapplicants_vf_.pdf

StartCupCampania 2020 – Acceleriamo le nostre idee: a lezione dagli incubatori

Il ciclo di lezioni degli Incubatori Campani.

StartCupCampania 2020 in collaborazione con Campania NewSteel, 012Factory, Dialogue Place, SeedUp, CSI – Incubatore Napoli Est, Giffoni e SellaLab organizzano il ciclo “Acceleriamo le nostre idee: a lezione dagli incubatori” con il coordinamento scientifico a cura di Pierluigi RippaUniversità degli Studi di Napoli Federico II.

Sette appuntamenti da 90 minuti, che si svolgeranno on – line su Microsoft Teams, e si alterneranno nelle giornate del:

  • 21 maggio 2020 dalle ore 16:30 alle ore 18:00 con Massimo Varrone di Campania NewSteel;
  • 26 maggio 2020 dalle ore 16:30 alle ore 18:00 con Sebastian Caputo di 012Factory;
  • 28 maggio 2020 dalle ore 16:30 alle ore 18:00 con Marco Traversi di Dialogue Place;
  • 03 giugno 2020 dalle ore 16:30 alle ore 18:00 con Alberto Celentano di SeedUp;
  • 05 giugno 2020 dalle ore 16:30 alle ore 18:00 con Giampiero Bruno e Marco Meola del CSI – Incubatore Napoli Est;
  • 09 giugno 2020 dalle ore 16:30 alle ore 18:00 con Luca Tesauro di Giffoni;
  • 11 giugno 2020 dalle ore 16:30 alle ore 18:00 con Gianmarco Covone di SellaLab

Per partecipare all’evento “Acceleriamo le nostre idee: a lezione dagli incubatori”, è possibile registrarsi attraverso la compilazione del form al seguente link: https://forms.gle/bEqUwfXHHRZWqVH3A

Coronavirus, fare impresa con nuove idee che coinvolgano il territorio

La Call per le Startup nei settori cibo e bevande, tecnologia, welfare ed educazione.

Aperta la Call di Fondamenti impresa sociale in collaborazione con Binario5, per business idea e Startup a impatto sociale rivolta alle migliori business idea e Startup che promuovano soluzioni innovative, generando impatto sociale ed economico nelle seguenti aree:

  • Food & Agriculture;
  • Welfare;
  • Education;
  • High Tecnology.

La Call è aperta a tutto il territorio nazionale, purché sia prevista, da parte dei soggetti che
saranno selezionati, una fase di sperimentazione nel territorio umbro per la durata di minimo
18 mesi.

La giuria composta da istituzioni, centri di ricerca, operatori finanziari e imprese, valuterà il lavoro degli startupper che si sfideranno per rientrare tra le migliori 10 idee, alle quali saranno garantite 80 ore di formazione con esperti di settore, e per potere, al termine del periodo di
incubazione, presentare la loro idea imprenditoriale a fondi di investimento che potranno
accelerare il “way to market” con risorse economiche e competenze.

Per partecipare alla Call , la deadline è fissata entro il 30 aprile 2020. Per informazioni sull’invio delle candidature si rimanda al sito ufficiale di Binario5, disponibile al seguente link: https://www.binario5.it/

Kaspersky Innovation Hub: la call for ideas per startup tecnologiche

La Call per migliorare le esigenze di sicurezza con maggiore precisione ed efficienza ed a supportare il concetto di cyber-immunità.

Al via la seconda fase della Call for ideas Open Innovation Program di Kaspersky Innovation Hub, l’iniziativa rivolta alle Startup a livello globale che hanno sviluppato soluzioni di sicurezza informatica.

Possono partecipare le Startup che hanno determinate caratteristiche:

  • legal entity;
  • un prodotto e/o un prototipo;
  • diversi accordi conclusi e/o progetti pilota in corso.

La convalida tecnica e aziendale, così come le opportunità di investimento delle Startup, verranno valutate dal team di esperti di Kaspersky con l’aiuto del F6S Corporate Innovation Analyst Insights e si baseranno sulla capacità dei prodotti o delle tecnologie presentate di risolvere alcuni casi d’uso concreti di sicurezza informatica.

Inoltre, durante il processo di selezione, gli esperti prenderanno in considerazione la disponibilità e l’interesse delle Startup a collaborare con Kaspersky Hub per migliorare il panorama globale della cybersecurity.

Le Startup selezionate saranno invitate a presentare i loro progetti davanti a una giuria in occasione dei Demo Selection Days che si svolgeranno a Milano dal 27 al 28 maggio 2020.

Per partecipare alla Call for ideas Open Innovation Programm, la deadline è fissata entro il 30 aprile 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.f6s.com/kaspersky-all-lifeprotection

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito dedicato al seguente link: https://bit.ly/3aqrAPE

 

Impact Angels 2020: il match tra business angels e startup – 4 marzo 2020 Milano

Il network che ti permette di avere opportunità di investimento lancia il suo evento a cadenza periodica per startup.

Impact Hub Milano – il più grande network globale che riunisce community di imprenditori sensibili alle tematiche di impatto sociale ad alta scalabilità – il 4 marzo 2020 rilancia il match Impact Angels 2020, tra Business Angels interessati al mondo dell’impact investing e Startup ad alto impatto.

Ogni due mesi i Business Angels hanno la possibilità di conoscere Startup ad alto impatto sociale, ambientale o culturale ed in fase early stage.

