Loading...

Categoria: eventi

Marketing Automation Day: appuntamento il 9 maggio al CSI – Incubatore Napoli Est

Marketing Automation Day: appuntamento il 9 maggio 2019 al CSI – Incubatore Napoli Est con il workshop gratuito – DA NON PERDERE!

Il CSI – Incubatore Napoli Est si prepara ad ospitare la Marketing Automation Academy per un workshop gratuito aperto al pubblico con focus sul tema “Come costruire una strategia di Marketing Automation”.

L’appuntamento con il Marketing Automation Day è fissato per giovedì 9 maggio 2019, dalle 9:00 alle 17:30, presso gli spazi del CSI siti in Via Bernardino Martirano n. 17 a Napoli, nel quartiere di San Giovanni a Teduccio.

Il workshop, dal taglio molto pratico, è aperto a startup, titolari d’azienda, manager e addetti ai lavori interessati a comprendere e implementare la Marketing Automation in azienda: sicuramente uno dei temi più complessi e articolati del panorama digitale, questo sistema permette di monitorare il comportamento on-line dei visitatori del tuo sito web o e-commerce e raccogliere dati su cui strutturare un percorso personalizzato per ciascuno di essi in maniera automatica.

Il Marketing Automation Day del CSI è gratuito e aperto al pubblico, ma i posti sono limitati: pertanto, la registrazione è obbligatoria e può essere effettuata on-line in pochi click compilando il form disponibile a questo link.

Data la strutturazione di taglio essenzialmente pratico del workshop, si consiglia ai partecipanti di portare con sè il proprio PC.

Di seguito, il programma dettagliato dell’iniziativa:

PROGRAMMA – MARTKETING AUTOMATION DAY

ORE 9:00 – Registrazione dei partecipanti prenotati

ORE 9:15 – Inizio dei lavori

INTRODUZIONE A CURA DI PAOLO CONFORTINI:

Cosa è la Marketing Automation,
Cosa NON è la Marketing Automation,
Che obiettivi si pone la Marketing Automation

TIMING BELT METHOD – di Paolo Confortini

STRATEGIA A CURA DI GIULIA BOSI:

Gli obiettivi del progetto,
Interpretare gli obiettivi del progetto,
Sales Funnel e diagramma di innesco

ORE 13:30 – Break
ORE 14:30 – Ripresa dei lavori

CONTENUTI PER MARKETING AUTOMATION – di Giulia Bosi

Blog,
Lead Nurturing,
Landing Page,
Monitorare risultati

SOFTWARE – di Paolo Confortini

Monitoraggio degli utenti (Digital Body Language),
Importanza del Customer Relationship Management,
Segmentazione del Database (Lead Tagging e Lead Scoring),
Automazione (Evento, Condizioni, Azioni)

ORE 17:00 – Fine dei lavori

Per non perderti il Marketing Automation Day, compila subito il form di registrazione on-line: CLICCA QUI!

GREEN ALLEY AWARD: IL PREMIO DA 25 MILA EURO PER L’ECONOMIA CIRCOLARE

Il Primo Award Europeo per Startup innovative interamente dedicato all’Economia Circolare.

Il Gruppo Landbell in collaborazione con il Consorzio Erp Italia – tra i principali Sistemi Collettivi senza scopo di lucro che si fanno carico della gestione a norma di RAEE e RPA – annuncia l’apertura delle candidature per il Green Alley Award 2019, Premio Europeo per l’Economia Circolare dedicato alle Startup.

Il Green Alley Award è rivolto a Startup e giovani imprenditori che hanno sviluppato un business model nelle seguenti aree:

  • Economia Circolare Digitale;
  • Riciclo;
  • Prevenzione dei rifiuti.

I promotori del progetto sono alla ricerca di imprese che siano in procinto di lanciare i loro prodotti/servizi o siano già nella fase di crescita, ma anche startup che vogliono espandersi in altri mercati europei. L’unica condizione è che l’idea di business deve aiutare a ridurre i rifiuti o trasformarli in risorse.

