Premio Start Up Sociali: fino a 25.000€ di finanziamenti per giovani under 35 con progetti di impresa sociale

Fino al 13 marzo 2015 è possibile partecipare all’iniziativa “Premio Start Up Sociali – Giovani idee per il social business”, organizzata da Fondazione San Patrignano e Banca Prossima, in collaborazione con la piattaforma IdeaTRE60: si tratta di un programma di microcredito dedicato a idee imprenditoriali con finalità sociali proposte da giovani universitari italiani.

I progetti candidabili al Premio Start Up Sociali 2015 devono rispondere a una serie di caratteristiche, e in particolare:

1) avere ad oggetto l’avvio, il rilancio o l’ampliamento di un’attività di impresa a finalità sociale, svolta attraverso una società (di persone, di capitali, cooperativa). Sono escluse le proposte in forma individuale;

2) avere come obiettivo primario il raggiungimento di impatti sociali positivi;

3) prevedere l’utilizzo in via esclusiva o prioritaria dei propri utili per il perseguimento di un obiettivo sociale;

4) avvalersi di forme e sistemi di gestione responsabili e trasparenti;

5) essere ecosostenibili.

I progetti di impresa dovranno essere realizzati sul territorio nazionale italiano e le domande dovranno pervenire da parte di studenti universitari di età inferiore ai 35 anni:

- iscritti a un corso di laurea tenuto da università italiane e/o con sede in Italia: laureandi o comunque iscritti al terzo anno, in caso di corsi di laurea triennale, o studenti del biennio, se iscritti a corsi di laurea magistrale;
- laureati del corso magistrale che abbiano in corso il dottorato di ricerca con una università italiana o straniera;
- laureati che abbiano in corso un master di primo o secondo livello.

Le domande dovranno essere presentate per via telematica attraverso la piattaforma telematica IdeaTRE60, nella sezione “Partecipa al Concorso” al seguente link: http://social.startup.ideatre60.it/ entro le ore 12:00 del 13/03/2015.

I 10 migliori progetti saranno inseriti in un’apposita graduatoria dalla Commissione di Valutazione del Premio e le migliori tre idee saranno premiate nel corso del Positive Economy Forum San Patrignano, previsto a Rimini il 10 aprile 2015.

I 3 vincitori del Premio Start Up Sociali avranno la possibilità di presentare il proprio pitch (max 10 slide in 8 minuti) durante l’evento di Rimini.

Inoltre, avranno accesso ad un finanziamento erogato da Banca Prossima per un importo massimo di 25.000€. Il finanziamento, destinato alla realizzazione dell’idea, dovrà essere restituito in 5 anni (più un anno di preammortamento) ad un tasso annuo del 4,5%.

Ai tre vincitori sarà garantito un percorso di sostegno amministrativo da parte degli esperti della Fondazione San Patrignano, per le fasi di avvio dell’impresa.

Infine, è possibile saperne di più sull’edizione 2014 del Concorso, che ha visto tra i suoi vincitori il progetto NetSpeed (tra i 10 migliori progetti di VulcanicaMente: dal talento all’impresa 2), consultando questo link: http://social.startup.ideatre60.it/edizioni/socialstartup2014

Altri link utili:

Napoli, 02/02/2015

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>