Loading...

Categoria: Senza categoria

From Draft to Craft: il programma di incubazione per startup innovative in palio un montepremi di 60K

La Call per Startup innovative per validare soluzioni digitali, scalabili e altamente performanti. 

Al via la Call 4 Open InnovationFrom Draft to Craft” promossa da Millennials XLab – il corporate incubator del Gruppo Millennials in collaborazione con Dock3, Startup Geeks, Blue Ocean Finance ed in scouting partnership con LVenture Group.

Nel particolare, il programma di incubazione è rivolto a Startup già costituite che operano in questi settori:

  • Analytics;
  • Big data;
  • Events & travel;
  • Smart community;
  • Education;
  • Fintech;
  • Develop tools;
  • Health;
  • IOT;
  • Smart mobility.

Alla chiusura della Call si terrà il Selection Day in cui le 8 finaliste, valutate prendendo in esame team, idea progettuale, mercato di riferimento e modello di business, esporranno i propri Pitch davanti ad una giuria composta dal board di Millennials XLab, dai partner e da qualificati addetti ai lavori.

Le 4 Startup selezionate accederanno al percorso di mentorship della durata di 13 settimane, percorso costruito con la finalità di validare i progetti d’impresa e dare loro un boost allo sviluppo, facilitandone l’ingresso sul mercato.

Complessivamente verranno erogati ad ogni Startup 15 mila euro sotto forma di grant e servizi con la possibilità di fruire degli spazi aziendali. Alla fine del programma tutte le Startup parteciperanno all’Investor Day aperto ad una platea di investitori e specialisti del mondo dell’innovazione.

Per partecipare alla Call 4 Open InnovationFrom Draft to Craft” , la deadline è fissata entro il 23 dicembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/fromdrafttocraft

L’OPEN DAY DI #VULCANICAMENTE5: IL PROGRAMMA E IL LINK PER PARTECIPARE ALL’EVENTO ONLINE

Manca meno di una settimana all’appuntamento con l’Open Day di #VulcanicaMente5: vi presentiamo il Programma dell’evento.

Si svolgerà martedì 24 novembre 2020, a partire dalle ore 15:00 fino alle ore 17:00, l’Open Day di “VulcanicaMente: dal talento all’impresa 5“, l’evento di presentazione dei progetti finalisti della Startup competition durante il quale scopriremo chi saranno le 10 migliori Startup di questa edizione, che si aggiudicheranno i premi in denaro e servizi messi a disposizione dal Comune di Napoli.

Quest’anno l’appuntamento con l’Open Day, a causa dell’emergenza COVID – 19, sarà da remoto sulla piattaforma ADOBE Connect.

In apertura interverranno Giuseppe Imperatore (Dirigente vicario del Servizio Mercato del Lavoro e Ricerca) e Giampiero Bruno (Project manager RTI Soges S.p.a. – TheDoers S.r.l. – EITD S.c.arl).

Subito dopo il focus si sposterà sulle Startup di #VulcanicaMente5, che si confronteranno in una Pitching Session di fronte alla Giuria di esperti per presentare l’evoluzione delle loro idee innovative di impresa, risultato del percorso di formazione e mentorship dei Learning Days.

La Pitching Session sarà moderata da Enrico Cattaneo, partner di The Doers.

Per concludere, dopo i saluti istituzionali dell’Assessore al Lavoro, al Diritto all’abitare ed allo Sviluppo della città del Comune di Napoli Monica Bonanno assisteremo alla premiazione dei team e scopriremo chi avrà diritto a proseguire il percorso di VulcanicaMente5.

Per partecipare all’Open Day di #VulcanicaMente5, è possibile tramite la compilazione del form di registrazione al seguente link: https://grifomultimedia.adobeconnect.com/openday/

Effettuare il login cliccando sulla voce “OSPITE”
Inserire il proprio Nome e Cognome nell’apposito spazio
Attendere di essere accettati nell’aula virtuale.

E’ consigliabile scaricare preventivamente l’app Adobe Connect al seguente indirizzo:

per Windows: http://www.adobe.com/go/Connectsetup

 per Mac: http://www.adobe.com/go/ConnectSetupMac

e, una volta cliccato sul link e fatta l’autenticazione, scegliere di accedere tramite app.   

Premio Forum Sanità: la call per potenziare la sicurezza in ambito sanitario

Una prima grande occasione di confronto sulla sanità e sul Covid-19, in programma ad Arezzo dal 15 al 18 dicembre 2020.