Il Green Alley Award  mette a disposizione una serie di premi:

  • Premio di 25.000 euro per sviluppare il proprio business;
  • Un feedback da esperti di Economia Circolare e Startup advisor;
  • Opportunità di networking e nuovi contatti di business;
  • La possibilità di sviluppare una campagna di crowdfunding con Seedmatch o piattaforme partner;
  • Possibilità di presentare il proprio business di fronte a potenziali investitori e media durante la finale del Green Alley Award.

Il vincitore del Green Alley Award 2019 sarà selezionato tra i 6 finalisti nel corso dell’ evento che si terrà a Berlino il 17 ottobre 2019. Qui i finalisti avranno anche la possibilità di vincere il Seedmatch Crowd Award, un premio che comprende una giornata di workshop su come raccogliere denaro attraverso piattaforme online e la possibilità di creare una campagna individuale di crowdfunding.

Per partecipare, le Startup sono invitate a presentare le loro application entro il 25 Giugno 2019 al seguente link: https://green-alley-award.com/apply/

 

 

 

.

 

 

INNOVATION HUMAN RENEWABLE RESOURCES: LA CALL PER STARTUP E PMI NEL SETTORE DELLE RISORSE UMANE CON PREMIO DI 15 MILA EURO

La Call sulla valorizzazione delle Risorse Umane nella trasformazione tecnologica dei processi aziendali mette in palio 15 mila euro per il miglior progetto di impresa.

TernaSocietà che gestisce la rete elettrica nazionale – in collaborazione con Digital Magics EnergyTech – programma di incubazione specializzato per le Startup Digitali del settore dell’energia – , lanciano la Call for Innovation HRR – Human Renewable Resources per tutte le Startup e PMI innovative italiane, che operano nei settori HRTech ed EduTech.

L’obiettivo della Call è individuare i migliori progetti con servizi, applicazioni, soluzioni di ultima generazione e ad alto valore aggiunto, in grado di portare una reale innovazione, facendo leva sugli asset tecnologici, i processi e le best practice dell’area Risorse Umane e Organizzazione: dall’employer branding, alla formazione, fino allo smart working.

In particolare, si mira a rinnovare l’attività di recruiting, offrendo ai candidati un’esperienza innovativa, dinamica e interattiva, in grado di attirare e selezionare i migliori talenti. Inoltre, si vuole potenziare e rendere più efficace l’attività di formazione e sviluppo del personale, grazie alle nuove metodologie e all’innovazione delle competenze e delle attitudini delle persone di Terna.

Inoltre, le 10 Startup e PMI più promettenti saranno protagoniste il 20 giugno 2019, presso l’Headquarter di Terna a Roma, per la giornata finale di Pitch. In tale occasione, la giuria formata da Digital Magics EnergyTech, Terna e aziende partner premierà la migliore Startup o PMI con 15.000 euro e sceglierà i modelli di business più interessanti che avranno la possibilità di avviare delle partnership di collaborazione e Open Innovation con Terna.

Inoltre, Terna darà l’opportunità, ad un massimo di tre Startup fra tutti i finalisti, di accedere a percorsi di accelerazione presso i propri Innovation Hubs, nuovi centri di ricerca sul territorio per una forte cooperazione fra risorse interne, Università e Startup che renderanno Terna sempre più una rete anche dal punto di vista della condivisione della conoscenza.

È possibile partecipare alla Call  HRR – Human Renewable Resources inviando la propria candidatura entro il 13 maggio 2019 al seguente link: https://openinnovation.digitalmagics.com/it/challenge/hrr-human-renewable-resources

Tutte le Info disponibili nel Regolamento.

 

 

Everis Italia Awards 2019: la call for ideas per idee sostenibili con premi fino a 80 mila euro

La Call per progetti altamente innovativi che generano un cambiamento positivo nella società a cura della Fondazione Everis Italia.

