Loading...

Autore: Francesco Maccarrone

MIP&BANforIDEAS6: APERTA LA NUOVA CALL DI MURATE IDEA PARK

La Call per rinnovare e valorizzare il tessuto imprenditoriale del territorio.

Murate Idea Park, in collaborazione con Confartigianato Firenze, lancia la Call “MIP&BANforIDEAS6” con l’intento di selezionare le idee innovative più promettenti, incubarle in un percorso di formazione e mentoring, e trasformarle in Startup innovative pronte a scalare ed a diventare risorse utili per il territorio e le imprese in un’ottica di collaborazione e contaminazione positiva.

La Call è rivolta a idee e progetti nei diversi ambiti dell’innovazione digitale e tecnologica e saranno ritenuti prioritari in fase di selezione:

  • i servizi tecnologici a supporto dell’artigianato;
  • le idee di economia circolare.

Verranno scelti 15 progetti, i quali saranno accompagnati dai mentor ed invitate a realizzare una fase di approfondimento di circa 6 settimane e a partecipare a un percorso di formazione dal titolo “Strutturare l’idea per validare il business“, per preparare al meglio la presentazione del proprio progetto in vista del Selection Day finale.

Nella fase finale saranno scelti i 5 progetti vincitori, che potranno usufruire di 25.000 mila euro a fondo perduto ed un percorso di incubazione all’interno di Murate Idea Park della durata di 12 mesi.

Per partecipare alla Call MIP&BANforIDEAS6“, la deadline è fissata entro le ore 23:59 del 03 maggio 2020, è possibile candidare i propri progetti attraverso la compilazione di un apposito form sulla piattaforma dedicata al seguente link: https://gust.com/programs/mip-banforideas2

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://murateideapark.it/regolamento-mipbanforideas6/

EIT Digital 2021: La Call for Ideas destinata alle iniziative imprenditoriali per lanciare una startup di tecnologia digitale

La Call per l’avvio di Startup digitali e per la realizzazione di percorsi di formazione qualificata sulle tecnologie digitali.

L’EIT Digital – organizzazione leader nel campo dell’innovazione digitale e della formazione imprenditoriale -, ha lanciato la Call “EIT Digital 2021” con cui l’Istituto si rivolge alle menti imprenditoriali che intendono avviare una Startup digitale o fornire formazione in materia di tecnologia digitale.

L’architettura del programma di lavoro di EIT Digital 2021 è improntata sulla Strategic Innovation Agenda (SIA) 2020-2022 dell’Istituto, che delinea i percorsi strategici tramite cui rafforzare la posizione dell’Europa nel mondo digitale e sostenere le imprese e gli imprenditori a essere all’avanguardia nel campo dell’innovazione digitale.

Per far ciò, la SIA ha identificato cinque aree strategiche del programma di lavoro dell’EIT Digital che rappresentano i pilastri su cui lavorare per arrivare ad avere un’Europa digitale forte:

  1. Industria digitale;
  2. Città digitali;
  3. Benessere digitale;
  4. Finanza digitale;
  5. Tecnologia digitale.

In tale contesto l’EIT Digital 2021 intende intercettare due tipologie di proposte:

  • quelle di natura imprenditoriale, le quali confluiranno nell’Innovation Factory di EIT Digital che sostiene i team imprenditoriali pan-europei nel lancio di Startup e nuovi prodotti ad alto contenuto tecnologico, con l’obiettivo di migliorare l’impatto globale dell’industria digitale europea, stimolare la crescita economica sostenibile e migliorare la qualità della vita dei cittadini. Infatti, grazie al supporto pre-incubazione di EIT, le attività selezionate saranno integrate nell’ecosistema europeo dell’Istituto e riceveranno un co-investimento finanziario per mettere a punto la loro tecnologia e attrarre investitori e clienti.
  • quelle di natura formativa, invece, il programma prevede l’EIT Digital Entrepreneurial Academy, che fornisce supporto per lo sviluppo e l’implementazione di programmi e corsi orientati allo sviluppo di business. In questo caso, infatti, i partner sono invitati a co-investire con EIT contribuendo alla trasformazione digitale dell’Europa e alla creazione di una forza lavoro digitalmente qualificata, da cui in futuro poter attingere.

Per partecipare alla CallEIT Digital 2021“, la deadline è fissata entro il 7 maggio 2020, è possibile compilare la domanda attraverso le indicazioni presenti al seguente link: https://www.eitdigital.eu/eitdigital2021/

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://bit.ly/3dvmjsx

 

SVita: Scuola d’impresa per startup legate ai temi delle Scienze della Vita

La Call in particolare mira a supportare lo sviluppo di soluzioni e prodotti, con potenzialità di mercato, che rispondano a fabbisogni espressi in tema salute e benessere.

