ArtRooms

artrooms

Contatti
Sito Web: www.artrooms.it

Twitter: @art_rooms

Team
Giuseppe Autorino CEO
Giuseppe D’Aniello CFO
Guido Ilardi Strategy Evangelist
Diego Ciotola Arthunter Director
Alisia Mariani Artblogger Director
Periodo di incubazione
VulcanicaMente: dal talento all’impresa 2Novembre 2013 / Agosto 2014

 

Un po’ di storia…

Da VulcanicaMente ad oggi

Il progetto consiste in un marketplace innovativo che offre la possibilità agli artisti emergenti di usufruire di una vetrina on-line per le proprie opere e agli artlovers di acquistare o noleggiare opere d’arte contemporanea.

Lo scopo è agevolare l’incontro tra domanda e offerta attraverso la creazione di uno spazio online, che consenta da un lato agli artisti emergenti di esporre le proprie opere con modalità
innovative, ampliandone il mercato di riferimento, dall’altro che faciliti gli utilizzatori, privati e/o aziende, nell’investimento e/o nell’acquisto finalizzato alla decorazione degli ambienti assecondo il loro gusto e le loro esigenze.

ArtRooms rappresenta un elemento di rottura rispetto alle dinamiche tradizionali, rendendo l’arte più comprensibile ed accessibile agli acquirenti. Il risultato di questo incontro tra artisti
emergenti ed acquirenti meno esperti apporta innumerevoli vantaggi ed è il principio sul quale è fondato ArtRooms: favorire il processo di democratizzazione dell’arte, mediante una partecipazione sociale e condivisa tra artisti ed loro potenziali acquirenti con l’utilizzo di strumenti digitali

Artrooms conta oggi oltre cento artisti e racchiude più di 600 opere: dopo una fase dedicata all’upload del sito, al momento è già possibile acquistare e noleggiare le opere d’arte e il team ha chiuso le sue prime vendite. Inoltre, la startup è in contatto con un importante gallerista a livello internazionale con cui sta cercando di chiudere una collaborazione potenzialmente molto interessante.

Altri progetti in corso
Premi, Riconoscimenti & Finanziamenti
Artrooms è una startup innovativa vincitrice del primo Bando Smart&Start ed è stata tra i 25 finalisti del processo di accelerazione di TechHub.

Il 12 e 13 marzo 2015, Artrooms partecipa a SMAU Berlino.

Lascia un commento