La Fondazione Everis Italia – nata per favorire l’imprenditoria e promuovere l’innovazione e il talento a livello globale – come ogni anno lancia la sua competizione per l’imprenditoria e per il quinto anno consecutivo organizza l’edizione italiana degli Everis Awards.

Giunti ormai alla 18esima edizione a livello mondiale, gli Everis Awards premiano il miglior progetto in ogni Paese: i team prescelti a livello nazionale andranno poi a gareggiare alla finale internazionale in Spagna, con i finalisti di altri 9 Paesi.

Il premio annuale quest’anno punta su progetti altamente innovativi che possano generare un cambiamento positivo nella società, ad alto impatto sociale e utili a migliorare la vita e l’ambiente in cui viviamo grazie a soluzioni innovative.

Le Startup Italiane partecipanti dovranno presentare progetti  innovativi che rientrino in una di queste tre aree:

  1. Nuovi modelli di Business nell’Economia Digitale;
  2. Biotecnologia e Salute;
  3. Tecnologie Industriali.

La startup italiana che presenterà la migliore idea verrà premiata con 20.000 euro, servizi di mentoring, 5.000 dollari da spendere su Google Cloud Platform e l’accesso alla finale Internazionale di Madrid, con altri 60.000 euro in palio.

Inoltre, la Fondazione Everis, inaugura quest’anno la “Everis Talent Week“: una settimana di attività e incontri su temi legati all’innovazione e all’imprenditorialità a cui parteciperanno i finalisti di tutte le countries i quali, inoltre, avranno la possibilità di accedere al Concorso Open Innovation Contest 2019, organizzato da NTT DATA per favorire le Startup nella creazione di opportunità concrete di business nel mercato asiatico.

Per partecipare alla Call, i progetti dovranno essere presentati entro il 12 maggio 2019 ed inviati sulla piattaforma al seguente link: https://www.everisawards.it/#signup_v2

Per maggiori informazioni e dettagli si invita alla lettura integrale del Regolamento.

Start-up ed Innovazione: l’evento il 12 aprile a Monte Sant’Angelo

E’ atteso per venerdì 12 aprile l’incontro dedicato al tema “Start-up e Innovazione”: tutti i partecipanti alla tavola rotonda

“Start-up ed Innovazione”, evento a cura di ODCEC Napoli, FIDDOC e DEMI – Università Federico II si svolgerà venerdì 12 aprile 2019 presso il Complesso Universitario Monte Sant’Angelo (Aula 1) a partire dalle ore 10:00.

La Tavola Rotonda ospiterà tra gli altri l’Assessore Monica Buonanno del Comune di Napoli (Assessorato al Lavoro, al Diritto all’abitare e allo Sviluppo della città) e Massimiliano Imbimbo (Founder e CEO di Hearth Srl, startup attualmente incubata presso il CSI-Incubatore Napoli Est tra le vincitrici di #VulcanicaMente4R).

L’appuntamento con Start-up ed Innovazione si aprirà con i Saluti Istituzionali affidati a:

Roberto Vona, Direttore DEMI dell’Università degli Studi di Napoli Federico II,
Vincenzo Moretta, Presidente ODCEC Napoli,
Domenico Ranieri, Presidente ODCEC Nola,
Antonella La Porta, Presidente FIDDOC.

La Tavola Rotonda vedrà la partecipazione, oltre ai già citati Buonanno e Imbimbo, dei seguenti relatori:

Valentina Della Corte, Professore Ordinario DEMI Federico II,
Maria Cristina Gagliardi, Vicepresidente rapporti universitari MIUR e placemente dell’ODCEC,
Dario Mancini, Ingegnere, Professore Ordinario dell’Istituto Nazionale di Astrofisica, Inventore del New Generation Ground-Based Telescope e founder di INNOVA la start-up che crea start-up,
Giovanni Lombardi, Presidente dell’Advisory Board di Capodimonte, Co-ideatore e finanziatore dell’Apple Developer Academy,
Alessandra Clemente, Assessore ai Giovani e al Patrimonio del Comune di Napoli.

Di seguito, la locandina dell’evento.