Lazio Innova ha dato avvio al programma SVitaScuola d’impresa per Startup legate ai temi delle Scienze della Vita, volta alla valorizzazione dei risultati della ricerca accademica e industriale che consenta la nascita, la crescita e l’attrazione di Startup innovative ad alto valore scientifico e tecnologico.

Nel particolare, tale strategia si concretizza attraverso il lancio di specifiche Call a team e Startup che abbiano sviluppato soluzioni e prodotti innovativi per le principali filiere laziali.

Le tematica della Call sono:

  • il “biotecnologico/farmaceutico“;
  • il “biomedicale/dispositivi medici“;
  • l'”informatica applicata alla biomedicina ed ai servizi di assistenza socio-sanitaria“;
  • il “benessere/wellbeing“;
  • Nutraceutica;
  • Servizi alla salute con innovazione tecnologica;
  • Diagnostica clinica e servizi.

La Call è rivolta a:

  • Aziende costituite da non oltre 60 mesi;
  • Team informali composti da minimo due persone fisiche, di cui almeno una impegnata nella ricerca (professori, ricercatori, laureati, dottorandi, assegnisti e studenti) che abbiano individuato potenziali soluzioni e prodotti suscettibili di valorizzazione imprenditoriale.

Lazio Innova mette a disposizione, per i 20 team/Startup selezionati, un percorso di mentorship, finalizzato a valorizzare imprenditorialmente soluzioni e prodotti, che rispondano a fabbisogni espressi in tema salute e benessere; all’interno dello Spazio Attivo Roma Casilina e dello Spazio Attivo di Latina.

Per partecipare alla Call SVita, la deadline è fissata entro le ore 24:00 del 14 maggio 2020, bisogna presentare le proposte di soluzioni innovative attraverso la compilazione dei moduli scaricabili al seguente link: http://www.lazioinnova.it/svita/

Per avere maggiori informazioni possono essere richieste al seguente indirizzo email: startuplazio@lazioinnova.it.

“Innova per l’Italia”: la call del governo per soluzioni innovative anti-coronavirus

Il Bando per scovare soluzioni innovative in grado di fronteggiare l’emergenza coronavirus. 

Il Bando “Innova per l’Italia” è l’iniziativa congiunta del Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano, del Ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli e del Ministro dell’Università e Ricerca Gaetano Manfredi, insieme a Invitalia e a sostegno della struttura del Commissario Straordinario per l’emergenza Coronavirus Domenico Arcuri.

All’interno del programma Innova per l’Italia saranno anche aperte delle “call to action” specifiche e di breve durata che risponderanno alle esigenze di altri enti e istituzioni nei tre ambiti di riferimento del programma.

Nel particolare, le realtà innovative sono chiamate a contribuire al reperimento, all’innovazione o alla riconversione industriale delle proprie tecnologie e processi, per accrescere la disponibilità di:

  1. Dispositivi di protezione individuale e produzione dei sistemi complessi dei respiratori per il trattamento delle sindromi respiratorie;
  2. Kit o tecnologie innovative che facilitino la diagnosi del Covid-19 in termini di tamponi e elementi accessori e strumenti per la diagnosi facilitata e veloce;
  3. Tecnologie e strumenti che consentano o facilitino il monitoraggio, la prevenzione, il trattamento e il controllo del Covid-19.

Il Bando è rivolto a Startup, piccole e medie imprese, aziende, enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti in modo singolo o associato, che hanno già a disposizione piattaforme o le possono in brevissimo tempo adattare, tecniche e algoritmi di analisi e intelligenza artificiale, robot, droni e altre tecnologie per il monitoraggio, la prevenzione e il controllo del Covid-19 nel rispetto dei principi della privacy, sicurezza ed etica, che possano essere utilizzati per il supporto ai così come dalla Protezione Civile e gli altri Enti interessati.

Per partecipare al BandoInnova per l’Italia“, è possibile attraverso la compilazione del form presente al seguente link: https://bit.ly/3ajN4On

Coronavirus, fare impresa con nuove idee che coinvolgano il territorio

La Call per le Startup nei settori cibo e bevande, tecnologia, welfare ed educazione.

Aperta la Call di Fondamenti impresa sociale in collaborazione con Binario5, per business idea e Startup a impatto sociale rivolta alle migliori business idea e Startup che promuovano soluzioni innovative, generando impatto sociale ed economico nelle seguenti aree:

  • Food & Agriculture;
  • Welfare;
  • Education;
  • High Tecnology.

La Call è aperta a tutto il territorio nazionale, purché sia prevista, da parte dei soggetti che
saranno selezionati, una fase di sperimentazione nel territorio umbro per la durata di minimo
18 mesi.