Nel particolare, questi incontri rappresentano un’importante opportunità sia per i Business Angels sia per le Startup; nel quale i primi hanno l’occasione di essere aggiornati sul mondo dell’impact investing e di incontrare Startup ad alto potenziale, invece, le Startup hanno la possibilità di presentare il progetto a potenziali investitori.

Per partecipare a Impact Angels 2020, la deadline è fissata entro il 16 febbraio 2020, è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://gust.com/organizations/impact-angels/funding_applications/responses/sessions/new

Per  maggiori informazioni sul progetto è possibile scrivendo al seguente indirizzo: milan.incubatore@impacthub.net

“Digital HR Innovare per crescere”: la call for startup nel campo delle risorse umane

La Call per creare un progetto di open innovation nel campo delle risorse umane rivolgendosi ai talenti e agli innovatori di tutta Italia.

Eni, in collaborazione con Cariplo Factoryhub di innovazione che accompagna la crescita di talenti, innovatori e Startup italiane a elevato potenziale -, lancia la Call for StartupDigital HR: Innovare per crescere“, con l’obiettivo di per selezionare idee innovative su tre aree di interesse per Eni, che riguardano il processo di engagement e feedback, le soluzioni digitali per la gestione delle relazioni e il settore della formazione continua.

Nel particolare, Eni ha deciso di essere tra le prime aziende a lanciare un progetto di Open Innovation nel campo delle risorse umane.

Le tre aree di interesse del progetto:

  1. Engage yourself, give and receive feedback: con riferimento a soluzioni digitali per innovare il processo di engagement e feedback in un’ottica di continuous process. Tali soluzioni supporteranno valutazioni e decisioni in ambito HR grazie alla misurazione e all’analisi della qualità delle relazioni interne, del network organizzativo e della vita professionale, e alla raccolta e analisi dei feedback su comportamenti e performance;
  2. Let the others know more about you: con riferimento a soluzioni digitali volte al miglioramento delle relazioni tra persona e azienda e persona/persona attraverso la raccolta e una più efficace analisi e rappresentazione di informazioni relative a esperienze e competenze professionali e non, motivazioni e ambiti di interesse formativo e lavorativo. Lo scopo è quello di migliorare la relazione con altri colleghi e con l’azienda, anche per la promozione di percorsi di sviluppo professionale e personale;
  3. Learning and Training: proposte di soluzioni digitali nel settore della formazione continua, volte ad ottimizzare e innovare i tradizionali processi di learning e training aziendali.

Dopo la fase preliminare di screening, le Startup saranno coinvolte in un Selection Day che si svolgerà a Milano, in Cariplo Factory, il giorno 3 marzo 2020, dove nel corso di questo evento Eni valuterà le soluzioni più adatte alle proprie esigenze e si riserverà la possibilità di attivare un percorso di collaborazione congiunta.

Per partecipare alla Call for StartupDigital HR: Innovare per crescere“, la deadline è fissata entro il 21 dicembre 2019, è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.f6s.com/enicallforstartuphrdigital/apply

 

 

Harmonic Innovation Contest: il programma per startup sull’open innovation con premi fino a 30 mila euro

Al via il programma Harmonic Innovation Contest – HIC con l’obiettivo di selezionare i migliori progetti di Startup, spin-off e PMI innovative che siano capaci di generare significative ricadute a vantaggio dell’uomo, in ambito sociale e ambientale.

NTT DATA, Oltre Open Innovation Hub, Università della Calabria e Fondazione Bruno Kessler, con l’advisory strategico di Entopan – Smart Networks & Strategies, promuovono il nuovo paradigma dell’Harmonic Innovation, fondato sulla sintesi tra scienza e sapienza, per la promozione di progetti di innovazione attenti alla centralità dell’uomo ed agli impatti sociali, nel contesto di un nuovo umanesimo digitale.

Il programma si ripropone di premiare progetti che promuovano:

  • uno sviluppo equo, responsabile e sostenibile;
  • innovazioni che rendano le città più inclusive e sicure;
  • nuovi modelli di produzione e di consumo che offrano maggiore tutela dei consumatori, dell’ambiente e di tutte le persone impiegate nella filiera produttiva.

Il contest si articolerà in sette diversi ambiti prioritari:

  1. Pubblic;
  2. Energy;
  3. Telco & Media;
  4. Banking;
  5. Insurance;
  6. Manufacturing;
  7. Retail.

A ciascun vincitore sarà proposto, da parte di Oltre Open Innovation Hub, un contratto che prevede un coinvestimento base a fondo perduto di 30.000 euro, erogati in servizi di accompagnamento allo sviluppo del business, con la possibilità, già in sede di accordo, di definire ulteriori e più avanzate forme di partecipazione allo sviluppo dell’innovazione tecnologica, all’evoluzione del modello di business e al rischio d’impresa.

Inoltre, i sette vincitori avranno l’opportunità di presentare la loro proposta ad aziende corporate, centri di ricerca, investitori istituzionali e privati, partecipando da protagonisti all’Harmonic Innovation Week , che avrà luogo dal 16 al 20 settembre 2019, nel centro storico di Castrolibero, un antico borgo della Calabria, con l’obiettivo di innervare il paradigma del “borgo digitale“.

Per partecipare al programma Harmonic Innovation Contest, la deadline è fissata entro le ore 12:00 del 30 agosto 2019, è possibile attraverso la compilazione del form al seguente link: https://contest.harmonicinnovation.it/

Per avere maggiori informazioni, scarica il bando completo al seguente link: https://media-manager.net/storage/innovationcontest/static/Programma_HIC.pdf

1 2 3