La scuola del futuro, oggi: la call per l’innovazione del settore scolastico

La Call for Innovation per Startup e PMI destinata al comparto formazione dal titolo “La scuola del futuro, oggi”

Digital MagicsIncubatore di Startup Digitali “Made in Italy” – e Gruppo Spaggiari Parma – Azienda leader nel mondo dell’Education in Italia, con la più utilizzata piattaforma cloud di servizi per la comunità scolastica -, lanciano la Call for InnovationLa scuola del futuro, oggi”.

L’obiettivo della Call “La scuola del futuro, oggi” è quello di identificare le migliori Startup e PMI innovative italiane del settore della scuola e della formazione che producono contenuti multimediali interattivi, grazie alle tecnologie all’avanguardia come la realtà virtuale e aumentata e l’intelligenza artificiale, e che sviluppano prodotti, servizi, app e piattaforme cloud per:

  1. Studenti come ripetizioni on-line, corsi e workshop di approfondimento online, integrazione di attività extrascolastiche;
  2. Famiglie, dalla protezione dei dati all’accessibilità e trasparenza delle informazioni, dal conference streaming live per assemblee e riunioni fino all’accesso a contenuti di approfondimento;
  3. Docenti come corsi di formazione e aggiornamento, sviluppo delle competenze digitali, metodi ad alto contenuto innovativo per gli alunni con Bisogni Educativi Speciali (Bes) e Disturbi Specifici dell’Apprendimento (Dsa), strumenti per analizzare l’andamento della classe e per migliorare le procedure del registro elettronico;
  4. Istituzioni e amministrazioni scolastiche fornendo strumenti organizzativi per favorire la gestione dell’infrastruttura scolastica, potenziando le infrastrutture di rete.

Saranno scelte le 10 Startup e PMI più interessanti che parteciperanno all’Innovation Day del  27 maggio 2019  a Talent Garden Milano Calabiana, successivamente valutate dal Gruppo Spaggiari Parma per avviare partnership commerciali e tecnologiche di Open Innovation.

Per partecipare alla Call è possibile candidarsi entro il 28 aprile 2019 sulla piattaforma dedicata al seguente link: https://openinnovation.digitalmagics.com/it/challenge/la-scuola-del-futuro-oggi

Per info sul Regolamento.

MADE IN STEEL 2019 : LA CALL CHE OFFRE 5 MILA EURO ALLA MIGLIORE STARTUP INNOVATIVA NEL SETTORE SIDERURGICO

Made in Steel sta cercando Startup e PMI per innovare il mercato dell’Acciaio e generare Sostenibilità Ambientale e Sociale.

La Call di Made in Steel, organizzata in collaborazione da Siderweb – quotidiano online sull’informazione economico-siderurgica – e Digital Magics – il più importante incubatore di startup digitali “Made in Italy” – è alla ricerca di Startup e PMI innovative italiane e internazionali, che sviluppano soluzioni per la filiera dell’acciaio.

L’obiettivo della Call è trovare prodotti e servizi tecnologici in grado di innovare l’industria siderurgica, rispettando e generando modelli di sostenibilità ambientale e sociale in cinque aree:

  1. Innovazione della produzione;
  2. Sostenibilità ambientale;
  3. Capitale umano;
  4. Prodotto;
  5. Applicazioni nelle arti e nel design.

La Call for Innovation è rivolta a tutte le Startup che sviluppano prodotti e servizi capaci di innovare l’intero ciclo produttivo, dalle tecniche di produzione, al sistema di monitoraggio, alla gestione informatica dei dati, fino alla realizzazione di una filiera flessibile.

I risultati dovranno includere l’ottimizzazione delle prestazioni ambientali durante il ciclo produttivo, curando la riduzione delle emissioni nell’atmosfera e dei consumi energetici della gestione dei rifiuti e lo sviluppo dell’economia circolare.

Le migliori Startup e PMI selezionate saranno protagoniste di Made in Steel – la principale Conference & Exhibition del Sud Europa dedicata all’intera filiera dell’acciaio -, che si terrà dal 14 al 16 maggio presso Fiera Milano Rho.