La giuria composta da istituzioni, centri di ricerca, operatori finanziari e imprese, valuterà il lavoro degli startupper che si sfideranno per rientrare tra le migliori 10 idee, alle quali saranno garantite 80 ore di formazione con esperti di settore, e per potere, al termine del periodo di
incubazione, presentare la loro idea imprenditoriale a fondi di investimento che potranno
accelerare il “way to market” con risorse economiche e competenze.

Per partecipare alla Call , la deadline è fissata entro il 30 aprile 2020. Per informazioni sull’invio delle candidature si rimanda al sito ufficiale di Binario5, disponibile al seguente link: https://www.binario5.it/

STEP Call for future 2020: la call per startup che tagliano i gas a effetto serra

La Call con l’accesso al programma di accelerazione di sei mesi dentro lo STEP Tech Park di Treviglio.

STEP green – tech, naturally ha lanciato la Call for future 2020 con lo scopo di raccogliere le candidature di Startup e pionieri che puntino a combattere i cambiamenti climatici ed, in particolare, a ridurre le emissioni di gas a effetto serra attraverso tecnologie, prodotti e servizi innovativi.

La Call è rivolta a tutte le imprese innovative in grado di dare un contributo concreto al taglio dei gas clima alteranti in atmosfera.

Il criterio di selezione principale per accedere allo STEP Tech Park sarà la carbon reduction, ovvero le potenzialità del prodotto, servizio o tecnologia che la Startup può garantire per ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

Nel particolare, l’idea verrà valutata in base ai seguenti criteri:

  • impatto ambientale;
  • potenziale aziendale;
  • forza della squadra.

Le tre Startup selezionate accederanno a STEP, l’Innovation Hub di Treviglio, per intraprendere un percorso di accelerazione di sei mesi a cominciare da giugno.

Nel corso dei sei mesi di percorso, le tre Startup vincitrici della STEP Call for future 2020 avranno a loro disposizione professionisti, tra i quali Business Developer e Technical Expert interamente dedicati, oltre a mentor altamente preparati provenienti dal mondo della ricerca, dell’università e dell’industria per perfezionare ulteriormente le soluzioni da portare sul mercato.

Inoltre, dentro l’Innovation Hub di Treviglio le Startup avranno infine accesso gratuito a tutte le strutture, compreso il laboratorio dove testare, perfezionare ed industrializzare i propri prodotti.

Per partecipare a STEP Call for future 2020, la deadline è fissata entro il 15 maggio 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://www.steptechpark.com/call-for-future/

Per avere maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://www.steptechpark.com/001-STEP-call.pdf

C Heroes: la call da 100 mila euro per startup contro il coronavirus

La Call per soluzioni di qualsiasi genere contro il Covid-19.

Al via la Call “C Heroes” – Coronavirus Heroes, voluta da B Heroes – ecosistema di iniziative per Startup e da Boost Heroes – società di venture capital focalizzata su investimenti in aziende nelle prime fasi di sviluppo, con lo scopo di stimolare la creatività delle Startup italiane che hanno ideato un prodotto, una tecnologia, un processo per affrontare la pandemia da nuovo coronavirus.

La Call si rivolge a tutte le Startup italiane già costituite al 15 marzo 2020 e possono ottenere  fino all’attribuzione di 100.000 euro.

Saranno valutati progetti di ogni genere e categoria, non solo sanitari: qualsiasi azione che possa contribuire a migliorare la vita delle persone il più velocemente possibile.

Per partecipare alla CallC Heroes“, la deadline è fissata entro il 31 marzo 2020, attraverso la compilazione del form presente a questo link: http://www.bheroes.it/c-heroes/

 

EIT Digital 2021: la call for ideas per Startup nel settore digital

La Call rivolta alle menti imprenditoriali che intendono avviare una Startup digitale o fornire formazione in materia di tecnologia digitale.

L’Innovation Factory di EIT Digital attraverso la Call EIT Digital 2021 sostiene i team imprenditoriali pan-europei nel lancio di Startup e nuovi prodotti ad alto contenuto tecnologico, con l’obiettivo di migliorare l’impatto globale dell’industria digitale europea, stimolare la crescita economica sostenibile e migliorare la qualità della vita dei cittadini.

L’EIT Digital Entrepreneurial Academy fornisce supporto per lo sviluppo e l’implementazione di programmi e corsi orientati allo sviluppo di business. I partner contribuiscono alla trasformazione digitale dell’Europa e alla creazione di una forza lavoro digitalmente qualificata, da cui in futuro poter attingere.

Il programma di lavoro di EIT Digital 2021 è guidato dalla Strategic Innovation Agenda 2020-2022, che identifica le cinque aree strategiche del nostro programma di lavoro:

  1. Digital Tech;
  2. Digital Industry;
  3. Digital Cities;
  4. Digital Wellbeing;
  5. Digital Finance.

Con il supporto di pre-incubazione, le attività selezionate saranno integrate nell’ecosistema europeo e riceveranno un co-investimento finanziario per mettere a punto la loro tecnologia e attrarre investitori e clienti.

