Link My District

Logo link my district

Contatti
Sito Web: … coming soon …

Twitter: @antonia_gr_arch

Team
Antonia Gravagnuolo CEO

Raffaele Attardi co-founder

Paola Carone co-founder

Amedeo Di Marco project management, innovazione sociale e tecnologica

Alfonso Di Domenico strumenti di analisi territoriale

Periodo di incubazione
VulcanicaMente: dal talento all’impresa 2Febbraio 2014/Agosto 2014

 

Un po’ di storia…

Da VulcanicaMente ad oggi

Link my district è un social network e portale di crowdfnding di quartiere in cui scambiare servizi di vicinato e non e progettare e realizzare insieme il recupero di spazi o immobili abbandonati per la creazione di spazi e servizi collettivi.

Il progetto prevede servizi “Citizen” (conosci/contatta i vicini, cerca/offri servizi di vicinato, partecipa/organizza eventi-petizioni-gruppi di acquisto-carsharing-carpooling-ecc) e servizi “Local business” (advertising interno/esterno al portale  + portale di crowdfunding locale).

Altri progetti in corso
Oggi al team originario di Link My District (composto da Antonia, Raffaele e Paola) si sono aggiunti Amedeo e Alfonso: la squadra al completo si sta occupando di metodi di valutazione multicriterio per la rigenerazione urbana/territoriale in ambito scientifico, ed in particolare strumenti partecipativi per l’individuazione, realizzazione e gestione di azioni integrate per la conservazione del patrimonio architettonico, urbano e ambientale.

In particolare, sono attualmente impegnati in collaborazioni con imprese sociali (Consorzio La Rada, Salerno) per l’implementazione di strumenti e protocolli valutativi utili alla individuazione, realizzazione e monitoraggio di servizi sociali di vicinato in ottica di “secondo welfare”.
Premi, Riconoscimenti & Finanziamenti
Il team è stato presente al SumLab Matera per l’innovazione sociale e nella comunicazione, presentando il progetto “Social Neighborhoods”, ideato in continuità con l’esperienza di Link my District.  
Altri link utili & Rassegna Stampa

Lascia un commento