Durante l’evento la giuria assegnerà un riconoscimento di 5.000 euro alla Startup o PMI ritenuta più innovativa.

È possibile inviare il proprio progetto fino al 14 aprile 2019 sulla piattaforma al seguente link: https://innovation.madeinsteel.it/en/registration/2 

Per informazioni sul Regolamento.

OPEN INNOVATION E RETI PER L’INNOVAZIONE: APPUNTAMENTO AL MUSEO NAZIONALE DI PIETRARSA A PORTICI IL 4 APRILE

L’evento che vuole agevolare il trasferimento tecnologico e la diffusione dell’innovazione favorendo il confronto tra ricerca, imprese, enti, associazioni, startup e professionisti.

L’Innovation Village, il principale evento meridionale sull’innovazione dove si fa networking tra ricerca, imprese, PA, startup e professionisti e maker, dove è possibile trovare l’eccellenza della ricerca e le opportunità per imprese, startup e professionisti.

Durante l’evento, giovedì 4 aprile 2019 dalle ore 12:00 alle ore 13:30 presso il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa si terrà l’agorà “Open Innovation e Reti per l’innovazione”, a cura a cura della Regione Campania – Assessorato all’Innovazione, Startup e Internazionalizzazione.

Il Programma dell’evento prevede:

Alle ore 12:00 –  Afflusso dei partecipanti e inizio delle attività.

Conduce e modera
Giovanna Di Giorgio – Giornalista de Il Mattino.

Introduce
Valeria FascioneAssessore all’Innovazione, Startup e Internazionalizzazione della
Regione Campania.

Intervengono

  • Luigi NicolaisPresidente Digital Innovation Hub di Confindustria Campania;
  • Giovanni Maria VolpatoDirettore Operativo della Fondazione R&I;
  • Piero SalatinoPresidente della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, Coordinatore del MedITech Competence Centre;
  • Corrado CuccurulloPresidente di SoReSa;
  • Mauro DraoliResponsabile Servizio Strategie di procurement e innovazione del mercato
    dell’Agenzia per l’Italia Digitale.

A seguire
Presentazione delle sfide tecnologiche lanciate sulla Piattaforma Open Innovation
Campania da parte dei big pleyers.

Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit : il principale vertice sull’innovazione alimentare nel mondo

Il mondo della Food Innovation ha bisogno di farsi ispirare dalle nuove generazioni.

Seeds&Chips – The Global Food Innovation Summit – l’evento di riferimento internazionale nella Food Innovation – in collaborazione con Fondazione Francesca Rava e N.P.H. Italia Onlus Nuestros Pequeños Hermanos,  lanciano la Call for Teenovators.

L’obiettivo della Call è trovare in tutto il mondo Teenager, tra i 13 e i 19 anni, appassionati e motivati, che mostrino la giusta determinazione nel voler cambiare il Food System e affrontare le grandi sfide mondiali, guidati dagli obiettivi globali di sviluppo sostenibile.  Saranno infatti proprio loro ad avere la maggior influenza sul nostro futuro, non solo dal punto di vista della Food Innovation. Seeds&Chips 2019 quindi coinvolgerà tanti Teenager, ma anche Young Pioneer, giovani imprenditori in divenire, tra i 20 e i 25 anni, che potranno esporre i loro progetti presenti e futuri.

Quindi, nel corso della Quinta edizione di Seeds&Chips, dal 6 al 9 maggio a Fiera Milano Rho, saranno i Giovani che ispireranno i leader di oggi e di domani, riconoscendo loro un ruolo da protagonisti in quanto rappresentanti della prossima generazione di stakeholder e innovatori.

 Tanti ragazzi meritevoli hanno l’opportunità di portare le loro idee al tavolo dei leader di oggi e di essere così influencer per un futuro migliore.