Per partecipare alla Call EIT Digital 2021, la deadline è fissata entro il 7 maggio 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://bit.ly/3a5Z5qB

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito al seguente link: eitdigital.eu/eitdigital2021

 

Call For Italy: l’iniziativa per aiutare le imprese a superare l’emergenza COVID-19

La Call per innovare e per ripartire.

Al via Call For Italy – programma di crescita e innovazione concepito per sostenere Startup, PMI, grandi imprese ed enti del terzo settore durante la grave emergenza prodotta dal COVID-19.

La Call For Italy, è realizzata da Entopan Innovation in collaborazione con Fondazione Symbola, Sefea Impact SGR, Vertis SGR, Epic SIM, BacktoWork, Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore, Fondazione Fiorentino Scoppa, BCC Mediocrati, WebSim di Banca Intermonte, Avvocati.net, Piano Bis, Next – Nuova Economia per Tutti, Lita.co, International Institute Colorni-Hirschman, Elastica ed altri ancora si stanno unendo e si uniranno in questo sforzo corale rivolto a sostenere il progresso del sistema Italia.

Il programma Call For Italy si propone di attivare e valorizzare l’ecosistema ed il network di Entopan Innovation che integra partner finanziari e centri di competenza, pronti a valutare autonomamente forme di sostegno economico e/o consulenziale coerenti con le loro policy, in favore di iniziative imprenditoriali impegnate a superare l’emergenza causata dal coronavirus che vogliono prevenire crisi produttive, amministrative, gestionali e distributive.

Call for Italy intende salvaguardare e supportare le esperienze imprenditoriali di eccellenza che vivono situazioni di fragilità competitiva contingente, mettendo in campo 4 linee di intervento:

  1. Individuazione e attivazione di Partner Finanziari a supporto dello sviluppo aziendale e delle iniziative in difficoltà congiunturale per COVID-19, con un focus sulle misure anticrisi e sull’innovazione strategica in funzione anticiclica;
  2. Supporto e assistenza tecnica per gli ambiti particolarmente sotto pressione per via dell’emergenza e per le funzioni Governance, Legal, Risk & Compliance;
  3. Creazione di percorsi di Capacity Building per favorire processi di riorganizzazione, sia nell’ottica di affrontare la crisi in atto, sia allo scopo di rimodellare il modello di business per fare fronte agli scenari post-crisi, grazie all’innovazione di prodotto e di processo;
  4. Internazionalizzazione Digitale, per favorire l’accesso a nuovi mercati e trovare occasioni di espansione.

Le iniziative selezionate, coerenti con le finalità di Call for Italy, potranno beneficiare di un programma di accelerazione e consulenza erogato da Entopan Innovation che lo sosterrà con un co-investimento in servizi pari al 70% del valore complessivo dell’intervento, e fino a un limite massimo di 20.000 euro.

Per partecipare alla Call for Italy, la deadline è fissata entro le ore 12:00 del 30 maggio 2020, attraverso la compilazione del form al seguente link: https://callforitaly.entopan.com/

Per ulteriori informazioni, scrivere una email indirizzata a: callforitaly@entopan.com

European Startup Prize for mobility: la call per startup della mobilità sostenibile in palio un programma di accelerazione di 6 mesi

Il Premio Europeo Startup per la mobilità.

L’European Startup Prize for mobility, è l’iniziativa pubblico-privata, co-fondata dalla Presidente della Commissione Trasporti al Parlamento Europeo, Karima Delli, dal Boston Consulting Group e da Via ID.

L’EUSP, attraverso il programma di accelerazione, mira a selezionare e sostenere ogni anno le 10 Startup di mobilità più innovative e sostenibili in Europa al fine di creare un nuovo scenario per la mobilità sostenibile nell’UE e in tutto il mondo.

Il Premio consiste in un programma di accelerazione di 6 mesi: mentoring da parte del Boston Consulting Group, e un tour di 4 grandi eventi tecnologici al fine di esplorare gli ecosistemi tecnologici locali e individuare occasioni di partnership (investitori, autorità pubbliche, grandi aziende di trasporto, ecc.) per poter scalare.

Possono candidarsi Startup da tutta Europa, infatti, l’application può essere presentata da tutti i membri dell’UE, dal Regno Unito e dai Paesi associati al programma UE Horizon 2020 for Innovation, che collega l’Europa con vivaci ecosistemi tecnologici quali Israele, Turchia, Norvegia, Svizzera.

Per partecipare alla Call European Startup Prize for mobility, la deadline è fissata entro il 31 marzo 2020, attraverso la compilazione del form presente a questo link: https://bit.ly/2x1qiMw

Per maggiori informazioni è possibile consultare il Regolamento al seguente link: https://startupprize.eu/prize-rules-2020/

1 2 3 27