Torna il Premio Forum Sanità – promosso da Cisa Production, l’azienda leader mondiale nella realizzazione di centrali di sterilizzazione, Next4Production, club deal investor di innovation manager, e il Forum risk management, con l’obiettivo di contrastare i rischi di infezione negli ospedali e nelle strutture sanitarie.

Nel particolare la Call è rivolta a Startup di recente costituzione, imprese con più di tre anni di attività, persone fisiche, idee e progetti di ricerca, team impegnati nello sviluppo di soluzioni per contrastare i rischi di infezione.

I progetti presentati, selezionati dal Comitato organizzatore, dovranno rispondere a tre esigenze specifiche:

  1. innovatività nell’infection control;
  2. impatto sociale;
  3. impatto economico.

I 9 migliori progetti accederanno alla finale, venerdì 18 dicembre, nel corso della quale si svolgerà l’ultima valutazione per decretare il vincitore, che avrà la possibilità di contare su specifica campagna di marketing e di utilizzare gratuitamente la rete commerciale Cisa, presente in oltre 60 paesi.

Il progetto vincitore, inoltre, sarà presente insieme a Cisa in tutte le manifestazioni 2021 alle quali parteciperà l’azienda lucchese, anche in modalità virtuale e avrà una presenza dedicata al prossimo Forum risk management. Next4Production, invece, valuterà la possibilità di investire direttamente nello sviluppo della Startup e offrirà in ogni caso la propria attività consulenziale.

Per partecipare al Premio Forum Sanità, la deadline è fissata entro il 14 dicembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del documento ed inoltrarlo all’indirizzo di posta elettronica startupawards@cisagroup.it

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.next4.it/public/files/news/doc/23100305_bando-di-concorso-regolamento-e-scheda-di-candidatura.pdf

FOUNDAMENTA#11: il programma di accelerazione per IMPACT STARTUP in palio riceveranno un seed fund fino a 100K

La Call al fianco dell’impresa impact.

SocialFare | Centro per l’Innovazione Sociale lancia FOUNDAMENTA#11 la nuova Call per accelerare imprese e Startup a impatto sociale in grado di offrire risposte innovative alle sfide sociali contemporanee.

La Call è alla ricerca di Startup a impatto sociale intenzionale, addizionale e misurabile, in grado di proporre soluzioni innovative alle sfide sociali emergenti.
Team pronti a crescere, per innescare processi di cambiamento scalabili e generare nuova economia.

L’incubatore SocialFare offre:

  • 4 mesi di accelerazione intensiva;
  • Seed fund fino a 100 mila euro cash per ogni Startup selezionata;
  • Acceleration Team dedicato, mentor e advisor di eccellenza:
  • Accesso al network di 50+ social impact investor;
  • Desk gratuito in Rinascimenti Sociali, hub di innovazione sociale nel cuore di Torino.

Il programma si conclude con il Social Impact Investor Day e l’opportunità di presentarsi ad un prestigioso panel di enti privati, business angel, private investor e family office.

Per partecipare alla Call FOUNDAMENTA#11, la deadline è fissata entro il 10 gennaio 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://m62pbxqq.paperform.co/

 

AUTONOMOUS SATELLITE: l’Intelligenza Artificiale per satelliti autonomi in palio un premio di 15 mila euro

La Call per selezionare soluzioni innovative in ambito d’Intelligenza Artificiale a bordo dei Satelliti.

La Regione Lazio, tramite Lazio Innova, lancia con Thales Alenia Space ItaliaAUTONOMOUS SATELLITE“, una Open Innovation Challenge per sviluppare azioni di applicazioni di Intelligenza Artificiale, che consentano di incrementare l’autonomia per l’attività di monitoraggio, rilevamento, processing e trasferimento dati in satelliti per l’osservazione della Terra.

La Call si rivolge a:

  • Startup innovative registrate nelle apposite sezioni del Registro delle imprese;
  • altre Startup costituite da non oltre 60 mesi;
  • team informali composti da almeno tre persone fisiche, maggiorenni, in possesso almeno di un diploma di maturità;
  • dipartimenti di Istituti di Università e Centri di Ricerca, con team composti da almeno tre persone maggiorenni, in possesso almeno di un diploma di laurea;
  • Spin off accademici costituiti da non oltre 60 mesi.