Nell’ambito del Summit, ai Teenovator selezionati sarà offerta la possibilità di introdurre e partecipare alle sessioni tematiche a cui prenderanno parte speaker d’eccezione – capi di Stato, imprenditori, opinion leader e innovatori – provenienti da tutto il mondo, e di condividere con loro pensieri ed esperienze.

Per partecipare alla selezione c’è tempo fino al 10 aprile 2019 inviando la candidatura qui!

Per informazioni:
Indirizzo email: volontari@nph-italia.org
Telefono 02 54122917

MCE 2019: LA CALL sulla Mobilità organizzata nell’ambito della Mobility Conference Exhibition

La Call per le Idee Imprenditoriali e Startup Innovative nel settore della Mobilità.

Con la Call MCE 2019, Assolombarda Confindustria Milano, Monza-Brianza, Lodi e Camera di Commercio di Milano, Monza-Brianza, Lodi in collaborazione con Nuvolab, venture accelerator, sono alla ricerca delle migliori Startup che offrono prodotti, servizi, metodologie, modelli di business innovativi del mondo mobilità.

L’obiettivo della Call è quello di far incontrare Startup e grandi aziende durante i business speed date, i tandem meeting e l’exhibition allo scopo di creare concrete opportunità di business sia per le startup che per le imprese corporate.

La Call è aperta alle Startup relative al settore mobilità e, in particolare, appartenenti a una di queste aree tecnologiche:

  • SuperINTERACTION: mezzi di trasporto, infrastrutture e device connessi ( IoT applicato ai mezzi di trasporto; smart car; road safety; droni; driverless car; co-modality; infrastrutture e device connessi; smart and green cities; hardware e/o software a supporto delle smart cities e delle smart home; altri mezzi di trasporto innovativi);
  • SuperCLEANTECH: energie innovative, nuovi materiali e tecnologie a supporto dell’ottimizzazione energetica (carburanti innovativi, sistemi di alimentazione alternativi, sistemi di recupero energetico ed aumento dell’efficienza energetica dei veicoli; hardware e/o software di ottimizzazione energetica per le smart cities o le smart home; servizi a supporto della gestione energetica);
  • SuperSERVICES: servizi a supporto della mobilità, servizi di sharing economy, on demand economy, mobile payment (ridesharing; carsharing; mobilità on demand; app a supporto della mobilità urbana; mobile payment);
  • SuperENTERPRISE: innovazione a sostegno delle attività aziendali, della logistica e dei processi (green logistics e processi sostenibili; e-mobility; transportation management; field force automation; eSupply chain automation; fleet & freight management; 3D printing applicata alla logistica; IoT per l’industria).

Saranno 16 le Startup vincitrici le quali potranno:

  • partecipare al Business Speed Date e potranno incontrare le imprese eccellenti nell’industria dei trasporti e della mobilità;
  • partecipare alla Exhibition, con la possibilità di avere uno spazio all’interno di MCE 4X4 dove raccontarsi e presentare il proprio progetto;
  • partecipare al Tandem Meeting, un colloquio one-to-one tra startup e aziende o tra aziende e aziende che ha lo scopo di gettare le basi per una contaminazione reciproca e future collaborazioni.

Inoltre, all’interno di MCE – Mobility Conference Exhibition 2019 – gli stessi organizzatori promuovono l’iniziativa MCE4x4 dedicata all’Innovazione nel mondo della mobilità e delle smart city con il coinvolgimento di progetti e proposte provenienti da persone fisiche nonché da aziende innovative/Startup già regolarmente costituite.

Con la presentazione della candidatura a MCE 4×4,  le Startup vincitrici, parteciperanno all’Evento MCE 4×4 del giorno 17 Maggio 2019 a Palazzo Mezzanotte, Milano.

Per partecipare alla Call MCE – Mobility Conference Exhibition 2019, le candidature delle Startup potranno essere presentate entro le ore 12:00 del 5 Aprile 2019 al seguente link: http://www.mobilityconference.it/Iscrizione-Call.html

Per consultare il Regolamento.

Per Informazioni:
Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza
MCE2019@assolombarda.it

1 2 3 28