Una giuria formata da rappresentati di Lazio Innova e di Thales Alenia Space Italia selezionerà 6 team che accederanno ad un percorso gratuito di mentorship per la definizione e validazione dei modelli di business.

Al termine, il vincitore della challenge sì aggiudicherà un premio in denaro del valore di 10.000 mila euro e servizi specialistici messo in palio da Lazio Innova. Al secondo e terzo classificato, servizi specialistici per lo sviluppo del proprio business.

Thales Alenia Space Italia, inoltre, assegnerà al primo classificato un ulteriore premio di 5.000 euro o un contratto di uguale valore, per prototipare la soluzione presentata.

Per i primi tre classificati Thales Alenia Space offrirà inoltre la possibilità di sperimentare la soluzione proposta presso il proprio FabLab e di essere inserite nel database del Gruppo per il monitoraggio delle startup innovative.

Per partecipare alla ChallengeAUTONOMOUS SATELLITE“, la deadline è fissata entro le ore 23:59 del 18 dicembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.lazioinnova.grownnectia.eu/challenge-thalesalenia/

Open Call DEVELOP: il bando per startup e PMI per sviluppare soluzioni tecnologiche per il settore agroalimentare, in palio un montepremi di 300k

L’iniziativa per favorire la trasformazione digitale del settore agroalimentare.

Al via la prima Open Call DEVELOP Finanziata dal programma Horizon 2020, il progetto Demeter intende guidare la trasformazione digitale di Startup e PMI del settore agroalimentare europeo attraverso l’adozione di tecnologie avanzate IoT, data science e smart farming.

Nel particolare, il Bando finanzia attività per l’integrazione e l’interoperabilità di soluzioni tecnologiche nel settore agroalimentare, per incrementare l’offerta di prodotti e servizi così da affrontare e superare le sfide del settore e rispondere ai bisogni dei consumatori.

Le proposte devono riguardare una delle tematiche prioritarie:

  • Soil workability and humidity monitoring;
  • Interoperable Geo Tagged Photo App;
  • ISOBUS enabler;
  • Blockchain-based solutions for agricultural applications;
  • DEMETER Business process integration (BPM).

E’ prevista la selezione di 8-12 team e fino a 30.000 euro di finanziamento senza capitale per progetto selezionato disponibile per integrare soluzioni agri-tecnologiche nell’HUB di DEMETER.

Per partecipare alla Open Call DEVELOP, la deadline è fissata entro il 18 novembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://www.f6s.com/demeterh2020/apply

Ideas 4 Italgas: la call for startup a supporto del processo di trasformazione digitale

La Call per nuove soluzioni tecnologiche che contribuiscano alla trasformazione digitale di Italgas con particolare attenzione ai temi dell’efficienza e della sostenibilità.

Italgas e I3PIncubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino, uniscono le forze per lanciare “Ideas 4 Italgas“, la Call per Startup che ha l’obiettivo di individuare soluzioni e tecnologie innovative che possano contribuire alla trasformazione tecnologica e digitale in corso del primo operatore in Italia nella distribuzione del gas.

I settori su cui si concentrerà l’azione di ricerca riguardano:

  • l’efficientamento energetico in ambito industriale e residenziale;
  • la gestione della flotta auto e la mobilità del personale;
  • il monitoraggio;
  • la gestione e il controllo dell’infrastruttura di rete;
  • la sicurezza degli operatori sul campo;
  • sviluppo dei processi di filtraggio, trasporto e stoccaggio dei vettori energetici tradizionali e l’esplorazione di quelli “emergenti” (es. idrogeno, gas blending).

Alla Call possono partecipare gratuitamente sia Startup innovative già costituite e iscritte nella sezione speciale del registro imprese con metriche (fatturato, clienti) e team formati e dedicati, sia piccole e medie imprese innovative.

Per partecipare alla CallIdeas 4 Italgas“, la deadline è fissata entro il 7 dicembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSdOA5kuy0hrQodGmS7lQiiKHU61Va0vZmyPGGLvZV1SuuavnA/viewform

 

ITALIAN SPACE STARTUP COMPETITON: L’evento per aumentare l’esperienza nel settore Space Startup.- 7 e 8 novembre 2020

La competition che mira a fornire ai partecipanti dell’evento lo sfondo necessario per creare reti, apprendere e plasmare il futuro.

Al via la seconda edizione di “Space Startup Competition” organizzata dallo Space Generation Advisory Conucil e patrocinata dall’ASI – Agenzia Spaziale Italiana, che mira a promuovere l’interesse delle giovani generazioni nel business spaziale e a far nascere la prossima generazione di imprenditori.

Nel corso della competition, che si svolgerà interamente online il 7 e 8 novembre, i partecipanti avranno l’opportunità di interagire con esperti del settore spaziale e di lavorare in team.

L’evento è dedicato ai neolaureati, studenti, giovani professionisti e non solo, interessati a lavorare nel settore spaziale e disposti a mettersi in gioco in un contesto imprenditoriale.

Nella giornata conclusiva ogni squadra presenterà la sua idea davanti a una giuria che decreterà il team vincitore a cui saranno forniti i mezzi per portare avanti il proprio progetto.

Per partecipare all’eventoSpace Startup Competition” è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://spacegeneration.org/issc2020/registration

Alfathon: l’hackathon full digital Premio finale di 5.000 euro a chi proporrà il miglior progetto

L’hackathon dedicato all’innovazione e alla ricerca farmaceutica.

Al via Alfathon, il primo hackathon full digital organizzato da Alfasigma, in partnership con l’Università di Bologna e con l’Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia.

L’evento nasce con l’obiettivo di avvicinare le nuove generazioni all’innovazione e alla ricerca scientifica, creando contesti stimolanti e approfondendo temi di notevole rilevanza in ambito farmaceutico.

La competizione si articolerà in tre sfide, tutte con soggetti di ambito farmaceutico:

  1. sviluppo della forma farmaceutica che innovi la modalità di rilascio dei principi attivi;
  2. elaborazione software/hardware per la gestione di una patologia;
  3. la consulenza del farmacista sempre più vicino.

Tutti i progetti verranno valutati dal team Alfasigma per l’eventuale sviluppo che vedrà protagonisti i team selezionati ei i migliori esperti del settore.

Il premio, che consiste in 5.000 euro, verrà consegnato al vincitore presso il nuovo Centro di Ricerca Farmaceutica Alfasigma di Pomezia, che sarà ufficialmente inaugurato per la speciale occasione.

Per partecipare all’evento Alfathon, la deadline è fissata entro il 30 novembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://alfathon.com/

 

Expo 2020 Dubai: la Call for Proposals per soluzioni innovative alla crisi sanitaria

La Call alla ricerca delle Best Practice di sviluppo post-Covid.

Expo 2020 Dubai ha lanciato la Call InternazionaleGlobal Best Practice Programme” per individuare progetti e soluzioni per affrontare ed uscire dall’emergenza sanitaria mondiale. L’iniziativa mira a promuovere le migliori pratiche nazionali a sostegno del recupero dagli effetti della pandemia attualmente in corso, affinché siano valorizzate e replicate su scala globale.

Possono presentare la propria candidatura:

  • singoli individui;
  • ONG;
  • Fondazioni;
  • imprese sociali;
  • cooperative;
  • Startup;
  • operatori sanitari;
  • imprese;
  • governi;
  • organizzazioni internazionali.

I temi oggetto della selezione riguardano cinque aree strategiche:

  1. salute e benessere, ovvero le soluzioni innovative sull’erogazione di assistenza sanitaria integrata e meccanismi sanitari mobili;
  2. acqua e misure igienico-sanitarie;
  3. istruzione e nuove competenze multidisciplinari;
  4. lavoro, ovvero le proposte dovranno identificare soluzioni che supportano la creazione di nuove imprese, promuovono opportunità di lavoro e reddito, maggiore inclusione delle donne e un migliore accesso al mercato;
  5. digitalizzazione e intelligenza artificiale (AI); robotica e Internet of Things (IoT); telerilevamento e tecnologia geospaziale al servizio del climate change; App di tracciamento e tracciabilità per Covid-19 etc.

Saranno premiate soluzioni semplici, ma di grande impatto, volte al raggiungimento degli obiettivi fissati con l’Agenda Onu 2030. In altre parole, sarà data visibilità e rilievo ai progetti che si propongono di fornire risposte concrete alle più grandi sfide attuali dell’umanità.

Per partecipare alla Call for Proposals Global Best Practice Programme, la deadline è fissata entro il 31 dicembre 2020, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://bp.expo2020dubai.com/

1 2 3 4